User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 27

Discussione: I grandi successi

  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    39,362
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito I grandi successi

    Dopo aver insultato i mussulmani, aver reintrodotto la messa in Latino.. ecco che insulta le chiese cristiane non cattoliche

    Vai cosi Benny, altri 2-3 anni e forse in Italia calano i Cattolici....

    ------
    Dopo il documento vaticano che li definisce «non Chiese» Protestanti e copti furenti con il Papa I riformati: «Segnali sbagliati, passo indietro ma il dialogo deve continuare mettendosi in discussione». I copti: «Siamo offesi» -

    Reazioni dure, talora offese, di protestanti e copti con la Chiesa cattolica dopo la diffusione di un documento vaticano della Congregazione per la dottrina della fede, che afferma che non possono essere definite «Chiese in senso proprio».

    PROTESTANTI: SEGNALI SBAGLIATI - «Il documento manda segnali sbagliati», ha commentato il pastore Thomas Wipf, presidente della Comunità delle Chiese protestanti in Europa (Cpce). «Le vedute dottrinali sono molto importanti, ma non devono spaccare la Chiesa». Secondo la Riforma protestante - ricorda Wipf - gli elementi originali delle Chiese sono la predicazione del Vangelo e la corretta amministrazione dei sacramenti: «Questo e nient'altro dev'essere visto come espressione autentica dell'unica Chiesa di Cristo. Tutto ciò che è esteriore è fallibile, incluse la Chiesa protestante e quella cattolica».

    «PASSO INDIETRO» - «È un vistoso passo indietro nei rapporti tra la Chiesa cattolica romana e le altre comunità cristiane», ha detto il presidente della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (Fcei), pastore Domenico Maselli. «Tuttavia il dialogo ecumenico deve continuare, e può continuare mettendosi ognuno in discussione per cercare di ascoltare la voce di Cristo», secondo Maselli. «In questo spirito si deve continuare il cammino sia in Italia che nel resto del mondo».

    «Questa idea monopolistica del cristianesimo disturba ed è difficile da digerire. È un duro attacco all'identità altrui, anzi una vera e propria negazione», ribatte il teologo valdese Paolo Ricca, che denuncia un trattamento «da serie C» per i credenti protestanti. «Il documento chiude definitivamente quelle porte che il Concilio Vaticano II sembrava aver aperto».

    COPTI: «OFFESI» - I copti d'Egitto reagiscono duramente al documento vaticano. Sulla prima pagina del quotidiano egiziano in lingua inglese «Egyptian Mail» compare una foto di Benedetto XVI accompagnata dal titolo "L'obiettivo di quest'anno: i non cattolici". «Il Vaticano offende regolarmente milioni di persone nel mondo. Invito Papa Benedetto XVI a svegliarsi dal coma», ha detto il vescovo copto Abdel Massih Bassit al quotidiano indipendente egiziano Al Masri el-Yom. «Parole senza valore, non voglio riaprire vecchie ferite e parlare dei peccati della Chiesa cattolica», ha aggiunto il vescovo Morcos Aziz. «Non contento di avere offeso milioni di musulmani in tutto il mondo, il Vaticano colpisce ora anche la sensibilità dei seguaci delle Chiese ortodosse e protestanti».

    ORTODOSSI - La Chiesa ortodossa russa «non è d’accordo» con il documento vaticano. «Il principio dell’unicità rivendicato dalla Chiesa cattolica vale a pieno diritto anche per la Chiesa ortodossa, in quanto erede di diritto e per successione apostolica dell’antica Chiesa unita», ha commentato il Metropolita Kirill, braccio destro di Alessio II. «Per avere un dialogo onesto e fondato sulla Parola di Dio bisogna avere una chiara visione sulla posizione dell’altra parte».
    10 luglio 2007

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    31 Aug 2010
    Messaggi
    1,941
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    "Il mio dio è migliore del tuo" è un concetto che portano avanti da 2000 anni.
    Dov'è la novità?
    Pensa che quando dico che sono atea molti cattolici mi dicono che è impossibile, che dio la fede l'ha data a tutti, dobbiamo solo trovarla.

  3. #3
    29 volte campioni
    Data Registrazione
    14 Apr 2005
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,330
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ladybug Visualizza Messaggio
    Pensa che quando dico che sono atea molti cattolici mi dicono che è impossibile, che dio la fede l'ha data a tutti, dobbiamo solo trovarla.
    E' la verità.

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    31 Aug 2010
    Messaggi
    1,941
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bianconero Visualizza Messaggio
    E' la verità.
    è la verità per voi, non per tutti. C'è gente che non crede in qualsivoglia divinità e, credimi, sta bene così.
    Continuo a non capire questo atteggiamento tipicamente cattolico di esprimersi a nome di tutti.

  5. #5
    29 volte campioni
    Data Registrazione
    14 Apr 2005
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,330
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ladybug Visualizza Messaggio
    è la verità per voi, non per tutti. C'è gente che non crede in qualsivoglia divinità e, credimi, sta bene così.
    Continuo a non capire questo atteggiamento tipicamente cattolico di esprimersi a nome di tutti.
    La mia fede mi lascia dire quello che ti ho detto. Mica ti sto imponendo di credere a quello che ti ho detto. Ma ho il diritto di pensarlo e di dirtelo.

  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    31 Aug 2010
    Messaggi
    1,941
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bianconero Visualizza Messaggio
    La mia fede mi lascia dire quello che ti ho detto. Mica ti sto imponendo di credere a quello che ti ho detto. Ma ho il diritto di pensarlo e di dirtelo.
    No, scusa forse non ci siamo capiti.
    Io non contesto la fede individuale, contesto il fatto che mi dicano che è impossibile che io non creda.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pavia
    Messaggi
    28,986
    Mentioned
    20 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ladybug Visualizza Messaggio
    No, scusa forse non ci siamo capiti.
    Io non contesto la fede individuale, contesto il fatto che mi dicano che è impossibile che io non creda.
    Beh, non so tu, ma migliaia di atei dicono ogni giorno che io e altri credenti non posiamo essere così stupidi di credere a qualcosa che non si vede e non si tocca.
    E' la loro opinione, io ho la mia. Posso dire che hai torto e cìviceversa.
    Basta non oltrepassare certi limiti di civiltà
    Against all odds

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pavia
    Messaggi
    28,986
    Mentioned
    20 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danny78 Visualizza Messaggio
    Dopo aver insultato i mussulmani, aver reintrodotto la messa in Latino.. ecco che insulta le chiese cristiane non cattoliche

    Vai cosi Benny, altri 2-3 anni e forse in Italia calano i Cattolici....

    ------
    Dopo il documento vaticano che li definisce «non Chiese» Protestanti e copti furenti con il Papa I riformati: «Segnali sbagliati, passo indietro ma il dialogo deve continuare mettendosi in discussione». I copti: «Siamo offesi» -

    Reazioni dure, talora offese, di protestanti e copti con la Chiesa cattolica dopo la diffusione di un documento vaticano della Congregazione per la dottrina della fede, che afferma che non possono essere definite «Chiese in senso proprio».

    PROTESTANTI: SEGNALI SBAGLIATI - «Il documento manda segnali sbagliati», ha commentato il pastore Thomas Wipf, presidente della Comunità delle Chiese protestanti in Europa (Cpce). «Le vedute dottrinali sono molto importanti, ma non devono spaccare la Chiesa». Secondo la Riforma protestante - ricorda Wipf - gli elementi originali delle Chiese sono la predicazione del Vangelo e la corretta amministrazione dei sacramenti: «Questo e nient'altro dev'essere visto come espressione autentica dell'unica Chiesa di Cristo. Tutto ciò che è esteriore è fallibile, incluse la Chiesa protestante e quella cattolica».

    «PASSO INDIETRO» - «È un vistoso passo indietro nei rapporti tra la Chiesa cattolica romana e le altre comunità cristiane», ha detto il presidente della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (Fcei), pastore Domenico Maselli. «Tuttavia il dialogo ecumenico deve continuare, e può continuare mettendosi ognuno in discussione per cercare di ascoltare la voce di Cristo», secondo Maselli. «In questo spirito si deve continuare il cammino sia in Italia che nel resto del mondo».

    «Questa idea monopolistica del cristianesimo disturba ed è difficile da digerire. È un duro attacco all'identità altrui, anzi una vera e propria negazione», ribatte il teologo valdese Paolo Ricca, che denuncia un trattamento «da serie C» per i credenti protestanti. «Il documento chiude definitivamente quelle porte che il Concilio Vaticano II sembrava aver aperto».

    COPTI: «OFFESI» - I copti d'Egitto reagiscono duramente al documento vaticano. Sulla prima pagina del quotidiano egiziano in lingua inglese «Egyptian Mail» compare una foto di Benedetto XVI accompagnata dal titolo "L'obiettivo di quest'anno: i non cattolici". «Il Vaticano offende regolarmente milioni di persone nel mondo. Invito Papa Benedetto XVI a svegliarsi dal coma», ha detto il vescovo copto Abdel Massih Bassit al quotidiano indipendente egiziano Al Masri el-Yom. «Parole senza valore, non voglio riaprire vecchie ferite e parlare dei peccati della Chiesa cattolica», ha aggiunto il vescovo Morcos Aziz. «Non contento di avere offeso milioni di musulmani in tutto il mondo, il Vaticano colpisce ora anche la sensibilità dei seguaci delle Chiese ortodosse e protestanti».

    ORTODOSSI - La Chiesa ortodossa russa «non è d’accordo» con il documento vaticano. «Il principio dell’unicità rivendicato dalla Chiesa cattolica vale a pieno diritto anche per la Chiesa ortodossa, in quanto erede di diritto e per successione apostolica dell’antica Chiesa unita», ha commentato il Metropolita Kirill, braccio destro di Alessio II. «Per avere un dialogo onesto e fondato sulla Parola di Dio bisogna avere una chiara visione sulla posizione dell’altra parte».
    10 luglio 2007
    Non so quando il Papa ha offeso i musulmani, forse quando ha predicato che Dio non può essere usato per fare violenza?

    Comunque non ho capito il punto. I protestanti se ne sono andati sbattendo la porta, negando quello che era la base teologica del rapporto con Dio, l'eucarestia, dicendo che Roma era la nuova Sodoma, e ora la chiesa cattolica dovrebbe dire che loro rappresentano la strada per incontrare Cristo, ma perchè mai?
    Against all odds

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    18 Feb 2007
    Località
    Tra la Sardegna e la Germania
    Messaggi
    2,665
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bianconero Visualizza Messaggio
    E' la verità.
    Si, e in quale Dio? Io l'ho trovata in Efesto, mi ripara la carrozzeria della macchina che è un piacere.

  10. #10
    29 volte campioni
    Data Registrazione
    14 Apr 2005
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,330
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da zazoblepa Visualizza Messaggio
    Si, e in quale Dio? Io l'ho trovata in Efesto, mi ripara la carrozzeria della macchina che è un piacere.
    Se io credo che sia la verità ho tutto il diritto di dirtelo. Non me lo puoi negare.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Grandi successi dei comunisti
    Di Red Shadow nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 06-12-12, 13:55
  2. I grandi successi delle amministrazioni PDL.
    Di Bobby Briggs nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-09-08, 13:06
  3. Grandi Successi All'unviersità Di Napoli!
    Di gioas nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-03-07, 00:25
  4. Grandi Successi: crescita ZERO e deficit/PIL al 3,9%
    Di MrBojangles nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 30-06-05, 16:12
  5. I grandi successi del grande imprenditore.
    Di MrBojangles nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-11-03, 00:17

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226