User Tag List

Pagina 1 di 20 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 199
  1. #1
    brescianofobo
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Bergamo, Italy
    Messaggi
    117,013
    Mentioned
    189 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Boom in Italia degli spumanti: +9,9%. Vola l'export

    Bollicine/ Boom in Italia degli spumanti: +9,9%. Vola l'export

    aFFARI iTALIANI - Lunedí 16.07.2007 107
    Gli >Spumanti sono sempre più presenti sulle tavole degli italiani e fanno segnare, nel primo semestre 2007, una crescita media del 9,9% di ordini e di vendite. E' quanto emerge dal sondaggio a campione e dal monitoraggio compiuto dal Forum >Spumanti d'Italia grazie alle risposte del questionario inviato alle 700 singole imprese nazionali che producono le "bollicine".
    Le risposte sono pervenute da 107 case che rappresentano in volume oltre il 75% del totale. La significatività dei dati è garantita anche dalla comparazione con lo stesso sondaggio svolto nel 2006 e dalla collaborazione di Ismea-Ac Nielsen impegnati nella elaborazione di tutti dati raccolti e riferiti all'annata 2006 che saranno presentati l'8 di settembre al Forum >Spumanti d'Italia in Villa dei Cedri, a Valdobbiadene.
    In termini di valore l'incremento di spesa per non è stato pari alla crescita dei volumi a significare che c'è stato ad inizio anno un calo del prezzo medio oppure che il maggiore sviluppo degli ordini si è indirizzato verso i prodotti di prezzo pi contenuto: questo è stato riscontrato soprattutto nei paesi che dipendono dal cambio del dollaro. Gli ordini migliori sono pervenuti dai mercati Usa e Giappone, rispettivamente + 19 % e + 9 % .
    Sempre da una indagine Ismea-Ac Nielsen (partner dell'Osservatorio Nazionale Economico Spumanti -Ones) risulta che nel primo semestre 8,5 bottiglie su 10 consumate sono di Spumanti Brut e Secchi e che in 6 mesi le vendite nazionali non superano il 15% del totale, con i picchi delle feste pasquali e del periodo di vacanze estive.



    Il Forum Spumanti d'Italia ha chiesto al noto web-site www.winenews.it di sondare i propri "enonauti o wine lovers" sul consumo estivo e sulle tipologie di consumo degli Spumanti durante l'Estate. In termini di incremento di valore il dato più eclatante viene sempre dagli Usa dove si riscontra un ulteriore passo avanti nella bilancia per un + 24% contro un + 19% dei volumi. Un segnale fortemente positivo viene anche dalla Germania (+ 18% rispetto al primo semestre del 2006) che sta riprendendo un ritmo di crescita buono ed interessante è anche l'incremento verso la Spagna e la Francia, tradizionalmente mercati chiusi. Soprattutto verso la Francia cresce la reimportazione di Campagne spedito in Italia e la esportazione di Asti docg e Prosecco doc.
    Grande successo del vino italiano anche nel Regno Unito dove è destinato oltre il 10% del totale export, con un incremento della tipologia "bollicine spumante" del 16,5% rispetto all'anno precedente. Esploit in Russia con un + 60% in quantità e un +70% in valore, ottimo segnale anche se i numeri di partenza sono relativamente bassi. Sugli Spumanti, conferma il sondaggio del Forum Spumanti d'Italia svolto sui consumatori appassionati-abituali (più di 7 bottiglie l'anno consumate), non esiste una cultura al consumo quotidiano e continuo, bensì è confermato un consumo occasionale ed estemporaneo e la bottiglia di Spumante è ancora legata per l'80% ad occasioni di festa.
    Eppure - ultimo dato disponibile del semestre 2007 - è in crescita il consumo di bottiglie di Spumanti fra le mura di casa: testimoniato da un aumento degli acquisti nella Grande Distribuzione e direttamente in cantina, come confermano le imprese spumantistiche soprattutto di territori come la Franciacorta e Valdobbiadene.
    Ancora in crescita l'attenzione femminile verso i vini Spumanti, fra i 35 e 45 anni, single e amanti degli Spumanti rosati (oltre il 55% delle intervistate). Il vino rosato, in un anno, ha raddoppiato i consumi negli Usa e in Inghilterra. Lo Spumante Rosè Brut (per il 30% degli intervistati al Forum Spumanti d'Italia) sarà il vino pi richiesto nel 2007 perché più ricco di aromi, con un ampio abbinamento a tavola, ideale come aperitivo, colore attraente e seducente (così lo definisce il 35% degli intervistati under30). Più in dettaglio, nel consumo domestico vincono gli Spumanti secchi e brut con un +9%.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Amalie
    Ospite

    Predefinito

    lo spumante per farci dimenticare quanto lavora questo governo

  3. #3
    brescianofobo
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Bergamo, Italy
    Messaggi
    117,013
    Mentioned
    189 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito



    PAGA ZIO ROMANO

  4. #4
    Amalie
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da brunik Visualizza Messaggio


    PAGA ZIO ROMANO
    peccato che non si faccia pure carico delle mie tasse !!

  5. #5
    a.k.a. tolomeo
    Data Registrazione
    18 Jul 2005
    Messaggi
    42,309
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    è meglio esportarlo infatti, qui non c'è proprio niente da festeggiare.
    .

    A fool and his money can throw one hell of a party.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Apr 2005
    Località
    45,33 N , 9,18 E
    Messaggi
    17,825
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da brunik Visualizza Messaggio
    Bollicine/ Boom in Italia degli spumanti: +9,9%. Vola l'export

    aFFARI iTALIANI - Lunedí 16.07.2007 107
    Gli >Spumanti sono sempre più presenti sulle tavole degli italiani e fanno segnare, nel primo semestre 2007, una crescita media del 9,9% di ordini e di vendite. E' quanto emerge dal sondaggio a campione e dal monitoraggio compiuto dal Forum >Spumanti d'Italia grazie alle risposte del questionario inviato alle 700 singole imprese nazionali che producono le "bollicine".
    Le risposte sono pervenute da 107 case che rappresentano in volume oltre il 75% del totale. La significatività dei dati è garantita anche dalla comparazione con lo stesso sondaggio svolto nel 2006 e dalla collaborazione di Ismea-Ac Nielsen impegnati nella elaborazione di tutti dati raccolti e riferiti all'annata 2006 che saranno presentati l'8 di settembre al Forum >Spumanti d'Italia in Villa dei Cedri, a Valdobbiadene.
    In termini di valore l'incremento di spesa per non è stato pari alla crescita dei volumi a significare che c'è stato ad inizio anno un calo del prezzo medio oppure che il maggiore sviluppo degli ordini si è indirizzato verso i prodotti di prezzo pi contenuto: questo è stato riscontrato soprattutto nei paesi che dipendono dal cambio del dollaro. Gli ordini migliori sono pervenuti dai mercati Usa e Giappone, rispettivamente + 19 % e + 9 % .
    Sempre da una indagine Ismea-Ac Nielsen (partner dell'Osservatorio Nazionale Economico Spumanti -Ones) risulta che nel primo semestre 8,5 bottiglie su 10 consumate sono di Spumanti Brut e Secchi e che in 6 mesi le vendite nazionali non superano il 15% del totale, con i picchi delle feste pasquali e del periodo di vacanze estive.



    Il Forum Spumanti d'Italia ha chiesto al noto web-site www.winenews.it di sondare i propri "enonauti o wine lovers" sul consumo estivo e sulle tipologie di consumo degli Spumanti durante l'Estate. In termini di incremento di valore il dato più eclatante viene sempre dagli Usa dove si riscontra un ulteriore passo avanti nella bilancia per un + 24% contro un + 19% dei volumi. Un segnale fortemente positivo viene anche dalla Germania (+ 18% rispetto al primo semestre del 2006) che sta riprendendo un ritmo di crescita buono ed interessante è anche l'incremento verso la Spagna e la Francia, tradizionalmente mercati chiusi. Soprattutto verso la Francia cresce la reimportazione di Campagne spedito in Italia e la esportazione di Asti docg e Prosecco doc.
    Grande successo del vino italiano anche nel Regno Unito dove è destinato oltre il 10% del totale export, con un incremento della tipologia "bollicine spumante" del 16,5% rispetto all'anno precedente. Esploit in Russia con un + 60% in quantità e un +70% in valore, ottimo segnale anche se i numeri di partenza sono relativamente bassi. Sugli Spumanti, conferma il sondaggio del Forum Spumanti d'Italia svolto sui consumatori appassionati-abituali (più di 7 bottiglie l'anno consumate), non esiste una cultura al consumo quotidiano e continuo, bensì è confermato un consumo occasionale ed estemporaneo e la bottiglia di Spumante è ancora legata per l'80% ad occasioni di festa.
    Eppure - ultimo dato disponibile del semestre 2007 - è in crescita il consumo di bottiglie di Spumanti fra le mura di casa: testimoniato da un aumento degli acquisti nella Grande Distribuzione e direttamente in cantina, come confermano le imprese spumantistiche soprattutto di territori come la Franciacorta e Valdobbiadene.
    Ancora in crescita l'attenzione femminile verso i vini Spumanti, fra i 35 e 45 anni, single e amanti degli Spumanti rosati (oltre il 55% delle intervistate). Il vino rosato, in un anno, ha raddoppiato i consumi negli Usa e in Inghilterra. Lo Spumante Rosè Brut (per il 30% degli intervistati al Forum Spumanti d'Italia) sarà il vino pi richiesto nel 2007 perché più ricco di aromi, con un ampio abbinamento a tavola, ideale come aperitivo, colore attraente e seducente (così lo definisce il 35% degli intervistati under30). Più in dettaglio, nel consumo domestico vincono gli Spumanti secchi e brut con un +9%.

    notizia scontata

    sono tutte le bottiglie acquistate dai banana in vista delle varie spallate previste
    Il problema non è Berlusconi , il problema sono gli italiani!

    DISSIDENTE POLITICO IN REGIME DA OPERETTA!
    OH CINCILLA' ... OH CINCILLA'!

  7. #7
    Amalie
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tolomeo Visualizza Messaggio
    è meglio esportarlo infatti, qui non c'è proprio niente da festeggiare.
    esatto!

  8. #8
    brescianofobo
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Bergamo, Italy
    Messaggi
    117,013
    Mentioned
    189 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito

    lA VERITA' E' CHE cON pRODI ABBIAMO VINTO I MONDIALI DI CALCIO, E' ARIVATA LA RIPRESA E BEVIAMO PIù SPUMANTE.

    SONO ORA ATTESE LE STATISTICHE SUL BOOM DEL MAALOX, I BANANAS AD OGNI BOOM DI PRODI HANNO UNA CRISI D'ULCERA.

  9. #9
    "SI PUO' FARE"
    Data Registrazione
    06 Dec 2003
    Messaggi
    8,606
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da brunik Visualizza Messaggio
    Bollicine/ Boom in Italia degli spumanti: +9,9%. Vola l'export
    E se lo bevono mentre mangiano il prosciutto.




    Alimentari: +7,5% produzione Prosciutto Toscano 1* quadrimestre

    MILANO (MF-DJ)--Nel 1* quadrimestre 2007, la produzione di Prosciutto Toscano
    DOP e' passata dai poco piu' di 90.000 pezzi dello stesso periodo 2006 a 97.000
    circa, con un incremento del 7,5%. Anche il preconfezionato, si legge in una
    nota del Consorzio del Prosciutto Toscano, cresce a ritmi sostenuti, passando
    dalle 375.000 vaschette di affettato preconfezionato del 1* quadrimestre 2006
    alle circa 500.000 del periodo gennaio-aprile 2007, con una crescita del
    +33,5%. Nell'ambito delle cariche del consorzio si segnala la nomina del nuovo
    vicepresidente Fabio Viani, in sostituzione dello scomparso Alberto Ghelli, e
    la cooptazione dei due nuovi consiglieri Cristiano Ludovici e Filippo Renieri.
    com/vz (END) Dow Jones Newswires July 16, 2007 13:09 ET (17:09 GMT)
    Copyright (c) 2007 MF-Dow Jones News Srl.
    "La guerra è la vicenda in cui innumerevoli persone, che non si conoscono affatto, si massacrano per la gloria e per il profitto di alcune persone che si conoscono e non si massacrano affatto." (Paul Valèry, poeta francese).

  10. #10
    FuoriTempo
    Ospite

    Predefinito

    per piacere togliete la foto di quel mostro, è orribile!
    p.s. preciso che non è uno scherzo e che è vero: proprio oggi ho comprato una bottiglia di ottimo spumante che ho messo in frigo e conservo in fresco da stappare appena cade il governo.... coincidenze?

 

 
Pagina 1 di 20 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. L'aerospazio made in Italy vola con l'export
    Di Ludis nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-12-10, 18:52
  2. Silvio Boom. Crolla pure l'export -13,3%
    Di picchio nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 129
    Ultimo Messaggio: 23-01-09, 12:54
  3. Boom dell'export dell'Italia nel 2007; adesso su SKYTG24
    Di Dav. c. G. nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 12-02-08, 23:16
  4. Export, l'Italia vola e sorpassa la Gran Bretagna
    Di Lollo87Lp nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 83
    Ultimo Messaggio: 22-12-07, 21:07
  5. Continua inesorabile il Prodi-boom: export + 10% !!
    Di brunik nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 22-06-07, 16:17

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226