Si lancia con l'auto sul dehors

Il terrore in Piazza Vittorio, sette i feriti gravi
TORINO
Un attimo di follia. Si può spiegare solo in questo modo quello che è successo stanotte a Torino, in piazza Vittorio, dove un uomo si è gettato con la sua auto in un’area pedonale travolgendo il dehors di un bar. Sette le persone ferite, la più grave una diciassettenne che è ora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale Cto con un politrauma. Per l’uomo, un quarantenne che in passato aveva avuto problemi psichici, sono invece scattate le manette per tentato omicidio.

Tutto è accaduto in pochi secondi intorno a mezzanotte, quando Claudio F., che stava percorrendo via Po con la sua auto, all’altezza di piazza Vittorio ha bruscamente e inspiegabilmente svoltato a destra, salendo sull’esedra pedonale e riservata ai taxi. Senza il minimo accenno di frenata ha travolto i tavolini e le sedie del Caffè Vittorio Veneto, dove diverse personestavano passando la serata estiva. Poi, secondo quanto raccontato dai testimoni, ha fatto marcia indietro e dè ripartito sempre in direzione del dehors infilandosi sotto i portici, per tornare tranquillamente in carreggiata arrivato alla prima traversa. Qui ha però trovato i carabinieri che stazionano sempre in quell’area e che, alla vista delle manovre dell’uomo, sono immediatamente intervenuti. I militari lo hanno bloccato alcuna resistrenza da parte dell’uomo che non avrebbe saputo dare altre spiegazioni del suo gesto, se non quella di aver perso la testa.

I sette feriti, soccorsi dal 118, sono stati trasportati agli ospedali Cto, Molinette e Mauriziano. I più fortunati se la sono cavata con prognosi fra i 5 e i 10 giorni, mentre una donna di 64 anni ha riportato diverse fratture giudicate guaribili in 60 giorni. Molto più seria la situazione della ragazzina che avrebbe il bacino fratturato e un polmone forato. Per lei i medici non hanno ancora sciolto la prognosi. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della sezione infortunistica della polizia municipale.

http://www.lastampa.it/Torino/cmsSez...4174girata.asp