User Tag List

Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 60

Discussione: PARTITO della LIBERTA'

  1. #1
    Lombardei mein Vaterland
    Data Registrazione
    30 Jul 2007
    Località
    Brèsa
    Messaggi
    1,421
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    PARTITO della LIBERTA'

    ecco il nuovo partito




    http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politic...brambilla.shtml

    Timori tra i dirigenti azzurri. E An: non sarà solo costola di Forza Italia

    Cdl, pronto il notaio per il nuovo partito

    Berlusconi vuole «blindare» nome e logo della forza unitaria. I Circoli della Libertà di MIchela Brambilla andranno in parallelo

    ROMA — Un appuntamento dal notaio per registrare marchio e logo. Lo avrebbe già preso Silvio Berlusconi, secondo fonti autorevoli di Forza Italia, per «blindare» il nascente «Partito delle Libertà », la nuova formazione politica che dovrebbe unire il centrodestra in funzione anti Partito democratico. È l'ultima novità, dopo l'indiscrezione della Stampa sull'arrivo di un «Partito della libertà » con Berlusconi presidente e Brambilla segretaria, e dopo la smentita ufficiale del Cavaliere. Il rendez-vous notarile avrebbe indotto nell'equivoco e nella confusione di nomi e progetti.
    I due processi, dunque, esisterebbero entrambi, ma in parallelo. Da una parte il «sogno politico» del Cavaliere, ovvero quel partito unico di cui parla da anni e che dovrebbe vedere uniti Forza Italia, An e Udc nel Partito delle libertà. Sogno che si concretizzerà nella registrazione notarile, appuntamento anticipato dalla paura di uno «scippo» politico. Dall'altra, ugualmente reale ma diverso, il progetto di trasformare i circoli di Michela Brambilla in una formazione elettorale che consenta di intercettare nuovi consensi, in considerazione dell'ondata di antipolitica.
    Berlusconi, inoltre, prevede che si andrà al voto entro la primavera del 2008 con questa legge elettorale e dunque l'aiuto di un nuovo partito potrebbe essere decisivo. Un binario parallelo, ma con velocità molto diverse. Perché il Partito della Libertà, nel senso del partito unico del centrodestra, rimane ancora scritto nel libro dei sogni, visto il no della Lega (ribadito ieri da Bossi) e dell'Udc. Mentre il progetto della Brambilla ha una concretezza che spaventa molti dirigenti di Forza Italia, per nulla intenzionati, neanche in cambio di un vantaggio elettorale, a farsi sottrarre spazio e attenzione dalla protetta di Berlusconi. A meno che il progetto non sia fortemente differenziato da Forza Italia.
    Si spiegano in quest'ottica sia la smentita ufficiale del Cavaliere, dettata alle agenzie dal portavoce Paolo Bonaiuti, sia le reazioni dei dirigenti «azzurri». Fabrizio Cicchitto, vicecoordinatore di Forza Italia, per esempio, ci tiene a chiarire bene: «A ognuno la sua parte. Il nostro è un grande partito che ha un radicamento territoriale e parlamentare intorno al 30%. Il ruolo dei Circoli è un altro: è quello di aggregare coloro i quali non si riconoscono nell'attuale dimensione politico-partitica e quindi si collocano su un piano diverso rispetto alle forze politiche attualmente esistenti». Discorso analogo per Guido Crosetto, per il quale «non c'è nulla di nuovo sotto il sole». Secondo il deputato, molto vicino a Berlusconi, «i Circoli della Brambilla sono un apporto, come quelli di Dell'Utri e quelli della Santanchè, che hanno un radicamento che nessuno conosce bene ma che è superiore a molti altri». Quanto al partito unico, anche Gianni Baget Bozzo è pessimista: «È un'idea complessa che a oggi è ancora irrealizzabile. Nel centrodestra esistono troppi interessi personali».
    Chi rimane a guardare da lontano il gioco delle tre carte, e con un certo fastidio, è Alleanza nazionale. Come dimostrano le dichiarazioni di Adolfo Urso: «Il partito delle Libertà non è solo di Berlusconi. Non può essere una costola di Forza Italia e nemmeno una creatura solo di Berlusconi. Ha senso se diventa un grande partito di raccolta di tutto il centrodestra, a cominciare da chi è disponibile». Irritazione che traspare anche dalle parole di Maurizio Gasparri, che chiede di portare aventi il progetto «seriamente e senza colpi di teatro».
    Alessandro Trocino
    21 agosto 2007

    [link ufficiale del PdL]



    **********
    secondo voi la Lega entrerà nel nascente partito?? secondo me faranno 4 calcoli e poi, nonostante le attuali dichiarazioni di calderoli () ci entreranno pure loro
    **********


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 Jun 2007
    Messaggi
    508
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da el Doge 91 Visualizza Messaggio
    ecco il nuovo partito




    http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politic...brambilla.shtml

    Timori tra i dirigenti azzurri. E An: non sarà solo costola di Forza Italia

    Cdl, pronto il notaio per il nuovo partito

    Berlusconi vuole «blindare» nome e logo della forza unitaria. I Circoli della Libertà di MIchela Brambilla andranno in parallelo

    ROMA — Un appuntamento dal notaio per registrare marchio e logo. Lo avrebbe già preso Silvio Berlusconi, secondo fonti autorevoli di Forza Italia, per «blindare» il nascente «Partito delle Libertà », la nuova formazione politica che dovrebbe unire il centrodestra in funzione anti Partito democratico. È l'ultima novità, dopo l'indiscrezione della Stampa sull'arrivo di un «Partito della libertà » con Berlusconi presidente e Brambilla segretaria, e dopo la smentita ufficiale del Cavaliere. Il rendez-vous notarile avrebbe indotto nell'equivoco e nella confusione di nomi e progetti.
    I due processi, dunque, esisterebbero entrambi, ma in parallelo. Da una parte il «sogno politico» del Cavaliere, ovvero quel partito unico di cui parla da anni e che dovrebbe vedere uniti Forza Italia, An e Udc nel Partito delle libertà. Sogno che si concretizzerà nella registrazione notarile, appuntamento anticipato dalla paura di uno «scippo» politico. Dall'altra, ugualmente reale ma diverso, il progetto di trasformare i circoli di Michela Brambilla in una formazione elettorale che consenta di intercettare nuovi consensi, in considerazione dell'ondata di antipolitica.
    Berlusconi, inoltre, prevede che si andrà al voto entro la primavera del 2008 con questa legge elettorale e dunque l'aiuto di un nuovo partito potrebbe essere decisivo. Un binario parallelo, ma con velocità molto diverse. Perché il Partito della Libertà, nel senso del partito unico del centrodestra, rimane ancora scritto nel libro dei sogni, visto il no della Lega (ribadito ieri da Bossi) e dell'Udc. Mentre il progetto della Brambilla ha una concretezza che spaventa molti dirigenti di Forza Italia, per nulla intenzionati, neanche in cambio di un vantaggio elettorale, a farsi sottrarre spazio e attenzione dalla protetta di Berlusconi. A meno che il progetto non sia fortemente differenziato da Forza Italia.
    Si spiegano in quest'ottica sia la smentita ufficiale del Cavaliere, dettata alle agenzie dal portavoce Paolo Bonaiuti, sia le reazioni dei dirigenti «azzurri». Fabrizio Cicchitto, vicecoordinatore di Forza Italia, per esempio, ci tiene a chiarire bene: «A ognuno la sua parte. Il nostro è un grande partito che ha un radicamento territoriale e parlamentare intorno al 30%. Il ruolo dei Circoli è un altro: è quello di aggregare coloro i quali non si riconoscono nell'attuale dimensione politico-partitica e quindi si collocano su un piano diverso rispetto alle forze politiche attualmente esistenti». Discorso analogo per Guido Crosetto, per il quale «non c'è nulla di nuovo sotto il sole». Secondo il deputato, molto vicino a Berlusconi, «i Circoli della Brambilla sono un apporto, come quelli di Dell'Utri e quelli della Santanchè, che hanno un radicamento che nessuno conosce bene ma che è superiore a molti altri». Quanto al partito unico, anche Gianni Baget Bozzo è pessimista: «È un'idea complessa che a oggi è ancora irrealizzabile. Nel centrodestra esistono troppi interessi personali».
    Chi rimane a guardare da lontano il gioco delle tre carte, e con un certo fastidio, è Alleanza nazionale. Come dimostrano le dichiarazioni di Adolfo Urso: «Il partito delle Libertà non è solo di Berlusconi. Non può essere una costola di Forza Italia e nemmeno una creatura solo di Berlusconi. Ha senso se diventa un grande partito di raccolta di tutto il centrodestra, a cominciare da chi è disponibile». Irritazione che traspare anche dalle parole di Maurizio Gasparri, che chiede di portare aventi il progetto «seriamente e senza colpi di teatro».
    Alessandro Trocino
    21 agosto 2007

    [link ufficiale del PdL]



    **********
    secondo voi la Lega entrerà nel nascente partito?? secondo me faranno 4 calcoli e poi, nonostante le attuali dichiarazioni di calderoli () ci entreranno pure loro
    **********

    giammai

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    29 Jul 2007
    Messaggi
    174
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sì esatto, ci sarà il PARTITO della Libertà e il PARTITO della Padania

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    29 Jul 2007
    Messaggi
    174
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Talking

    Non ho ancora capito bene se sia per sbarazzarsi dell'UDC, oppure se per fare un vero Asse del Nord (esistente più sulla stampa di Regime che nella realtà), opure semplicemente per accelerare il processo UNITARIO; ovvero la dissoluzione di Forza Italia e Alleanza Meridionale che entrano nel Partito della Libertà.
    Alla Lega non penso possa GIOVARE tale scelta; ovvero di ENTRARCI.
    Mentre potrebbe giovare l'accelerazione del Partito della Libertà; tutti i leghisti dovrebbero invogliare Forza Italia e Am a entrare il prima possibile.

    Ma ho l'impressione che sia una scatola che Berlusconi tiene lì in funzione ANTI LEGA anti UDC o anche ANTI AM.

    Provate a pensarci perchè.

  5. #5
    obiettivonordovest.org
    Data Registrazione
    03 Jun 2007
    Località
    Sanremo
    Messaggi
    395
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Nei fatti è già nel partito unico!
    In via ufficiale è solo questione di tempo... (probabilmente dopo le europee dove si vota col sistema proporzionale).
    Tutte le dichiarazioni dei vari esponenti di An, Lega servono solo per alzare il prezzo!

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    29 Jul 2007
    Messaggi
    174
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nord ovest Visualizza Messaggio
    Nei fatti è già nel partito unico!
    In via ufficiale è solo questione di tempo... (probabilmente dopo le europee dove si vota col sistema proporzionale).
    Tutte le dichiarazioni dei vari esponenti di An, Lega servono solo per alzare il prezzo!

    Nei "fatti" spiegacelo meglio grazie.

    Non ci guadagnerebbe nulla la LEGA entrando nel Partito Unico.

  7. #7
    giovanni.fgf
    Ospite

    Predefinito

    due legaioli e due risposte opposte e contrarie....

    mwahahahahahahaahahahahah

    evviva la coerenza leccaiolaaa!!!!


  8. #8
    Lombardei mein Vaterland
    Data Registrazione
    30 Jul 2007
    Località
    Brèsa
    Messaggi
    1,421
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Basta! Visualizza Messaggio
    Alla Lega non penso possa GIOVARE tale scelta; ovvero di ENTRARCI.
    se per Lega intendi i politici, ovvero i vertici, penso ke a loro l'entrata nel partito gioverà molto

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    29 Jul 2007
    Messaggi
    174
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giovanni.fgf Visualizza Messaggio
    due legaioli e due risposte opposte e contrarie....

    mwahahahahahahaahahahahah

    evviva la coerenza leccaiolaaa!!!!



    Sei comunista? Legaiolo ce lo dicono di solito i nazisti rossi e i cessi sociali.
    Sei della loro specie?

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 Jun 2007
    Messaggi
    508
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giovanni.fgf Visualizza Messaggio
    due legaioli e due risposte opposte e contrarie....

    mwahahahahahahaahahahahah

    evviva la coerenza leccaiolaaa!!!!

    vai a nanna bertuccia...

 

 
Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 01-05-10, 13:26
  2. Il vero..PARTITO DELLA LIBERTA'
    Di GABRIELS nel forum Destra Radicale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 19-03-08, 00:57
  3. Nasce il Partito della Libertà
    Di merello nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 152
    Ultimo Messaggio: 21-11-07, 23:59
  4. Partito della Libertà
    Di frontista nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-08-07, 09:27
  5. Partito della Libertà
    Di .tojo. nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 94
    Ultimo Messaggio: 24-04-07, 23:40

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226