User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Jun 2003
    Località
    Umbria. Dove regna "Il Capitale" oggi più spietatamente. Votano la guerra, parlano di pace... sinistra "radikale", sei peggio dell'antrace ! Breaking news: (ri)nasce il partito dell'insurrezione !
    Messaggi
    8,772
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Contro l'attacco ambientale, lotta popolare !

    CONTRO L’ATTACCO AMBIENTALE, LOTTA POPOLARE!
    SOLIDARIETA’ CON LE POPOLAZIONI DEL RIO FERGIA CHE
    RESISTONO
    AGLI ATTACCHI DELLA ROCCHETTA E DELLE CASTE AL POTERE

    Una grande prova di unità, di determinazione, di
    resistenza
    ci arriva questi giorni dal Rio Fergia; ancora una volta,
    come a Venaus, come a Vicenza, come a Serre, la lotta
    popolare riesce a mettere i bastoni tra le ruote agli
    interessi delle multinazionali e delle classi dirigenti. Il
    26 luglio, come era prima o poi prevedibile, le ruspe della
    IDREA/ROCCHETTA sono arrivate al pozzo di Boschetto (Gualdo
    Tadino – PG) per cominciare i lavori che avrebbe
    prosciugato
    l’ultima sorgente della dorsale appenninica rimasta ancora
    viva. La risposta della popolazione non si è fatta
    attendere: in pochi minuti centinaia di persone hanno
    bloccato le ruspe, costringendole alla ritirata. Il caso Rio
    Fergia è esempio lampante della dittatura che governa
    l’Umbria: una casta che contemporaneamente stringe tra le
    sue redini sia il governo della regione, delle due province,
    della gran parte delle città (e da un anno del Governo
    Nazionale), che contemporaneamente è espressione dei
    grandi
    industriali e degli imprenditori, come del turismo, come
    delle cooperative “rosse”, delle banche, dei
    supermercati e
    dei sindacati. In altre parole viviamo sotto un regime
    trasversale, sotto un Partito-Stato (come in Cina), che
    detiene il controllo di ogni terminale della società,
    dalle
    istituzioni centrali, alle imprese, ai sindacati. In questa
    regione, ci ricorda la vicenda del Rio Fergia, non esiste
    nessuna opposizione istituzionale: le concessioni alla
    multinazionale Rocchetta sono state avallate grazie alla
    complicità del centrodestra e all’opportunismo di
    Rifondazione, che se da una parte si lava la coscienza
    votando NO, dall’altra non ha il coraggio di mandare a
    casa
    una Giunta in cui i “comunisti” occupano le poltrone
    “più
    comode”, a cominciare dal Presidente del Consiglio
    Regionale. Contemporaneamente, però, il caso del Rio
    Fergia
    , come la grande protesta di Spoleto contro l’aggressione
    del territorio, come i comitati che sorgono a Terni contro
    gli inceneritori, ci stanno insegnando che l’opposizione
    popolare esiste e resiste! Resiste contro una maggioranza
    REALE che va dal PRC ad AN, dai sindacati ai padroni, dai
    Verdi ai cacciatori, ma che non è riuscita ad ingannare le
    popolazioni ed incatenarle nei teatri dove va in scena lo
    spettacolo della politica.

    Mentre al Rio Fergia il popolo riusciva a cacciare le ruspe,
    a Spoleto veniva finalmente alla luce uno dei più gravi
    scandali di aggressione ambientale e di corruzione che in
    città si sia mai ricordato. Si tratta dei 18 avvisi di
    garanzia, tra politici e imprenditori, per l’ippo-cava di
    Poreta. La cava di Poreta è uno dei più orrendi scempi
    perpetuati dai potenti della città, insieme alla COOP di
    via
    dei Filosofi, alle villette di colle Risana e colle san
    Tommaso, all’eco-mostro di via della Posterna, ai pericoli
    ambientali della ITALMTCH, ecc. Abbiamo denunciato questo
    scempio da sempre, ma ora “scopriamo” che dietro ci
    sarebbe
    anche un losco giro di affari. Sarebbero stati rinviati a
    giudizio, tra i politici, il Sindaco di Spoleto Brunini (DS)
    , il consigliere regionale Cintioli (DS), il Presidente del
    Consiglio Comunale Castellana (Margherita), gli ex assessori
    Zengoni e Bellini, l’ex assessore DS Calabresi, ora
    consigliere comunale dei Comunisti Italiani. A Poreta,
    secondo quanto ci era stato spacciato dai politici e dai
    giornali, doveva venire costruito un ippodromo, mentre in
    realtà l’opera era soltanto una scusa per scavare una
    buca
    profonda 30 metri ed estesa 30 ettari, distruggendo uno
    degli angoli verdi del nostro territorio ed ingrassando le
    tasche dei “soliti noti”. Scrive il Giornale
    dell’Umbria del
    28 luglio: <<gli amministratori avrebbero favorito le tre
    imprese private coinvolte che, con il pretesto della
    costruzione del vasto ippodromo, avrebbero estratto oltre un
    milione e 600 mila metri cubi di breccia, ben oltre il
    limite di 800 mila metri cubi previsto nel piano dei lavori,
    per rivenderla in parte allo stesso Comune attraverso un
    prezzo concordato>>. Un guadagno di oltre 6 milioni di
    euro!!!!

    Di fronte alla distruzione e alla svendita dei nostri
    territori l’alternativa è una lotta che rifiuti di
    scendere
    a patti con le istituzioni e che sia espressione sincera dei
    comitati popolari.

    Gruppo Difesa Ambiente Spoleto
    gruppoambientespo@libero.it

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Super Troll
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    918 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito

    Sbaglio o la concessione delle acque del Rio Fergia alla Rocchetta S.p.a. e' fortemente voluta anche dal sindaco di Gualdo Tadino Scasellati?

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 71
    Ultimo Messaggio: 03-03-14, 09:38
  2. E' iniziata la lotta popolare di liberazione del Golan siriano.
    Di Kavalerists nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-05-13, 23:19
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-05-13, 23:16
  4. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 25-10-08, 16:32
  5. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 11-12-06, 20:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226