User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23
  1. #1
    obiettivonordovest.org
    Data Registrazione
    03 Jun 2007
    Località
    Sanremo
    Messaggi
    395
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Papalia: Bossi non va preso sul serio

    FISCO: PROCURATORE VERONA, BOSSI NON VA PRESO SUL SERIO BISOGNA MINIMIZZARE

    "Non credo che siano affermazioni da prendere molto sul serio. Bisogna minimizzare. Quando abbiamo aperto quel procedimento contro la Lega, parlo degli anni '96-'97, alcune affermazioni avevano una certa pericolosita' perche' erano supportate da un'organizzazione paramilitare che era rappresentata dalle camicie verdi, ben addestrate e ben disposte a fare una certa azione di disturbo alle milizie e pronte anche a sviluppare operazioni di altro genere. Ebbene, tutto questo non c'e' piu' e pertanto viene meno anche la pericolosita'". Lo sottolinea il Procuratore Capo di Verona, Guido Papalia, intervistato dal 'Corriere del Veneto'. Papalia e' infatti il pm che ha indagato sulla Lega Nord negli anni delle Camice Verdi.
    "Il contesto e' cambiato e le sue parole non hanno il peso di dieci anni fa, per quanto pesanti e inopportune possano essere - aggiunge - Non c'e' piu' una situazione di pericolo tale da dare impulso a un'azione penale". "Oggi come oggi e' come se abbaiasse alla luna" sottolinea Papalia. "Oggi non e' piu' reato, ne' la frase da lui pronunciata puo' essere considerata un'istigazione a delinquere ma e' difficile ipotizzare il cosiddetto 14 (l'articolo 414 sull'istigazione a delinquere del codice penale che prevede la reclusione da 1 a 5 anni, ndr). Dieci anni fa il profilo penale nasceva infatti non solo dalle parole pronunciate ma dall'averle pronunciate in un certo ambiente che allora poteva contare su una struttura gia' predisposta e capace di agire e intervenire. E finalizzata a provocare quelle reazioni che dovevano portare alla rottura dello Stato unitario".
    "Il Bossi di oggi ha capito cosa vuole il popolo. Ha capito cioe' che il Nord vuole sentir parlare di guerra alla tasse - conclude - E' questa l'emergenza. Sapendo che la gente chiede parole semplici ed efficaci lui le ha abilmente servite, come sa fare. Anche se devo dire che una persona equilibrata dovrebbe astenersi dal pronunciare".

    http://www.padovanews.it/content/view/17387/88889023/

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 Jun 2007
    Messaggi
    508
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nord ovest Visualizza Messaggio
    FISCO: PROCURATORE VERONA, BOSSI NON VA PRESO SUL SERIO BISOGNA MINIMIZZARE

    "Non credo che siano affermazioni da prendere molto sul serio. Bisogna minimizzare. Quando abbiamo aperto quel procedimento contro la Lega, parlo degli anni '96-'97, alcune affermazioni avevano una certa pericolosita' perche' erano supportate da un'organizzazione paramilitare che era rappresentata dalle camicie verdi, ben addestrate e ben disposte a fare una certa azione di disturbo alle milizie e pronte anche a sviluppare operazioni di altro genere. Ebbene, tutto questo non c'e' piu' e pertanto viene meno anche la pericolosita'". Lo sottolinea il Procuratore Capo di Verona, Guido Papalia, intervistato dal 'Corriere del Veneto'. Papalia e' infatti il pm che ha indagato sulla Lega Nord negli anni delle Camice Verdi.
    "Il contesto e' cambiato e le sue parole non hanno il peso di dieci anni fa, per quanto pesanti e inopportune possano essere - aggiunge - Non c'e' piu' una situazione di pericolo tale da dare impulso a un'azione penale". "Oggi come oggi e' come se abbaiasse alla luna" sottolinea Papalia. "Oggi non e' piu' reato, ne' la frase da lui pronunciata puo' essere considerata un'istigazione a delinquere ma e' difficile ipotizzare il cosiddetto 14 (l'articolo 414 sull'istigazione a delinquere del codice penale che prevede la reclusione da 1 a 5 anni, ndr). Dieci anni fa il profilo penale nasceva infatti non solo dalle parole pronunciate ma dall'averle pronunciate in un certo ambiente che allora poteva contare su una struttura gia' predisposta e capace di agire e intervenire. E finalizzata a provocare quelle reazioni che dovevano portare alla rottura dello Stato unitario".
    "Il Bossi di oggi ha capito cosa vuole il popolo. Ha capito cioe' che il Nord vuole sentir parlare di guerra alla tasse - conclude - E' questa l'emergenza. Sapendo che la gente chiede parole semplici ed efficaci lui le ha abilmente servite, come sa fare. Anche se devo dire che una persona equilibrata dovrebbe astenersi dal pronunciare".

    http://www.padovanews.it/content/view/17387/88889023/

    Poveretto, Papalia ci ha provato in tutti i modi in questi anni a far fuori la Lega, ha persino ordinato un irruzione armata nella sede di via Bellerio poi riconosciuta illegale, ma niente....ormai si è rassegnato, anche perchè lui ormai è vicino alla pensione e nella sua città, Verona , è stato eletto un sindaco leghista, più disfatta di questa.....

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 May 2009
    Messaggi
    3,847
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Papalia ha solo ammesso che la LN poteva fare la rivoluzione seriamente, mentre ora parla del bingo.

  4. #4
    La mia autorità morale SONO IO
    Data Registrazione
    30 Oct 2004
    Località
    Martesana, Insubria, Europa.
    Messaggi
    1,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Wolf 86 Visualizza Messaggio
    Papalia ha solo ammesso che la LN poteva fare la rivoluzione seriamente, mentre ora parla del bingo.
    Quoto.
    Bossi nel momento giusto ha avuto paura, così ormai non conta piu nulla.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 Jun 2007
    Messaggi
    508
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Max_s Visualizza Messaggio
    Quoto.
    Bossi nel momento giusto ha avuto paura, così ormai non conta piu nulla.

    Gli unici che hanno avuto paura sono stati i padani....quando è stata fatta la famosa marcia sul Po, se fossero andati tutti i padani ....ora sarebbe già fatta da un pezzo....poi che Bossi non conti più questo è solo nelle tue speranze

  6. #6
    La mia autorità morale SONO IO
    Data Registrazione
    30 Oct 2004
    Località
    Martesana, Insubria, Europa.
    Messaggi
    1,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Alla marcia sul po c'eran milioni di persone, non ti basta?
    Basta scuse... si poteva far pesare davvero la voglia di indipendenza della gente, invece si sono usati i sogni di milioni di persone per avere qualche ridicolo potere personale di poche persone. al diavolo.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    26 Sep 2010
    Messaggi
    1,542
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ormai abbiamo davvero visto di tutto.

    Mancava solo Papalia che prende le difese di Bossi...

  8. #8
    obiettivonordovest.org
    Data Registrazione
    03 Jun 2007
    Località
    Sanremo
    Messaggi
    395
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da YSBYSB Visualizza Messaggio
    Ormai abbiamo davvero visto di tutto.
    Non è detto!
    E se Papalia fosse invitato al Parlamento del Nord per parlare di Padanismo?


  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    29 Jul 2007
    Messaggi
    174
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Povero Papalia... dopo le sue indagini durate dieci anni si è ritrovato un LEGHISTA indagato e condannato SINDACO... Papalia il più ****** che ci sia... grande... sai deve anche lui vivere serena la sua pensione... piccina piccina...e la LEGA la LEGA... i suoi incubi notturni... le camice verdi armate... hahahah... e ora il sindaco!!!

  10. #10
    Juv
    Juv è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Quel Posto Davanti al Mare
    Messaggi
    32,725
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Ma nessuno si rende conto che non è Bossi o la Lega a non fare più paura, ma che è l'intero popolo padano a non esprimere più, nella sua maggioranza un sentimento rivoluzionario? (sentimento che semfosse forte, sfocerebbe in ogni caso, Lega o non Lega.)

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. L'appello dei 130 contro Israele non va preso sul serio
    Di IloveISRAEL nel forum Politica Estera
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07-02-07, 12:17
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-06-04, 13:01
  3. Bossi: la galera non mi fa paura Sfida sulla «Padania» a Papalia
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-12-02, 12:57
  4. Chi non va preso sul serio??
    Di MrBojangles nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-03-02, 14:59
  5. Bossi Non Deve Essere Preso Sul Serio!!!
    Di anton nel forum Padania!
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 10-03-02, 00:03

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226