User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    07 Feb 2007
    Messaggi
    392
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Cool DOMA' NUNCH Sabato 22 settembre a Biassono (MB)

    DOMA' NUNCH
    Associazione econazionalista Insubre

    www.eldraghbloeu.com

    Segnaliamo la presenza di un nostro stand al seguente evento popolare


    Festa de "El casciabal"

    Sabato 22 Settembre dalle ore 160 in avanti

    BIASSONO (MB)

    Area antistante la Stazione Ferroviaria - a nord dell'Autodromo - Via al Parco.



    PROGRAMMA

    Ore 160 apertura della manifestazione
    Ore 17 Presentazione del libro "El casciabal" di Simone Milesi
    Ore 18 Polentata
    In serata: Concerto del cantautore brianzolo FRANCESCO MAGNI


    INDICAZIONI STRADALI

    Partendo da Monza (Villa Reale) seguire per Vedano al Lambro e Biassono percorrendo Viale Brianza. Passato Vedano ed entrati a Biassono, al semaforo in corrispondenza del quale si trova sulla destra il supermercato GS, girare a destra in Via Gerardo dei Tintori. Seguire le mura del Parco di Monza (Via al Parco), avanti superando la seconda rotonda e proseguire ancora diritti fino al passaggio a livello. Fermatevi, siete arrivati! A destra, di fronte alla stazione di Biassono, c'è l'area della festa.



    "Essere econazionalisti non è aderire ad un'ideologia, a un partito, a un'associazione specifica. Econazionalismo è il ritrovarsi negli aspetti tipici di noi, gente d'Insubria: il buon senso nel quotidiano, la responsabilità delle proprie azioni, un'attenzione specifica per la terra su cui mettiamo i piedi, un sobrio orgoglio per il proprio popolo e la propria storia, l'impossibilità di restare con le mani in mano davanti ai problemi. Econazionalista è chi desidera svegliarsi un bel mattino e rivedere l'Insubria più verde, più equilibrata, più vivibile non solo per l'uomo, ma per tutti i viventi che essa ospita; una terra dove sia normale che qualcuno osi soffermarsi davanti a una roccia, a un corso d'acqua, a un albero isolato, a una nuvola colta a spostarsi lenta nel cielo; una terra sottratta definitivamente alle mani sporche degli speculatori, dei politici ignoranti o interessati, di tutti coloro che ne vedono solo una fonte di guadagno; una terra dove ci si possa opporre all'abbattimento di un bosco "perché noi amiamo quel posto" e ciò sia abbastanza; una terra dove anche noi potremo dire "qui nessuno è straniero", perché chi vivrà nella nuova Insubria sentirà forte l'amore per l'ambiente e per gli uomini e sarà quindi necessariamente una persona integrata, non più uno sradicato, ma un vero figlio e fratello. Per noi tutti gli uomini, animali, piante, terra, aria, elementi naturali d'Insubria costituiscono una rete complessa in delicato equilibrio, non riproducibile perché unica al mondo. Questo insieme costituisce la Nazione, ovvero il luogo dove siamo nati, che è il bene più prezioso perché fonte della nostra stessa vita. Essere nativi non si riferisce né al colore della pelle, né alle proprie origini genetiche. Semplicemente si riferisce all'essere guardiani del tesoro comune della nostra Terra Madre

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    rural resistance
    Data Registrazione
    01 Jun 2007
    Località
    Langbardland
    Messaggi
    1,136
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    interessante...

    quasi quasi vegni a fa un gir

  3. #3
    IL FASCINO ANIMALE..
    Data Registrazione
    15 Oct 2006
    Località
    foresta
    Messaggi
    20
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Lightbulb Richiesta

    Salve, complimenti per l'iniziativa
    possiamo parlarci per poter collaborare con la vostra iniziativa ( tipo un nostro banchetto ) ?

    La nostra associazione si propone molti degli obiettivi che mi sembra di capire anche vostri.

    ecco il sito dove potrete farvi un'idea di noi

    www.ataai.org

    in attesa di sentirvi presto vi saluto

    Bianca

  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    07 Feb 2007
    Messaggi
    392
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Exclamation Precisazione necessaria

    Visto che evidentemente ce n'è bisogno, precisiamo che l'iniziativa di cui al presente thread non è organizzata da DOMA' NUNCH, bensì dal sig. Simone Milesi, autore del suddetto libro di poesie "El casciabal".


    DOMA' NUNCH è una delle Associazioni o gruppi che partecipano "ufficialmente" all'evento.

    Se ATAAI o qualsiasi altra associazione, gruppo o persona Insubre intendesse concretamente collaborare con DOMA' NUNCH (o ricevere informazion)i, non ha che da scriverci al seguente recapito e-mail:
    [email protected]


    In alt la Bissa!

    http://www.eldraghbloeu.com

 

 

Discussioni Simili

  1. Nasce Domà Nunch
    Di Conte Jean nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-02-06, 19:31

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226