User Tag List

Visualizza Risultati Sondaggio: Capitalismo o Statalismo?

Partecipanti
28. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Libertarismo (capitalismo)

    20 71.43%
  • Comunismo (statalismo)

    8 28.57%
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 46
  1. #1
    Vado verso la vita!
    Data Registrazione
    20 Mar 2007
    Messaggi
    44
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Elezioni nella Repubblica Socialista Italiana - RSI

    Aprile 1944: Nel bel mezzo della II Guerra Mondiale Togliatti si reca a Salerno e pronuncia il famoso discorso passato alla storia come la "Svolta", i militanti comunisti presenti allibiscono di fronte alle affermazioni del segretario giunto dal freddo e lo aggrediscono ferendolo a morte. Il PCI entra in crisi perdendo consensi in favore del PSI e del Mup (Movimento di Unità Proletaria) che invece propugna la tesi della "doppia rivoluzione": contro le plutocrazie occidentali e contro l'invasore tedesco.

    Inverno 1944-1945: Il fronte si stabilizza e le Brigate Garibaldi-Matteotti (oramai egemonizzate dal PSI-Mup) si ritirano sulle montagne in attesa degli sviluppi della guerra in primavera.

    Febbraio 1945: Cominciano i primi contatti tra la RSI (Repubblica Sociale Italiana) ed i combattenti delle Brigate Garibaldi-Matteotti. A Vercelli si incontrano segretamente Bombacci e Pertini, dopo una sbronza i due decidono, su mandato di Mussolini e Nenni, di costituire - attraverso l'impiego volontario di garibaldini-matteottini e di repubblicani - una struttura irregolare dal nome "Brigate per il Socialismo e l'Italia" da tenere pronta in attesa della Rivoluzione Socialista.

    Marzo 1945: I successi anglo-americani e delle truppe del Regno d'Italia costringono i tedeschi a ritirarsi sempre più velocemente. Il PFR (Partito Fascista Repubblicano) viene convocato a congresso, nuovamente a Verona, da Benito Mussolini in persona per i primi di aprile.

    1-2-3 Aprile 1945: I tedeschi hanno approntato la ritirata totale dal territorio italiano e la portano a termine in 2 giorni. Gli anglo-americani e l'Esercito del Regno d'Italia entrano a Bologna trovando la città deserta. Si apre il Congresso del PFR e Mussolini, con un colpo di teatro, annuncia la trasformazione della Repubblica Sociale Italiana in Socialista con la convocazione di una Assemblea Costituente Rivoluzionaria con il PSI ed il Mup. Gli appartenenti all'area "Granducato di Toscana" vengono espulsi dal congresso e oltrepassano la linea del fronte con il sud.

    5 Aprile 1945: Le strade di Milano sono in festa, Benito Mussolini assume la carica di Capo dello Stato, Pietro Nenni quella di Capo del Governo e Nicola Bombacci quella di Ministro dell'Interno e della Guerra Rivoluzionaria.
    Entrano in azione le "Brigate per il Socialismo e l'Italia", alle quali si aggregano volontariamente militanti in buona delle Brigate Giustizia e Libertà, delle Brigate Nere e pezzi sparsi dell'Esercito della Repubblica Sociale Italiana. E' la rivoluzione.

    8 Aprile 1945: Nenni annuncia la dichiarazione di guerra della RSI al Regno d'Italia. Si accelera sui processi di socializzazione e si inalbera la nuova bandiera dello stato italiano rivoluzionario: un tricolore con il fascio repubblicano rosso in posizione verticale nella banda bianca. Comincia la guerriglia delle "Brigate per il Socialismo e l'Italia" nei territori controllati dalla monarchia sabauda.

    1 Maggio 1945: Durante la parata per la festa dei lavoratori in una Milano sempre più simile alla Parigi del 1792 Benito Mussolini e Pietro Nenni, dal palco, annunciano ad un popolo di lavoratori-soldati l'indizione di libere elezioni per l'Assemblea Costituente Repubblicana ed invitano il popolo a creare partiti e liste per competervi, nel rispetto della Guerra Rivoluzionaria e dell'accettazione del Programma di Socializzazione.

    15 Maggio 1945: Nel pieno della guerra della RSI contro il Regno d'Italia si vota.

    I partiti che si presentano sono:

    PARTITO FASCISTA REPUBBLICANO (PFR): E' il partito di Benito Mussolini, rivendica l'esperienza della prima RSI (quella Sociale) e l'alleanza con la Germania nazionalsocialista in funzione anti-plutocratica. Moderatamente critica con l'esperienza del Ventennio del quale si esaltano comunque i grandi progressi sociali. E' per la prosecuzione della guerra contro il Regno d'Italia fino alla vittoria e per una la creazione di un terzo polo internazionale sociale e popolare contro gli USA e gli URSS che si stavano già delineando come super-potenze mondiali. In politica interna è per la socializzazione e per una serie di riforme (famiglia, scuola, chiesa) che comunque si collochino in linea con il lascito del Ventennio.

    PARTITO SOCIALISTA ITALIANO (PSI): E' il partito di Pietro Nenni. Fortemente critico nei confronti dell'esperienza del Ventennio e delle sue realizzazioni ma guarda con interesse al ritorno di Mussolini al Socialismo. E' per la prosecuzione della guerra contro il Regno d'Italia ma non ritiene possibile, per il momento, la creazione di un polo internazionale belligerante contro il duplice imperialismo USA-URSS. In politica interna è per la socializzazione e per una serie di riforme che potremmo definire più "tolleranti" (riforma della scuola superando Gentile, della famiglia con l'equiparazione dei coniugi e per la separazione totale tra Stato e Chiesa).

    Movimento di Unità Proletaria (MUP): Guidato da Ernesto Rossi e da Lelio Basso. E' totalmente critico nei confronti del Ventennio e comunque sia, conversioni o meno, considera comunque la figura di Mussolini una figura ingombrante. E' per la guerra contro il Regno d'Italia e per il neutralismo più assoluto nel campo dei due blocchi USA-URSS. In politica interna è per la socializzazione più spinta e per riforme "liberarie" (divorzio e marginalizzazione della Chiesa in primis).

    Movimento dei Cristiani per il Socialismo (MCS): Praticamente è il pezzo della Democrazia Cristiana operante nei territori della RSI. E' per una socializzazione moderata ispirata alla dottrina sociale della Chiesa e per una politica di salvaguardia delle posizioni del mondo ecclesiastico. Per una politica di pacificazione a tappe con il Regno d'Italia e sullo scenario internazionale per un neutralismo mitigato da posizioni anti-bolsceviche.

    Fascismo e Tradizione (FT): Ala intransigente staccatasi dal PFR, opera in accordo con la Destra Nazionale operante nei territori del Regno d'Italia, composta dai notabili del Ventennio. E' per il ripristino della Repubblica Sociale Italiana e per la pacificazione immediata con il Regno. In politica estera sostengono la creazione di un'alleanza internazionale contro il bolscevismo.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Civilization
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Hic sunt leones.
    Messaggi
    6,831
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Movimento di Unità Proletaria

  3. #3
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    20 Aug 2009
    Messaggi
    13,030
    Mentioned
    97 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito

    Mup

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    14,734
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Mup

  5. #5
    Pasdar
    Data Registrazione
    25 Sep 2004
    Località
    Padova
    Messaggi
    46,770
    Mentioned
    106 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito

    Il PFR è il partito "centrista" della situazione
    Sondaggio interessante, comunque.
    «Non ti fidar di me se il cuor ti manca».

    Identità; Comunità; Partecipazione.

  6. #6
    Esteta
    Data Registrazione
    10 Jul 2007
    Località
    "L'Esteta ha orrore della vita comune, dei ceti inferiori, della volgarità borghese, di una società dominata dall'interesse materiale e dal profitto, e si isola in una Torre d'avorio, in una sdegnosa solitudine circondato solo da Arte e Bellezza“....
    Messaggi
    492
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sbaglio o il tuo avatar è la bandiera della Reggenza Italiana del Carnaro?
    Comunque Mup.

  7. #7
    Civilization
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Hic sunt leones.
    Messaggi
    6,831
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Blomh und Woss Visualizza Messaggio
    Sbaglio o il tuo avatar è la bandiera della Reggenza Italiana del Carnaro?
    Comunque Mup.
    Non sbagli

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    14,716
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Pfr

  9. #9
    Radicalista Aristocratico
    Data Registrazione
    02 Feb 2006
    Località
    Italia,Europa.
    Messaggi
    3,157
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Pfr.

  10. #10
    roberto m
    Ospite

    Predefinito

    rivolta armata per abbattere la repubblica e ripristinare la monarchia, magari con l'aiuto della Xa Mas del principe Borghese

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Elezioni nella IV° Repubblica Italiana
    Di John Galt nel forum FantaTermometro
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 20-02-08, 16:21
  2. Elezioni nella Repubblica Serenissima Italiana
    Di Enrico1987 nel forum FantaTermometro
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 13-12-07, 17:20
  3. 1916: Elezioni nella Repubblica Italiana
    Di Manfr nel forum FantaTermometro
    Risposte: 286
    Ultimo Messaggio: 30-08-07, 17:17
  4. Elezioni nella Repubblica Italiana 1916
    Di Enrico1987 nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 04-07-07, 17:49
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-09-06, 14:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226