User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    FC Manchester United
    Data Registrazione
    25 Nov 2006
    Località
    (Varés)
    Messaggi
    449
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Braccio di ferro Lega-Sky per i diritti di B

    Pugno duro della Lega con Sky sui posticipi, in difesa del contratto della B. Ma c'è uno spiraglio: Murdoch offre 10, la B vorrebbe 16, probabile l'accordo a 15 milioni di euro

    MILANO, 7 settembre 2007 - Il posticipo di Roma-Juve è a rischio. E non solo: anche Samp-Genoa. La Lega ha avviato un braccio di ferro con Sky in appoggio alla battaglia della serie B che rivendica un "contratto congruo" dalla tv satellitare. Perciò il presidente Antonio Matarrese usa l’arma di anticipi e posticipi per tenere sotto pressione in particolare l’emittente di Murdoch.

    LA SVOLTA - Già martedì nella sede di via Rosellini erano pronti gli anticipi e i posticipi dalla terza alla settima giornata. Partite rigorosamente top secret, ma appariva scontato che il posticipo domenicale della quarta giornata toccasse proprio all’atteso Roma-Juve. Invece l’assemblea di B ha deciso di mandare segnali forti a Sky: cioè impoverire i contenuti delle gare in notturna. Così mercoledì la Lega di A e B ha comunicato solo la terza giornata. E anche per questo turno ha scelto il basso profilo. Dato per scontato che gli anticipi Siena-Milan (alle 18) e Lazio-Empoli (20,30) erano automatici per via dell’impegno di rossoneri e biancocelesti martedì in Champions League, ha sorpreso non poco l’inserimento di Parma-Cagliari per la notturna di domenica 16.

    NERVOSISMO - E già questa mossa non è stata gradita da Sky che per la domenica della terza giornata avrebbe gradito una partita di maggior richiamo. Ma a preoccupare il management della tv satellitare sono le prospettive per le giornate successive. A cominciare proprio da quel Roma-Juve del 23 settembre. La mancata comunicazione di anticipi e posticipi per le giornate successive è la dimostrazione che in via Rosellini hanno abbandonata la strategia della carota per passare a quella del bastone.

    IL DIETROFRONT - A questo proposito va rammentato che nelle scorse settimane la Lega di A e B, con la preziosa mediazione di Adriano Galliani, aveva provato ad ingolosire Sky con la promessa di arricchire l’offerta di anticipi e posticipi introducendo due novità significative. Innanzitutto la garanzia d’inserire tutti i derby della stagione di serie A nei pacchetti serali (quindi Inter-Milan, Juve-Torino, Lazio-Roma e Genoa-Samp). Ma non basta. Le gare degli ultimi 4 turni ora si giocano in contemporanea. Ma c’era la disponibilità a far disputare anticipi e postici anche nella quart’ultima e terz’ultima giornata di campionato, impreziosendo il bouquet delle tv a pagamento con 6 gare serali in più. Ma quella proposta non aveva smosso le tv. Così ora la Lega milanese ha optato per la strategia inversa.

    LO SPIRAGLIO - In queste ore la trattativa prosegue, anche se con una certa concitazione. La B chiuderebbe anche a 16. Sinora l’offerta (tra Sky e Telecom) non superava i 10 milioni. Ma sembra che Sky sia disposta ad aumentare la sua offerta. Quota 15 pare vicina. E allora il braccio di ferro in pochi giorni potrebbe diventare un abbraccio.



    Vorrei capire con che arroganza la Lega minaccia chi paga per difendere la Serie B e con che diritto la B non gioca senza i soldi delle tv.
    Non c'è scritto da nessuna parte che per giocare ci vogliono i soldi delle tv e soprattutto che chi paga non abbia il diritto di decidere cosa trasmettere.
    e' come se io vado dal panettiere e voglio un kg di pane e lui mi dice che o compro un kg di pane e un litro di latte, oppure non mi da nè l'uno nè l'altro.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Nov 2009
    Messaggi
    244
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    fanculo sky, le partite si devono giocare tutte la domenica alle tre, dalla A alla C2; e meno stronzate si vedono in TV più gente tornerà allo stadio...
    sky sta distruggendo il calcio italiano (con la complicità dei vari matarrese e galliani...altrochè "preziosa mediazione"!) e si permette pure di dettare legge, ma stiamo scherzando?!

  3. #3
    FC Manchester United
    Data Registrazione
    25 Nov 2006
    Località
    (Varés)
    Messaggi
    449
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non è che voglio difendere Sky a tutti i costi però mi piace ricordare un paio di cose.
    Poco più di 10 anni fa, con l'avvento del calcio in tv, TUTTI dissero che i soldi ricavati dalla vendita di questi diritti serviva per:
    1.Abbassare in costo dei biglietti e degli abbonamenti. Alzi la mano chi oggi paga l'abbonamento meno o come dieci anni fa....
    2.Si sarebbero costruiti nuovi impianti più moderni e comodi.Alzi la mano chi oggi in Serie A e B gioca in un nuovo stadio rispetto a dieci anni fa....Solo Messina e di certo non grazie ai soldi tv....Il vecchio stadio non avrebbe più avuto nessun ok per l'agibilità data capienza e posizione...

    Fatemi capire che colpa ha Sky?E Mediaset?E la Rai?E Telecom?E la 7?
    La gestione di certi presidenti è vergognosa, la paura di prendere botte o coltellate nella gente è più forte di tutto e per questo in Italia allo stadio molti non vanno più.
    Da noi non c'è tempo di perdere, o si vince subito tutto, o alla terza giornata squadra contestata, in ritiro e con nuovo allenatore...
    Perchè in Inghilterra non succede?Eppure le tv pagano al calcio il 60% in più di quello che pagano qui, la Premier NON ha posticipi serali se non il Monday Night che non c'è sempre e non prevede partite di cartello, ma in compenso gioca il Sabato alle 12:45 e la domenica alle 13:00....
    Perchè in Germania non succede?L'acquisto più caro per un club non ha mai superato i 27 milioni di euro...MAI.E da 4 anni battono il record complessivo di abbonamenti 350.000 quest'anno)
    Perchè in Francia non succede?Eppure è un campionato di una mediocrità incredibile, dove da 6 anni vince sempre quella e quest'anno nelle prime 4 ci sono 2 delle 3 neopromosse...
    Perchè in spagna non succede?Diritti tv pagati una fortuna e stadi sempre pieni.Anticipi alle 22:00 fino all'ultima giornata...Tanto si sa che non bara nessuno...
    Cosa c'entrano le tv e gli anticipi/posticipi, con i mali del calcio, gestito sempre dagli stessi dubbi personaggi da almeno 10 anni, guardacaso....
    Vergogna sì, ma per chi?

    E poi, ripeto, bel paradosso: Chi paga per il calcio in tv e così mantiene in vita un intero sistema non ha quasi diritto di parola...Le tv non devono più dare un euro a nessuno...Così Tutti a casa la domenica...

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Nov 2009
    Messaggi
    244
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ovviamente per fare certi affari bisogna essere in due: la colpa è tanto delle TV che hanno inventato questa sciarada mediatica quanto delle società che vi partecipano; attenzione però, le quadre che hanno la percentuale più alta di colpa sono quelle che fanno girare i soldi delle TV, le squadre minori sono attori molto marginali in questa messa in scena.

  5. #5
    FC Manchester United
    Data Registrazione
    25 Nov 2006
    Località
    (Varés)
    Messaggi
    449
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bulgnàis Visualizza Messaggio
    ... le squadre minori sono attori molto marginali in questa messa in scena.

    Beh oddio....Le squadre di B guarda cosa stanno mettendo in piedi per 15 milioni complessivi, ovvero nemmeno uno a testa...

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Nov 2009
    Messaggi
    244
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    a parte che con un milione di € società come il grosseto o il ravenna ci campano per due stagioni...e poi non sono state certo queste squadre a volere un calcio dove chi non ha i soldi conta meno di zero ed è condannato alla mediocrità eterna; si è instaurato un circolo vizioso in cui quelle poche società che hanno accesso al banchetto dei diritti TV, contratti milionari con sponsor vari, premi partecipazione ecc. sono destinate a guadagnare sempre di più e ad escludere chi era partito svantaggiato e sta perdendo man mano terreno.

    torniamo sempre lì: ditemi voi se è verosimilmente possibile che OGGI squadre come verona, sampdoria, torino, fiorentina possano vincere lo scudetto; la domanda è ovviamente retorica e la risposta è una sola: impossibile.
    eppure meno di 15 anni fa è successo con la samp, meno di 10 anni prima addirittura col verona.
    oggi le quadre di questa caratura si spartiranno sì e no un quarto dei soldi delle TV, mentre il resto della torta va in bocca ai soliti noti, col solo risultato che il divario fra le 4/5 società che fanno business e tutte le altre è destinato inevitabilmente ad aumentare.

    il comportamento delle squadre di serie B è pienamente condivisibile nel momento in cui viene interpretato come una presa di posizione nei confronti del calcio diretto dalle TV (sbaglio o l'anno scorso un'intera giornata fu spostata di giorno per ESIGENZE TELEVISIVE!?!?).
    a me poi non me ne frega un cazzo di sky; il bologna vado a vederlo allo stadio, in casa e in trasferta, e se non riesco ad andarci è solo perchè la partita si gioca in qualche orario strambo che riempia qualche buco nel palinsesto...dal mio punto di vista meno TV vuole dire più gente allo stadio, più partite alla domenica pomeriggio e bona lè.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Nov 2009
    Messaggi
    244
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da glk11 Visualizza Messaggio
    Beh oddio....Le squadre di B guarda cosa stanno mettendo in piedi per 15 milioni complessivi, ovvero nemmeno uno a testa...
    p.s. cos'è che starebbero mettendo poi in piedi le squadre di B? voglio dire: sai chi le cagherebbe se domenica prossima dovesse saltare il turno di campionato? proprio nessuno, perchè saranno tutti impegnati a commentare la giocata di totti, la punizione di del piero o la prossima (SPERIAMO!!) figura di merda della nazionale...

  8. #8
    FC Manchester United
    Data Registrazione
    25 Nov 2006
    Località
    (Varés)
    Messaggi
    449
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Matarrese: "Diritti tv? Un gioco perverso"

    Il presidente della Lega Calcio parla chiaro in vista della riunione decisiva di giovedì, quando i club di serie B decideranno sull'eventuale sciopero a fronte della mancanza di un contratto: "Rai, Mediaset, Sky...? Non c'è interesse e lo devo dire amaramente"

    "La serie B vale meno senza Juventus, Napoli e Genoa? È una risposta scontata. È chiaro che l'assenza di grandi club come questi ha impoverito la serie cadetta e arricchito la serie A. La B sta facendo la parte della Cenerentola e mi trovo di fronte a un disinteresse che offende, perché non sto trattando su un milione in più o in meno, è che non ci sono offerte". Il presidente della Lega Calcio, Antonio Matarrese, intervenuto a Radio Anch'io Sport, spiega così la situazione di stallo sui diritti televisivi della serie B, che ha minacciato lo sciopero.
    DISINTERESSE - "Mi trovo in un gioco perverso - prosegue Matarrese - tra la Rai, che ha un contratto per gli highlights del pomeriggio, la quale mi risponde che non ha soldi da investire per il calcio; Mediaset che mi dice che guarda con disinteresse alla B e Sky che da dicembre mi ha detto che non ha interesse alla serie cadetta. Quindi non sto trattando sul prezzo. C'è un'offerta interessante della Telecom che ringrazio ma che non è soddisfacente. Bisogna uscire da questa situazione, non c'è interesse e lo devo dire amaramente". Matarrese ha poi rivelato che, prima della riunione di Lega, in programma giovedì, "avrò alcuni incontri. Cercherò di prendere contatti con Sky e Mediaset. Siamo stati un po' ingordi l'anno scorso. Ci sono ancora degli interrogativi, è una situazione in evoluzione. La A ha avuto una vendita soggettiva, ma c'è la mutualità e dà un grossissimo contributo alla serie B".
    LA BUFERA - In merito alla bufera della scorsa settimana in Lega, nata dall'elezione a consigliere di Ghirardi in luogo di Cobolli Gigli, voluto dalle big, Matarrese ha spiegato che "nessuno ce l'ha con Cobolli Gigli, che è una persona amabilissima. Il fatto è che alcune volte alcuni club di A si divertono a fare gli scherzi... Voglio dire che c'è grande rispetto nei confronti dei grandi club, ma questo è un terremoto che migliora, non facciamo adesso che il popolo invade il palazzo e lo distrugge. Troveremo le soluzioni". Per valorizzare la serie cadetta ci vuole la trasmissione televisiva e Matarrese lo sa bene. "Vogliamo che il campionato di B vada in televisione. Prima di giovedì ho degli incontri a Roma con esponenti del governo e delle tv. Non mi sento abbandonato, ma ancora non c'è una soluzione. Fermare la B sarebbe un danno per tutto il calcio italiano. Spero lo capiscano, ho pazienza ma non è infinita. Lo scorso anno la serie B ha accettato una grande cifra subito, ma si era detto che a dicembre ci saremmo incontrati con Sky, che poi ci ha detto che non era più interessata alla B".
    I FISCHI ALLA MARSIGLIESE - "L'Italia che conta non è quella che stava allo stadio, è quella che stava fuori". Così Matarrese chiude, forse, le polemiche per i fischi di San Siro alla Marsigliese: "Molta gente stupida fischia perchè scimmiotta chi gli sta accanto - dice -. A Milano c'erano persone che hanno approfittato delle espressioni non felici di Domenech per contestarlo. E poi c'è un vecchio derby tra Italia e Francia, si dice parenti serpenti. Quella dei fischi è una vecchia storia. A Milano fischiano ogni volta che entra un'autorità". Nel rugby non succede... "Il calcio è fatto da una varietà di espressioni sociali - prosegue Matarrese -. Il calcio ha delle storie vecchie. E c'è la non cultura della tifoseria. Chi ha fischiato si deve vergognare. Noi abbiamo applaudito. Ma eravamo pochi".

 

 

Discussioni Simili

  1. Il braccio di ferro tra finanza e oro fisico
    Di persio_flacco nel forum Economia e Finanza
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-08-13, 20:12
  2. Tutti i Braccio di Ferro
    Di Segesto II nel forum Fondoscala
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-08-12, 11:37
  3. Nuovo braccio di ferro in Ucraina
    Di Fuori_schema nel forum Politica Estera
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-04-07, 09:58
  4. Braccio di ferro Francia-USA
    Di Lorenzo nel forum Politica Estera
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 19-10-03, 21:27

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226