User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    La mia autorità morale SONO IO
    Data Registrazione
    30 Oct 2004
    Località
    Martesana, Insubria, Europa.
    Messaggi
    1,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Cool Letta: Flat tax al sud.

    (preso dal principale)
    Da "Il Denaro" : www.denaro.it
    Link all'articolo.
    di Giuseppe Carlomagno

    fisco
    Flat Tax per il Sud, l’apertura di Letta

    Enrico Letta apre alla Flat Tax per il Mezzogiorno, proposta lanciata sabato 1° settembre, dalle colonne di questo giornale, dal direttore del Denaro Alfonso Ruffo. “E’ necessario sostenere il Mezzogiorno anche attraverso forme di tassazione agevolata e di vantaggio”, afferma rispondendo a una domanda diretta il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, ieri a Napoli per presentare la propria candidatura alla segreteria nazionale del Partito Democratico. Via libera all’aliquota unica per il Sud dai rappresentanti delle imprese interpellati dal Denaro: “E’ un’idea che ci trova d’accordo - dice Giovanni Lettieri, presidente dell’Unione industriali di Napoli - perché non inciderebbe più di tanto sulle finanze pubbliche. Le minori entrate nell’immediato sarebbero presto compensate dai maggiori investimenti esteri indotti dalla convenienza del regime fiscale introdotto”.
    di Giuseppe Carlomagno

    Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri Enrico Letta, ieri a Napoli per presentare la sua candidatura alla segreteria nazionale del Partito democratico, apre sull’ipotesi di una Flat Tax al 30 per cento per il Sud. Dotare il Mezzogiorno di un regime differenziato di tassazione, secondo Letta, servirebbe a stimolare lo sviluppo e diminuire il divario rispetto alle regioni del nord. “Il Sud - afferma l’esponente del Governo - non deve abbandonare la sua grande tradizione e vocazione industriale che c’è ed è ricca di esempi positivi. E’ quindi necessario - aggiunge - aiutare nel Mezzogiorno la produzione anche attraverso forme di tassazione agevolata e di vantaggio”.
    Nel Sud servono quindi, secondo Letta, sistemi di imposizione fiscale che forniscano vantaggi a chi investe e produce. Un sì convinto alla proposta arriva dal mondo delle imprese. L’idea “ci trova d’accordo - sostiene Giovanni Lettieri, presidente dell’Unione industriali di Napoli - perché non inciderebbe più di tanto sulle pubbliche finanze. Le minori entrate nell’immediato sarebbero presto compensate dai maggiori investimenti diretti dall’estero, provocati dalla convenienza del regime fiscale introdotto. Ma lo stesso ‘taglio’ iniziale alle entrate sarebbe limitato - aggiunge -, visto che riguarderebbe l’area meno sviluppata del Paese e quindi quella meno rilevante per il gettito fiscale complessivo”. Per Emilio Alfano, presidente Api Napoli, si tratta di un’idea “interessante, ma che va sicuramente approfondita e ben articolata per non creare nuove disparità, mentre potrebbe essere utile ad accorciare le distanze che, in termini di crescita economica, ancora dividono il Mezzogiorno dal resto del Paese e a compensare quei costi del ‘fare impresa’ che nel nostro territorio, come è emerso da un’indagine condotta dalla Camera di commercio di Napoli, sono superiori del 20 per cento circa rispetto alla media nazionale”. Infatti, secondo Gaetano Cola, numero uno di Unioncamere Campania, la Flat Tax servirebbe a compensare “gli eccessivi costi di gestione con cui devono fare i conti le imprese meridionali, mettendole nelle condizioni di competere sui mercati”. Anche Gennaro Masiello, presidente dell’ente camerale di Benevento, si esprime a favore di “un’opportunità che sarebbe da stimolo per gli imprenditori, visto il disagio che viviamo al Sud. Quando si mettono in campo delle idee però - prosegue Masiello -, bisogna avviare un confronto”. Non solo. Giampiero de La Feld, membro del Comitato Mezzogiorno di Confindustria, sostiene che “prima di introdurre la Flat Tax - afferma - bisogna tagliare tutti i rami secchi della Pubblica amministrazione e rendere più efficiente la macchina dello Stato. In questo modo - conclude — i risparmi di spesa consentirebbero una più rapida introduzione di un sistema di agevolazione”. Per Bruno Scuotto, presidente del Gruppo piccola di Unindustria Napoli, la Flat Tax rappresenta “un antitodo forte all’economia sommersa. Gli imprenditori del Sud - sottolinea - potrebbero essere attirati da un livello di tassazione più basso e anche più semplice, in modo da evitare di restare imbrigliati nelle maglie della burocrazia”. Solleva dei dubbi Carlo Cicala, presidente di Confindustria Caserta: “Non so - dice - se il 30 per cento sia il tetto giusto di un’ipotetica tassa unica capace di favorire processi di sviluppo nel Sud tali da ridurne il gap con il resto del Paese. Comunque - prosegue Cicala - si potrebbe almeno tentare un esperimento”. Spiega Costantino Capone, numero uno della Camera di commercio di Avellino: “L’idea avrebbe buon esito se si andasse a inserire in un contesto già attrattivo con servizi efficienti e poco costosi. Oggi, purtroppo, non è così”.

    4-09-2007

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    La mia autorità morale SONO IO
    Data Registrazione
    30 Oct 2004
    Località
    Martesana, Insubria, Europa.
    Messaggi
    1,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Commento:
    A me va benissimo che il sud abbia una flat tax, buon per loro, basta che abbiano un loro stato dove applicarla e che quello che manca non lo si debba mettere noi.
    O per lo meno che ci sia un federalismo fiscale TOTALE, senza alcun trasferimento tra regioni, se proprio.

    Comunque poi danno a noi dei razzisti... due persone nella stessa identica condizione di cui quella che vive nella zona dove il costo della vita è piu alto deve pagare di più allo stato...

    Sempre peggio.

  3. #3
    La mia autorità morale SONO IO
    Data Registrazione
    30 Oct 2004
    Località
    Martesana, Insubria, Europa.
    Messaggi
    1,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ma lo stesso ‘taglio’ iniziale alle entrate sarebbe limitato - aggiunge -, visto che riguarderebbe l’area meno sviluppata del Paese e quindi quella meno rilevante per il gettito fiscale complessivo”.
    Ovvero: al sud pagheranno di meno, ma tanto c'è il nord che lo ciapa in quel posto come sempre senza dire bè.

  4. #4
    La mia autorità morale SONO IO
    Data Registrazione
    30 Oct 2004
    Località
    Martesana, Insubria, Europa.
    Messaggi
    1,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ma dico io ....... la gente quando legge queste cose non s'incazza???????? grrrrr

    ok, scusate, basta post consecutivi...

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    13,969
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ecco il federalismo fiscale.. sono certo che farebbero rientrare come SUD .. anche il LAZIO ..

  6. #6
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    49,389
    Mentioned
    39 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Flat tax al sud e max tax al nord.
    Fascistelli e comuni$telli d'accordo, come sempre.

    Cambiare tutto affinchè non cambi nulla.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Si potrebbe pertanto stabilire che nel progetto dei conduttori dello Stato roma-mafia vi sarebbe l’idea di applicare in tutto il territorio una unica tassa denominata flax-tax.

    Poi nelle colonia del Nord viene applicata una maggiorazione, cioè la vecchia tassa che si può chiamare con il suo antico nome: tassa coloniale.

    Solamente che adesso la tassa coloniale pagata dal Nord è talmente alta che permette da molto tempo al Sud di recitare solamente la sceneggiata di pagare le tasse.

    Però molti non recitano più, si sono dimenticati.

    Pur essendo di dominio pubblico come il Nord è sufficiente come fonte di rapina, il governo desidera voler ripristinare l’antica tradizione della sceneggiata

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,624
    Mentioned
    44 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    La fiscalità di vantaggio al sud non mi pare proprio una grande novità...l'itaglia ha sempre adottato una fiscalità di vantaggio al sud, oltre a tutto il resto, per attrarre lì gli investimenti, senza risolvere mai niente per ovvie ragioni.

    Ma possibile che dalle bocche dei politici itagliani non si senta mai qualcosa di sensato neppure per sbaglio?

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da novis Visualizza Messaggio
    La fiscalità di vantaggio al sud non mi pare proprio una grande novità...l'itaglia ha sempre adottato una fiscalità di vantaggio al sud, oltre a tutto il resto, per attrarre lì gli investimenti, senza risolvere mai niente per ovvie ragioni.

    Ma possibile che dalle bocche dei politici itagliani non si senta mai qualcosa di sensato neppure per sbaglio?
    I politici non è che non fanno mai qualcosa di sensato.
    I politici fanno quello che gli ordinano di fare.

    E chi ordina fa sempre qualcosa di sensato per lui non per quei poveretti che votano.

  10. #10
    Mannysta
    Data Registrazione
    26 Mar 2006
    Messaggi
    2,176
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Benissimo, ottimo, perfetto, grande idea.
    Però prima devono creare uno stato al sud.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 13-02-14, 17:36
  2. flat tax e sud
    Di luigi maria op (POL) nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 27-01-09, 19:47
  3. La flat tax convince anche Letta
    Di Jefferson nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 10-09-07, 19:30
  4. Letta,Ciampi,Letta,Veronesi...quando Paperino?
    Di LucaBI nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05-05-06, 20:26
  5. Flat Tax
    Di Bigas nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 18-09-05, 20:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226