Scommettevano sul Catania?

CATANIA - La Procura di Siracusa starebbe indagando su un giro di scommesse nel mondo dle calcio che toccherebbe anche il Catania. Nel fascicolo, i magistrati avrebbero iscritto i nomi dei calciatori Pantanelli e Falsini e coinvolgerebbe a vario titolo altre persone. Le partite sotto inchiesta sarebbero (il condizionale è d'oobligo) quelle contro l'Ascoli e la Sampdoria.

È stato ascoltato come testimone anche l'amministratore delegato del Calcio Catania, Pietro Lo Monaco. Le gare che sarebbero finite nel mirino della Procura di Siracusa sono Catania-Ascoli (3-3 giocata a Verona) e Sampdoria-Catania (1-0). Due partite su cui, secondo gli inquirenti, potrebbero esserci stati atteggiamenti tali da danneggiare evidentemenre il Catania, visti i risultati che misero in difficoltà il club etneo in corsa per la salvezza.

"Nessun commento - afferma il presidente Nino Pulvirenti - se ci sono indagini in corso aspettiamo di vedere come finiranno. Giudizi sulle partite in questione? Basta leggere i due risultati finali".

08/09/2007

http://www.lasicilia.it/articoli.nsf...0?OpenDocument