User Tag List

Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 52
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Elezioni regionali in Corsica: boom liste nazionaliste, quasi al 30% al primo turno

    Corsica: exploit delle liste nazionaliste



    Corsica: exploit delle liste nazionaliste - Nel Mondo - L'Unione Sarda

    Lanci di mortaretti in piazza e slogan di "Libertà": decine di persone stanno festeggiando stasera, nelle strade del capoluogo corso di Ajaccio, il risultato record alle elezioni regionali delle liste nazionaliste, che hanno totalizzato insieme circa il 30% dei suffragi. Festa anche a Bastia e in altri centri dell'isola, il cui governo sarà deciso soltanto al ballottaggio di domenica prossima. Le due liste nazionaliste hanno superato il 28%, il doppio rispetto al risultato del 2004. Il partito dei nazionalisti moderati, Femu a Corsica (Facciamo la Corsica, autonomista) guidato da Gilles Simeoni, con il 18,40% dei voti, è arrivato al secondo posto dietro la lista Ump di Camille Rocca, che ha vinto con il 21,34%. La lista Corsica Libera (indipendentista), guidata da un avvocato di Bastia, Jean-Guy Talamoni, ha ottenuto il 9,44% delle preferenze, e avrà accesso al ballottaggio.

    Domenica 14 marzo 2010
    Ultima modifica di Bèrghem; 15-03-10 alle 00:34
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Brics nuova linea
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Località
    15 Bennett Street, Green Point Cape Town
    Messaggi
    3,813
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Elezioni regionali in Corsica: boom liste nazionaliste, quasi al 30% al primo tu

    Fra tutti il ministero dell'amore era quello che incuteva un autentico terrore... [...]

    1984 George Orwell
    http://www.youtube.com/watch?v=krYkuiRtO7M

  3. #3
    Forumista
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    129
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Elezioni regionali in Corsica: boom liste nazionaliste, quasi al 30% al primo tu

    Ogni tanto una buona notizia.

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,163
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Elezioni regionali in Corsica: boom liste nazionaliste, quasi al 30% al primo tu

    Citazione Originariamente Scritto da kiorri Visualizza Messaggio
    Ogni tanto una buona notizia.
    Si, speriamo solo che adesso non si dividano
    in 80 partituncoli come in Veneto o in Sardegna ...

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    9,439
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Elezioni regionali in Corsica: boom liste nazionaliste, quasi al 30% al primo tu

    Scusate, non c'entra molto con l'argomento, ma in Corsica è ancora vietato dare nomi italiani ai figli?

  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,845
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Elezioni regionali in Corsica: boom liste nazionaliste, quasi al 30% al primo tu

    LOMBARDIA LIBERA IN LIBERA EUROPA

  7. #7
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,845
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Elezioni regionali in Corsica: boom liste nazionaliste, quasi al 30% al primo tu

    Appello di Femu a Corsica abortito

    Femu a Corsica ha fatto un appello a Corsica Libera e alle formazioni di sinistra per costituire un cartello che possa sconfiggere l' UMP al ballottaggio.
    Ma, come sempre, la sinistra, che tanto sbraita in Corsica come dalle nostre parti, non si e' neppure presentata alla riunione gia' convocata.
    I nazionalisti a questo punto ne prendono atto e Corsica Libera ha gia' dichiarato tramite il suo portavoce, Talamoni, che e' disposta dopo le elezioni a una collaborazione fattiva con Femu a Corsica all'interno dell'Assemblea Corsa

    si puo' ascoltare qui la sua dichiarazione
    Radio Alta Frequenza - Accueil / L'info / L'actu / Femu a Corsica : Appel avorté
    LOMBARDIA LIBERA IN LIBERA EUROPA

  8. #8
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,163
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Elezioni regionali in Corsica: boom liste nazionaliste, quasi al 30% al primo tu

    Citazione Originariamente Scritto da Lancelot Visualizza Messaggio
    Appello di Femu a Corsica abortito

    Femu a Corsica ha fatto un appello a Corsica Libera e alle formazioni di sinistra per costituire un cartello che possa sconfiggere l' UMP al ballottaggio.
    Ma, come sempre, la sinistra, che tanto sbraita in Corsica come dalle nostre parti, non si e' neppure presentata alla riunione gia' convocata.
    I nazionalisti a questo punto ne prendono atto e Corsica Libera ha gia' dichiarato tramite il suo portavoce, Talamoni, che e' disposta dopo le elezioni a una collaborazione fattiva con Femu a Corsica all'interno dell'Assemblea Corsa

    si puo' ascoltare qui la sua dichiarazione
    Radio Alta Frequenza - Accueil / L'info / L'actu / Femu a Corsica : Appel avorté
    Interessante l'articolo di Gilberto Oneto pubblicato oggi su
    il Giornale e titolato (che titolo...):
    "Nella valanga autonomista Parigi rischia di perdere la Corsica"

  9. #9
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Elezioni regionali in Corsica: boom liste nazionaliste, quasi al 30% al primo tu

    Citazione Originariamente Scritto da Lancelot Visualizza Messaggio
    Appello di Femu a Corsica abortito

    Femu a Corsica ha fatto un appello a Corsica Libera e alle formazioni di sinistra per costituire un cartello che possa sconfiggere l' UMP al ballottaggio.
    Ma, come sempre, la sinistra, che tanto sbraita in Corsica come dalle nostre parti, non si e' neppure presentata alla riunione gia' convocata.
    I nazionalisti a questo punto ne prendono atto e Corsica Libera ha gia' dichiarato tramite il suo portavoce, Talamoni, che e' disposta dopo le elezioni a una collaborazione fattiva con Femu a Corsica all'interno dell'Assemblea Corsa

    si puo' ascoltare qui la sua dichiarazione
    Radio Alta Frequenza - Accueil / L'info / L'actu / Femu a Corsica : Appel avorté
    Peccato. Era una grande occasione e si potevano avere concrete possibilità di ribaltone unendo le due forze nazionaliste, pur con le loro divergenze.
    Mentre le quattro liste di sinistra hanno invece trovato l'accordo per l'apparentamento al secondo turno: divise al primo turno hanno raccolto il 40,1%.
    Ultima modifica di Bèrghem; 18-03-10 alle 01:00
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  10. #10
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Elezioni regionali in Corsica: boom liste nazionaliste, quasi al 30% al primo tu

    L’analisi / Nella valanga autonomista Parigi rischia di perdere la Corsica

    di Gilberto Oneto



    L’analisi/Nella valanga autonomista Parigi rischia di perdere la Corsica - Esteri - ilGiornale.it del 17-03-2010

    In molti si sono giustamente soffermati a commentare le elezioni francesi sottolineando la caduta di popolarità del duo Sarkozy e il galoppante aumento dell'astensione che è ormai il partito di maggioranza assoluta. In realtà come spesso succede, gli spostamenti di consenso non sono tanto e solo dovuti a cambiamenti di opinione o di schieramento ma alla diversa propensione all'astensione fra i simpatizzanti dei vari partiti. Il solo vero spostamento concreto di consenso è avvenuto a vantaggio di alcune formazioni locali e limitatamente a due regioni. Gli autonomisti bretoni sono arrivati a sfiorare il 7% in un Dipartimento e viaggiano sopra il 4% in tutta la regione. Sembra poco, ma si tratta di una percentuale alta per un paese come la Francia di solido centralismo dove l'autonomia culturale è tollerata e a volte addirittura incoraggiata. In particolare contro gli autonomisti bretoni lo Stato francese ha sempre usato la mano molto pesante. Per questo il risultato è eclatante.

    Ancora più devastante per l'unitarismo è il voto della Corsica, dove il partito Femu a Corsica («Facciamo la Corsica») ha il 18,40% e Corsica Libera il 9,36%, che sommati fanno il 28%: un risultato straordinario dopo anni di divisioni e devastanti lotte intestine. Questo significa che un terzo degli elettori corsi ha scelto con estrema chiarezza l'autonomismo con forti venature indipendentiste e che al ballottaggio questo ha ampie possibilità di vincere. Per batterlo si dovrebbero coalizzare tutti, dall'estrema destra nazionalista alla sinistra trotzkista: una eventualità piuttosto improbabile che introdurrebbe uno schema chiaro ma durissimo, e che sarebbe davvero una sorta di referendum sull'indipendenza dell'isola. Si consideri anche che con il 37%, la Corsica è la regione con il minore tasso di astensione. È uno choc per la Francia dove i vari autonomismi sono tenuti sotto ferreo controllo e che potrebbero anche esplodere, soprattutto nella pacifica Occitania. Finora il pugno dello Stato e la mancanza di rivendicazioni economiche ha impedito le condizioni che favoriscono il separatismo basco e catalano, che sono le due regioni più ricche e tartassate dal fisco spagnolo, o quello della Padania dove gli effetti della solidarietà coatta sono anche più devastanti.

    Si dice che i cambiamenti socio politici che avvengono in Francia si riproducano poco dopo anche in Italia. Da noi i movimenti autonomisti sono da tempo in fase crescente. Si da per certo che anche da noi crescerà l'astensione e ce ne sono tutte le condizioni: sfiducia nei partiti, mancanza di programmi chiari e di un dibattito su temi concreti e non sul gossip, rifiuto del bipartitismo. Ne trarranno beneficio i partiti che hanno un elettorato più fedele e motivato ed è probabile che se ne avvantaggi la Lega che il suo pesante prezzo alla disaffezione elettorale lo ha già pagato anni fa. La Lega non si presenta in maniera uniforme in tutte le regioni e anche dove ha candidati governatori propone atteggiamenti e immagini piuttosto diversi. Sarà interessante vedere il comportamento degli elettori davanti alla differenza fra l'aspetto istituzionale e accomodante del Piemonte e quello più ruspante e caratterizzato del Veneto. In un panorama stagnante e povero di idee, nel quale i programmi sono davvero poco distinguibili, emerge la chiarezza con cui Luca Zaia affronta i temi cardine dell'economia, dell'autonomia, del controllo delle risorse e dell'ambiente. È il solo che si stia costruendo una grintosa riconoscibilità che possa contenere l'astensionismo.

    Gli autonomisti corsi sono altrettanto decisi nella difesa della cultura locale, dell'autonomia e dell'ambiente. Se la nostra Corsica è il Veneto lo sapremo fra qualche settimana.
    Ultima modifica di Bèrghem; 18-03-10 alle 01:04
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

 

 
Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 23-05-13, 15:33
  2. Commenti ai risultati del primo turno delle elezioni amministrative
    Di Danny nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 58
    Ultimo Messaggio: 09-05-12, 22:51
  3. Risposte: 68
    Ultimo Messaggio: 16-07-10, 08:39
  4. Veneto. Elezioni regionali: candidati e liste
    Di Furlan nel forum Padania!
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 01-04-10, 07:38
  5. Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 01-04-10, 00:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226