User Tag List

Visualizza Risultati Sondaggio: firmi?

Partecipanti
6. Non puoi votare in questo sondaggio
  • si

    2 33.33%
  • no

    4 66.67%
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22
  1. #1
    Chap Socialist
    Data Registrazione
    13 Sep 2002
    Messaggi
    31,653
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Elezioni nel Regno d'Etruria

    Il Regno d'Etruria, con capitale Firenze, è lo Stato più importante dell'Unione Italiana. Dell'Etruria fanno parte la Toscana (escluse le provincie di Massa-Carrara e Lucca), l'Umbria, le Marche (escluso il Pesarese) e parte dell'Emilia-Romagna (tranne le provincie di Parma, Modena, Piacenza, Rimini).
    A guidare il Regno, e a presiedere l'Unione, è Sua Maestà Sigismondo di Asburgo-Lorena, discendente in linea diretta di Ferdinando IV, primo Presidente dell'Unione.
    L'Etruria è poco cambiata, nelle linee fondamentali, rispetto al diciannovesimo secolo: le principali attività economiche restano infatti l'agricoltura di qualità e le piccole imprese familiari, particolarmente nel ramo tessile e artigianale.
    Lo scenario politico è quasi sempre rimasto stabile, la moderazione tratto imperante (assieme a uno spiccato anticlericalismo) della competizione tra partiti. Da un punto di vista economico, al liberismo dei granduchi (poi re), si sostituì, con il suffragio universale a inizio '900 e la vittoria delle prime formazioni socialiste, una economia mista, con una forte presenza di cooperative di consumo e un grande radicamento sindacale. La crisi economica di fine anni '20 determinò tuttavia pesanti tensioni, con episodi quasi da guerra civile, tra datori di lavoro e lavoratori (in particolare tra gli agrari e il bracciantato). A porre un freno alla situazione fu l'ascesa al potere di Filippo Corridoni e Alceste de Ambris, alla guida della Lega Sindacale Rivoluzionaria, mal tollerata dal Re, ma vista come un male minore nell'ottica di una restaurazione dell'ordine. I due esponenti sindacali instaurarono un regime a metà tra le politiche neocorporative moderne e la socializzazione aziendale, reagendo con piglio autoritario alle contestazioni politiche e inaugurando una feroce lotta contro i colossi finanziari. Lo scoppio del Secondo Conflitto Mondiale e l'invasone "preventiva" del Bel Paese da parte della Francia costrinse De Ambris e Corridoni a "convivere" con i loro colleghi soreliani parte della giunta nazionalista al potere Oltralpe. I rovesci kmilitari francesi permisero all'Italia di affrancarsi, ma i due leaders ritennero opportuno abbandonare l'agone politico, accusati di esser stati troppo acquiescenti verso l'occupante. Le linee fondamentali della loro politica economica non venivano però alterate, e l'Etruria proseguiva tranquilla e placida la sua esistenza, fino a oggi.

    Nel prossimo post i Partiti!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Colui che è.
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    They Live, We Sleep.
    Messaggi
    5,699
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    attendiamo i partiti o partiamo con la votazione?

  3. #3
    Chap Socialist
    Data Registrazione
    13 Sep 2002
    Messaggi
    31,653
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Regia Etruria Ghibellina: E' il partito di più stretta osservanza monarchica. Difende il trono dei Lorena e la loro posizione in seno alla federazione Italiana, auspicando anzi legami ancora più stretti tra gli Stati membri. Economicamente è liberista "classico", auspicando misure protezionistiche contro la concorrenza asiatica. Laicista nei rapporti con la Chiesa Cattolica, è "cesaropapista" con venature kemaliste. In politica estera è fortemente europeista, e per un asse privilegiato con l'Impero Asburgico. Fortemente centralista, punta alla difesa del tradizionale modello agricolo-manifatturiero e a maggiore libertà d'impresa nel sistema socializzato etrusco, spostandolo verso un modello più "keynesian-liberale". Guidato da Luigi Cartei.

    Partito Socialista Umanista: Glorioso partito di matrice riformista, difende un socialismo gradualista, umanitario e pacifista, fondato da Prampolini agli albori del sistema politico moderno. E' il partito del proletariato urbano e della piccola borghesia dipendente, nonchè dei massoni . Nonostante sia un pò un Partito-Stato, si vede molto poco sui media, preferendo una linea paciosa e sonnacchiosa. Chiede, nell'ambito dell'attuale sistema economico, maggiore margine di manovra per il sindacato di base, e difende una visione federalista e partecipativa del Regno. Europeista e per maggiore collaborazione tra gli Stati italiani. Laicista arrabbiato e anticlericale. Sotto la leadership del paciosissimo Enrico Boselli.

    Unione per la Democrazia e la Repubblica: fondato da Randolfo Pacciardi e attualmente in mano a Paolo Arsena, è un movimento di centro liberale che lotta per l'abbattimento del governo lorenese. Liberista in economia, per il libero licenziamento dietro indennizzo di un anno di stipendio, chiede la fine del regime socialcorporativista e il ritorno alla libera impresa. Laicista e federalista, per un presidenzialismo all'americana, europeista e filoamericano, per lo sviluppo industriale piuttosto che agricolo.

    Lega Sindacalista Rivoluzionaria: Sotto la leadership di Sergio Cofferati, è il partito erede del sindacalismo rivoluzionario socializzatore corridoniano. Difende il decreto sulla socializzazione, contrario a troppe liberalizzazioni, per un federalismo "organico", piuttosto nazionalista. Anticlericale, ma tiepida su troppe concessioni sui diritti civili, teme anche l'Europa "ostaggio delle banche". Per la proprietà popolare della moneta e un piglio duro e autoritario verso la criminalità macro e micro.

    Etruria Nazione: Partito autoritario fondato dopo la pubblicazione inItalia dei libri dell'occultista e filosofo Evola, chiede un ritorno alle tradizioni politiche, economiche e religiose etrusche, con un sistema economico gerarchico-corporativo, religione pre-romana e una oligarchia guerrescoreligiosa al potere. Piuttosto vociante e bellicoso, è però di limitate prospettive politiche.

    Jente del Delta: partito autonomista, di stampo cristianoconservatore e iperecologista per la decrescita, che auspica l'indipendenza del Delta del Po sotto gli Asburgo D'Este.

    Comunità e Federazione: partito anti-lorenese per eccellenza dopo l'UDR, è un partito senza leaders, in quanto federazione di gruppi civici locali. Per una piattaforma di decrescita economica e sostegno all'agricoltura, chiede un microfederalismo di comunità di coltivatori diretti. Cristiano-conservatore nei diritti, è di matrice corporativistica in economia.

    Democrazia Cristiana: partito di stampo neoguelfo piuttosto debole e alleato di CF, riprende le tesi di Dossetti e la Pira in economia.

  4. #4
    Nichilismo Cristiano
    Data Registrazione
    02 Apr 2004
    Località
    Parma
    Messaggi
    34,670
    Mentioned
    348 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito

    Oh non se ne salva uno eh?
    Lotta armata catto-soreliana ad oltranza.

  5. #5
    Chap Socialist
    Data Registrazione
    13 Sep 2002
    Messaggi
    31,653
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Eccoli anf anf pant!

  6. #6
    Chap Socialist
    Data Registrazione
    13 Sep 2002
    Messaggi
    31,653
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Perseo Visualizza Messaggio
    Oh non se ne salva uno eh?
    Lotta armata catto-soreliana ad oltranza.
    Beh dai, c'è CF o la corrente sorelianmoderata della LSR!

  7. #7
    Nichilismo Cristiano
    Data Registrazione
    02 Apr 2004
    Località
    Parma
    Messaggi
    34,670
    Mentioned
    348 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito

    CF... sostegno all'agricoltura e comunità autonome di coltivatori = buono
    Decrescita = no buono, sono per il nucleare e la colonizzazione (italianizzazione) dello spazio. Non penso che arriveremo alle stelle coltivando piante di fagioli giganti ( anche se.. ingegneria genetica.. potremmo diventare i nuovi Tiranidi.. )
    Cristiano conservatore = potenzialmente no buono, potrebbe diventare una roba bushiano-opusdeina.
    Alleanza con DC.. Dossetti + La Pira.. = no buono galattico con rincorsa e triplo carpiato sbilenco.
    Mentre fare la corrente moderata di un partito di massoni travestiti da fascisti è già una serie di bottigliate tra le gambe dal vero, figurarsi se devo anche fare il bis nelle ucronie.

    No qui o lotta armata o frange estremiste di LSR e CF che confluiscono nel Movimento Soreliano Italiano.

  8. #8
    Pasdar
    Data Registrazione
    25 Sep 2004
    Località
    Padova
    Messaggi
    46,770
    Mentioned
    106 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito

    Mi trovo in imbarazzo... forse REG? O al massimo LSR... anzi: LSR senza ombra di dubbio, magari l'ala meno progressista.
    «Non ti fidar di me se il cuor ti manca».

    Identità; Comunità; Partecipazione.

  9. #9
    Nichilismo Cristiano
    Data Registrazione
    02 Apr 2004
    Località
    Parma
    Messaggi
    34,670
    Mentioned
    348 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito

    Vabbè Def, allora famo così : io riformo CF e tu riformi LSR.
    E usiamo EN DC come cestini della spazzatura per levare i subumani dai partiti seri.

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    26,812
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito

    No, Boselli noooo! Per protesta voto la Dc visto che si basa sul pensiero di due grandi uomini come Dossetti e La Pira

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Elezioni nel Regno Unito
    Di Monsieur nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 11-05-10, 17:35
  2. Elezioni nel Regno Unito
    Di Lorenzo nel forum Politica Estera
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-06-09, 12:19
  3. Elezioni Nel Regno Di Scandinavia.
    Di Cattivo nel forum FantaTermometro
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24-09-07, 13:42
  4. elezioni nel regno di Paperopoli!!!!
    Di Cattivo nel forum FantaTermometro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 22-09-07, 16:57
  5. 5 - PED - Elezioni nel Regno di Germania
    Di Enrico1987 nel forum FantaTermometro
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 14-06-07, 18:07

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226