User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Comunista democratico
    Data Registrazione
    02 Dec 2004
    Località
    Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l'attività della città futura che la mia parte sta costruendo (Gramsci)
    Messaggi
    5,720
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Referendum su welfare e pensioni: il PRC di Bologna farà campagna per il NO

    Referendum su welfare e pensioni: il PRC di Bologna farà campagna per il NO

    di Segreteria provinciale PRC Bologna

    su Prc del 26/09/2007


    La segreteria della Federazione di Bologna del PRC ha discusso con particolare attenzione e vivacità le prossime importanti scadenze che abbiamo di fronte e che dovranno vedere una straordinaria mobilitazione di tutto il partito, dei circoli, delle sue strutture organizzate. Ci riferiamo in particolare alla consultazione sindacale sul protocollo del 23 luglio, convocata per l’8 – 10 ottobre ed alla manifestazione del 20 ottobre.
    E’ evidente che si tratta di iniziative dal carattere diverso, assunte peraltro da soggetti diversi, ma entrambe incentrate sul giudizio negativo che il nostro partito ha espresso, da ultimo anche nella direzione del 18 settembre , sul protocollo del 23 luglio ed in particolare (per fare qualche esempio) sull’innalzamento dell’età pensionabile, sul sostanziale mantenimento della legge 30, varata dal governo Berlusconi, che ha precarizzato selvaggiamente il mercato del lavoro, sugli ulteriori sgravi fiscali concessi alle aziende nonché l’attacco pericoloso e strisciante al contratto nazionale di lavoro.
    In sostanza questo protocollo non rappresenta un miglioramento delle condizioni delle lavoratrici e dei lavoratori, come era legittimo attendersi dal governo di centro-sinistra, ma anzi ne mortifica le aspettative, muovendosi nel solco delle politiche liberiste degli ultimi anni.
    In tale contesto drammatico, la segreteria della federazione di Bologna del PRC ha espresso una posizione unitaria sia sul giudizio negativo all’accordo sia sulla necessità politica di attivare una straordinaria mobilitazione di tutto il Partito e dei Circoli a sostegno di una campagna che dia un’indicazione di voto contrario al protocollo firmato da Governo e Cgil, Cisl e Uil.
    Non solo perché, in quanto partito autonomo dal sindacato, abbiamo il diritto/dovere di esprimere la nostra posizione e di orientare in modo chiaro le lavoratrici ed i lavoratori che al nostro partito fanno riferimento, verso un netto ed esplicito NO. Ma perché un numeroso voto contrario è essenziale anche per le successive battaglie : rilanciare, nella manifestazione del 20 ottobre, un protagonismo delle lavoratrici e dei lavoratori da tempo sopito, fare una più incisiva battaglia parlamentare.
    Da questo punto di vista apprezziamo e sosteniamo la coraggiosa posizione della FIOM e della sinistra sindacale con il loro netto giudizio negativo dei protocolli, che oggi rappresentano la posizione più coerente e combattiva contro le politiche liberiste, di attacco ai diritti delle lavoratrici e dei lavoratori.
    Coerentemente con quanto affermato , non possiamo condividere il volantino redatto dal partito a livello nazionale, proprio perché non prende posizione.
    Produrremo perciò materiale di propaganda, da distribuire nei luoghi di lavoro, nelle assemblee, nei volantinaggi in cui chiederemo alle lavoratrici ed ai lavoratori di utilizzare lo strumento del referendum con la massima partecipazione, esprimendo un deciso e motivato No.

    Segreteria della federazione di Bologna del PRC

    http://www.esserecomunisti.it/index....Articolo=18500
    Myrddin

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Anticapitalista!
    Data Registrazione
    20 Dec 2006
    Messaggi
    1,419
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    premesso che sono d'accordissimo e dalle mie parti rifondazione non solo non fa nulla, ma non esiste più e la campagna per il NO la fanno gruppi in movimento;
    ma tutto il pistolotto sulla "disciplina di partito" la "comunità d'intenti" e cose così che fine hanno fatto? volete farvi espellere e/o commissariare?

  3. #3
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ma com'è finita con cofferati?

  4. #4
    Anticapitalista!
    Data Registrazione
    20 Dec 2006
    Messaggi
    1,419
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marius Jacob Visualizza Messaggio
    premesso che sono d'accordissimo e dalle mie parti rifondazione non solo non fa nulla, ma non esiste più e la campagna per il NO la fanno gruppi in movimento;
    ma tutto il pistolotto sulla "disciplina di partito" la "comunità d'intenti" e cose così che fine hanno fatto? volete farvi espellere e/o commissariare?

    battuta a parte, che apre cmq una riflessione, sono molto soddisfatto che ci sia ancora chi si indigna e ha il coraggio(visti i provvedimenti con chi "non è allineatto") di andare -contro- i diktat suicidi del partito.

  5. #5
    Comunista democratico
    Data Registrazione
    02 Dec 2004
    Località
    Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l'attività della città futura che la mia parte sta costruendo (Gramsci)
    Messaggi
    5,720
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marius Jacob Visualizza Messaggio
    battuta a parte, che apre cmq una riflessione, sono molto soddisfatto che ci sia ancora chi si indigna e ha il coraggio(visti i provvedimenti con chi "non è allineatto") di andare -contro- i diktat suicidi del partito.
    Il problema, diciamo tutta, ha un nome e un cognome: Sinistra Democratica.
    Myrddin

  6. #6
    Anticapitalista!
    Data Registrazione
    20 Dec 2006
    Messaggi
    1,419
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Myrddin-Merlino Visualizza Messaggio
    Il problema, diciamo tutta, ha un nome e un cognome: Sinistra Democratica.
    sinistra democratica è casa d'altri e per me vale zero

    nome e cognome? Fausto Bertinotti (e tutti i lacchè che a piramide lo osannano)

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Jul 2009
    Messaggi
    6,462
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Myrddin-Merlino Visualizza Messaggio
    Il problema, diciamo tutta, ha un nome e un cognome: Sinistra Democratica.
    Ma non c'era già?






  8. #8
    Comunista democratico
    Data Registrazione
    02 Dec 2004
    Località
    Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l'attività della città futura che la mia parte sta costruendo (Gramsci)
    Messaggi
    5,720
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Però che dobbiamo fare, lasciarli rientrare nel PD???
    Myrddin

  9. #9
    Anticapitalista!
    Data Registrazione
    20 Dec 2006
    Messaggi
    1,419
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Myrddin-Merlino Visualizza Messaggio
    Però che dobbiamo fare, lasciarli rientrare nel PD???

    cosa te ne fai di rottami del muro di Berlino che non vogliono sentir parlare di lotta e/o di anticapitalismo e/o movimenti e..."rivoluzione".

    il problema non è mussi e la sua banda di ferrivecchi moderati, che per me possono anche andare in Forza Italia visto il ministro Mussi e le aperture a microsoft alla faccia del "nodo liberi saperi" di sinistre Neuropa(senza citate il movimento technofreak che discute in rete)
    il problema è la fine di rifondazione sulle sue stesse linee politiche.

  10. #10
    per il centro-sinistra
    Data Registrazione
    06 Aug 2009
    Messaggi
    2,065
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    premesso l'Unità dei comunisti (e non la cosa rossa nè nuove forme di soggettività politica che cancellino l'autonomia de icomunisti) è l'unico obiettivo che credo essenziale per affrontare i prossimi lunghi anni d'opposizione politica a sinistra (grazie al PD, al centro ed ai nuovi equilibri che costruiranno nel quadro di un bipolarismo d'alternanza che, indipendentemente dalla linea di Giordano e co, ci spingerà all'opposizione...questo solo per chiarire la mia posizione)...

    "rottame" del muro di berlino" lo vai a dire a tua sorella...
    io sono fiero di essere un "rottame del Muro" (e non vedo cosa c'entra SD, socialdemocratici legati al PSE, con il comunismo). Ogni anno che passa, mi pare evidente, i rottami del muro diventano preziosi testimoni di una fase storica foriera di pace civiltà e stabilità..alla faccia dell'anticomunismo (pure quello di sinistra, che si crede anticapitalista ma che è solo un "verso" infantile e sconnesso)

    P.S. La federazione di Bologna ha una segreteria politica sostanzialmente composta da Ernesto e un settore molto di sinistra della maggioranza, guidato da Tiziano Loreti , che a Roma ha più nemici nella sua area, ormai, che altrove (per i più curiosi..fu candidato contro Arturo Parisi, alle suppletive del 99, per il seggio lasciato libero da Prodi, andato a fare il Presidente della Commissione UE). L'Ernesto è stato maggioranza assoluta per anni. oggi di fatto organizza la maggior parte dei militanti.
    ha perso il congresso per pochissimi voti. C'è sostanziale equilibrio con gl iex bertinottiani.
    Bologna poi dimostra la giustezza della linea dell'Ernesto, che spacca davvero i bertinottiani (dove è possibile) senza per questo fare accordi politici a Roma negli organismi dirigenti nazionali

    La campagna per il No è uno schiaffone alla segreteria nazionale.

    P.S. vorrei chiedere al compagno di "Essere Comunisti", che ha postato l'articolo, come mai i compagni della sua area ( che a Bologna sono un piccolo gruppo) alla conferenza d'organizzazione di Bologna (e non solo in quella occasione), hanno votato spesso insieme alla destra Bertinottiana (più legata alla segreteria nazionale, dentro c'è l'ex deputato Ugo Boghetta)..contro la maggioranza (che proponeva odg critici su governo, politica economica, guerra ecc.)...

    perchè Grassi una volta ci diceva che bisognava aprire le contraddizioni della maggioranza...?
    In che modo ? Facendo così ? Cioè accordi in bianco ovunque, con chi sta a priori con la Segreteria NAzionale, indipendentemente da tutto ?

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Bologna: welfare anche per coppie di fatto
    Di anarchico_dissacratore nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 23-12-09, 14:31
  2. Votiamo NO al referendum sul welfare
    Di giancar nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-10-07, 18:10
  3. Votiamo NO al referendum sul welfare
    Di giancar nel forum Padania!
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 11-10-07, 21:26
  4. referendum welfare
    Di Non ho tradito nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-10-07, 09:11
  5. Welfare, parte la campagna informativa dell’Ugl
    Di simonespiga nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 13-09-07, 16:03

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226