User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up Cade una delle prime accuse di Farsopoli

    "IL SORTEGGIO ARBITRALE NON ERA TRUCCATO"
    LA CORTE D’APPELLO HA DATO RAGIONE A BERGAMO E PAIRETTO DIFFAMATI DA DUE ARTICOLI DI GIORNALE

    “Il sorteggio arbitrale non era truccato”, lo sostiene una sentenza della Corte d’Appello del Tribunale di Roma alla quale si era rivolto il giornalista Gianfranco Teotino, querelato dagli allora designatori Paolo Bergamo e Pierluigi Pairetto. Teotino è stato condannato al pagamento di mille euro di multa più le spese processuali. I designatori si sentirono diffamati da due articoli apparsi sul settimanale Rigore e sul quotidiano La Stampa nei quali Teotino sollevava dubbi sulla designazione dell’arbitro Borriello per Roma-Juve sostenendo che il sorteggio arbitrale non era regolare. Il tribunale lo ha smentito dando ragione in primo grado e adesso anche in appello a Bergamo e Pairetto.
    La vicenda potrebbe essere una delle tante “querelle” giudiziarie che non finiscono in cronaca, ma in questo caso assume una valenza diversa e ben più importante. Infatti, una delle colonne portanti dell’accusa nell’inchiesta napoletana su Calciopoli riguarda proprio il sorteggio. Secondo i giudici napoletani il sorteggio era irregolare, Bergamo e Pairetto ne erano gli organizzatori per conto della “famosa” cupola e per questo dovrebbero essere processati. La sentenza di ieri, come già accadde a Torino con un pronunciamento analogo del giudice Maddalena, smonta questo teorema e potrebbe essere destinata a incidere anche sul processo napoletano. Perlomeno sarebbe curioso se il sorteggio fosse regolare per i giudici romani e truccato per quelli napoletani. Vedremo. Comunque questa sentenza è un’arma in più in mano alla difesa che cercherà di demolire l’impianto di accusa di Calciopoli. Il processo a Napoli dovrebbe tenersi nella prossima primavera.
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    noto che questo post è stato completamente ignorato, in modo particolare da CHI ne ha scritte di cotte e di crude anche in questo forum...credo cmq non sia finita qui per quanto riguarda calciopoli, qualche altro rospo dovrete ingoiarlo, e come volevasi dimostrare, informazione zero o quasi

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    26,594
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Vorrei il link.Sai Moderatrice lo chiede l'amministrazione.

  4. #4
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Malik Visualizza Messaggio
    Vorrei il link.Sai Moderatrice lo chiede l'amministrazione.

    ma non fare il cafone anche qua,è un articolo: pag. 51 de “LA NAZIONE” del 29/09/2007


    cmq questo è un altro articolo anche migliore di quello postato con relativo link

    Il sorteggio di Bergamo e Pairetto? Non era truccato
    E’ arrivata la prima sentenza di un Tribunale non sportivo sulla vicenda di Calciopoli e l’esito ribalta sorprendentemente una delle “grandi verità” date per acquisite dall’opinione pubblica e dai mezzi d’informazione dopo l’inchiesta dei Pm di Napoli Beatrice e Narducci.

    Chiunque scriva o dica che il sorteggio arbitrale, al quale era affidata la designazione finale dei Direttori di Gara nell’era Bergamo-Pairetto, era truccato è passibile di una condanna per diffamazione. Proprio così. Secondo la Corte d’Appello del Tribunale di Roma sostenere che il sorteggio fosse truccato “offende la reputazione e l’onorabilità” di Paolo Bergamo e Pierluigi Pairetto.

    Per questo motivo Gianfranco Teotino, che all’epoca lanciò proprio queste accuse sul settimanale Rigore e sul quotidiano La Stampa, è stato condannato al pagamento di mille euro di multa più le spese processuali a seguito della denuncia dei due ex Designatori.
    Teotino, ieri giornalista d’assalto anti-juve oggi vice-direttore di Tuttosport, ultima trincea del giornalismo sportivo di simpatie juventine (viva la coerenza), era stato uno dei grandi accusatori del cosiddetto “sistema moggi“, ma da oggi dovrà rivedere l’opinione secondo la quale il sorteggio arbitrale era “truccato“, “pilotato” o in qualunque modo “alterato“.

    In attesa che i tempi biblici dell’inchiesta napoletana (un anno dagli Avvisi di Garanzia alla comunicazione di chiusura delle indagini) consentano di andare in un Tribunale a discutere nel merito le accuse che l’estate scorsa travolsero la Juventus e colpirono Fiorentina, Milan e Lazio, l’unico e il primo pronunciamento “non sportivo” pende dalla parte di Luciano Moggi e di due esponenti di punta della presunta “copula“.

    Comunque la si pensi in merito l’unica cosa che appare certa è che risulta più facile pronosticare con successo il risultato, i marcatori e il minuto del primo gol del Derby di domani che indovinare quanti anni si dovranno attendere per una verità processuale certa e definitiva su Calciopoli.


    http://www.calcioblog.it/post/3961/i...n-era-truccato

  5. #5
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Chissà che gran dibattito sulla Pravda rosa

    La Corte d'Appello del Tribunale di Roma dice a chiare lettere che il
    sorteggio arbitrale di Pairetto e Bergamo non era truccato e condanna
    per diffamazione il giornalista che lo aveva scritto, indovinate un
    po' su quale giornale? Naturalmente sulla Stampa, quotidiano di
    famiglia.
    Avete per caso letto titoloni, titolini (anche molto ini) sui giornali
    di questi giorni? No, ovviamente (con l'eccezione della Nazione di
    Firenze). Vi do uno scoop: anche la sentenza sportiva che ha
    condannato la Juve diceva la stessa cosa: i sorteggi arbitrali non
    erano truccati. A essere truccata è l'informazione.

    Da http://www.camilloblog.it



  6. #6
    Con Il Popolo Palestinese
    Data Registrazione
    02 Nov 2005
    Località
    IL DOMANI APPARTIENE A NOI
    Messaggi
    26,696
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il tempo sarà galantuomo.
    Certo non si possono prendere per buoni i processi fatti in 3 giorni dalla FIGC,perfino sotto Hitler e Stalin i processi avevano una parvenza più veritiera.
    Io attendo che venga fuori la verità,non la verità secondo la Gazzetta dello Sport.

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Neanche gli pseudo juventini alla mughini e marocchino ne hanno menzionato.. Una volta tanto che si poteva tappare la bocca a questi pennivendoli..
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  8. #8
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Shaytan Visualizza Messaggio
    Neanche gli pseudo juventini alla mughini e marocchino ne hanno menzionato.. Una volta tanto che si poteva tappare la bocca a questi pennivendoli..
    ci sarebbe un elenco lungo sempre

  9. #9
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    News - 15/10/2007 9.42.46


    SI È ARRAMPICATO in bicicletta fin sulla vetta del Santuario della Verna. Non perché sia in attesa di grazia ricevuta ma per tenersi in forma, per essere pronto nel caso si verificasse un altro miracolo: una telefonata del presidente dell’Aia Gussoni che lo richiama in servizio. Paolo Bertini (nella foto), arbitro internazionale, è sospeso dallo scorso 15 aprile, da quando i due Pm di Napoli Filippo Beatrice e Giuseppe Narducci lo hanno tirato dentro la storiaccia delle Sim svizzere che sarebbero state distribuite da Moggi. Sei mesi di limbo, sei mesi ad allenarsi solo solo, sei mesi lontano dalle luci dei riflettori, sei mesi a osservare ancora le regole dell’Aia, compresa quella che vieta i rapporti non autorizzati con la stampa. Bertini la rispetta anche in questa ennesima domenica del suo Golgota, mentre scende lungo i tornanti della Verna. Parla al suo posto il compagno di gita in bici, il suo avvocato Mauro Messeri. E lo fa per dire basta: «Questa sospensione è diventata peggio di una condanna. O la giustizia sportiva processa Paolo e gli consente di difendersi o lo reintegra nei ranghi». Altrimenti, lascia intendere il legale, il fischietto aretino potrebbe prendere altre strade: «Non è un problema che si pone nell’immediato, ma certo se le istituzioni del calcio dovessero insistere in questo atteggiamento, potrei anche valutare l’ipotesi di adire le vie legali». I GUAI di Bertini, che già era stato prosciolto nell’estate 2006 per il primo filone di Calciopoli, ricominciano dalla decisione di Gussoni di non mandarlo più in campo in attesa dei risultati dell’inchiesta di Napoli o di un eventuale deferimento da parte del procuratore federale Stefano Palazzi. «Ma — lamenta Messeri — la sospensione dovrebbe essere l’equivalente di un provvedimento cautelare in sede penale. Qui invece sta diventando una vera e propria pena. Dopo i primi quattro mesi, il provvedimento è stato rinnovato in agosto per altri quattro. E si può arrivare fino a un anno. E’ una specie di squalifica. Una misura assurda. Non si può rimanere ad aspettare l’esito dell’udienza preliminare di Napoli. La giustizia del calcio deve avere il coraggio di muoversi». Bertini, ricorda l’avvocato, «era non solo un internazionale ma uno dei primi tre arbitri d’Italia. Lo hanno lasciato solo. Lo ha abbandonato anche l’Aia. La Federcalcio si decida: o ci sono gli elementi per condannarlo o gli devono consentire di tornare in campo a fare il suo mestiere».
    D’ALTRONDE, nella sostanza, l’arbitro aretino continua a dichiararsi innocente su tutta la linea: «Non ha mai avuto sim svizzere, tantomeno da Moggi», assicura Messeri. E i tabulati prima di Juve-Milan del 20 dicembre 2004, quelli che evidenzierebbero decine di contatti fra l’arbitro e le sim dell’entourage moggiano? «I tabulati, per quanto ci riguardano, non dicono il vero. Ci sono situazioni nelle quali secondo la scheda Bertini sarebbe ad Arezzo e invece è fuori città, altre in cui in cinque minuti sarebbe prima ad Arezzo e poi a Milano. E poi quello che è successo in campo non torna coi tabulati». Per esempio? «Per esempio c’è un’Atalanta-Milan in cui Paolo, secondo l’accusa, avrebbe avuto contatti con Moggi per sfavorire i rossoneri, avversari della Juve per lo scudetto. E invece il Milan vinse avvantaggiandosi di una mancata espulsione di Nesta. E allora da che parte stava Bertini, con Moggi o col Milan? No, non c’è logica». Del resto, spiega l’avvocato, persino Romeo Paparesta, padre di Gianluca, che ammette di avere avuto una scheda svizzera, dice di non avere mai parlato con l’arbitro aretino. Che ora chiede solo di essere giudicato dal suo mondo, quello del calcio. E’ troppo?


    La Nazione "

    http://www.violanews.com/news.asp?idnew=7646

  10. #10
    calzettoni abbassati
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Milano Zona Uno
    Messaggi
    43,740
    Mentioned
    202 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pensiero Visualizza Messaggio
    ...................






 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Farsopoli
    Di Dario nel forum Juventus FC
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 09-02-14, 11:54
  2. Uscite le motivazioni di farsopoli
    Di blacknoir nel forum Juventus FC
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 07-03-12, 08:49
  3. L'hub logistico delle merci e delle materie prime delle "Due Sicilie"
    Di Gonzalo nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 15-01-08, 12:34
  4. Prime conferme alle accuse contro Soru.
    Di merello nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 12-01-07, 09:39
  5. Una delle prime cose da fare
    Di Gallo Senone nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 70
    Ultimo Messaggio: 24-04-06, 23:08

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226