Contro l'antipolitica interessata sponsorizzata dal duo Mieli-Montezemolo e dai poteri forti delle lobby bancarie e confindustriali che rimestano nella feccia della classe politca italiana, contro gli interessi della "zona grigria" che sa bene orientarsi nel caos politico per raggiungere i propri interessi economici particolari, contro le scosse giustizialiste e non evocate, in modo acefalo, come toccasa le istituzioni già fragili di un paese che chiede chiarezza e una linea politica degna del mondo occidendate e della sua cultura

postiano il pezzo cristallino di Phastio che prende spunto dal commento alla iniziativa milanese di sabato del network Decidere.net:

http://phastidio.net/2007/10/01/per-...-ultima-volta/