User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    www.pnveneto.org - PNV
    Data Registrazione
    18 Aug 2006
    Località
    Trevixo - Venetia
    Messaggi
    1,133
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito lingua:discriminazione antiveneta/V-Day alba politica veneti/no razzismo e violenza

    -----
    RASSEGNA STAMPA
    -----

    Venezia, 1° ottobre 2007

    1. Riondato: “discriminazione italiana verso la lingua veneta”
    2. Busato: “Anno Zero: 2007, Veneto-Day, l’alba politica dei veneti.”
    3. No al razzismo e alla violenza nelle parole di Veltroni e Bossi
    4. Salvador: “grazie al sindaco di Conegliano”
    -----

    -----

    Ora I VENETI sono anche su Meet-Up, iscriviti da: http://meetupseminar.meetup.com/5/


    -----
    COMUNICATO STAMPA 1)
    -----

    I partiti italiani trovano l'accordo bipartisan per escludere il veneto
    Si accentua la politica antiveneta a Roma

    La lingua veneta esclusa dala legge che tutela le lingue regionali. Dentro l'albanese fuori il veneto
    ----------
    commenta il comunicato sul forum:http://www.iveneti..org/forum/bbforum/phpBB2/viewtopic.php?p=2582
    -----
    Venezia, 1° ottobre 2007

    I partiti italiani che non perdono occasione con i loro referenti regionali di ciarlare di federalismo e autonomia calano la maschera a Roma e svelano la loro politica di discriminazione antiveneta anche in campo culturale, escludendo la lingua veneta dal recepimento della “carta europea dele lingue regionali” dell'Unione Europea.

    Dentro tutte le lingue regionali, compreso l'abanese, fuochè quella più parlata: il veneto.

    L'accordo bipartisan raggiunto a Roma, con il consenso anche della Lega Nord, toglie la possibilità ai veneti di accedere ai fondi stanziati proprio a favore dell'insegnamento e della tutela delle culture locali, e si muove in direzione contraria rispetto a quanto raccomandato dall'Unione Europea e dagli organismi internazionali di catalogazione e salvaguardia delle lingue locali, che hanno indicato esplicitamente la nostra lingua tra le lingue da tutelare.

    Ricordiamo in quest'occasione che anche la legge regionale che riconosce al lingua veneta è bloccata da 6 mesi dalla mancanza delle delibere attuative della Giunta Regionale.

    Galan, Zaia e soci rendino conto al Popolo veneto del loro immobilismo e di quanto sta succedendo nei palazzi romani occupati dai loro compagni di partito.



    Per “I VENETI”
    Presidente: Patrik Riondato

    fax 0444.138.03.78

    E-mail: [email protected]
    Web: http://www.iveneti.org

    Sede Legale: Via Mare 73 31020 San Vendemiano TV
    Sede Operativa: Via Monti 9 36075 Montecchio Maggiore VI


    -----
    COMUNICATO STAMPA 2)
    -----

    Anno Zero: 2007, Veneto-Day, l’alba politica dei veneti.

    L’ultima trasmissione di Santoro ha dimostrato che sta montando una nuova situazione politica in Venetia.
    Il Veneto-Day di Treviso darà finalmente una risposta politica a tutte le risposte inevase dallo stato italiano.
    ----------
    commenta il comunicato sul forum:http://www.iveneti..org/forum/bbforum/phpBB2/viewtopic.php?p=2581
    -----
    Treviso, 1° ottobre 2007

    La situazione politica veneta sta evolvendo. Sta evolvendo in senso trasversale a tutti i partiti e soggetti politici. Emerge sempre più forte l’incapacità dello stato italiano di dare risposte convincenti alle principali questioni che emergono sempre più forti nelle nostre città, nelle nostre campagne, dal mare alle montagne venete. Il dramma della situazione attuale è proprio questo: non esiste nel panorama politico attuale alcun esponente, alcun partito, nessuna proposta politica che riesca seppur minimamente ad interpretare la domanda che proviene dal territorio.

    Nei bar, a lavoro, nelle piazze, nelle case di ogni veneto ciò è sentito con grave preoccupazione ed allarme per il nostro futuro.

    È un insieme di lacune: dalla sicurezza alla difficoltà di arrivare a fine mese, dalla vessazione fiscale all’insufficienza delle infrastrutture e dei servizi pubblici, dagli sprechi della politica alla mancanza di spessore intellettuale nella nostra classe dirigente veneta, dalla precarietà e insicurezza del lavoro alla tortura burocratica e fiscale verso le imprese, dall’informazione al voto di scambio. È un groviglio di situazioni che sta provocando una volontà di fuga da un sistema politico istituzionale in cui i veneti si sentono ingabbiati.

    Diciamolo chiaramente: come possiamo aver fiducia di chi da vent’anni ha dimostrato di non saper gestire la Causa Veneta? Eppure nel mondo intorno a noi vediamo esempi politici ben diversi.

    In Scozia, il neoeletto premier indipendentista scozzese Alex Salmond ha appena lanciato la “conversazione nazionale”. Si tratta di un dialogo tra le istituzioni e i cittadini scozzesi che dovrà preparare un prossimo referendum sull’indipendenza della Scozia, previsto entro il 2011. Con ogni probabilità in breve tempo la Scozia si appresta a diventare una Nazione indipendente.

    In Quebec, a seguito di un referendum in cui il 49% dei cittadini del Quebec hanno votato a favore dell’indipendenza, il Canada ha recentemente riconosciuto al Quebec lo status di Nazione.

    In Catalogna, è stato raggiunto un altissimo grado di autonomia e di autogestione finanziaria e politica. Ora il partito indipendentista (al governo in Catalunya) Esquerra Republicana de Catalunya (ERC) ha dichiarato di voler organizzare un referendum per l’indipendenza della Catalogna, da tenersi entro il 2014.

    Nei Paesi Baschi, il 28 settembre 2007, il Lehendakari (ovvero il capo del governo basco) Juan José Ibarretxe ha dichiarato di voler procedere ad un referendum sull’indipendenza del popolo basco da tenersi il 25 ottobre 2008, in un’ottica di riappacificazione nazionale.

    Bruxelles, la capitale d’Europa, presto potrebbe non essere più la capitale del Belgio. L’attuale crisi politica e ingovernabilità del piccolo stato, fa emergere come unica concreta soluzione politica l’indipendenza delle Fiandre e della Vallonia.

    Il senso del Veneto-Day che si terrà a Treviso il prossimo 18 di novembre (e delle V-Night che precederanno e seguiranno tale evento) è proprio questo: passare dalla fase di protesta a quella della proposta politica. E gli esempi da seguire non mancano per noi veneti.

    Gianluca Busato
    “I VENETI”
    [email protected]
    -----
    COMUNICATO STAMPA 3)
    -----

    No al razzismo e alla violenza nelle parole di Veltroni e Bossi

    I VENETI promuovono un percorso di autoderminazione nonviolenta e democratica per il popolo veneto
    ----------
    commenta il comunicato sul forum:http://www.iveneti..org/forum/bbforum/phpBB2/viewtopic.php?p=2580
    -----
    Bassano del Grappa, 1° ottobre 2007

    Le recenti dichiarazioni razziste del sindaco di Roma Veltroni verso il Veneto e l'invito alla lotta da parte dell'on. Umberto Bossi sono un chiaro segnale del punto preoccupante a cui è arrivata la politica italiana. Infatti, gli inviti alla lotta di liberazione del nord contribuiscono a creare negli italiani l'idea che l'autodeterminazione dei popoli sia necessariamente violenta mentre ciò non è sempre vero. Nel contempo però le dichiarazioni del sindaco Veltroni confermano che anche da parte italiana ci si sente effettivamente diversi (migliori, quindi diversi) dai Veneti: tuttavia il tono razzista di tali dichiarazioni rischia paradossalmente di dirigere il consenso di alcuni nostri concittadini verso le preoccupanti forme violente evocate dalla Lega.

    I VENETI invece promuovono un percorso di autoderminazione nonviolenta e democratica per il popolo veneto basandosi su norme pienamente accettate dal diritto internazionale lasciando agli altri popoli piena libertà di scelta circa il loro futuro.

    Ufficio Stampa “I VENETI”
    [email protected]
    http://www.iveneti.org/press


    -----
    COMUNICATO STAMPA 4)
    -----

    Salvador: “grazie al sindaco di Conegliano”

    La mozione sul Veneto a statuto speciale permetterebbe almeno in parte
    di aprire un nuovo corso politico amministrativo alle istituzioni venete.
    ----------
    commenta il comunicato sul forum:http://www.iveneti.org/forum/bbforum/phpBB2/viewtopic.php?t=703
    -----
    Conegliano, 1° ottobre 2007

    A nome del movimento " I Veneti" ringrazio il sindaco di Conegliano Alberto Maniero, che in consiglio comunale promuove la mozione sul Veneto a statuto speciale.
    Nonostante questo non sia l'obbiettivo de " I Veneti " il nostro movimento si complimenta con il neo sindaco e con i vari consiglieri che hanno votato questa mozione, che permetterebbe almeno in parte, di aprire un nuovo corso politico amministrativo alle istituzioni venete.
    Ai consiglieri Veneti che hanno votato contrario, propongo oltre che un esame di coscienza e una ricerca sulla loro identità , una riflessione politica su cosa e come hanno votato.

    Ivan Salvador
    Coordinatore Treviso-Belluno de “I VENETI”
    [email protected]
    -----
    Ora I VENETI sono anche su Meet-Up, iscriviti da: http://meetupseminar.meetup.com/5/

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Complimenti per tutti i comunicati. Il primo, ahinoi, ci mette al corrente dell'ennesima prevaricazione dei partiti nazionalisti italiani (scontato che non manchi la lega) che dominano la politica veneta e non solo contro le nostre lingue, in questo caso contro il veneto e la sua comunità.

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    19 Sep 2005
    Località
    Oggiono (LC)
    Messaggi
    19,214
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Complimenti. Cercheremo di pubblicizzare il più possibile le vostre iniziative all'Università Cattolica di Milano (frequentata da molti studenti veneti).

    Luca
    Comunità Antagonista Padana

  4. #4
    www.pnveneto.org - PNV
    Data Registrazione
    18 Aug 2006
    Località
    Trevixo - Venetia
    Messaggi
    1,133
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Grazie Luca,

    tra breve tempo il movimento avrà novità molto interessanti per il mondo studentesco e giovanile in genere :-)

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226