User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 Apr 2007
    Messaggi
    1,216
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Appello agli studenti polliani...

    Il 12 Ottobre è stato indetto uno sciopero nazionale degli studenti medi contro la reintroduzione degli esami di riparazione.
    Personalmente penso che sia un provvedimento sbagliato per tre motivi: non è possibile che per esempio uno studente di 17 anni che va a un liceo classico e vuole dedicarsi a materie esclusivamente letterali debba ripetere un anno perché non riesce a recuperare un 5 a matematica, perché durante l'estate l'unico modo per ricevere lezioni è pagare degli insegnanti privati e non tutti possono permetterselo e infine perché è vero che il sistema dei debiti non funziona, ma la scuola dovrebbe cercare di evolversi non di reintrodurre regole abbandonate più di un decennio fa...

    Però credo che come studenti dovremmo mostrare il nostro dissenso verso tutta la politica di Fioroni e dimostrare di saper proporre un nuovo modello per la Scuola Pubblica. Altrimenti rischiamo di fare la figura dei ragazzini figli di papà che si incazzano solo quando rischiano di studiare (ce ne sono tanti, ma nel mio eterno ottimismo penso ancora che siano una minoranza...).

    Per esempio sarebbe interessante chiedere al nostro Ministro come fa ad essere orgoglioso di aver portato avanti un progetto del governo Berlusconi in cui si aumentano i finanziamenti alle scuola private che i sondaggi dell'Unione Europea hanno dimostrato essere qualitativamente inferiori, o perché lascia che ci siano classi che a causa della precarizzazione degli insegnanti cambiano un professore all'anno, perché i politicanti di sinistra si stupiscono di fronte al rifiorire di gruppi neofascisti che mettono le loro radici proprio nella mancanza di informazione storica (provate a chiedere a uno studente cosa sa di Piazza Fontana o Piazza della Loggia...) della scuola pubblica)....
    Facciamo di questo topic un posto per scambiare le nostre idee sui problemi della scuola e sulle possibili soluzioni...così non si può andare avanti.

    « Se i giovani si organizzano, si impadroniscono di ogni ramo del sapere e lottano con i lavoratori e gli oppressi, non c'è scampo per un vecchio ordine fondato sul privilegio e sull'ingiustizia. »
    Enrico Berlinguer.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    14,734
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Aderirò sicuramente

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 Apr 2007
    Messaggi
    1,216
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Per quanto mi riguarda la soluzione sarebbe "rifondare" il sistema scolastico in questa maniera:

    5 anni di scuola elementare.
    • 2 anni di introduzione al mondo scolastico
    • 3 anni dedicati alla nozionistica di base

    3 anni di scuola media dedicati all'approfondimento delle varie materie.

    5 anni di superiori.
    • 2 anni comuni a tutti gli studenti dedicati alla formazione della cosidetta "cultura generale" e soprattutto dedicati agli studenti, al dialogo, al confronto, allo sviluppo di un pensiero "libero e autonomo".
    • 1 anno in cui ai "metodi" del biennio comune venga affiancata un'introduzione alle varie materi per permettere allo studente di poter scegliere con sicurezza a cosa dedicarsi.
    • 2 anni con poche materie scelte dagli studenti prelavorative o preuniversitarie.

  4. #4
    Guardia Rossa
    Data Registrazione
    26 Jul 2006
    Località
    Genova
    Messaggi
    5,237
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mattia_99 Visualizza Messaggio
    Personalmente penso che sia un provvedimento sbagliato per tre motivi: non è possibile che per esempio uno studente di 17 anni che va a un liceo classico e vuole dedicarsi a materie esclusivamente letterali debba ripetere un anno perché non riesce a recuperare un 5 a matematica, perché durante l'estate l'unico modo per ricevere lezioni è pagare degli insegnanti privati e non tutti possono permetterselo e infine perché è vero che il sistema dei debiti non funziona, ma la scuola dovrebbe cercare di evolversi non di reintrodurre regole abbandonate più di un decennio fa...
    hai sicuramente ragione, però bisogna anche trovare (non dico che quella trovata sia giusta) anche una soluzione a tutti di ragionieri (esempio) diplomati che son usciti avendo insuff. per 5 anni di fila in Ragioneria (o economia aziendale come dir si voglia)

    e ti garantisco che ne conosco molti...

  5. #5
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    20 Aug 2009
    Messaggi
    13,030
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    97 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Dovrei aderire con un Coordinamento Studentesco indipendente di cui faccio parte a Bari, forse organizziamo un sit in.

  6. #6
    uruguayo
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    7,474
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La cosa più importante per una scuola è insegnare: in questo senso il sistema dei debiti è un vero fallimento, perché rende la bocciatura molto difficile e la bocciatura è lo stimolo più potente verso lo studio per molti, piaccia o no. Gli esami di riparazione avranno anche i loro limiti ma con cosa di efficace li si può sostituire? Secondo me questo sciopero non farà altro che rafforzare quelli che accusano la sinistra di voler eliminare il criterio del merito dalla scuola.

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    15,775
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Se decidi di andare al liceo classico accetti di studiare tutte le materie, anche matematica, non solo latino o greco.
    Quindi sono favorevole agli esami a settembre

  8. #8
    per il centro-sinistra
    Data Registrazione
    06 Aug 2009
    Messaggi
    2,065
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    sono un insegnante di storia e filosofia in un liceo scientifico

    considero gli esami di riparazione un sistema certamente migliore del meccanismo dei debiti..frutto di un processo di aziendalizzazione davvero esasperante..

    certo il sistema di valutazione della scuola pubblica è spesso deformato dalle condizioni sociali di provenienza degli studenti..
    la scuola, ragazzi, è un'istituzione della società borghese..è evidente...
    ma tuttavia, dentro la scuola si svolge un processo di formazione e di emancipazione spesso essenziale..soprattutto per i ragazzi di estrazione popolare che riescono, con grandi sacrifici, a formarsi
    ..

    gli esami di riparazione non devon oessere demonizzati

  9. #9
    Anticapitalista!
    Data Registrazione
    20 Dec 2006
    Messaggi
    1,419
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mattia_99 Visualizza Messaggio
    Il 12 Ottobre è stato indetto uno sciopero nazionale degli studenti medi contro la reintroduzione degli esami di riparazione.
    Personalmente penso che sia un provvedimento sbagliato per tre motivi: non è possibile che per esempio uno studente di 17 anni che va a un liceo classico e vuole dedicarsi a materie esclusivamente letterali debba ripetere un anno perché non riesce a recuperare un 5 a matematica, perché durante l'estate l'unico modo per ricevere lezioni è pagare degli insegnanti privati e non tutti possono permetterselo e infine perché è vero che il sistema dei debiti non funziona, ma la scuola dovrebbe cercare di evolversi non di reintrodurre regole abbandonate più di un decennio fa...

    Però credo che come studenti dovremmo mostrare il nostro dissenso verso tutta la politica di Fioroni e dimostrare di saper proporre un nuovo modello per la Scuola Pubblica. Altrimenti rischiamo di fare la figura dei ragazzini figli di papà che si incazzano solo quando rischiano di studiare (ce ne sono tanti, ma nel mio eterno ottimismo penso ancora che siano una minoranza...).

    Per esempio sarebbe interessante chiedere al nostro Ministro come fa ad essere orgoglioso di aver portato avanti un progetto del governo Berlusconi in cui si aumentano i finanziamenti alle scuola private che i sondaggi dell'Unione Europea hanno dimostrato essere qualitativamente inferiori, o perché lascia che ci siano classi che a causa della precarizzazione degli insegnanti cambiano un professore all'anno, perché i politicanti di sinistra si stupiscono di fronte al rifiorire di gruppi neofascisti che mettono le loro radici proprio nella mancanza di informazione storica (provate a chiedere a uno studente cosa sa di Piazza Fontana o Piazza della Loggia...) della scuola pubblica)....
    Facciamo di questo topic un posto per scambiare le nostre idee sui problemi della scuola e sulle possibili soluzioni...così non si può andare avanti.

    « Se i giovani si organizzano, si impadroniscono di ogni ramo del sapere e lottano con i lavoratori e gli oppressi, non c'è scampo per un vecchio ordine fondato sul privilegio e sull'ingiustizia. »
    Enrico Berlinguer.

    sciopero lanciato dall'UDS e dai Giovani Comunisti che cambiano nome per fare meno schifo: gli studentSx.
    piattaforma blanda e piaciona: non si attacca direttamente Fioroni e il governo di cui fa parte ma...la moratti perchè non è stata abrogata e si usa sta fricchettonata del debito.

    scioperi locali studenteschi autorganizzati contro la riforma Fioroni verso il 17 novembre di movimento: tutto il resto sono cose rotte/rosse.

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 Apr 2007
    Messaggi
    1,216
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Venom Visualizza Messaggio
    Se decidi di andare al liceo classico accetti di studiare tutte le materie, anche matematica, non solo latino o greco.
    Quindi sono favorevole agli esami a settembre
    Come ho scritto sopra penso che sia meglio adottare il biennio comune e poi nel triennio lasciare scegliere agli studenti un numero ridotto di materie da studiare come input per il mondo lavorativo o universitario...almeno si garantirebbe a tutti basi di cultura generale, spazi di dialogo e la possibilità di studiare ciò che si preferisce. Ti faccio un esempio: ho un amico ventenne che ha fatto il classico andava benissimo ma non riusciva proprio in matematica; è riuscito a recuperare il debito in quinta dopo ore e ore di lezioni private e appena uscito da scuola poiché andava benissimo nelle materie letterali ha scritto un libro, pubblicato da una importante casa editrice. Ora, se c'era l'esame a settembre cosa succedeva? Ti sembra una persona che doveva ripetere l'anno a un liceo classico?

    Anche i debiti sono un sistema fallimentare, ma bisognerebbe guardare avanti, verso appunto un'altra divisione degli anni scolastici, non indietro.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Lotta Universitaria Catania lancia un “Appello agli Studenti “ .
    Di bonconti (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 09-09-08, 12:36
  2. Appello per gli Studenti Iraniani
    Di aralc nel forum Politica Estera
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 29-04-08, 14:36
  3. Appello per gli Studenti Iraniani
    Di aralc nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-04-08, 12:41
  4. URGENTE: Firmare appello ai sindacati studentechi e agli studenti...
    Di Mattia_99 (POL) nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 13-10-07, 01:33

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226