User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 37
  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    19 Sep 2006
    Messaggi
    201
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Allo stadio gratis... i problemi dei consiglieri napoletani

    Posti allo stadio, autogol in aula
    "Gratis non basta, prima fila allo stadio" "Perchè ci tocca la prima fila"
    Scontri in consiglio comunale sul contestato odg, quindi un altro documento per "gestire la tribuna autorità". Corretta e poi sospesa la mozione per sedere in prima fila

    di Angelo Carotenuto

    L´ordine del giorno per sedere in tribuna senza biglietto, grazie al solo tesserino di consigliere comunale, in posti centrali e in prima fila, non regge alle proteste. È già stato ritirato. Inghiottito dallo scontro che si apre all´interno degli stessi politici cittadini e sostituito da una seconda versione. Renzullo confessa di aver firmato «senza leggere la parte finale». Altri non sapevano. «Un autogol. Un atto politicamente suicida. Accredita l´idea che esista la caccia al privilegio. Chiederò che sia ritirato», scuote la testa Roberto De Masi, indicato dalle voci dentro il centrosinistra come futuro capogruppo comunale del Pd. Scintille anche dentro Rifondazione, quando Francesco Minisci scopre che tra i firmatari c´è pure il suo capogruppo, Carotenuto: «Non si può, non si può. Se diciamo di volere un posto in prima fila, diamo ragione a Beppe Grillo». L´antipolitica. La nuova grande paura, evocata con le mani tra i capelli da Francesco Nicodemo, diessino e romanista.

    «Questi vantaggi non hanno nulla a che vedere col nostro ruolo. Dovremmo stare attenti a non fomentare un vento che giustamente si alza contro i rappresentanti delle istituzioni quando pretendono privilegi. Andare a vedere il Napoli non mi pare sia una funzione preminente». Moxedano la chiama una stupidaggine: «Discutiamo del fatto che il Napoli non ha montato il tabellone elettronico e che il Comune non interviene per evitare gli allagamenti». Mentre Di Marzio alza il tiro: «Fa bene chi si chiede perché dovremmo entrare gratis. Eliminiamo i privilegi. Stadio, San Carlo, Mercadante. Senza demagogia. Lo scandalo vero non sono i nostri guadagni, ma che non si chieda ai partiti politici, ai vecchi e al Pd, di parlare di temi veri».

    Scontro interno, ritiro del documento, e colpo di scena. Al suo posto ne spunta un altro. Sparisce il concetto dei consiglieri «che onorano con la propria presenza gli eventi sportivi»; sparisce l´esplicita richiesta di posti centrali e in prima fila. Il resto no. «Rivedere il rapporto di gestione con la Società Calcio Napoli affinché già da novembre la gestione e la responsabilità della tribuna autorità in toto sia recuperata dal servizio cerimoniale comunale». Una tribuna autorità che viene definita «un eccezionale veicolo di presentazione della nostra città sia in campo sociale, che culturale e turistico». Come se fosse il Maschio Angioino. Ecco il nuovo ordine del giorno, che nelle premesse recupera pure le lamentele per «gli atteggiamenti intollerabili del personale addetto ai controlli» e «la scarsa considerazione istituzionale riservata nell´assegnazione dei posti».
    Stavolta firmano in 11, uno per ogni forza politica: Ciro Borriello, Carotenuto, De Simone, Funaro, Galiero, Monaco, Renzullo, Sannino, Scala, Signoriello, e il promotore Russo. Rispetto al primo documento si sono tirati indietro in tanti, tra cui Lanzotti e Palmieri, due capigruppo, che fanno così cadere la possibilità di portare l´atto in aula in giornata. Leonardo Impegno, che del Consiglio è presidente, dice la sua tra le righe: «Le lamentele per i posti scomodi? Io ci sono andato una volta sola, e la partita si vede bene. Ma si sa, a me piace il rugby…». La richiesta è congelata. Coraggio, Napoli-Juve si vede in seconda fila.
    (06 ottobre 2007)

    http://napoli.repubblica.it/dettagli...n-aula/1374024

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista
    Data Registrazione
    19 Sep 2006
    Messaggi
    201
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ecco lo spunto per una nuova battaglia indipendista della lega: posti riservati negli stadi per la casta, come avviene già a Napoli.
    I partenopei sono avanti: consiglieri comunali, provinciali e regionali hanno il posto riservato allo stadio per vedere la loro squadra.
    Anche i leghisti devono poter tifare le loro squadre, è il federalismo.
    Forza napoli, forza milan, forza inter, forza lega, anzi... FORZA ITALIA!

  3. #3
    Driver
    Ospite

    Predefinito

    bhe, noi napoletani amiamo piu' il napoli delle nostre mogli, e' una cosa quasi normale, peccato che napoli abbia seri problemi di politica come il resto d'italia naturalmente

  4. #4
    Driver
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Klaatu Visualizza Messaggio
    FORZA ITALIA!
    forza azzurri vuoi dire..

  5. #5
    Mitteleuropea di Trieste
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Free Territory of Trieste
    Messaggi
    1,955
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Driver Visualizza Messaggio
    bhe, noi napoletani amiamo piu' il napoli delle nostre mogli
    Penso che le vostre mogli saranno orgogliose di voi.

  6. #6
    semprevivabbozzi!!!
    Data Registrazione
    19 May 2006
    Località
    patagna
    Messaggi
    936
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Klaatu Visualizza Messaggio
    Ecco lo spunto per una nuova battaglia indipendista della lega: posti riservati negli stadi per la casta, come avviene già a Napoli.
    I partenopei sono avanti: consiglieri comunali, provinciali e regionali hanno il posto riservato allo stadio per vedere la loro squadra.
    Anche i leghisti devono poter tifare le loro squadre, è il federalismo.
    Forza napoli, forza milan, forza inter, forza lega, anzi... FORZA ITALIA!
    rischio di essere ripetitiva,,,,ma e meglio chiedere i posti allo stadio gratis che il funerale gratis come hanno fatto i consiglieri regionali veneti della lecca,,,

    riescono ad essere i piu ridicoli di tutti anche nel chiedere privilegi,,,,

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    18 Apr 2009
    Messaggi
    6,770
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Driver Visualizza Messaggio
    bhe, noi napoletani amiamo piu' il napoli delle nostre mogli, e' una cosa quasi normale, peccato che napoli abbia seri problemi di politica come il resto d'italia naturalmente
    non è vero quello che dici :noi amiamo più le vostre mogli che il Napoli !

  8. #8
    Driver
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Cenerentola82 Visualizza Messaggio
    Penso che le vostre mogli saranno orgogliose di voi.
    piu' che altro incazzate... ma abbiamo diritto noi maschi a quei 90 minuti di ubriachezza

    rischio di essere ripetitiva,,,,ma e meglio chiedere i posti allo stadio gratis che il funerale gratis come hanno fatto i consiglieri regionali veneti della lecca,,,

    riescono ad essere i piu ridicoli di tutti anche nel chiedere privilegi,,,,
    in effetti.... funerale gratis...

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    18 Apr 2009
    Messaggi
    6,770
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    'uomo doveva depositare dei soldi in banca
    Napoli: ucciso in strada un tabaccaio
    Un commerciante di 47 anni ammazzato in strada
    a Sant'Antimo durante un tentativo di rapina

    Il cadavere di Salvatore Gaito (Ansa)
    NAPOLI - Un tabaccaio di 47 anni, Francesco Gaito, è stato ucciso questa mattina a Sant'Antimo (Napoli). L'uomo è stato avvicinato da alcuni malviventi che gli hanno esploso contro alcuni colpi di pistola. Gli investigatori stanno seguendo la pista del tentativo di rapina. L'uomo aveva 7000 euro in tasca che, molto probabilmente, doveva versare in banca.

    LA RICOSTRUZIONE - La vittima era appena uscita dalla sua tabaccheria quando è stata affrontata da due malviventi, a metà strada tra il negozio e la banca: Gaito ha reagito e uno dei due lo ha ammazzato con un colpo di pistola. Gli aggressori sono fuggiti senza portare a termine la rapina: la somma di denaro è stata trovata dai carabinieri sul cadavere del tabaccaio. Sul luogo dell'omicidio, in piazza Matteotti, si è radunata una piccola folla di familiari e conoscenti di Gaito, titolare «storico» di una rivendita di tabacchi, persona conosciuta e stimata in tutta Sant'Antimo, comune dell'hinterland partenopeo confinante con la città di Giugliano. «È assurdo morire così», dice tra le lacrime un nipote della vittima.

    l'importante è lo Stadio...................

  10. #10
    Driver
    Ospite

    Predefinito

    il sindaco e la regione ora come ora non hanno ne' la volonta' ne' l'autorita' per tentare di risolvere i problemi di Napoli.
    Se pensiamo al fatto che io stesso come cittadino insieme a una gran parte degli elettori di Napoli, alle scorse elezioni abbiamo votato bassolino alla regione perche':
    1. lui sapeva come trattare con la camorra
    2. come si fa ad eleggere uno che si chiama bocchino?oltretutto senza un minimo di esperienza alle spalle ne' un minimo di serieta' nel programma.

    questa e' Napoli, non ci sono gli uomini giusti per farla funzionare, 4 milioni di abitanti, il porto piu' importante del tirreno, che dovrebbe essere il maggiore polo industriale e di ricerca della campania e in teoria del sud italia.

    ci e' rimasto solo lo stadio, nn e' che l'importante e' lo stadio...

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226