User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 Apr 2007
    Messaggi
    1,216
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito URGENTE: Firmare appello ai sindacati studentechi e agli studenti...

    URGENTE: Appello ai sindacati studenteschi e agli studenti. Firmate e fate girare!

    "Il 1° Ottobre Uds, Rete degli Studenti, Sds, StudentSx e Udu hanno indetto per il 12 Ottobre una giornata di mobilitazione contro la reintroduzione degli esami di riparazione.
    Sono giorni ormai che chi frequenta gli istituti superiori ascolta chi si dice favorevole alla riforma accusare il movimento e chi ha indetto lo sciopero con frasi di questo tipo: “Gli studenti non hanno voglia di fare niente” “Si mobilitano solo se devono studiare” “Per loro la mobilitazione è solo un modo per saltare un giorno di scuola”…
    Possiamo smentire queste affermazioni infondate solo dimostrando che le cose non stanno così. Ed è partendo proprio da questo presupposto che vogliamo lanciare un appello ai sindacati studenteschi e a tutti gli studenti medi che vogliono lottare per una scuola migliore chiedendo che:

    • Non venga messo in discussione solo il provvedimento che reintroduce gli esami di riparazione ma la politica del Ministro Fioroni nell’insieme esprimendo la nostra contrarietà anche su altri temi di enorme gravità come il finanziamento indiscriminato degli Istituti Privati a scapito della Scuola Pubblica, la precarizzazione di centinaia di professori che causa continui cambiamenti di insegnanti all’interno delle classi impedendo quella continuità di metodo e di insegnamento che dovrebbe essere una prerogativa della Scuola, la mancanza di un adeguato stanziamento di fondi per l’edilizia scolastica, l’introduzione di nuove norme pseudo-autoritarie che rasentano il ridicolo, l’aumento sconsiderato del costo dell’istruzione (libri di testo in primis)…
    • La nostra rabbia sia “usata” in modo costruttivo; quindi prendere atto del fatto che mantenere questo sistema dei debiti sarebbe un fallimento pari alla reintroduzione degli esami di riparazione e far sì che la mobilitazione del 12 sia solo un punto di partenza per iniziare a costruire un nuovo modello di Scuola Pubblica. Che all’interno di tutti gli Istituti Superiori siano promosse campagne di sensibilizzazione e soprattutto di controinformazione sui temi più caldi che toccano da vicino noi studenti; che in ogni Istituto siano richiesti confronti su questi argomenti con professori, presidi etc… e soprattutto siano organizzate assemblee e iniziative studentesche autogestite per affrontare fra noi studenti argomenti di primaria importanza come la costruzione di un nuovo modello scolastico (ridistribuzione delle materie e degli anni scolastici per esempio valutando i pro e i contro del cosiddetto “biennio comune” o cercando anche possibili soluzioni alternative), una più attenta valutazione del comportamento degli insegnanti, la modifica dei programmi e dei metodi di insegnamento, l’importanza di tutelare i diritti di noi studenti (rapporti con i professori, possibilità di realizzare iniziative autogestite, diritto di dialogare e esprimere le proprie idee e le proprie posizioni su quello che accade giorno dopo giorno fuori dal mondo scolastico…). Tutto questo per chiedere con decisione una riforma radicale della Scuola Pubblica Italiana auspicando che le nostre idee e le nostre proposte abbiano un ruolo di primaria importanza in questo processo.
    Coraggio, uniti ce la faremo!"

    Questo è il link della raccolta firme: http://petitiononline.com/studenti (per firmare cliccate su "Sign Petition". Per confermare la firma basta che apriate l'email che petition.com vi manderà all'email che avete inserito; privacy garantita!).
    Se avete problema potete sottoscrivere l'appello mettendo qui il vostro nome, comunque la cosa più importante è farlo girare rapidamente con ogni mezzo, a scuola (possibilmente a rappresentanti di classe-istituto affinché prendano anche loro questa strada) e su Internet.
    Forza, la lotta è appena cominciata!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    are(a)zione
    Ospite

    Predefinito

    Io sono favorevole agli esami di riparazione.


    Per il resto appoggio.

  3. #3
    Capitalismo e Militarismo
    Data Registrazione
    06 May 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,522
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    W gli esami di riparazione!
    Negli ultimi anni ho visto troppi somari diplomarsi senza sapere assolutamente nulla di materie fondamentali.
    Che gli studenti studino!

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    3,935
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Mattia, è una causa persa
    solo gli attuali studenti sono contrari agli esami di riparazione
    (e si capisce il perchè...)
    TUTTI gli altri sono favorevoli...e anche se posti le stesse cose a distanza di una settimana le posizioni non cambiano

  5. #5
    Guardia Rossa
    Data Registrazione
    26 Jul 2006
    Località
    Genova
    Messaggi
    5,237
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    come già detto in altri tread, non so se sia la soluzione giusta, ma troppi somari riuscivano a diplomarsi senza studiar nulla

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 May 2007
    Messaggi
    372
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da il mostro Visualizza Messaggio
    W gli esami di riparazione!
    Negli ultimi anni ho visto troppi somari diplomarsi senza sapere assolutamente nulla di materie fondamentali.
    Che gli studenti studino!
    Parole sante.

    E visto che in questi giorni cade il quarantennale della morte di Che Guevara, cito la sua lettera ai figli (evidenziando un passaggio che a volte si trascura...).

    Cari Hildita, Aleidita, Camilo, Celia ed Ernesto, se un giorno dovrete leggere questa lettera, è perché non sarò più tra voi. Quasi non vi ricorderete di me e i più piccolini non mi ricorderanno affatto. Vostro padre è stato un uomo che agisce come pensa ed è certamente stato fedele alle sue convinzioni. Crescete come buoni rivoluzionari. Studiate molto per poter dominare la tecnica che permette di dominare la natura. Ricordatevi che l'importante è la rivoluzione e che ognuno di noi, da solo, non vale niente. Soprattutto siate sempre capaci di sentire nel più profondo di voi stessi ogni ingiustizia commessa contro chiunque in qualsiasi parte del mondo: è la qualità più bella di un rivoluzionario. Arrivederci, bambini miei, spero di rivedervi ancora. Un grande bacio e abbraccio da papà.

  7. #7
    are(a)zione
    Ospite

    Predefinito

    Potrei andare in controtendenza rispetto ad alcune posizioni, ma una maggiore severità nelle scuole dell'obbligo non sarebbe un modo sbagliato per promuovere una migliore cultura.

    Il lassismo delle scuole anglossasoni non può e non deve essere visto come traguardo, ma al contrario, come un punto diametralmente opposto.

    E per maggior severità non si intende, e non si deve intendere, elitarietà o classismo preconcetto.
    Si deve intendere meritocrazia ed effettivo premio a coloro i quali si impegnano, nei limiti delle proprie facoltà umane ed intellettive.

    Si può al limite discutere sulle modalità di bocciatura di uno studente, ma non sulla NON possibilità di bocciare uno studente.

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 Apr 2007
    Messaggi
    1,216
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da are(a)zione Visualizza Messaggio
    Potrei andare in controtendenza rispetto ad alcune posizioni, ma una maggiore severità nelle scuole dell'obbligo non sarebbe un modo sbagliato per promuovere una migliore cultura.

    Il lassismo delle scuole anglossasoni non può e non deve essere visto come traguardo, ma al contrario, come un punto diametralmente opposto.

    E per maggior severità non si intende, e non si deve intendere, elitarietà o classismo preconcetto.
    Si deve intendere meritocrazia ed effettivo premio a coloro i quali si impegnano, nei limiti delle proprie facoltà umane ed intellettive.

    Si può al limite discutere sulle modalità di bocciatura di uno studente, ma non sulla NON possibilità di bocciare uno studente.
    Gli esami a settembre non sono un metodo da bocciare a prescindere, però non sono la cosa giusta in questo momento. Possono servire ma in un secondo momento prima la scuola deve essere riformata radicalmente...
    Come sempre, se siete daccordo DIFFONDETE, DIFFONDETE, DIFFONDETE!

    P.s: per ora raccolte più di 70 firme in un giorno, non male se si considera che è la prima petizione che chiede di affrontare tutti i problemi della scuola e soprattutto che chiede agli studenti impegno e serietà nella lotta.

  9. #9
    pclolbia.blogspot.com (mPCL)
    Data Registrazione
    12 Jun 2007
    Località
    Olbia
    Messaggi
    52
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Anche io sono favorevole all'introduzione degli esami di riparazione: il ministro Fioroni non va combattuto per questo decreto legge; bisogna combatterlo per questioni ben più serie come il vergognoso finanziamento alle scuole private, per il fatto che l'insegnamento della religione col suo ministero diventa influente sui crediti finali. I ragazzi devono studiare sodo, nella scuola si pongono delle basi importanti per lo sviluppo della coscienza di classe nell'intera società: a questo scopo ritengo che sia necessario lottare per più ampi programmi di studio, per insegnare approfonditamente il darwinismo, il materialismo dialettico, per una vera conoscenza scientifica nelle scuole e annientare l'influenza degli insegnanti di religione, dei creazionisti e degli scettici nelle scuole e nelle università. Inoltre occorre rivendicare l'unificazione delle lotte degli studenti con quelle del movimento operaio: solo con l'influenza del movimento operaio i giovani potranno acquistare la coscienza rivoluzionaria e si uniranno le lotte altrimenti isolate. Solo così si potranno porre le basi per l'abbattimento rivoluzionario della società capitalistica.

  10. #10
    machistaleninista
    Data Registrazione
    11 Oct 2006
    Messaggi
    6,267
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il problema degli esami a settembre non è il soggetto in sé, ma tutto il contorno.

    1)Non si può decidere una cosa senza interpellare nessun soggetto studentesco. Il che non significa dare carta bianca, ma di costruire una dialettica. Questo per me è contestabile come metodo di principio.

    2) Non si può costruire una modifica sostanziale senza però garantirne il contorno necessario. Esami sì, ma poi i corsi? Strutture?

    3) Garantire la gradualità del passaggio.

    Per il resto, la cosa è montata da poco ed è gestita fondamentalmente da degli incapaci (almeno a Torino), ma bisogna stare dentro le lotte se si vuole ottenere qualcosa. Con tutte le contraddizioni del caso.

 

 

Discussioni Simili

  1. Urgente: Appello a tutti gli studenti!!!
    Di Mattia_99 (POL) nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-10-07, 00:18
  2. URGENTE: Appello a tutti gli studenti!
    Di Mattia_99 (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 11-10-07, 22:03
  3. Urgente: Appello a tutti gli studenti!!!
    Di Mattia_99 (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 09-10-07, 19:07
  4. Appello agli studenti polliani...
    Di Mattia_99 (POL) nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 08-10-07, 17:38
  5. Urgente appello agli elettori dell'Unione
    Di sophos nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 51
    Ultimo Messaggio: 08-05-06, 10:52

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226