User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    19 Jun 2007
    Messaggi
    108
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Ogni tanto una buona notizia...

    Economic reforms implemented between April 2006 and June 2007 have allowed Eastern Europe and the former Soviet Union to surpass East Asia in terms of ease of doing business, the World Bank said in a new report,


    AFP <SPAN style="FONT-SIZE: 10pt; FONT-FAMILY: Arial; mso-fareast-font-family: 'Arial Unicode MS'">notes that “

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista
    Data Registrazione
    19 Jun 2007
    Messaggi
    108
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Continua...

    continua...
    This year Egypt tops the list of reformers that are making it easier to do business. Egypt's reforms went deep with reforms in 5 of the 10 areas studied by Doing Business, and it greatly improved its position in the global rankings as a result. Besides Egypt, the other top 10 reformers are, in order, Croatia, Ghana, FYR Macedonia, Georgia, Colombia, Saudi Arabia, Kenya, China, and Bulgaria.
    Croatia reformed in four of the 10 areas studied by Doing Business. Two years ago, registering property in Croatia took 956 days. Now it takes 174. Company start-up also became faster, with procedures consolidated at a “one-stop shop” and pension and health services registration now online. Credit became easier to access: a new credit bureau was launched, and a unified registry now records charges against movable property in one place. In its first two months, €1.4 billion in credit was registered. In addition, amendments to the country’s insolvency law introduced professional requirements for bankruptcy trustees and shorter timelines.

    FYR Macedonia eliminated the minimum capital requirement for business start-up, sped up the process for getting construction permits, lowered the corporate income tax rate to 12 percent (with another cut to 10 percent planned for 2008), and simplified tax payment procedures. Its ranking on the ease of doing business rose from 96 to 75.

    Bulgaria eased the tax burden on businesses and made it easier to pay taxes online. Bulgaria also introduced private bailiffs to improve efficiency in enforcing judgments. And it made building inspections less burdensome.

    Continuate così...ma non troppo, la Banca Mondiale è come le medicine...va presa con moderazione!

  3. #3
    Forumista
    Data Registrazione
    19 Jun 2007
    Messaggi
    108
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Un altra buona notizia....

    Croazia: The Finance Ministry’s tax office has presented the new Internet service named e-tax office which allows tax return forms to be filled online, as well as VAT forms which are so far being used by some 400 companies. By the end of the year the services will be extended to tax forms, wages contributions and annual tax return.

  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    19 Jun 2007
    Messaggi
    108
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito ...ancora.

    Stesso giorno:
    As of midnight, the INA oil company has cut most of oil derivatives’ prices. Diesel price has gone down by 0.4 percent, Super Plus 98 is now down by 1.7 percent. Eurosuper 95 now costs 7.93 kuna per litre down from 8 kuna earlier. Super 95 is to cost 7.76 kuna from the earlier 7.85 kuna. The prices are to hold for the next two weeks.

    Forza ragazzi però, non fatelo fare solo a me, qualche buona notizia limitata al campo economico-sviluppo-ricostruzione,verrà anche dagli altri paesi dell'area, no?

  5. #5
    Forumista
    Data Registrazione
    19 Jun 2007
    Messaggi
    108
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Sole, mare e soldi...

    ZAGABRIA – La stagione turistica di quest'anno ha fatto registrare cifre record, sia per ciò che concerne il numero delle presenze sia per gli introiti, i quali entro la fine dell'anno arriveranno a sette miliardi di euro. Nel 2008 ci dovrebbe essere un ulteriore incremento, dal 3 al 5 per cento. Questi sono i dati che ieri il ministro del Turismo Božidar Kalmeta ha presentato al Governo. L'analisi della stagione turistica è stata approvata dal Governo, come pure la proposta di programma per l'anno venturo. Il ministro Kalmeta ha sottolineato che ci sono stati l'8 per cento in più di ospiti e un incremento del 6 per cento dei pernottamenti, annunciando che entro la fine del 2007 i proventi complessivi dal turismo dovrebbero raggiungere i 7 miliardi di euro. Risultati ancora migliori dovrebbero verificarsi nella prossima stagione, specialmente in seguito all'innalzamento della qualità dell'offerta turistica e l'instaurazione di migliori rapporti con il settore privato. “La Croazia oggi è nota per aver un mercato turistico ben sviluppato e non dobbiamo temere per il futuro del turismo da noi”, ha sottolineato il ministro.
    Soddisfazione per gli ottimi risultati conseguiti è stata espressa anche dal premier Ivo Sanader, il quale ha invitato a fare ogni sforzo possibile per eliminare la piaga degli affittacamere in nero, “perché se non ci fosse i proventi del turismo arriverebbero sicuramente tra i 9 e 10 miliardi di euro”. Il premier si è anche complimentato con il ministro dell'Agricoltura Petar Čobanković per gli sforzi compiuti affinché i cavalli lipizzani tornassero in Croazia, auspicando che anch'essi diventino un'attrazione appetibile ai turisti. Il ministro Čobanković poi ha esposto i dati di un'inchiesta condotta in collaborazione del Ministero del Turismo, dai quali risulta che in 500 impianti turistici tra l'83 e l'84 per cento dei cibi e bevande usati sono di produzione nostrana.
    Nel prosieguo della sessione, il Governo ha accolto la proposta dell'Accordo di finanziamento della costruzione e dell'allestimento della palestra a Osijek: a lavori conclusi, il “Giardino pubblico” rimarrà di proprietà della Città. Il termine ultimo per la costruzione è stato fissato a dicembre 2008, mentre sarà il Ministero delle Scienze, dell'Istruzione e dello Sport a erogare il denaro necessario. L'impianto diventerà proprietà della Città di Osijek subito dopo lo svolgimento del Campionato mondiale di pallamano nel 2009.
    Tra le proposte accolte, c'è anche quella della copertura parziale dell'aumento dei costi di raccolta del latte da parte delle piccole latterie, ossia il Ministero erogherà 22 lipe a litro di latte vaccino raccolto. Il ministro Čobanković ha reso noto il dato che quest'anno in Croazia sono stati prodotti 125 milioni di litri di latte, dei quali il 67 per cento rientra nella categoria di alta qualità, stabilita dall'UE (nel 2003 ne rientrava solamente il 22 per cento). Il ministro dell'Agricoltura ha infine annunciato che nella sessione del Governo della prossima settimana presenterà la delibera sul risanamento dei danni provocati dalla siccità di questa estate.
    Il Governo ha accolto la relazione semestrale sulla messa in atto del programma e-Hrvatska, ha iniziato il procedimento per la firma del contratto con la Banca internazionale per il rinnovamento e lo sviluppo, inerente ai cinque milioni di dollari che la Fondazione del Fondo globale per l'ambiente devolverà al progetto “inquinamenti nell'agricoltura”. Alla fine della sessione del Governo, il ministro della famiglia, dei Difensori e della Solidarietà intergenerazionale ha regalato ai colleghi dei biglietti da visita scritti in Braille, per ricordare così la Giornata internazionale dei ciechi e ipovedenti.
    ( fonte:La voce del popolo)

  6. #6
    Forumista
    Data Registrazione
    19 Jun 2007
    Messaggi
    108
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Tutte in fila le buone notizie...

    ...la Banca Mondiale è evidentemente molto contenta della Croazia.

    After meeting with the heads of the World Bank and International Monetary Fund in Washington on Saturday, Croatian Finance Minister Ivan Suker said that Croatia had been classified as a country with medium income. The announcement came after Suker met with the World Bank Vice President for Europe and Central Asia Shigeo Katsu and Executive Director Herman Wijffels. The World Bank classification will come into effect on 1 January 2008. Suker said that although Croatia's credit rating should rise after such positive assessment, it would not due to the upcoming elections. Commenting on the World Economic Outlook 2007, released by the IMF on Thursday, Suker said it brought Croatia's GDP to 5.6 percent while he expected it to grow by 6 percent. Commenting Croatia’s growing foreign debt, Suker stressed that it needed to be kept under check, but was not a cause for concern.




  7. #7
    Forumista
    Data Registrazione
    19 Jun 2007
    Messaggi
    108
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il prezzo del riscaldamento qui sale, in Croazia invece...

    The citizens of Rijeka will have significantly lower gas bills this winter as they switch to natural gas. Rijeka’s gas supplier – Energo – has been registered as an official energy supplier. The switch to natural gas was enabled with the completion of the Pula-Karlovac pipeline. Thus, the price of gas in Rijeka will be almost halved and amount to HRK 2.30 per cubic metre whereas up until recently it was HRK 4.69.

 

 

Discussioni Simili

  1. Ogni tanto una buona notizia
    Di Conte Oliver nel forum Cronaca
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 09-12-12, 01:21
  2. Ogni tanto una buona notizia...
    Di Mauri61 nel forum Fondoscala
    Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 26-12-11, 23:14
  3. OT: ogni tanto una buona notizia
    Di Furlan nel forum Padania!
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 23-01-09, 12:15
  4. Ogni tanto una buona notizia...
    Di Il Pretoriano nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-07-08, 11:41
  5. Una buona notizia...ogni tanto.
    Di Crack! nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 09-12-02, 15:50

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225