User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    312
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs down Ecco come la casta mantiene il suo potere

    A fine settembre il Parlamento "regala" decine di migliaia di euro alle più disparate associazioni; dal rifacimento chiese ai campi da calcio fino, da 30000 per una strada comunale di palermo alle decine di migliaia di euro date ad una associazione in difesa del meridione con sede a Roma. Ecco la lista dei regali: http://www.senato.it/service/PDF/PDF...=BGT&id=280250

    Sarebbe interessante capire con quali criteri vengono dati questi fondi e come i vari parlamentari che hanno votato tale provvedimento conoscano così bene le situazioni inerenti lo stato delle strade comunali, chiese, asili, campi da calcio etc. da Bolzano a Palermo.. incredibile

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    obiettivonordovest.org
    Data Registrazione
    03 Jun 2007
    Località
    Sanremo
    Messaggi
    395
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La Repubblica 09 OTTOBRE di CARMELO LOPAPA

    Sì bipartisan. Soldi ai "cenacoli" di Alemanno e Pera
    Tra i 363 capitoli molti riguardano parrocchie. Ma c´è anche la "Crusca" con 80 mila euro

    ROMA - La "mancia" è diventata legge col consenso di tutti e nella massima riservatezza. Anche al Senato, lì dove di solito i due schieramenti si danno battaglia all´ultimo voto su ogni straccio di emendamento. Poco più di 18 milioni (e 375 mila euro, per l´esattezza), non spesi in precedenza, sono stati messi a disposizione dal ministero dell´Economia e ripartiti in un rivolo di 363 interventi per enti, associazioni, fondazioni segnalati da singoli deputati o senatori.
    Quello di giovedì 27 settembre è stato un pomeriggio di insolita concordia in Parlamento. Le commissioni Bilancio di Montecitorio e Palazzo Madama, con un semplice parere concesso nelle stesse ore hanno dato il via libera al provvedimento, detta appunto "legge-mancia", che per sua natura non necessita del voto d´aula. Unanimità, o quasi. Al Senato, nella commissione presieduta dal diessino Morando, c´è stato il solo voto contrario e «indignato» del verde Natale Ripamonti. Alla Camera, nell´organismo guidato da Duilio (Margherita), l´opposizione dell´ulivista Nicola Crisci. Va detto che tra i finanziamenti a pioggia compaiono beneficiari di tutto rispetto. Istituzioni di consolidata tradizione quali la Fondazione Istituto Gramsci e l´Istituto Luigi Sturzo (entrambe con 250 mila euro), ma anche decine di interventi conservativi di parrocchie o aiuti ad enti di volontariato.
    Ma nell´elenco - venti pagine - ci si imbatte anche in altro. Microfinanziamenti destinati a territori di origine dei parlamentari o a enti e fondazioni di più o meno chiara copertura politica. Qualche esempio? I 100 mila euro destinati alla Fondazione Nuova Italia, presidente Gianni Alemanno di An, oppure i 50 mila alla Fondazione Magna Carta di cui è presidente il senatore forzista Gaetano Quagliariello e presidente onorario Marcello Pera. Ma la partita è stata trasversale. Soddisfatto si può ritenere di certo il senatore mastelliano Tommaso Barbato, perché nel suo comune - Merigliano (Napoli) - finiscono 90 mila euro per l´associazione "L´altra Merigliano", ma anche 30 mila per l´associazione Quasimodo e 50 mila per ristrutturare la chiesa di San Vito. Anche i senatori sudtirolesi Manfred Pingzer e Helga Thaler potranno vantarsi dei 200 mila euro ottenuti per l´"adeguamento del campo di calcio per il FC Alto Adige Suedtirol". Alla Camera non è mancato chi, come il forzista Zorzato, è intervenuto per correggere un refuso nel finanziamento a cui teneva: 15 mila euro per il Comune di Arqua (Rovigo), e non "Auqua" come scritto in elenco. O come il leghista Garavaglia, per inserire il nome esatto del Comune di Conquio Trevisago (Varese). Ma ci sono anche i 10 mila euro per il Museo della Mountainbike di Chies D´Alpago (Biella) o i 50 mila per «i campi sportivi e il vestiario della scuola calcio del Circolo Ardisci di Como».
    «Il metodo - spiega l´unico contrario al Senato, Ripamonti - favorisce solo le clientele e l´inciucio: guarda caso la proposta è passata col 70% di segnalazioni della maggioranza e 30% dell´opposizione». Un lavoro che «non risulta coerente con le esigenze del Paese» ha protestato, unico alla Camera, Nicola Crisci (Ulivo). Il lavoro svolto è assolutamente improprio per i parlamentari». Ma è un «atto dovuto» ha tagliato corto durante i lavori il presidente di commissione Duilio, ulivista anche lui, sostenuto dal forzista Crosetto. «Tanto varrebbe - ha obiettato Maria Leddi Maiola della maggioranza - prevedere l´assegnazione a ciascun deputato di una quota pro-capite, affinché ognuno decida come utilizzarla nel proprio territorio».

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    briciole. dovrebbe chiamarsi legge mancetta.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    312
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dime can Visualizza Messaggio
    briciole. dovrebbe chiamarsi legge mancetta.
    Si legge mancetta, ne ho sentito parlare proprio ieri sera in uno speciale Tv dove partecipava Pagliarini. Per loro sono briciole, ma di certo utili a mantenersi buono il loro elettorato. Ci sono però dei seri problemi di fondo:

    1. Su quali basi un Parlamento della Repubblica decide di finanziare una strada comunale a Palermo o un campetto sportivo a Bolzano?

    2. E' giusto che il Parlamento si esprima su queste questioni?

    3. La Costituzione prevede che sia il Comune l'ente base territoriale al quale si dovrebbe fare riferimento; inoltre in base all'art. 117 non mi risulta che ci sia alcuna materia che legittimi tale legge: semmai potrebbe essere una legislazione concorrente Stato Regione e quindi non si giustifica l'entrata così nel dettaglio dei finanziamenti da parte dello stato (dovrebbe indicarne solo gli obiettivi, le finalità, lasciando agli enti locali decidere come investire tali risorse).

    4. E' giusto che Parlamentari decidano di dedicare parte di soldi pubblici ad associazioni da loro costruite o che li vedono tra gli aderenti? Non vi potrebbe essere una sorta di conflitto di interessi?

    5. Infine, come mai quasi nessun organo di stampa ha dedicato ampio spazio a questa situazione? per la risposta consiglio la lettura de "La Casta dei giornali" di Beppe Lopez.

    Io questa legge mancetta la chiamerei meglio legge porcata (se Calderoli non si offende)

  5. #5
    Forumista senior
    Data Registrazione
    08 Nov 2012
    Messaggi
    4,746
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da daniformica Visualizza Messaggio
    Si legge mancetta, ne ho sentito parlare proprio ieri sera in uno speciale Tv dove partecipava Pagliarini. Per loro sono briciole, ma di certo utili a mantenersi buono il loro elettorato. Ci sono però dei seri problemi di fondo:

    1. Su quali basi un Parlamento della Repubblica decide di finanziare una strada comunale a Palermo o un campetto sportivo a Bolzano?

    2. E' giusto che il Parlamento si esprima su queste questioni?

    3. La Costituzione prevede che sia il Comune l'ente base territoriale al quale si dovrebbe fare riferimento; inoltre in base all'art. 117 non mi risulta che ci sia alcuna materia che legittimi tale legge: semmai potrebbe essere una legislazione concorrente Stato Regione e quindi non si giustifica l'entrata così nel dettaglio dei finanziamenti da parte dello stato (dovrebbe indicarne solo gli obiettivi, le finalità, lasciando agli enti locali decidere come investire tali risorse).

    4. E' giusto che Parlamentari decidano di dedicare parte di soldi pubblici ad associazioni da loro costruite o che li vedono tra gli aderenti? Non vi potrebbe essere una sorta di conflitto di interessi?

    5. Infine, come mai quasi nessun organo di stampa ha dedicato ampio spazio a questa situazione? per la risposta consiglio la lettura de "La Casta dei giornali" di Beppe Lopez.

    Io questa legge mancetta la chiamerei meglio legge porcata (se Calderoli non si offende)

    Sono totalmente d'accordo con te . Ma credo sia lecito domandarsi come mai l'opposizione su questo non fa le barricate . Forse perchè pensano che quando andranno al governo faranno le stesse cose ?

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    312
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gfieramosca Visualizza Messaggio
    Sono totalmente d'accordo con te . Ma credo sia lecito domandarsi come mai l'opposizione su questo non fa le barricate . Forse perchè pensano che quando andranno al governo faranno le stesse cose ?
    Purtroppo penso sia ancora peggio, infatti se si scorre tra le associazioni beneficiarie dalla legge mancetta si scopre che molte sono legate direttamente o indirettamente a politici di centro destra. Insomma a me sembra la solita torta che viene equamente distribuita tra tutti. Cambiano le maggioranze, ma il "sistema" rimane.

  7. #7
    obiettivonordovest.org
    Data Registrazione
    03 Jun 2007
    Località
    Sanremo
    Messaggi
    395
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nord ovest Visualizza Messaggio
    guarda caso la proposta è passata col 70% di segnalazioni della maggioranza e 30% dell´opposizione»».
    ...

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    per quanto posso ricordare, hanno sempre fatto così : la finanziaria è sempre stata l'assalto alla diligenza. per piccolezze, ciascuno la sua, ma, sommate, fanno una cifra. deve essere la mancetta per i peones.

  9. #9
    Lombardei mein Vaterland
    Data Registrazione
    30 Jul 2007
    Località
    Brèsa
    Messaggi
    1,421
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    però.. più di 18 milioni di euro..

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226