User Tag List

Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 61
  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    28 Nov 2011
    Messaggi
    704
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    PROVE TECNICHE di SECESSIONE dal SUD-TIROL

    Prove di secessione, Bolzano cancella 8mila nomi in italiano
    di Cristiano Gatti
    ore 07:00

    L’Alto Adige dirà addio al bilinguismo: valli, monti, contrade e fiumi avranno solo il nome tedesco. Il presidente della Provincia Durnwalder: "Nessuno parla più l’idioma nazionale". Lingua di Dante tabù: corsi clandestini per i baby




    Prove di secessione, Bolzano cancella 8mila nomi in italiano

    di Cristiano Gatti - sabato 20 ottobre 2007, 07:00 Stampa

    tratto dal quotidiano il GIORNALE.....

    BERLUSCONI inizia a fare Chiarezza Politica????






    Servirà un po’ di tempo. Servirà anche un buon logopedista per sciogliere i nodi della lingua e rendere agile la dizione. Ma alla fine tutti quanti dovremo chiamare la Vetta d'Italia col suo vero nome: Glockenkaarkofl. Così sarà sulle cartine geografiche, sui cartelli stradali, sui libri di scuola, sui documenti ufficiali. Forza, provare. Cosa sarà mai: Glockenkaarkofl. Dovremo farci l'abitudine e l'orecchio: presto, una legge dell'Alto Adige eliminerà per sempre la versione che piace a noi. Assieme alla Vetta d'Italia, saranno abbattuti altri ottomila nomi in lingua tricolore. Ottomila sui novemila esistenti.
    Sopravviveranno in doppia versione solo i Comuni. Il resto della geografia locale - cime, torrenti, boschi, masi, valli e contrade - avrà solo nomi e cartelli tedeschi. La Val Fiscalina, dove l'altra settimana s'è sbriciolata mezza montagna: Fischleinthal. Il Maso Corto, ben noto agli sciatori per la sua pista leggendaria: Kurzhof. E l'ormai famoso Plan de Corones, che si portava dietro la sua gloriosa storia latina e ladina: niente da fare, sarà una volta per tutte Kronplatz. Devo un'avvertenza: può darsi che nella trascrizione abbia infilato qualche sfondone. Chiedo subito scusa. In questo strano luogo d'Italia, che qui orgogliosamente chiamano Sud Tirol, non sempre hai sottomano un interprete.
    Siamo alle ultime fasi del progetto: nell'indifferenza babbea e indolente dello Stato sovrano, stanno ricostruendosi una piccola Austria. È il bricolage dell'autodeterminazione, che ormai va avanti da un secolo. Si pensava allora, alla fine della Grande Guerra, che dopo un paio di generazioni tante velleità autonomiste si sarebbero via via stemperate. Invece, un secolo dopo, è pure peggio. I nipoti stanno realizzando il sogno dei nonni sconfitti: ripristinare l'Austria là dove una guerra l'aveva sfrattata.
    Inutile ripercorrere la storia dei trattati e dei tralicci, una storia che comunque ha portato in questi luoghi tanti privilegi e tanto benessere. A questo punto interessa soltanto l'ultimo capitolo. O «l'ultima questione irrisolta», come la definisce l'indiscusso sovrano del dorato reame, quel leggendario presidente della Provincia, nonché pezzo grosso del Südtiroler Volkspartei, che risponde al nome di Luis Durnwalder. In termini tecnici, si discute della toponomastica. Cioè i nomi geografici. Di tutte le materie affrontate nei vari trattati per l'autonomia, nettamente la più ostica ed esplosiva. Perché la più simbolica. Perché mette in gioco l'identità del popolo, che qui da troppi anni cammina in bilico tra le rivalità etniche. È come mettere d'accordo i nonni sul nome del nipotino: un affare in sé effimero e impalpabile, ma capace di scatenare furibonde guerre familiari.



    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Bravissimi e beati loro. Come hanno fatto? Comunque, rinuncino anche ai danee che l'itaglia manda..i danee poi provengono dal nord..soprattutto da Milano. Se noi ci staccassimo..(secessione..separazione) rinunceremmo ai danee che ci manda l'itaglia,eh eh, anzi siamo disposti a pagare la nostra liberazione, vero ragazzi? Ma i furbi itagliani (e si vantano di essere furrbi..è un valore per loro) si tengono la gallina dalle uova d'oro...fino a indebolirla definitivamente..ma sarà peggio anche per loro.

  3. #3
    Lombardei mein Vaterland
    Data Registrazione
    30 Jul 2007
    Località
    Brèsa
    Messaggi
    1,421
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    C'è tanto da imparare dai Sud-Tirolesi..

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 May 2003
    Località
    gallia cisalpina
    Messaggi
    4,702
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da el Doge 91 Visualizza Messaggio
    C'è tanto da imparare dai Sud-Tirolesi..
    --i sud tirolesi ( austriaci)fecero la resistenza con i fatti tirando giù i tralicci elettrici mentre i padani di Bossi tiravano giù solo imprecazioni e la differenza si vede.

  5. #5
    giovanni.fgf
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tucidide Visualizza Messaggio
    --i sud tirolesi ( austriaci)fecero la resistenza con i fatti tirando giù i tralicci elettrici mentre i padani di Bossi tiravano giù solo imprecazioni e la differenza si vede.

    QUOTO CON LODE

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    I tedeschi hanno il chiodo.
    Devono andare avanti altrimenti perdono la faccia.
    Ma se vanno avanti, roma deve impuntarsi.

    Vinceranno i tedeschi, o vincerà roma con l’invio di aperture di credito molto sostanziose?.

    I tedeschi devono tenere presenti che roma è forte economicamente, può disporre di tanto denaro. Ad esempio potrebbero mungere 1000 euro in più all’anno per ogni padano. Tanto i padani per adesso dicono nulla. Sono annichiliti.

  7. #7
    Registered User
    Data Registrazione
    20 Jul 2005
    Messaggi
    382
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ma i nomi ladini germanizzati no! eccheccazzo!

  8. #8
    Forumista
    Data Registrazione
    28 Nov 2011
    Messaggi
    704
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    JOTSECONDO....Sei strepitoso!!!!!!!

    Citazione Originariamente Scritto da Jotsecondo Visualizza Messaggio
    I tedeschi hanno il chiodo.
    Devono andare avanti altrimenti perdono la faccia.
    Ma se vanno avanti, roma deve impuntarsi.

    Vinceranno i tedeschi, o vincerà roma con l’invio di aperture di credito molto sostanziose?.

    I tedeschi devono tenere presenti che roma è forte economicamente, può disporre di tanto denaro. Ad esempio potrebbero mungere 1000 euro in più all’anno per ogni padano. Tanto i padani per adesso dicono nulla. Sono annichiliti.
    Una tua semplice analisi, e con vero asso nella manica......
    I PADANI sono COGLIONI, e vero popolo di pecore....
    sono da mungere....e prendere a calci nel sedere....
    non sentono neanche un minimo dolore....
    I Tirolesi sono un popolo tosto, duro e schietto, con
    tanto di dna tedesco nelle vene....ma sono gente semplice e fondamentalmente onesta....

  9. #9
    figlio di Zeus e Danae...
    Data Registrazione
    07 Aug 2011
    Messaggi
    1,325
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    si però....

    si peccato che però parleranno il tedesco e non il padano !!!

  10. #10
    Forumista
    Data Registrazione
    28 Nov 2011
    Messaggi
    704
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Sud-Tirolo ...Ha pieno diritto alla propria libertà!!!!

    Citazione Originariamente Scritto da bastet Visualizza Messaggio
    si peccato che però parleranno il tedesco e non il padano !!!
    Ai tirolesi gli è stata imposta la Lingua Italiana, gli è stato sottratto il loro
    territorio, quando c'era un trattato di Pace tra l'Italia e l'Impero austro-Ungarico, di non agressione tra i due regni e di fraterna amicizia,,,,,
    quando il 25 maggio 1915 venne dichiarata guerra all'austria....
    L'imperatore franz Joseph fece affiggere in tutto l'Impero il manifesto
    che dichiarò all'italia un popolo di TRADITORI!!!!! Sono morti oltre 650.000 ragazzi, di cui oltre 900.000 invalidi, e oltre 4.000 fucilati alla schiena dai
    carabinieri....ragazzi che non volevano combattere.....
    il tutto per avere un pezzo di terra (Il trentino alto Adige, e la Città di TRieste), sono passati 102 anni, ma i Tirolesi non dimenticano...
    Il Sud-Tirolo ha pieno diritto alla propria Libertà....e indipendenza.....
    lo stato Italiano li paga Bene, e tutt'ora ottengono Benefici Fiscali
    che noi Coglioni Lombardi ce li possiamo sognare!!!!!!

    A proposito nella Nostra Regione Lombardia, i nostri rappresentanti non sono
    capaci di farsi valere....e ottenere uno straccio di autonomia....
    è chiaro che si sono adeguati, e incollati alla CAD-REGA....
    Vendendo FUMO in campagna elettorale.....il Popolo LOmbardo è stato
    per l'ennesima Volta TRADITO !!!!!!

 

 
Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226