User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Jun 2007
    Località
    tra Bergamo e Brescia
    Messaggi
    76
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito unità a sinistra e 20 Ottobre

    Cari compagni,
    sono molto soddisfatto della manifestazione di ieri anche se non condivido questo tipo di processo unitario.
    Ma non dovevamo continuare con il Prc??
    Ora invece si parla di tesseramento,di Vendola come futuro leader della sinistra e via dicendo.
    Forse come scrivono vari quotidiani il processo è quello di arrivare ad un partito che si chiamerà la sinistra,con valori socialdemocratici e riformisti e che sicuramente aderirà al PSE.(già abbiamo avuto un assaggio con i manifesti del prc www.sxnet.it).
    Lo spazio a sinistra lasciato dal nascente Pd è sicuramente enorme ma non per questo dobbiamo per forza fare un nuovo partito.
    Con Sd e Verdi ci sono delle differenze enormi sia sul piano politico che su quello storico.
    Dovremo rinunciare alla falce e martello,rinunciare alle nostre tradizioni storiche,a Cuba e Fidel,al glorioso passato dell'Urss,a Mao ed a Chavez?
    Probabilmente qualcuno mi dirà che parte della dirigenza di queste cose non se ne ricorda neanche visto che vengono da percorsi storici diversi e dunque non sarà una grande sofferenza lasciare tutto ciò.
    Già qualche nostra giornalista ha cominciato ad insinuare dubbi sulla rivoluzione cubana e bolivariana..
    Ma per i compagni che si sentono ancora orgogliosamente comunisti e che non rinnegano le proprie radici?
    Saremo costretti a formare l'ennesimo neo partito comunista e lasciare a loro di liquidare il partito?
    Non conosco esattamente i numeri della maggioranza ma credo che oggi nel Prc i comunisti siano probabilmente in minoranza a livello di dirigenza mentre credo che la base condivida ancora i principi di Marx e Lenin e tenga alla memoria storica (almeno lo spero).
    Ho avuto una discussione qualche mese fà con dei compagni più giovani del Prc che apertamente parlavano di superamento del comunismo e di chiusura di un capitolo..da brividi.
    Mi chiedo anche i comunisti italiani,dove ci sono compagni validi come Rizzo,cosa faranno quando dovranno abbandonare il proprio vessillo,come lo spiegheranno alla base.
    Pecoraro Scanio parla di federazione arcobaleno dove non c'è spazio per la falce ed il martello.
    Non vorrei che sulle ali dell'entusiasmo della manifestazione di ieri,la dirigenza si dimentichi le parole estive (non liquideremo mail il Prc)..
    Cosa ne pensate?
    Orgogliosamente comunista fino alla fine

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Nessun vincitore crede al caso
    Data Registrazione
    12 Apr 2006
    Località
    Maiori forsan cum timore sententiam in me fertis quam ego accipiam
    Messaggi
    2,278
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da La Villetta Visualizza Messaggio
    Non conosco esattamente i numeri della maggioranza ma credo che oggi nel Prc i comunisti siano probabilmente in minoranza a livello di dirigenza mentre credo che la base condivida ancora i principi di Marx e Lenin e tenga alla memoria storica (almeno lo spero).
    Dire che, in un partito comunista, i comunisti sono in minoranza mi pare un azzardo.
    Certamente ci sono elementi nella maggioranza che hanno apertamente parlato di superamento del comunismo e di scioglimento di Rifondazione. La stessa Liberazione presta spesso voce a certi "compagni" con articoli improponibili.

    Sui giovani: ho avuto più volte l'impressione che i giovani siano in massima parte più spostati a destra del partito stesso! Può darsi (spero) che la mia sia una visione distorta...

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Jun 2007
    Località
    tra Bergamo e Brescia
    Messaggi
    76
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    [quote=Niccolò;6518116]Dire che, in un partito comunista, i comunisti sono in minoranza mi pare un azzardo.


    Non parlo a livello della base ma a livello della dirigenza.
    Quanti effettivamente sono per continuare il percorso di Rifondazione e quanti invece sono per il superamento del Prc e la creazione di un soggetto socialista? (parlo sempre a livello di dirigenza)

  4. #4
    Meglio meno ma meglio
    Data Registrazione
    23 Feb 2007
    Messaggi
    1,090
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da La Villetta Visualizza Messaggio
    Cosa ne pensate?
    Orgogliosamente comunista fino alla fine
    Penso che le tue preoccupazioni siano fondate (troppi sono i segnali lanciati dalla dirigenza in questo senso) e mi sento orgogliosamente comunista come te, non solo per un semplice attaccamento ad una tradizione gloriosa seppur contraddittoria ma soprattutto perchè sono convinto che oggi più che mai, in una fase storica in cui le diseguaglianze planetarie sono arrivate a livelli insostenibili e la rapacità del padronato sembra non conoscere più limiti, sia necessario un partito che mantenga vivo l'orrizzonte strategico del comunismo.

    Proprio per questo è di fondamentale importanza che tutti i comunisti conseguenti si preparino fin da subito ad affrontare un congresso teso ad arginare la deriva moderata del partito e ad intralciare i piani liquizionisti della maggioranza.

    I punti essenziali di questa battaglia per me sono due: via libera ad un'alleanza tattica delle sinistre, partendo dal milione di NO al referendum sindacale, sulla base di una programma di opposizione ben definito ma senza annacquare nè svendere l'identità comunista; serva quest'alleanza a creare un polo di sinistra, aperto ai settori più avanzati del movimento sindacale, che si presenti come antagonista sia delle destre che del partito democratico.

    Quanto ai giovani comunisti, ha ragione chi dice che per la maggior parte sono più a destra dei dirigenti del partito e più bertinottiani di Bertinotti. Ciò non toglie che dobbiamo discutere e confrontarci con gli elementi più coscienti o quantomeno critici per arruolarli nella nostra battaglia.

    Come sempre, pessimismo della ragione e ottimismo della volontà.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Jun 2007
    Località
    tra Bergamo e Brescia
    Messaggi
    76
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    [quote=Lev Davidovic;6518738].


    Quanto ai giovani comunisti, ha ragione chi dice che per la maggior parte sono più a destra dei dirigenti del partito e più bertinottiani di Bertinotti. Ciò non toglie che dobbiamo discutere e confrontarci con gli elementi più coscienti o quantomeno critici per arruolarli nella nostra battaglia.


    Certo che i giovani dovrebbero essere il futuro del partito ed invece di rivendicare con orgoglio le nostre radici dicono che il comunismo è superato e l'unica soluzione è la socialdemocrazia..
    Si respira più aria di comunismo in altri partiti tipo Carc,Pcl,Rete e via dicendo per certi versi.

 

 

Discussioni Simili

  1. Il 20 ottobre e l'unità della sinistra di Alberto Burgio
    Di Myrddin-Merlino nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 30-10-07, 01:22
  2. Il 20 ottobre e l'unità della sinistra
    Di Rikycccp nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29-10-07, 00:58
  3. Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 30-04-07, 01:53
  4. Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 21-04-07, 17:12
  5. 26 Ottobre 1860:Unità d'Italia a Vairano!
    Di Pirata nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-10-06, 01:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226