User Tag List

Pagina 1 di 8 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 73

Discussione: Cubani al voto

  1. #1
    Guardia Rossa
    Data Registrazione
    26 Jul 2006
    Località
    Genova
    Messaggi
    5,237
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Cubani al voto

    La Presidentessa della CEN ha segnalato la partecipazione di massa alla votazione
    La presidentessa della Commissione Elettorale Nazional (CEN), María Esther Reus, ha affermato che le elezioni municipali cubane hanno avuto un bilancio positivo, sottolineando la partecipazione di massa dei cittadini, ha reso noto PL.
    “Valutiamo positivamente questo processo perchè la risposta del popolo è stata quella sperata e i cubani sono andati a votare con disciplina e organizzazione”, ha precisato la Reus, dopo aver ricordato che la giornata si è svolta senza incidenti di sorta.
    La Ministro di Giustizia ha aggiunto che la CEN continuerà i conteggi dei dati per divulgarli il più presto possibile.
    Il segretario della Commissione Elettorale Nazionale, Tomás Amarán, ha informato che alle 15.00, ora cubana, aveva votato il 90,32 % degli otto milioni 376.234 aventi diritto.
    Al processo erano convocati tutti i cubani maggiori di 16 anni e senza problemi giudiziari pendenti, per eleggere 15.236 delegati che integreranno le 169 Assemblee Municipali del Poder Popular, scelti tra 37.258 candidati.
    Per le elezioni sono stati aperti 37.700 seggi elettorali dove hanno lavorato migliaia di volontari e dove gli scolari sono stati custodi delle urne. Quest’ultima disposizione è stata stabilita dal Poder Popular nel 1976.
    Se ci sarà parità o se nessun candidato raggiungerà almeno il 51% dei voti, ci sarà un ballottaggio domenica 28. Poi sino alla metà degli eletti potrà formare le 14 Assemblee Provinciali e l’Assemblea Nazionale.
    In accordo con la convocazione stabilita il 9 luglio scorso dal Consiglio di Stato, le elezioni dei delegati alle Assemblee Provinciali del Poder Popular e i deputati al Parlamento si realizzeranno in date non ancora definite. (Traduzione Gioia Minuti).

    http://www.granma.cu/italiano/2007/o...lecciones.html

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Guardia Rossa
    Data Registrazione
    26 Jul 2006
    Località
    Genova
    Messaggi
    5,237
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Dichiarazione pubblica
    Bush è ossessionato da Cuba. Ieri sono giunte notizie che un portavoce della Casa Bianca ha annunciato che il presidente presenterà nuove iniziative per “il periodo di transizione già iniziato” e un altro portavoce del Dipartimento di Stato ha ratificato la stessa notizia, reiterando il tono esigente e minaccioso di Bush.
    Come ha affermato Ricardo Alarcón, presidente della nostra Assemblea Nazionale e compagno ben informato sui maneggi e le intenzioni di Bush, dietro costui verranno plotoni di fucilazione della mafia cubano-americana, con il permesso di uccidere tutto quel che odora di militante conseguente del Partito, della Gioventù e delle organizzazioni di massa.
    Signor Bush:
    Il suo blocco genocida, il suo appoggio al terrorismo, la sua assassina legge di “ajuste cubano”, la sua politica dei piedi bagnati, piedi asciutti, la sua illegittima reclusione dei Cinque eroi cubani che denunciarono i pericoli che correvano i cittadini nordamericani e di altri paesi di morire sugli arerei in volo, devono finire.
    La sovranità non si negozia. Devono finire ugualmente le vergognose torture che si perpetrano nel territorio occupato di Guantánamo.
    Non ci intimidisce con le sue minacce d’attaccare preventivamente e a sorpresa sessanta o più angoli oscuri del mondo. Lei ha già potuto apprezzare i frutti di tutto ciò in Iraq.
    Non attacchi altri, non minacci l’umanità con una guerra nucleare. I popoli si difenderanno e in questo immenso falò moriranno tutti.
    Grazie per la sua attenzione.
    Fidel Castro Ruz
    - 21 ottobre 2007.
    Ore 6, 12 (Traduzione Gioia Minuti)

    http://www.granma.cu/italiano/2007/o...claracion.html

  3. #3
    Guardia Rossa
    Data Registrazione
    26 Jul 2006
    Località
    Genova
    Messaggi
    5,237
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Fidel ha votato ed ha inviato una Dichiarazione Pubblica
    MARÍA JULIA MAYORAL
    Il Comandante in Capo Fidel Castro Ruz ha esercitato il suo diritto al voto ed ha inviato una Dichiarazione Pubblica al Collegio numero 1, nella terza circoscrizione del Municipio Plaza de la Revolución. La scheda di Fidel è stata depositata nell’urna dalla Presidentessa del Seggio.
    Poco dopo le tredici nel pomeriggio Migdalia García, presidentessa del Seggio ha mostrato una piccola busta sigillata dal cui interno ha estratto la scheda votata da Fidel e quindi ha letto la Dichiarazione Pubblica.
    Migdalia García ha ricordato che l’articolo 3.14 della Legge Elettorale precisa che nei casi in cui l’elettore, per problemi fisici non possa andare al seggio elettorale e solleciti che gli si faciliti l’esercizio di voto nel suo domicilio o dove s’incontra. il Presidente del Seggio disporrà quanto pertinente per questo fine compiendo strettamente la legge elettorale e le norme che ne sono complemento a proposito del segreto dell’emissione del voto.
    “Così è avvenuto, ha dichiarato, nel caso di Fidel e di altri 14 elettori del nostro Collegio, tra i quali ci sono persone operate di recente agli occhi come parte dell’Operazione Milagro, malati o anziani”. (Traduzione Granma Int.)

    http://www.granma.cu/italiano/2007/o...n22/fidel.html

    Dopo il voto Raúl ha conversato con i vicini nel Seggio
    JORGE MARTÍN BLANDINO
    La presenza del Secondo Segretario del Partito, il Generale dell’Esercito Raúl Castro Ruz, nel Collegio Elettorale No. 3 della Circoscrizione 107 del municipio Plaza de la Revolución, per esercitare il suo diritto al voto, è stata un’occasione propizia per un emozionante incontro con gli abitanti della zona.
    I bambini responsabili della custodia dell’urna hanno ricevuto Raúl alle dieci della mattinata ed hanno conversato con lui animatamente sull’importante compito dei pionieri nelle elezioni a Cuba e anche sull’andamento dei loro studi. Raúl ha prato dei suoi otto nipoti, dal più piccolo che frequenta la terza elementare, al più grande che è già laureato.
    Quando è giunto al seggio, i responsabili hanno verificato i suoi dati personali con quelli corrispondenti all’elettore numero 36 della lista e gli hanno consegnato la scheda elettorale per effettuare il voto per uno dei candidati nominati.
    Dopo il voto, il primo Vicepresidente del Consiglio di Stato e dei Ministri si è interessato all’andamento dell’elezione ed ha saputo da Layris Pérez, presidentessa del seggio, che alle dieci aveva votato circa il 63% degli iscritti.
    Residenti della zona di tutte le età hanno aspettato Raúl fuori dal Seggio: adolescenti, donne di casa, anziani, alcuni conoscenti da molti anni, e in quell’ambiente fraterno e disteso tutti hanno conversato dei problemi nazionali e delle proprie famiglie.
    Tra tutti una modesta lavoratrice della gastronomia e il Ministro-Presidente del Banco Centrale di Cuba, Francisco Soberón González, giunto a votare nello steso seggio con la moglie per il suo delegato.
    Quando Raúl ha salutato, una donna gli ha detto: “Saluta anche Fidel e digli che si riguardi molto”. “Glielo vado a dire subito”, è stata la risposta. (Traduzione Granma Int.)


    http://www.granma.cu/italiano/2007/o...un22/raul.html

  4. #4
    Guardia Rossa
    Data Registrazione
    26 Jul 2006
    Località
    Genova
    Messaggi
    5,237
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    quando c'è da parlarne male, tutti i mass media abbondano con "balle" di ogni sorta....
    Quando ci son notizie importanti, neppure vengono citate.... e pensare che la stragrande maggioranza degli italiani manco sa' che nella Repubblica di Cuba ci sono elezioni e che esiste un sistema elettorale che permettere di eleggere i proprio rappresentanti a tutti i livelli amministrativi e politici...

    ma del resto, quale novità??

  5. #5
    Progressista
    Data Registrazione
    30 Sep 2007
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    3,763
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Leader Maximo Visualizza Messaggio
    quando c'è da parlarne male, tutti i mass media abbondano con "balle" di ogni sorta....
    Quando ci son notizie importanti, neppure vengono citate.... e pensare che la stragrande maggioranza degli italiani manco sa' che nella Repubblica di Cuba ci sono elezioni e che esiste un sistema elettorale che permettere di eleggere i proprio rappresentanti a tutti i livelli amministrativi e politici...

    ma del resto, quale novità??
    misteri del'imperialismo...

  6. #6
    are(a)zione
    Ospite

    Predefinito

    Sai compagno, la democrazia funziona solo quando e come piace a loro. Quando non si verificano queste circostanze, si lanciano bombe ed embarghi.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Jul 2009
    Messaggi
    6,462
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Leader Maximo Visualizza Messaggio
    Dichiarazione pubblica
    Bush è ossessionato da Cuba. Ieri sono giunte notizie che un portavoce della Casa Bianca ha annunciato che il presidente presenterà nuove iniziative per “il periodo di transizione già iniziato” e un altro portavoce del Dipartimento di Stato ha ratificato la stessa notizia, reiterando il tono esigente e minaccioso di Bush.
    Come ha affermato Ricardo Alarcón, presidente della nostra Assemblea Nazionale e compagno ben informato sui maneggi e le intenzioni di Bush, dietro costui verranno plotoni di fucilazione della mafia cubano-americana, con il permesso di uccidere tutto quel che odora di militante conseguente del Partito, della Gioventù e delle organizzazioni di massa.
    Signor Bush:
    Il suo blocco genocida, il suo appoggio al terrorismo, la sua assassina legge di “ajuste cubano”, la sua politica dei piedi bagnati, piedi asciutti, la sua illegittima reclusione dei Cinque eroi cubani che denunciarono i pericoli che correvano i cittadini nordamericani e di altri paesi di morire sugli arerei in volo, devono finire.
    La sovranità non si negozia. Devono finire ugualmente le vergognose torture che si perpetrano nel territorio occupato di Guantánamo.
    Non ci intimidisce con le sue minacce d’attaccare preventivamente e a sorpresa sessanta o più angoli oscuri del mondo. Lei ha già potuto apprezzare i frutti di tutto ciò in Iraq.
    Non attacchi altri, non minacci l’umanità con una guerra nucleare. I popoli si difenderanno e in questo immenso falò moriranno tutti.
    Grazie per la sua attenzione.
    Fidel Castro Ruz
    - 21 ottobre 2007.
    Ore 6, 12 (Traduzione Gioia Minuti)

    http://www.granma.cu/italiano/2007/o...claracion.html
    Con Cuba, con la rivoluzione!

  8. #8
    Conservatore
    Data Registrazione
    11 Jul 2007
    Località
    Nella mia piantagione di caffè.
    Messaggi
    858
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da are(a)zione Visualizza Messaggio
    Sai compagno, la democrazia funziona solo quando e come piace a loro. Quando non si verificano queste circostanze, si lanciano bombe ed embarghi.
    La democrazia non è votare in un sistema con un solo partito.

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Jul 2009
    Messaggi
    6,462
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Latifondista Visualizza Messaggio
    La democrazia non è votare in un sistema con un solo partito.
    Hai letto la Costituzione Cubana?

    Non puoi decontestualizzare l'analisi, tantomeno emettere verdetti ideologici.

    Cuba è uno Stato sovrano socialista formatosi a seguito di una rivoluzione.

    Entrambe queste caratterizazioni implicano la centricità del potere popolare.

    Cuba poi è assediata dai controrivoluzionari finanziati dagli USA e soggiogata dal blocco (dichiarato illegittimo dall'ONU)...mi sembra fuori il voler insegnare a Cuba le regole di democrazia.

  10. #10
    Conservatore
    Data Registrazione
    11 Jul 2007
    Località
    Nella mia piantagione di caffè.
    Messaggi
    858
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Resta il fatto che c'è un solo partito. Non è democrazia. O è questo che vi piacerebbe per l'Italia? Solo rifondazione comunista?

 

 
Pagina 1 di 8 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. inizio cubani
    Di Caffettino nel forum La Bellavita
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-05-08, 12:12
  2. farmacisti cubani
    Di libpensatore nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 29-07-06, 21:11
  3. Dissidenti cubani
    Di Bigas nel forum Politica Estera
    Risposte: 90
    Ultimo Messaggio: 05-08-05, 19:46
  4. Bambini cubani
    Di yurj nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-05-03, 19:26
  5. 21 cubani desaparecidos.
    Di JoelRodriguez nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 12-03-02, 22:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226