User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    sionismo = infamità
    Data Registrazione
    15 Oct 2007
    Località
    Combatti l'Impero! "Fare come in Grecia"
    Messaggi
    1,820
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Exclamation Solidarietà a Michele Fabiani. I compagni anarchici spoletini sono innocenti!!!

    SOLIDARIETA' A MICHELE FABIANI

    Michele Fabiani e i compagni anarchici spoletini sono innocenti.

    Sono anarchici e questo ci basta.

    Colpevole è lo Stato repressivo e le sue campagne criminogene, da Pinelli in poi cosa di tutti i giorni in questo paese (prima ci ammazzavano per le strade, poi “suicidati” e per un po’ di anni ancora, sparati alle spalle se sospettati di essere combattenti).

    Conosciamo a malapena le accuse contro Michele Fabiani. Lo consideriamo innocente, lo consideriamo innocente anche oltre il diritto e la presunzione di innocenza fino a prova definitiva, non consideriamo le intercettazioni telefoniche “prove” di alcunché poiché sappiamo che per difendersi dalle criminalizzazioni insorgono modi di parlare e comunicare che non hanno nulla a che vedere con analoghe metodologie per commettere reati, nonostante ciò possa apparire plausibile. Inoltre ci atteniamo alla sua dichiarazione di estraneità ma ci teniamo a dirlo forte, qualsiasi cosa avesse fatto, rispetto a ciò che denuncia Paolo Dorigo da 5 anni e l’AVae-m da 2 anni, si tratterebbe di atti dovuti da “stato di necessità” di chi al corrente o cosciente di una situazione anti-democratica ed anti-Costituzionale intollerabile, decide di fare qualcosa.

    Nonostante la madre di Michele mi abbia pregato di “non fare clamore”, cosa che rispetto, e tanto più ora che ho saputo della conferenza stampa dei suoi genitori, uno dei quali Aurelio suo padre, consigliere comunale di Spoleto eletto nelle liste di Rifondazione da cui è recentemente uscito, ha dato a me ed alla nostra battaglia solidarietà offrendomi la possibilità di parlare in pubblico a Spoleto nell’aprile 2006,

    non posso esimermi dal tracciare alcune linee fondamentali di sintesi di quanto va accadendo in questo paese nello specifico contro coloro che denunciano le torture tecnologiche sulle persone, ridotte a cavie di esperimenti scientifico-militari di stampo nazista, che

    * da molte Vittime i cui casi sono censiti e denunciati dall’AVae-m,
    * oltre che dal silenzio degli accusati dalla AVae-m,
    * oltre che dal loro essere grazie a d’alema, corpo d’armata e quindi forza in campo a livello internazionale nelle più luride ed infami avventure militari anticostituzionali cui il nostro paese abbia dovuto assistere,

    riconduciamo all’arma dei carabinieri ed in particolare ai loro corpi speciali ROS.

    Questi, comandati da Ganzer, noto alle cronache anche giudiziarie in relazione all’accusa di associazione per delinquere e di narcotraffico internazionale, sono in realtà la prosecuzione della politica piduista (Dalla Chiesa era nella lista dei “venerabili” della P2) in Italia, i cui tratti fondamentali sono l’abolizione o il cambiamento in senso reazionario della Costituzione sorta dalla guerra di liberazione anti-nazifascista, il controllo diretto delle attività criminose da parte dello Stato, il “sacco” dello Stato da parte dei poteri finanziari neri occulti (mafia compresa) e dell’esercito.

    I dati sono questi, ma attenzione, chiediamo questa volta a TUTTI I COMPAGNI di fare inchiesta, di arricchire questa traccia, perché troppo spesso chi scrive e tutte le Vittime censite dalla AVae-m, sono colpite da azioni di rimozione di ricordi selettiva.

    Quindi qui ci sono 10 punti, ma sono in realtà centinaia, migliaia.

    Un sospetto che è una certezza: il sequestro dei pc ai componenti dell’AVae-m, nell’ambito di una “inchiesta” anti-sindacale, dimostra che ad essere colpevole non sono solo i ROS, ma parti della magistratura stessa.

    1

    L’uso nelle carceri di queste armi “non letali”,
    l’uso anche all’interno dell’arma di queste armi “non letali”,
    l’uso verso persone civili ma scomode di queste armi da guerra “non letali”,
    è falsamente “non letale”.

    Molti sono i suicidi tra i detenuti con le palle, tra le stesse guardie, tra i carabinieri sembra siano oltre 50 all’anno, non esistono statistiche sui suicidi di “civili” che non avevano mai dato segni di instabilità psichica prima della morte, mentre si sa che certi suicidi sono assai strani (qui non parliamo di Pinelli 1969, ma del consulente sull’inchiesta D’Antona-Biagi nell’aprile 2002, parliamo del figlio di Agnelli, parliamo di Vincenzo Olivieri).

    2

    Nessuna delle Vittime censite dalla AVae-m ha avuto da parte di alcun Partito politico l’aiuto a trovare un chirurgo nemmeno quando c’era refertazione radiologica di corpi estranei. A Paolo Dorigo l’operazione chirurgica è stata impedita già 6 volte in 2 anni.

    3

    I carabinieri sono esperti di guerra con armi non letali. Vedasi
    http://www.carabinieri.it/Internet/E...o_Castello.htm

    4

    I carabinieri pur interessandosi al caso Dorigo, non lo hanno mai aiutato negli accertamenti medici atti a stabilire se quanto denunciava era o meno vero.
    I carabinieri sono stati persecutori di Paolo Dorigo e di chi come lui sosteneva i prigionieri rivoluzionari, sin da sempre. In particolare i ROS hanno perseguitato in questi ultimi 5 anni: i giovani del Sud ribelle, Michele Fabiani, Vittorio Trupiano.
    Per non far pensare male, la recente montatura contro SLAI Cobas per il sindacato di classe è stata affidata alla DDA-Digos.
    La DDA “goverrna” la Digos ma è composta anche dai ROS-ROS

    5

    La magistratura si avvale sin dal 2002 dei servizi segreti. Ciò oltre che essere pericolosissimo per il diritto, è anti-Costituzionale. Ecco allora che un magistrato “di sinistra” come Palombarini (“eroe” per gli autonomi in quanto smontò il teorema 7 aprile di Calogero) vuole allora modificare la Costituzione.

    6

    Dopo l’11 settembre, le infamie e le calunnie tese a denigrare Dorigo facendolo passare per collegato con Al Qaeda (scoop mediatico del 27.3.2004), sono giustificabili solo per mettere a tacere le sue denunce.

    7

    Ad ogni pubblica iniziativa di rilievo dell’AVae-m (Dossier, sit-in, libri, Congresso), hanno fatto seguito azioni di intimidazione (9), ricoveri coatti (2), incidenti stranissimi (4), perquisizioni con motivi di comodo (Michele stesso, Trupiano, e adesso quelle contro SLAI Cobas per il sindacato di classe). Le iniziative, a parte l’inchiesta anti-sindacale, sono tutte state prese dai carabinieri oppure i carabinieri hanno contribuito a che non andassero avanti le indagini (es. attentato all’auto –freni- di Paolo Sacchetto, incidente –gomme- all’auto di Michele, distruzione dell’auto –persona lasciata andare via senza intervenire né accertare dopo- di Paolo Dorigo, che ha poi denunciato penalmente l’atto come intenzionale e che ha dovuto fare casua anche all’assicurazione che non ha pagato nulla, infine il tentativo di confisca di un furgone di Paolo Dorigo, del tutto gratuito ed ingiustificato e nel merito del quale si è proceduto, che a livello psicologico rende difficili le operazioni di interferenza mentale).

    8

    La collocazione dei signori Giampaolo Manca boss legato ai servizi, Marino Sacchetti ex cc inserito nel dispositivo Veneto della NATO negli anni ’80, collegato a missionari spie dei servizi segreti del regime genocida in Perù, quindi mercenario in Croazia e capo della Banda Brenno, con pena scontata in appello a 19 anni per la paralisi a vita di un poliziotto, Giuseppe Mastini pentito e nipote di Aldo Mastini collaboratore di giustizia sul caso del sequestro Pasti, e di altri personaggi del tutto fuori luogo nella sezione dei prigionieri BR e di altre occ a Biella, nel 2001-2002, che era servita alla collaborazione ai GOM nello studio pre-torturatorio esplicito di Paolo, che Paolo ha denunciato anche in relazione al “suicidio” di un pilota italo-svizzero sul “Pirellone”; non ha avuto alcun seguito di indagini che abbai riguardato Paolo.

    9

    I carabinieri non risulta nemmeno abbiano preso iniziative circa un sosia dalle sembianze identiche a Paolo, che circolava in discoteche nelle nottate mentre Paolo era agli arresti domiciliari, e che ora è stato visto in compagnia di militanti della sinistra a Venezia.

    Certamente non sono stato esaustivo, ma è indubbio che i ROS SANNO CHE PAOLO ED ALTRE DECINE DI PERSONE SONO TORTURATE; E SANNO CHE MICHELE FABIANI E’ UN BRILLANTISSIMO GIOVANE STUDIOSO CHE A LORO DA’ MOLTO FILO DA TORCERE.

    10

    I carabinieri erano coinvolti anche nelle indagini sull’azione di Aviano del 2-9-1993, ma la gestione della operazione fu lasciata alla Digos. Tuttavia la madre di Paolo Dorigo che all’epoca era direttrice didattica fu informata da una parente di un cc, che quella indagine fu una “trappola”

    SOLIDARIETA’ ALLE VITTIME DELLA REPRESSIONE FASCISTA DEI CORPI SPECIALI DELL’ESERCITO ITALIANO PERSINO IN TERRA CIVILE !

    SMASCHERIAMO LA GUERRA SPORCA CHE LA BORGHESIA IMPERIALISTA IN ITALIA HA DELEGATO ALL’ARMA DEI CARABINIERI ED AI CORPI SPECIALI DELLE FORZE DI POLIZIA PENITENZIARIA E DELL’ESERCITO !

    SMASCHERIAMO I COLLEGAMENTI STABILI TRA L’ARMA DEI CARABINIERI E LE ATTIVITA’ DI NARCOTRAFFICO E TRAFFICO DI PROSTITUTE SCHIAVIZZATE IN ITALIA !

    ABOLIZIONE DELLE DECISIONI D’ALEMIANE: SCIOGLIMENTO DEI CARABINIERI O LORO TRASFORMAZIONE IN CORPO SOLO MILITARE SENZA ALCUNA COMPETENZA SULLA SOCIETA’ ITALIANA !

    ABOLIZIONE DELL’ESERCITO D’ELITE E RITORNO ALLA LEVA OBBLIGATORIA FATTO SALVO PER GLI OBIETTORI DI COSCIENZA E LE PERSONE NON IN GRADO DI PRESTARE IL SERVIZIO MILITARE !

    RITIRO DELLE TRUPPE IMPERIALISTE ITALIANE DA OGNI PAESE DEL MONDO: E’ ANCORA FRESCA LA VERGOGNA MUSSOLINIANA !

    Paolo Dorigo

    A futura memoria

    Presto inizierò un altro sciopero della fame, spero l’ultimo, questo lo farò per tutti noi, per l’AVae-m, per Michele, e per ottenere una operazione chirurgica di asportazione dei corpi estranei identificati in prossimità del timpano e nelle tube di Eustachio.


    solidarietà a Michele:

    Michele Fabiani
    c/o casa circondariale di Perugia
    Capanne
    strada Pievaiola km.11+800
    06100 PERUGIA

    http://www.anarchaos.it/Comunicati/o...a_michele.html

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista junior
    Data Registrazione
    11 Mar 2008
    Località
    firenze
    Messaggi
    10
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    e se fossero "colpevoli"? non gli daresti più solidarietà?

  3. #3
    sionismo = infamità
    Data Registrazione
    15 Oct 2007
    Località
    Combatti l'Impero! "Fare come in Grecia"
    Messaggi
    1,820
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dorabrilliant Visualizza Messaggio
    e se fossero "colpevoli"? non gli daresti più solidarietà?
    Riguardo a questa polemica: il fatto che siano innocenti, come penso e so, non significa che non sia contro ogni sorta di repressione, ma mette semplicemente in evidenza come il sistema repressivo sia ancora più brutale dal momento che sbatte in carcere anche persone che non hanno commesso fatti addebitati, magari costruendo esso stesso "prove" ed apportando illazioni all'occorrenza.

  4. #4
    Forumista junior
    Data Registrazione
    11 Mar 2008
    Località
    firenze
    Messaggi
    10
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ci sono novità?

  5. #5
    sionismo = infamità
    Data Registrazione
    15 Oct 2007
    Località
    Combatti l'Impero! "Fare come in Grecia"
    Messaggi
    1,820
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dorabrilliant Visualizza Messaggio
    ci sono novità?
    Da allora? Come forse saprai a Michele è stata negata la scarcerazione, e già era stato trasferito nel supercarcere di Sulmona. Gli altri quattro, tutti ancora indagati, tre sono passati agli arresti domicliari, un altro è stato rimesso a piede libero. Per avere maggiori informazioni ed in tempo più o meno reale ti consiglio di consultare il sito Anarchaos e/o di iscriverti alla mailing list del Comitato 23 ottobre.
    Per il resto, spero di averti convinto sul fatto che da parte mia nel sostenere la linea innocentista, non ci sia nessuna intenzione di gettare merda vero nessuno, come non mi piace inserirmi nelle sterili polemiche o peggi oancora nelle infamità che si sono sviluppate in questi tempi.

 

 

Discussioni Simili

  1. Scarcerazione di Michele Fabiani
    Di 22Ottobre nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 25-07-08, 21:26
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 15-11-07, 23:53
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 31-03-07, 13:04
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-01-07, 01:53
  5. solidarietà agli anarchici arrestati durante il g8 in usa
    Di don Peppe nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-06-04, 18:55

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225