User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30
  1. #1
    DonCamillo
    Ospite

    Predefinito Arte Gay. Firenze Non Da Il Patrocinio

    Firenze, 4 ott. - La mostra 'Vade retro, arte e omosessualità' che si terrà alla palazzina Liberty della Stazione, non avrà il patrocinio del Comune di Firenze. Lo ha reso noto l'assessore alla cultura Giovanni Gozzini. "Nessun intento censorio - spiega Gozzini - anzi, siamo lieti che uno spazio della città accolga la mostra organizzata da Vittorio Sgarbi. Ma riguardo al patrocinio, anche dopo esserci consultati con Francesco Bonami, già direttore della Biennale di Venezia ed esperto di arte contemporanea, riteniamo che la qualità delle opere non sia adeguata. Mi auguro che non ci siano polemiche - aggiunge Gozzini - anche perché il tema merita migliori battaglie". La vicenda aveva sollevato polemiche per il carattere di svariate opere in mostra, giudicate da alcuni pornografiche e inaccettabili: "Opere di questo genere non possono essere esposte a Firenze e il Comune non può permettersi di patrocinarle", ha dichiarato il consigliere comunale di An Giovanni Donzelli, precisando che "se venissero escluse le opere offensive e lesive, non avrebbe senso essere contrari all'esposizione della mostra perchè raffigurante arte omosex".


    http://www.tamles.net/modules.php?op...rder=0&thold=0

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    From beyond
    Data Registrazione
    13 Oct 2006
    Messaggi
    59,228
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    528 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito

    Gozzini non dà il patrocinio Sgarbi lo attacca


    Anche l´Arci gay critica assessore e sindaco
    di Marzio Fatucchi

    Si farà, ma senza il patrocinio del Comune, la mostra delle polemiche organizzata da Vittorio Sgarbi. «Vade retro, arte e omosessualità» partirà il 23 ottobre alla palazzina Liberty della Stazione, offerta da Grandi stazioni. Ma l´installazione che a Milano ha creato scandalo (e se non si è tenuta) per la presenza di alcune opere «forti», tra le quali anche «Miss Kitty», con Papa Benedetto XVI in versione gay, non piace al Comune. «Nessun intento censorio - giura l´assessore alla cultura Giovanni Gozzini - siamo lieti che uno spazio della città accolga la mostra. Ma sul patrocinio, anche dopo esserci consultati con Francesco Bonami, già direttore della Biennale di Venezia, riteniamo che la qualità delle opere non sia adeguata. Mi auguro che non ci siano polemiche, perché il tema merita migliori battaglie».

    Vana speranza. «Spero che l´assessore ignorante non venga alla mostra - ribatte l´assessore milanese e critico d´arte - uno può anche avere dubbi morali, non di merito. Da Milano a Napoli a Firenze, continua una tradizione di oscurantismo e miseria mentale. Per fortuna Grandi Stazioni ci consente di fare la mostra» dice Sgarbi, secondo cui il giudizio di Bonami «è quello di un uomo ignorante, della mafia dell´arte contemporanea, che stabilisce chi deve esporre e dove. E´ una capra che non conosce né periodo storico né autori».

    Oltre a nomi conosciuti come Testori o Warhol, nella mostra ci sono opere di Impellizzeri, Tom of Finland, Mapplethorpe, Andres Serrano e una ricostruzione storica «con testi unici» dice Sgarbi. E le opere scandalo come «Miss Kitty»? «Comprendo i profili di inopportunità politica, ero pronto a escluderla: ma se la natura delle critiche è contenutistica, adesso la potrei anche mettere. Non mi aspettavo da Firenze questo comportamento. Una forma di ottusità politica e culturale».



    Parole simili a quelle del presidente toscano di Arcigay, Bert D´Arragon: «Non è solo vigliaccheria, Firenze va così contro la sua tradizione di madre protettrice dell´arte. Il sindaco di Firenze riesce a rompere contro una tradizione secolare di apertura e rispetto dell´arte, qualunque sia.» dice il presidente toscano di Arci Gay Bert D´Arragon.

    Contro la mostra An, che per bocca di Giovanni Donzelli dice che «si potrebbe tenere solo se non ci saranno le opere inaccettabili, offensive della cultura cattolica, in alcuni casi pedopornografiche».

    D´altro parere i gruppi consiliari di PdCI, Sinistra Democratica, Prc e Unaltracità: «Negare il patrocinio alla mostra è un atto oggettivamente censorio. Una amministrazione non può valutare il valore artistico delle iniziative, ma incoraggiare il dibattito ed il pluralismo culturale. Non si vede perché non dare il patrocinio ad una mostra di cui Gozzini "è lieto che la città accolga"».
    (05 ottobre 2007)

  3. #3
    DonCamillo
    Ospite

    Predefinito

    Polemiko, ma tu hai capito che il motivo dell'indignazione dei gay e dell'organizzatore, è il fatto che questa mostra non ha il patrocinio del comune?

  4. #4
    From beyond
    Data Registrazione
    13 Oct 2006
    Messaggi
    59,228
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    528 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito

    veramente io penso solo che non patrocinare una mostra dopo aver ascoltato solamente il parere del già direttore della Biennale di Venezia, mi sembra più una mossa dal vago sapore bigotto, ma sei mai stato alla Biennale di Venezia??... ... che poi le associazioni gay ci marcino su, mi sembra normale, visto che i primi a farne un caso non sono certo stati i gay, ma i bigotti di destra...

  5. #5
    COMUNISTA AUTONOMISTA
    Data Registrazione
    17 Oct 2007
    Località
    Berghem
    Messaggi
    79
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Abbiamo il PRIMO patrimonio artistico al mondo, eppure vogliono esporre immagini pornografiche di gay definendola arte.
    Questo è TROPPO.

  6. #6
    From beyond
    Data Registrazione
    13 Oct 2006
    Messaggi
    59,228
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    528 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Brenno56 Visualizza Messaggio
    Abbiamo il PRIMO patrimonio artistico al mondo, eppure vogliono esporre immagini pornografiche di gay definendola arte.
    Questo è TROPPO.
    ...quali sarebbero le immagini pornografiche scusa???...

  7. #7
    COMUNISTA AUTONOMISTA
    Data Registrazione
    17 Oct 2007
    Località
    Berghem
    Messaggi
    79
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da polemiko Visualizza Messaggio
    ...quali sarebbero le immagini pornografiche scusa???...
    Guarda polemico da militante comunista sono SEMPRE stato ovviamente contro il razzismo, ma qui ormai andiamo sopra le righe.
    La gente nelle borgate, il popolo, i lavoratori non arrivano a fine mese, corriamo verso un americanizzazione della vita socio-economica che sta distruggendo ogni diritto dei lavoratori riportandoci a una situazione pre1917 e qui le "battaglie" che porta avanti gente che ancora si definisce compagni sono: i diritti gay????? l'anticlericalismo????? antiberlusconismo militante????
    Mi fa tanta tanta rabbia davvero questa cosa.

  8. #8
    From beyond
    Data Registrazione
    13 Oct 2006
    Messaggi
    59,228
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    528 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Brenno56 Visualizza Messaggio
    Guarda polemico da militante comunista sono SEMPRE stato ovviamente contro il razzismo, ma qui ormai andiamo sopra le righe.
    La gente nelle borgate, il popolo, i lavoratori non arrivano a fine mese, corriamo verso un americanizzazione della vita socio-economica che sta distruggendo ogni diritto dei lavoratori riportandoci a una situazione pre1917 e qui le "battaglie" che porta avanti gente che ancora si definisce compagni sono: i diritti gay????? l'anticlericalismo????? antiberlusconismo militante????
    Mi fa tanta tanta rabbia davvero questa cosa.
    per me puoi anche essere Gesù Cristo in croce... non me ne può fregare una mazza .... che tu creda esistano ancora i compagni di una volta, è un problema tuo... non certo mio, che ho sempre pensato che il compagno è tale fino a quando non possiede un po' di potere, e sino a quando coloro che acquistano potere continuino a plagiare coloro che non ne hanno... .... ma aspetto ancora che tu mi dica dove sarebbero queste cacchio di immagini pornografiche...

  9. #9
    COMUNISTA AUTONOMISTA
    Data Registrazione
    17 Oct 2007
    Località
    Berghem
    Messaggi
    79
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da polemiko Visualizza Messaggio
    per me puoi anche essere Gesù Cristo in croce... non me ne può fregare una mazza .... che tu creda esistano ancora i compagni di una volta, è un problema tuo... non certo mio, che ho sempre pensato che il compagno è tale fino a quando non possiede un po' di potere, e sino a quando coloro che acquistano potere continuino a plagiare coloro che non ne hanno... .... ma aspetto ancora che tu mi dica dove sarebbero queste cacchio di immagini pornografiche...
    La vicenda aveva sollevato polemiche per il carattere di svariate opere in mostra, giudicate da alcuni pornografiche e inaccettabili: "Opere di questo genere non possono essere esposte a Firenze e il Comune non può permettersi di patrocinarle", ha dichiarato il consigliere comunale di An Giovanni Donzelli
    Sono state giudicate da alcuni pornografiche e inaccettabili l ho letto qua sopra.
    E non sono neanche interessato a vederle: l'ultima volta che si è parlato di arte alternativa sul forum, riguardo a una mostra omosessuale in Svezia, ho aperto una pagina che ne parlava e c'erano immagini, per dirla educatamente, di un "bianco" che faceva sesso orale con un "nero" e di un uomo che urinava addosso a una donna o altra robaccia del genere.
    Arte???

  10. #10
    DonCamillo
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da polemiko Visualizza Messaggio
    veramente io penso solo che non patrocinare una mostra dopo aver ascoltato solamente il parere del già direttore della Biennale di Venezia, mi sembra più una mossa dal vago sapore bigotto, ma sei mai stato alla Biennale di Venezia??... ... che poi le associazioni gay ci marcino su, mi sembra normale, visto che i primi a farne un caso non sono certo stati i gay, ma i bigotti di destra...

    Si, ci sono stato alla Biennale di Venezia... non ricordo però quanti anni fa...

    L'unica cosa che ricordo con chiarezza, durante la mia visita alla Biennale - casomai interessi, ma credo proprio di no, però lo dico lo stesso, solo per il atto che mi par bene dirlo - che a quella mostra non ho avuto il "piacere" di "degustare" come si deve tutte le opere esposte, in quanto tutti gli "stands" erano gremiti di persone intente a sgomitarsi, mentre fuori, altri, in lunghe file, attendevano pazientemente il loro turno. Scocciato da questa situazione e, sinceramente, da quelle poche opere esposte che si potevano vedere con tutta trqnuillità, preferii rifare la fila, stavolta per entrare nel museo civico Correr.
    Da allora faccio senz'altro la fila se si tratta di assistere all'esposizione di collezioni della portata, ad esempio, di quella lasciata in eredità dal cugino Pons al signor Schmucke, magari in una pinacoteca bavarese.
    Per finire in bellezza l'itinerario culturale, farei addirittura un ennesima fila, stavolta sulla via del ritorno a casa, ma solo se ci fosse da assaggiare un buon bicchiere di Brunello del millenovecentonovantacinque, o anche un Chianti classico invecchiato degli anni ottanta, o, perchè no, anche un Barolo dello steso periodo... mai però, nel caso mi trovassi a Monaco, farei un minuto di coda per una birra. Cosa certa ed acclatata.
    Con questo spero di non aver guastato la sensibilità dei lettori, che alla vista dei plastici di futuristici progetti architettonici cadono stecchiti a terra, in preda alla sindrome di Stendhal.

    Ma tornando a noi.... non hai risposto alla mia domanda:

    Polemiko, ma tu hai capito che il motivo dell'indignazione dei gay e dell'organizzatore, è il fatto che questa mostra non ha il patrocinio del comune?

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 23-10-07, 21:19
  2. Nuova Destra Sociale: No alla mostra di arte Gay a Firenze
    Di Camicianera44 nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 23-10-07, 13:37
  3. Nuova Destra Sociale: No alla mostra di arte Gay a Firenze
    Di Camicianera44 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-10-07, 13:22
  4. A Firenze Shakespeare nell'arte
    Di Nebbia nel forum Arte
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-02-03, 23:55
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-09-02, 11:46

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226