User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    La Stecca nel Coro
    Data Registrazione
    17 Sep 2007
    Messaggi
    355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Lo svizzero Blocher ed il nobel Watson vittime del "razzismo delle opinioni"

    da http://lasteccanelcoro.blogspot.com/...her-ed-il.html
    Nelle ultime settimane due soggetti, accusati di presunto (assai presunto) razzismo, sono stati oggetto del "razzismo delle opinioni".Per lo scopritore della struttura del Dna, lo scienziato e premio Nobel nel 1950 per la Medicina, James Watson, 79 anni, i neri africani sono meno intelligenti dei bianchi europei ed americani. Partiamo da un presupposto: i giornalisti come al solito sono caduti nella trappola di chi scrive un libro, ovvero fargli enorme pubblicità.Siamo infatti alla vigilia a Londra della presentazione del suo libro «Avoid boring people. Lessons from a life in science». Nel quotidiano britannico The Independent, Watson dichiara «Sono pessimista per le prospettive del continente africano, dal momento che tutte le nostre politiche sociali si basano sul fatto che la loro intelligenza sia pari alla nostra, mentre tutti i test lo smentiscono». Per Watson presto sapremo i geni responsabili di tale diversità. Per il Premio Nobel «le persone che hanno avuto a che fare con dipendenti neri sostengono che non è vero». Io non mi addentro a discorsi scientifici ma mi chiedo :"SE FOSSE SCIENTIFICAMENTE PROVATO QUANTO SOPRA , DOVREMMO FERMARE LO STUDIO E LE OPINIONI SCIENTIFICHE SOLO PER EVITARE DI DIRE QUALCOSA DI POLITICAMENTE SCORRETTO E PER NON FARE DISPERARE I BUONISTI DI OGNI RISMA E COLORE?".


    Negli stessi giorni il leader dell'Udc svizzera Christoph Blocher, ministro della Giustizia uscente, ha raggiunto il 29% delle preferenze (+2,3% rispetto a quattro anni fa).Trattasi di un imprenditore di sessantasette anni, eppure i demagoghi "politically correct" lo hanno confinato alla figura di razzista impenitente.Un democristiano.Ripeto, un democristiano razzista !?! Ci sarebbe da ridere , se non da piangere.Sapete da dove nasce questa diceria? Da un manifesto notisssimo in cui si vede una pecorella bianca che scalcia una pecorella nera.Quale messaggio si voleva far transitare? Solo quello della massima severità contro i delinquenti (che se non sbaglio si identificano con la pecorella nera, o no?).Oppure per far contenti i buonisti si dovevano invertire anche i colori delle tipiche raffigurazioni, e far diventare la pecorella bianca come il "male" e la pecorella "nera" come "il "bene"?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    12 Apr 2002
    Località
    parma
    Messaggi
    3,105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lasteccanelcoro Visualizza Messaggio
    da http://lasteccanelcoro.blogspot.com/...her-ed-il.html
    Nelle ultime settimane due soggetti, accusati di presunto (assai presunto) razzismo, sono stati oggetto del "razzismo delle opinioni".Per lo scopritore della struttura del Dna, lo scienziato e premio Nobel nel 1950 per la Medicina, James Watson, 79 anni, i neri africani sono meno intelligenti dei bianchi europei ed americani. Partiamo da un presupposto: i giornalisti come al solito sono caduti nella trappola di chi scrive un libro, ovvero fargli enorme pubblicità.Siamo infatti alla vigilia a Londra della presentazione del suo libro «Avoid boring people. Lessons from a life in science». Nel quotidiano britannico The Independent, Watson dichiara «Sono pessimista per le prospettive del continente africano, dal momento che tutte le nostre politiche sociali si basano sul fatto che la loro intelligenza sia pari alla nostra, mentre tutti i test lo smentiscono». Per Watson presto sapremo i geni responsabili di tale diversità. Per il Premio Nobel «le persone che hanno avuto a che fare con dipendenti neri sostengono che non è vero». Io non mi addentro a discorsi scientifici ma mi chiedo :"SE FOSSE SCIENTIFICAMENTE PROVATO QUANTO SOPRA , DOVREMMO FERMARE LO STUDIO E LE OPINIONI SCIENTIFICHE SOLO PER EVITARE DI DIRE QUALCOSA DI POLITICAMENTE SCORRETTO E PER NON FARE DISPERARE I BUONISTI DI OGNI RISMA E COLORE?".


    Negli stessi giorni il leader dell'Udc svizzera Christoph Blocher, ministro della Giustizia uscente, ha raggiunto il 29% delle preferenze (+2,3% rispetto a quattro anni fa).Trattasi di un imprenditore di sessantasette anni, eppure i demagoghi "politically correct" lo hanno confinato alla figura di razzista impenitente.Un democristiano.Ripeto, un democristiano razzista !?! Ci sarebbe da ridere , se non da piangere.Sapete da dove nasce questa diceria? Da un manifesto notisssimo in cui si vede una pecorella bianca che scalcia una pecorella nera.Quale messaggio si voleva far transitare? Solo quello della massima severità contro i delinquenti (che se non sbaglio si identificano con la pecorella nera, o no?).Oppure per far contenti i buonisti si dovevano invertire anche i colori delle tipiche raffigurazioni, e far diventare la pecorella bianca come il "male" e la pecorella "nera" come "il "bene"?
    Come ho scritto in un'altro 3D, è demenziale sostenere una presunta forma di razzismo da chi in un paese , forse unico veramente democratico , ha il popolo dalla sua.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 17-01-09, 01:57
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-10-07, 12:35
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-10-07, 11:50
  4. Mozione per il ricordo delle vittime delle "Opzioni"
    Di Lampo nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 63
    Ultimo Messaggio: 08-03-07, 23:32
  5. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 13-07-06, 16:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226