User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Non votanti ma concessionari

    ciwati

    Ma per cosa andiamo a votare?

    Oggi, la Stampa dedica un interessante supplemento alle elezioni regionali: è l'unico giornale a farlo ed è un merito grande. Le pagine sono curate da Luca Ricolfi e dalla Fondazione David Hume. In testa al medagliere (gli indicatori: sanità, numero di dipendenti, velocità sul piano casa, assistenza, sicurezza sul lavoro, turismo) c'è la Lombardia, che però si ferma nella "speciale classifica" del chi sale e chi scende (sanità e numero dei dipendenti), nella quale si trova a metà. C'è un primo problema da segnalare a Ricolfi e ai ricercatori della Hume: si tratta del dato che riguarda i dipendenti per abitante, che la ricerca enfatizza oltre ogni misura. La Lombardia ne ha pochissimi rispetto alle altre regioni, ma come ho abbiamo ripetuto più volte (senza successo, evidentemente), svetta nella classifica dei consulenti e dei collaboratori. Purtroppo nel supplemento odierno di questa grande agenzia di lavoro precario non c'è alcuna traccia. E il dato che emerge è profondamente falsato. Qualcuno lo segnali agli autori (dal momento che la Fondazione è dedicata a Hume, un po' di sano scetticismo è importante, forse). Interessante, invece, il dato sugli stipendi dei consiglieri (che è il caso di ridurre della metà, come da me proposto tempo addietro): si scopre che i più pagati (almeno direttamente) sono i laziali e i campani, mentre i lombardi sono a metà classifica. Sulla Sanità, l'Emilia batte la Lombardia. Al terzo posto, la Toscana, ultima la Calabria. Un dettaglio ancora: la velocità nell'approvare il piano casa ci pare un indicatore molto viziato dalle scelte politiche di fondo. Ci sono state regioni più pronte e altre meno anche in relazione al grado di fiducia nei confronti di questo strumento. Tutte cose da considerare, quando si attribuiscono le medaglie.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Non votanti ma concessionari

    Ringraziare la Stampa che ancora una volta si interessa di prendere in giro i cittadini.

    Per cosa si va a votare?
    Vengono elencate varie ragioni per il voto, per consolidare il rituale di recarsi alle urne.

    Non si va a votare.
    Più precisamente si va ad esercitare il diritto di dare la concessione di rubare.

    Quando si vuole costruire qualcosa si va dall'amministrazione comunale per avere la concessione.

    Per avere la possibilità di rubare in italia in modo legale si deve ricorrere alla concessione data dai cittadini che si recano alle urne.

    Il voto, la scheda bianca, la scheda nulla sono elementi che determinano di contare quanti cittadini forniscono alla casta, conosciuta come partitocrazia, la possibilità di rubare seguendo le regole e i limiti del mercato stabiliti dai bilanci pubblici.

    Pertanto il cittadino non è un votante ma un concessionario.
    Ultima modifica di jotsecondo; 21-03-10 alle 14:00

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Non votanti ma concessionari

    Pensare ad un cittadino che sia già andato decine di volte a votare.

    Considerare quante concessioni a rubare ha sancito.

    Un cittadino che sia già andato dieci o più volte a votare , quanto volume di furti ha autorizzato?.

    Riuscirà mai un cittadino a creare nella sua vita tanta ricchezza pari al valore delle concessioni di furto che ha fornito recandosi alle urne ?.

  4. #4
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Non votanti ma concessionari

    Quoto Jot.

    A creare ricchezza sì, su questo poggia la furfantesca baracca; a tenersene un po' in tasca... direi forse un decimo, ma la quota esente furto sta calando inesorabilmente.
    Ultima modifica di semipadano; 21-03-10 alle 14:52
    L'occasione fa l'uomo italiano

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    12 Feb 2010
    Messaggi
    10
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Non votanti ma concessionari

    Non succederà mai.
    Del resto, se smetti di concedere, la casta se ne approfitta ancora di più!

    ncav:

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-10-13, 09:27
  2. I sacrifici dei concessionari pubblici
    Di Zefram_Cochrane nel forum MoVimento 5 Stelle
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-08-11, 10:08
  3. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 06-10-10, 12:39
  4. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 21-01-10, 16:51
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-04-08, 13:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226