User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Ordinem Eleusini Mater
    Data Registrazione
    15 Oct 2007
    Località
    Akherun delle Fredde Stelle
    Messaggi
    102
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Piero della Francesca: un Iniziato ai Misteri Eleusini?

    Pongo all'attenzione degli amici di questo Forum la trascrizione di un manoscritto proveniente dagli archivi della mia famiglia, appartenente alla Tradizione culturale e religiosa degli Eleusini Madre.
    Il documento risale alla prima metà del del XIX secolo e si tratta di un dialogo fra un anziano Epopte eleusino, Mariano Olinto da Vierle, e un suo allievo.
    In questo dialogo si fa menzione del rapporto fra il grande artista rinascimentale Piero della Francesca e la Tradizione Misterica Eleusina.
    Premetto che non si tratta nè di un testo segreto, nè di un documento ufficiale della Scuola Eleusina. Si tratta soltanto di una sorta di dialogo, ma comunque intriso di simbologie esoteriche e di significati nascosti.


    SE FOSSE ……………………………UN MATEMATICO E PITTORE DI ELEFSINA?

    Salute vecchio, non ho la sufficiente creatività per diventare un artista, voglio che tu mi insegni la matematica, dicono che sono bravo quando si tratta di essere logico e razionale.
    …. Mi spiace deluderti, qualcuno giudicò un tempo un giovane come te che non aveva la sufficiente fantasia per fare il matematico, ma si poteva dedicare all’arte, alla pittura, alla retorica, alla scultura, non so se mi sono spiegato, ti sorprende vero?
    Sì…….
    Ascolta, Piero della Francesca il monarca de li tempi suoi era prima matematico, poi pittore, ebbe la fortuna o le qualità di raggiungere la fama quando era ancora in vita ma gloria controversa e alterna fra i posteri, pensa…. i suoi allievi ai quali insegnò l’arte arcana e antichissima dei poliedri ebbero ancora più fortuna fra i posteri….. Se oggi un pittore fosse anche un matematico non sarebbe pittore. Se un artista fosse cristiano non sarebbe un eleusino…… oggi. Perché allora Piero era un matematico e pittore, cristiano ed eleusino, cosa è cambiato?
    Ma… perché dici questo … non capisco….
    Sono alle prese con i miei pensieri, similitudini, analogie forse completamente false o completamente vere. Ma poniamo attenzione a queste poche considerazioni: L’unico quadro di Piero senza committenza è stato la famosa Madonna del Parto, custodito nella chiesetta di S. Maria a Nomentana. Il fresco è veramente bellissimo, forse dedicato alla madre che era di Mons Herculis (Monterchi), oppure dedicato anche ad altro, le opere e in particolare i capolavori hanno questo dono, presentano innumerevoli sfaccettature come i diamanti, si trasformano a seconda della luce.. .della luna. Piero era legato ad una filosofia politica ben precisa che aveva legami in Vaticano assai in alto, ma pur essendo natio del borgo del Santo Sepolcro, il collegamento ad una religione diversa e precedente al cristianesimo è chiarissima.
    ... Non mi sembra.....
    .. Il manto della Madonna ad esempio è azzurro color del guado, la prevalenza delle Madonne rinascimentali può avere solo il manto azzurro con la veste rossa come il sangue del Titano Prometeo. L'azzurro è il colore del mare, ma anche del cielo, impalpabile etereo, sospeso come la creatività matematica e geometrica di Piero, non si vede, ma c'è si percepisce. Le Fonti Galattofore.......
    Cosa?..... Galattofore?
    Sì Galattofore...... nei pressi di S. Maria in Selva ricordano l'antica dea della fertilità Eileithiya, la dea “pagana” della fertilità... perché proprio lì?
    Se fosse una coincidenza?
    ... Ma non so.... non saprei adesso ..non chiedermelo ancora...e se fosse un accumulatore cosmico che rappresenta l'energia della memoria atavica?
    Certo la Madre, la Vita, la religione che esalta la fertilità, alla base della storia dei popoli mediterranei da sempre, perché non ci ho pensato prima?
    Ma perché non potevi pensarci, visto che sei figlio di una cultura che non permette ai matematici di essere anche pittori..... mi viene in mente il reverendo Malthus adesso e anche la Compagnia delle Indie Occidentali.... ma non divaghiamo....lo sai dove ha relegato questo quadro l'epurazione giansenista di fine 700? in un cimitero, curioso ... molto curioso.... proprio nel suo concetto opposto........... anche questa una coincidenza?
    Ma come è possibile ....e se fosse uno scherzo?
    No...non è uno scherzo ...controlla.....
    Ma.. aspetta non dirmi che anche le fonti lattaie non ci sono più.....
    Esatto...le Kallikhoros sono sparite..... Piero quasi al termine della sua lunga creatività artistica si rivolse alla religione Eleusina di rito madre, ne fu affascinato ...era avvezzo a fare lunghi viaggi nel tempo, Prometeo, Archimede...e la corte avulsa dalla politica lo travolse proprio mentre dipingeva questa opera........... un capolavoro nel senso vero, atavico. Ritengo la Madonna del parto punto di arrivo della sua maturazione artistica, forse non capita nemmeno dai suoi sostenitori, il pericolo scorto forse da Tamerlano da Camerlengo e dai Lorena che lo hanno capovolto in un cimitero. Piero viaggio' nel tempo fra memorie antiche e future sulle ali delle riscoperte classiche di Nicolò V, da Samotracia e i Cabiri alla città di Elefsina, la sua sensibilità di artista comprese che essere seme è l'unica via per essere più vicini alla Natura....che partecipare con le seppur nobili intenzioni degli Ierofanti di Prometeo dalla lunga sciarpa scarlatta..............
    Davvero?
    Penso proprio di sì.................. scelse la via che fu del grande Archimede, l'oblio mai compreso completamente se non in rari momenti dalle epoche successive, destino comune......... ma è il prezzo da pagare alle vere scienze madri, il loro contenuto è troppo denso non necessario se non nei momenti nevralgici di sviluppo evolutivo dell'umanità... così.... continui attraversamenti del fiume Lete per avere improvvisi futuri ricordi.... è proprio così......
    Quindi vuoi dirmi se Piero fosse Eleusino, sarebbe stato con questo dipinto sostanzialmente un Eleusino di rito Madre e contemporaneamente anche cristiano?
    Esattamente, ma volevo aggiungere che per un Eleusino questo dipinto sarebbe stato solo l'inizio, il punto di arrivo sarebbe un altro ...ma questa è un'altra storia......
    Allora se fosse un colore sarebbe il sidereo azzurro del guado?
    Si hai capito....
    Ma aspetta un momento...mi hai parlato di matematica, ma .....aspetta non andare ancora....se Piero fosse un numero..quale numero sarebbe?
    ...Non farmi dire cose che non voglio, sarebbe un numero che oggi è considerato molto in alto come la rappresentazione del peccato.... che rappresenta la delusione, inganno...avventure che si trasformano in delusioni.... sarebbe un numero importante e sacro il 29....... ma ricorda è solo un inizio.... e se non lo comprendi puoi sempre tornare a fare l'artista.... ma solo oggi..

    Mariano Olinto da Vierle

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ordinem Eleusini Mater
    Data Registrazione
    15 Oct 2007
    Località
    Akherun delle Fredde Stelle
    Messaggi
    102
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito



    La "Madonna del Parto" di Piero della Francesca

  3. #3
    megaelleno
    Data Registrazione
    14 Oct 2005
    Località
    Varo dei Lupi
    Messaggi
    990
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Mi perdoni Telestherion (il mio non è un intento polemico, absit iniuria verbi), ma si tratta di una riscrittura dell'originale?

    Infatti, dalle mie competenze linguistico-letterarie questo testo non sembra degli inizi dell'800, a meno che lo stile del suo autore non fosse molto molto avanti (basti pensare al Manzoni della 'ventisettana' e della 'quarantana', che dovrebbe essergli contemporaneo).
    Questo stile potrebbe rimandare al massimo ai primi del '900, e comunque il suo Autore sarebbe quasi 'da avanguardia'.

  4. #4
    Ordinem Eleusini Mater
    Data Registrazione
    15 Oct 2007
    Località
    Akherun delle Fredde Stelle
    Messaggi
    102
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Salve,
    il manoscritto non è datato. Dallo stile della calligrafia e dalla carta, potrebbe risalire effettivamente anche alla fine dell'800, ma non oltre.
    Io mi sono occupato personalmente di fare una trascrizione al computer del testo manoscritto. Ci terrei ad avere delle impressioni sui contenuti esoterici ed iniziatici che contiene.

  5. #5
    megaelleno
    Data Registrazione
    14 Oct 2005
    Località
    Varo dei Lupi
    Messaggi
    990
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Telestherion Visualizza Messaggio
    Ci terrei ad avere delle impressioni sui contenuti esoterici ed iniziatici che contiene.
    Mi vengono in mente tante cose, ad esempio questa (non possono sfuggire i colori...):


  6. #6
    Ordinem Eleusini Mater
    Data Registrazione
    15 Oct 2007
    Località
    Akherun delle Fredde Stelle
    Messaggi
    102
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da =DADOUKOS= Visualizza Messaggio
    Mi vengono in mente tante cose, ad esempio questa (non possono sfuggire i colori...):

    Interessante, decisamente interessante.
    Ci sono delle evidenti similitudini.
    Da che testo è stata tratta questa immagine? Mi sembra di capire che si tratta di un antico manoscritto o di un codice miniato.

    Alesirée Eleusi,
    Telestherion

  7. #7
    megaelleno
    Data Registrazione
    14 Oct 2005
    Località
    Varo dei Lupi
    Messaggi
    990
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E' una immagine dell'Aurora Consurgens, testo alchemico del XV sec. di attribuzione incerta (Tommaso d'Aquino?).

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    21 Apr 2005
    Località
    urbe quadrata
    Messaggi
    67
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Quanto è bella questa immagine. Vorrei porre l'attenzione sui colori delle tre vesti che non sono casuali. La figura dalla veste verde che allatta dalla mammella sinistra e tutto il resto. Veramente interessante. Questo si che è un insegnamento iniziatico.
    Grazie

 

 

Discussioni Simili

  1. I Misteri Eleusini
    Di Strapaesano nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-05-11, 20:16
  2. Conferenza sui Misteri Eleusini a Verona il 13 Gennaio
    Di Arkantiger96 nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 12-03-08, 09:50
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-12-07, 12:09
  4. Conferenza sui Misteri Eleusini a Verona il 13 Gennaio
    Di Telestherion nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-12-07, 11:59
  5. I misteri Eleusini....
    Di Syntax error System nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-10-03, 17:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226