User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Tarpeus
    Ospite

    Predefinito I morti a Roma valgono più dei morti a Milano?

    Un silenzio assordante sancisce una secessione di fatto.


    http://www.corriere.it/cronache/07_n...no_morto.shtml

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    26 Sep 2010
    Messaggi
    1,542
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    I morti a Roma valgono più dei morti a Milano?

    Perché lo domandi? Non lo sai?

  3. #3
    padania libera (-:FASP :-)
    Data Registrazione
    18 Feb 2004
    Località
    Medhleàn Padania
    Messaggi
    4,916
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ma che domande sono? si sa che se ti ammazzano a Milano è solo colpa del capitalismo e dell'egoismo di chi vuole tenersi tutto per se...

  4. #4
    la ricerca della bellezza nascosta
    Data Registrazione
    03 May 2005
    Località
    Calabria Citeriore - Regno delle Due Sicilie
    Messaggi
    1,943
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Dunque, premetto che io non mi faccio influenzare da singoli fatti di cronaca nera e da questi non traggo conclusioni di ordine generale.

    Di recente però c'è stato un fatto di cronaca nera che, per le circostanze in cui è avvenuto, avrebbe potuto legittimamente scatenare una protesta popolare fortissima e ciò in quanto trattavasi di fatto gravissimo che andava aldilà del semplice fatto di cronaca nera.
    Mi riferisco alla orrenda e crudele morte dei coniugi trevigiani di qualche mese fa.
    Lì oltre alla assurda crudeltà contro dei poveri anziani toruturati e uccisi, c'era anche una implicazione politica derivante dagli effetti dell'indulto: gli assassini erano stati messi in libertà per l'indulto.

    Ma cosa è successo dopo quell'orrendo crimine?
    Solo qualche timida ed inefficace protesta.
    Poco, troppo poco!

    Poco sia da parte governativa sia da parte della società civile.

    Quello che mi ha colpito è stata lo scarso coinvolgimento emotivo della comunità : l'attività lavorativa della comunità è proseguita come sempre, indifferente, .... in fondo erano solo dei semplici custodi ... non rappresentavano interessi economici rilevanti.

    Eppure il fatto metteva in luce la drammatica situazione della gente semplice, senza difese, con di fronte una scellerata politica della giustizia che strafregandosene della gente indifesa mette in libertà criminali per svuotare le carceri.

    Mi aspettavo una sollevazione popolare che, in quel caso sarebbe stata legittima e giusta .... invece la comunità è rimasta inerte, passiva .... e poi è subentrata l'indifferenza.

    Non si trattava di essere razzisti: quel fatto non doveva indignare l'idiozia razzistica .... ma doveva indignare e portare alla ribellione la gente semplice ed indifesa.

    E invece non è successo niente: e ciò non solo perchè da Roma non si sono mossi, ma perchè è stata la stessa comunita civile cui appartenevano quei due poveri anziani ad aver fatto pochissimo.

    Ecco questa indifferenza dovrebbe far riflettere.

  5. #5
    padania libera (-:FASP :-)
    Data Registrazione
    18 Feb 2004
    Località
    Medhleàn Padania
    Messaggi
    4,916
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Guarda che la gente è incazzatissima e si lamenta di continuo sia di prodi sia del degrado in cui è stata messa volutamente la Padania, ma al giorno d'oggi se non c'è un giornalista pronto a cogliere quello che dici in realtà non hai detto nulla, E i giornalisti guarda caso, sono sempre contro il nord e la sua gente..

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,777
    Mentioned
    45 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da uqbar Visualizza Messaggio
    Non si trattava di essere razzisti: quel fatto non doveva indignare l'idiozia razzistica .... ma doveva indignare e portare alla ribellione la gente semplice ed indifesa.

    E invece non è successo niente: e ciò non solo perchè da Roma non si sono mossi, ma perchè è stata la stessa comunita civile cui appartenevano quei due poveri anziani ad aver fatto pochissimo.

    Ecco questa indifferenza dovrebbe far riflettere.
    Più che indifferenza la chiamerei rassegnazione, ma comunque sono d'accordo con te: in Australia, in Inghilterra, la gente comune ha reagito agli attacchi dei violenti contro la comunità, e ha reagito agli attacchi voraci del governo contro la loro libertà....qui la gente invece non ha mai detto bè.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    26 Sep 2010
    Messaggi
    1,542
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da novis Visualizza Messaggio

    Più che indifferenza la chiamerei rassegnazione, ma comunque sono d'accordo con te: in Australia, in Inghilterra, la gente comune ha reagito agli attacchi dei violenti contro la comunità, e ha reagito agli attacchi voraci del governo contro la loro libertà....qui la gente invece non ha mai detto bè.
    Condivido.

  8. #8
    figlio di Zeus e Danae...
    Data Registrazione
    07 Aug 2011
    Messaggi
    1,325
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da YSBYSB Visualizza Messaggio
    I morti a Roma valgono più dei morti a Milano?

    Perché lo domandi? Non lo sai?

    era già successo con il caso del rumeno di Roma...

  9. #9
    Registered User
    Data Registrazione
    01 Jun 2004
    Messaggi
    3,135
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Purtroppo si,
    e la cosa è diventata una abitudine.
    Ricordo un caso, accaduto qualche anno fa e riportato
    solo dai giornali locali, una tipa aveva deciso di suicidarsi
    e si buttò da un ponte famoso per essere abbastanza adatto
    per quel genere di cose, putroppo le andò male, non morì,
    era sera, un m....... passando per il ponte in bici udì
    i lamenti, scese, la raccolse, la portò in un fienile
    e la violentò tutta la notte nonostante avesse le ossa rotte.
    Se non è orrore questo ...
    Ma non diventò un caso nazionale.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 371
    Ultimo Messaggio: 05-10-13, 15:29
  2. Casale Monferrato: 1800 morti valgono 18 milioni di euro?
    Di kouros nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-12-11, 14:30
  3. A Roma scritte razziste su morti Castelvolturno e Milano
    Di ultima legione (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 95
    Ultimo Messaggio: 28-09-08, 13:46
  4. morti buoni morti cattivi ma pur sempre morti
    Di aquila nera nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 27-05-07, 01:24
  5. Iraq: morti morti e ancora morti
    Di Gualerz nel forum Politica Estera
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 25-11-06, 20:51

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226