User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Ordinaria amministrazione a Catanzaro

    Francesco Marcello, responsabile della segreteria didattica di Giurisprudenza
    ha permesso a diversi studenti di laurearsi in modo illecito in cambio di denaro


    Esami universitari falsificati
    funzionario arrestato a Catanzaro


    http://www.repubblica.it/2007/11/sez...aro-esami.html

    CATANZARO - In cambio di denaro falsificava i libretti universitari facendo risultare come superati esami che in realtà non erano mai stati sostenuti. Francesco Marcello, funzionario dell'Università, 49 anni, è stato arrestato dai carabinieri con le accuse di corruzione e falso ideologico e materiale.

    Secondo gli inquirenti, Marcello ha consentito a un certo numero di studenti di conseguire la laurea in Giurisprudenza, facoltà presso la quale è responsabile della segreteria didattica.

    All'arresto del funzionario si è arrivati nell'ambito di un'inchiesta condotta dal sostituto procuratore della Repubblica di Catanzaro, Salvatore Curcio, che ha chiesto al gip l'emissione di un'ordinanza di custodia cautelare. Marcello è stato posto agli arresti domiciliari. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore aggiunto Salvatore Murone.

    I carabinieri hanno inoltre sequestrato tre lauree conseguite da altrettanti studenti della facoltà nell'Università Magna Grecia di cui era segretario Marcello.

    Le tre persone cui sono stati sequestrati i titoli di studio sono indagate nell'ambito dell'inchiesta condotta dal pm Salvatore Curcio: i reati ipotizzati nei loro confronti sono corruzione, falso ideologico e materiale in concorso.

    L'inchiesta che ha portato all'arresto di Francesco Marcello e al sequestro delle tre lauree era partita da una denuncia presentata alla Procura della Repubblica dal Consiglio Accademico dell'Università di Catanzaro. Nel corso di alcune sessioni di laurea si era scoperto che nei libretti di alcuni studenti risultavano superati esami che in realtà non avrebbero mai sostenuto.

    La circostanza era stata rilevata da un professore che si era accorto che nel libretto di una laureanda risultava superato l'esame relativo alla sua materia senza che il docente ne sapesse nulla.

    (14 novembre 2007)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  3. #3
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da aussiebloke Visualizza Messaggio

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,845
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    sempre nella stessa Regione

    da Corsera

    CATTURATO ANCHE Antonino Gioffrè, di 71 anni, presunto capo della cosca di Seminara

    Voto controllato, arrestato un sindaco

    In manette il primo cittadino di Seminara (Reggio Calabria) il suo vice e un assessore


    REGGIO CALABRIA - Maxi operazione contro un'organizzazione criminale nel Reggino. Tredici le persone raggiunte da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere: sono accusate di associazione a delinquere di stampo mafioso e voto di scambio. In poche parole avrebbero controllato le elezioni comunali svoltesi nella primavera scorsa. A finire in manette, secondo fonti investigative, anche il sindaco del comune di Seminara, Antonio Pasquale Marafioti, 57 anni eletto con una lista civica, il suo vice, Mariano Battaglia e un assessore, Adriano Gioffrè, di 35 anni, con delega allo Sport.. Tra gli arrestati c'è anche Rocco Antonino Gioffrè, di 71 anni, presunto capo della cosca di Seminara che avrebbe fatto eleggere sindaco Marafioti in modo da condizionare poi l'attività del Comune.
    PROFITTI ILLECITI - L'accusa nei confronti delle persone coinvolte nell'operazione, secondo quanto è detto nel capo d'imputazione contestato nelle ordinanze di custodia cautelare, è di «avere fatto parte di un'associazione di tipo mafioso finalizzata al totale controllo delle elezioni comunali dell'anno 2007». In questo modo l'organizzazione avrebbe «acquisito in modo diretto ed indiretto la gestione o comunque il controllo di concessioni, autorizzazioni, servizi pubblici comunali realizzando, così, profitti o vantaggi ingiusti per sè o per altri ed impedendo, al contempo, il libero esercizio del voto. Procurando così voti per il soggetto proposto dalla cosca di appartenenza».

    17 novembre 2007

  5. #5
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lancelot Visualizza Messaggio
    sempre nella stessa Regione

    da Corsera

    CATTURATO ANCHE Antonino Gioffrè, di 71 anni, presunto capo della cosca di Seminara

    Voto controllato, arrestato un sindaco

    In manette il primo cittadino di Seminara (Reggio Calabria) il suo vice e un assessore


    REGGIO CALABRIA - Maxi operazione contro un'organizzazione criminale nel Reggino. Tredici le persone raggiunte da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere: sono accusate di associazione a delinquere di stampo mafioso e voto di scambio. In poche parole avrebbero controllato le elezioni comunali svoltesi nella primavera scorsa. A finire in manette, secondo fonti investigative, anche il sindaco del comune di Seminara, Antonio Pasquale Marafioti, 57 anni eletto con una lista civica, il suo vice, Mariano Battaglia e un assessore, Adriano Gioffrè, di 35 anni, con delega allo Sport.. Tra gli arrestati c'è anche Rocco Antonino Gioffrè, di 71 anni, presunto capo della cosca di Seminara che avrebbe fatto eleggere sindaco Marafioti in modo da condizionare poi l'attività del Comune.
    PROFITTI ILLECITI - L'accusa nei confronti delle persone coinvolte nell'operazione, secondo quanto è detto nel capo d'imputazione contestato nelle ordinanze di custodia cautelare, è di «avere fatto parte di un'associazione di tipo mafioso finalizzata al totale controllo delle elezioni comunali dell'anno 2007». In questo modo l'organizzazione avrebbe «acquisito in modo diretto ed indiretto la gestione o comunque il controllo di concessioni, autorizzazioni, servizi pubblici comunali realizzando, così, profitti o vantaggi ingiusti per sè o per altri ed impedendo, al contempo, il libero esercizio del voto. Procurando così voti per il soggetto proposto dalla cosca di appartenenza».

    17 novembre 2007
    Fermati anche il vicesindaco e un assessore. L'accusa è di associazione mafiosa
    per il controllo delle elezioni comunali del 2007 nel centro del Reggino


    'Ndrangheta, voto controllato
    arrestato sindaco di Seminara



 

 

Discussioni Simili

  1. Ricorso a Catanzaro
    Di Ale85 nel forum Elezioni amministrative 2012
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 11-06-12, 13:12
  2. Storia di ordinaria amministrazione
    Di Furlan nel forum Padania!
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 27-01-11, 17:51
  3. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 04-05-04, 00:29
  4. Catanzaro capitale!!
    Di Nanths nel forum Padania!
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 08-08-03, 23:26
  5. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 13-10-02, 13:05

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226