Il dato è acquisito : abbiamo gli stipendi più bassi d'Europa e le rendite politiche più alte d'Europa

Io mi chiedo : esiste un indicatore che segnala , alla stregua di un "sintomo" , questo dato ?

Io credo di sì - l'indicatore sarebbe questo : l'Italia è il Paese con il più alto tasso di chiamata alle urne

Questo è il punto essenziale : le crisi politiche e conseguenti elezioni anticipate non sono , a mio parere , una espressione patologica del sistema ("c'è qualcosa che non va ") - bensì una vera e propria necessità FISIOLOGICA finalizzata a mantenere questo regime : appunto i salari più bassi e le rendite politiche più alte

Quanto guadagna un USCIERE del Senato della Repubblica ? 5000 € al mese ? E i nostri strapagati Parlamentari europei ? fose due-tre volte quello che incassano i portoghesi , che sono i più "poveri" ?

Ma perchè dico che la "cifra" di questo regime sono le elezioni politiche frequenti , anzi frequentissime ? Perchè esse segnalano il trionfo della DEMOCRAZIA DELEGATA .

All’opposto la DEMOCRAZIA DIRETTA , detta anche REFERENDUM , in Italia è stata sputtanata e vilipesa , e in ultima analisi ridotta al nulla

Quando qualcuno chiama il popolo a decidere in prima persona – i politici (almeno quelli di una certa parte politica) invitano al gente ad andare al mare

I killer li conosciamo : Craxi , Berlusconi , Bossi

Qualcuno ricorderà come Berlusconi , in occasione di un referendum non ricordo più quale (chiedi l’aiuto dei forumisti !) – si oppose , scatenando la canea dei suoi dipendenti.parlamentari , contro una modesta proposta di legge , che semplicemente intendeva aggiornare gli elenchi al fine di espungere i morti e quindi abbassare il quorum necessario all’affermazione del risultato referendario . No , anche i morti dovevano essere calcolati per il conteggio del quorum !!

(Ricordo che la leggina non passò e il referendum fallì per non raggiungimento del quorum)

Meno male che adesso - con il nuovo partito di Silvio , le cose cambieranno !!!

Vero che cambieranno ... ?