User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17
  1. #1
    Certificato ISO 9001
    Data Registrazione
    29 Jan 2010
    Messaggi
    8,784
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs down Cercano voti tra le macerie dell'Aquila... invece di rimuoverle!

    La sinistra sfrutta la tragedia dell’Aquila per fare campagna elettorale: accusa il governo di non aver spostato i detriti. Ma quando sono intervenuti i vigili del fuoco, i contestatori del popolo delle carriole hanno gridato: "Fermatevi"


    Cornicioni sbriciolati, polvere di mattoni, pietre frantumate. Una nuvola di macerie, mai rimosse, da undici mesi. Ancora lì, simbolo doloroso di qualcosa di non fatto, di un’inadempienza, una vergogna. Con lo sfondo di quest’immagine terribile è andata in scena la protesta delle carriole all’Aquila. Settimane di battaglie, condotte anche legittimamente da chi rivuole un centro pulito, una città senza lo sfregio dei suoi detriti mai rimossi. Una città normale. Battaglie condotte anche dalle autorità cittadine, sindaco Cialente e presidente della provincia Pezzopane in prima fila.

    Domenica anche l’Aquila andrà al voto. Si rinnova il consiglio provinciale (Stefania Pezzopane si ripropone come candidata del centrosinistra). Ma da cinque giorni sta avvenendo un fatto nuovo: i vigili del fuoco hanno iniziato a rimuovere le macerie.È la risposta ai desideri degli aquilani. Qualcuno finalmente inizia a portare via i resti sparpagliati della città distrutta dal terremoto.

    Ai pompieri arriva però una lettera sorprendente. Firmata:«il popolo delle carriole». I vigili del fuoco vengono invitati a fermarsi, sono accusati di «pulire piazza Palazzo di nascosto», di non fare «la raccolta differenziata» delle macerie. Il testo integrale di questa lettera è stato pubblicato domenica 21 marzo sul portale abruzzese www.ilcapoluogo.it. È paradossale, a prima vista. Mesi di guerra delle macerie, e ora che pietre e mattoni sono sollevati, si dice stop, fermatevi, pompieri: «In due giorni - scrive il popolo delle carriole - avete fatto quello che nessuno ha voluto fare in 11 mesi e noi avevamo cominciato a fare bene da tre settimane, ricostruendo un’unità di popolo». Vi siete prestati, scrivono gli «scarriolanti» a «strumentalizzazioni tanto da fare la corvée d’emergenza per il governo». I vigili del fuoco stanno lavorando per gli aquilani e sono messi in croce. :giagia: C’è qualcosa di strano e insensato, in questa lettera. E allora val la pena scavare più a fondo dentro le macerie dell’Aquila.

    Consultando tra i documenti post-terremoto della presidenza del Consiglio dei ministri si scopre che la rimozione dei «materiali derivanti dal crollo degli edifici pubblici, nonchè quelli provenienti dalla demolizione degli edifici danneggiati», spettava ai Comuni, non alla struttura commissariale. Non quindi alla Protezione civile, o al governo. È tutto scritto nell’ordinanza numero 3767 del 13 maggio 2009. Dieci mesi fa. Articolo uno, comma 6: «I Comuni procedono alla rimozione dei materiali di cui al comma due».

    C’è un altro documento: una lettera datata 22 agosto 2009. La presidenza del Consiglio dei ministri invitava i Comuni a «provvedere celermente all’individuazione dei siti presso i quali realizzare gli impianti di deposito temporaneo e selezione». Alla provincia dell’Aquila era «demandato il ruolo generale di coordinamento e di supporto tecnico». Solo un decreto del primo febbraio di quest’anno delegava tutta la gestione delle macerie al commissario (il governatore Gianni Chiodi). La struttura centrale dello Stato ha preso quindi in mano il problema solo da poche settimane. Nessuno lo ha mai spiegato, e intanto la battaglia delle carriole andava avanti.

    Il 3 marzo si è svolta la prima riunione operativa coordinata dal ministro Stefania Prestigiacomo, a cui erano presenti, oltre a Chiodi, il prefetto dell’Aquila Franco Gabrielli, Cialente e Pezzopane. Dal 18 marzo i vigili del fuoco hanno iniziato a liberare piazza Castello. Tre giorni dopo, la lettera indignata del popolo delle carriole. Ai pompieri si contesta anche di procedere senza «nessuna presenza della soprintendenza, nessuna differenziazione». La separazione del materiale di scarto dai pezzi di pregio, spiegano dal ministero dell’Ambiente, avviene in un apposito sito di stoccaggio, la cava «ex Teges»: questa procedura era stata stabilita proprio nella riunione al ministero, come risulta dal verbale firmato anche dalle autorità locali.

    È una strana storia, questa delle macerie dell’Aquila. Tra quattro giorni si vota.

    Cercano voti tra le macerie. Invece di rimuoverle - Interni - ilGiornale.it del 24-03-2010

    In Abruzzo la maggioranza degli sfollati ha ottenuto una casa nuova, sicura, con tutti i comfort, ad appena sei mesi dal sisma.

    I pochi che ancora sono senza casa, sono comunque ospitati gratuitamente in alberghi di categoria superiore.

    Sin dal primo giorno lo Stato e il Governo sono in prima linea per ricostruire, dare speranza, far sentire agli aquilani la vicinanza dello Stato.

    Anche in questo caso, Silvio non ha lasciato nessuno indietro e con la sua costante presenza ha supervisionato e reso più efficiente la gestione dell'emergenza prima e la ricostruzione dopo.

    IN UMBRIA INVECE PRODI SI FECE VEDERE SOLO DOPO MESI, E LA GENTE HA VISSUTO PER ANNI IN CONTAINER DI LAMIERA!

    Prodi si presentò nelle zone del terremoto umbro 2 MESI dopo il sisma

    Nel centro storico dell'Aquila LE MACERIE NON SONO STATE RIMOSSE PER L'INEFFICENZA DEL SINDACO PIDDINO, che non ha comunicato i siti di stoccaggio, ma la solita propaganda calunniosa delle Sinistre ha attribuito come sempre tutta la colpa al Governo.

    Adesso che il Governo finalmente si è mosso e ha rimediato alle inadempienze del loro sindaco rosso, i Comunisti fanno casino e vogliono lasciare lì le macerie PER LE LORO SQUALLIDE SFILATE CON LE CARRIOLE GUIDATE DAI NO-GLOBAL!

    Non è più il vecchio antiberlusconismo. Non è più solo odio ideologico. È voglia di deserto, di rovine, di cataclismi. È l’Italia da vedere in malora. È l’ideologia dell’anti-italianità.


    PER LA RINASCITA DELL'ABRUZZO, CONTRO LE MENZOGNE DELLE SINISTRE CHE ODIANO L'AQUILA E GLI ITALIANI

    Ultima modifica di 100% Antikomunista; 24-03-10 alle 17:20

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    .
    Data Registrazione
    02 Mar 2004
    Messaggi
    61,018
    Mentioned
    390 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Rif: Cercano voti tra le macerie dell'Aquila... invece di rimuoverle!

    Citazione Originariamente Scritto da 100% Antikomunista Visualizza Messaggio
    La sinistra sfrutta la tragedia dell’Aquila per fare campagna elettorale: accusa il governo di non aver spostato i detriti. Ma quando sono intervenuti i vigili del fuoco, i contestatori del popolo delle carriole hanno gridato: "Fermatevi"




    In Abruzzo la maggioranza degli sfollati ha ottenuto una casa nuova, sicura, con tutti i comfort, ad appena sei mesi dal sisma.

    I pochi che ancora sono senza casa, sono comunque ospitati gratuitamente in alberghi di categoria superiore.
    la maggioranza degli sfollati???

    :gluglu::gluglu:

  3. #3
    Si legge NUAR!!
    Data Registrazione
    04 Jun 2009
    Messaggi
    24,219
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Cercano voti tra le macerie dell'Aquila... invece di rimuoverle!

    fermati e ragiona
    l'italiano ha un tale culto per la furbizia che arriva persino all'ammirazione di chi se ne serve a suo danno.

    jesus died for somebody's sins but not mine

  4. #4
    the wizard
    Data Registrazione
    10 Jul 2009
    Messaggi
    3,968
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Cercano voti tra le macerie dell'Aquila... invece di rimuoverle!

    Citazione Originariamente Scritto da Noir Visualizza Messaggio
    fermati e ragiona
    Voi invece continuate pure, speranze che riusciate a ragionare non ce ne sonoiaociao:
    ...si sa che la gente dà buoni consigli sentendosi come Gesù nel Tempio

    si sa che la gente dà buoni consigli se non può dare cattivo esempio...

    (F. De Andrè - Bocca di Rosa)

  5. #5
    Si legge NUAR!!
    Data Registrazione
    04 Jun 2009
    Messaggi
    24,219
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Cercano voti tra le macerie dell'Aquila... invece di rimuoverle!

    Citazione Originariamente Scritto da Shane Visualizza Messaggio
    Voi invece continuate pure, speranze che riusciate a ragionare non ce ne sonoiaociao:
    calmo
    l'italiano ha un tale culto per la furbizia che arriva persino all'ammirazione di chi se ne serve a suo danno.

    jesus died for somebody's sins but not mine

  6. #6
    .
    Data Registrazione
    02 Mar 2004
    Messaggi
    61,018
    Mentioned
    390 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Rif: Cercano voti tra le macerie dell'Aquila... invece di rimuoverle!

    Citazione Originariamente Scritto da Shane Visualizza Messaggio
    Voi invece continuate pure, speranze che riusciate a ragionare non ce ne sonoiaociao:

    situazione aggiornata al 27/2

    http://www.protezionecivile.it/cms/a...ase%281%29.pdf

    Progetto CASE + MAP (moduli abitativi PROVVISORI)....


    alloggiate in albergo

    http://www.protezionecivile.it/cms/a..._10%281%29.pdf


    autonoma sistemazione

    http://abruzzo.cc/terremoto-30-mila-...ase-40969.html

    (dati di gennaio) ma basta calcolare le differenze e si vede che ballano 2000 persone al massimo...

    e mi parlate di MAGGIORANZA DEGLI SFOLLATI....


    senza vergogna
    Ultima modifica di Durru; 24-03-10 alle 17:50

  7. #7
    the wizard
    Data Registrazione
    10 Jul 2009
    Messaggi
    3,968
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Cercano voti tra le macerie dell'Aquila... invece di rimuoverle!

    Citazione Originariamente Scritto da durrutibus Visualizza Messaggio
    situazione aggiornata al 27/2

    http://www.protezionecivile.it/cms/a...ase%281%29.pdf

    Progetto CASE + MAP (moduli abitativi PROVVISORI)....



    e mi parlate di MAGGIORANZA DEGLI SFOLLATI....


    senza vergogna
    Posta i dati dei terremotati dell'Abruzzo del 1997, quanti dopo 6 mesi vivevano in una casa vera costruita ex novo, e poi confrontiamo i risultatiiaociao:
    ...si sa che la gente dà buoni consigli sentendosi come Gesù nel Tempio

    si sa che la gente dà buoni consigli se non può dare cattivo esempio...

    (F. De Andrè - Bocca di Rosa)

  8. #8
    Mangiare gli evasori!
    Data Registrazione
    19 Aug 2009
    Località
    ove Friedrich impazzì
    Messaggi
    16,556
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Cercano voti tra le macerie dell'Aquila... invece di rimuoverle!

    Quanto gli danno a thread secondo voi ?
    PEOPLE SMASH AUSTERITY

  9. #9
    Forumista
    Data Registrazione
    22 Mar 2010
    Messaggi
    530
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Cercano voti tra le macerie dell'Aquila... invece di rimuoverle!

    Citazione Originariamente Scritto da Rasputin Visualizza Messaggio
    Quanto gli danno a thread secondo voi ?
    ingrato.. loro lottano gratis per la libertà!!!:sofico:

  10. #10
    .
    Data Registrazione
    02 Mar 2004
    Messaggi
    61,018
    Mentioned
    390 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Rif: Cercano voti tra le macerie dell'Aquila... invece di rimuoverle!

    Citazione Originariamente Scritto da Shane Visualizza Messaggio
    Posta i dati dei terremotati dell'Abruzzo del 1997, quanti dopo 6 mesi vivevano in una casa vera costruita ex novo, e poi confrontiamo i risultatiiaociao:
    se nel 1997 hanno fatto peggio sinceramente mi spiace, ma stiamo parlando di abruzzo e di persone che mettono dati a cazzo cane

    se il buon antikom scrive una minchiata facilmete smentibile cliccando sul sito di bertolaso beh..... vuoi non farlo???


    ah...

    i dati sono di fine febbraio 2010. son passati qualcosina in più di 6 mesi, tralaltro

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 29-05-13, 21:52
  2. Cercano voti fra le macerie.
    Di mustang nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-03-10, 16:49
  3. Passeggiando tra le macerie.
    Di 14dicembre nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 15-04-08, 19:20
  4. Le Macerie Del Cuore
    Di Ibrahim nel forum Politica Estera
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-08-06, 11:42
  5. Le macerie dietro...
    Di mustang nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-11-03, 12:36

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225