User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    28 Oct 2005
    Località
    Trieste
    Messaggi
    3,688
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Question Chi sono i kosovari ed i bosniaci?

    Autore: Marko Data e ora: 11.12.2007 11:17
    Invenzione
    L'identità kosovara è un'invenzione, perchè storicamente non è mai esistita un'etnia kosovara, nè tanto meno una lingua kosovara. Il Kosovo era parte integrante della Serbia fino alla dominazione turca, perciò abitata da serbi che parlano la stessa lingua che si parla a Belgrado (magari con una diversa inflessione dialettale). Idem vale per gli albanesi del Kosovo, che sono albanesi etnicamente e linguisticamente, magari con qualche differenza rispetto agli albanesi d'Albania. E' una storia un po' simile a quella dell'identità bosniaca (voluta da Tito), costruita artificialmente facendola coincidere con quella della popolazione lì maggioritaria (i musulmani), usando come criterio, in questo caso, l'appartenenza religiosa. La speranza, legittima, era quella di pacificare una terra storicamente conflittuale, specialmente durante l'ultima guerra mondiale. Purtroppo la storia è andata poi diversamente.

    Fonte: dai commenti su Osservatorio Balcani.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista
    Data Registrazione
    09 Dec 2007
    Messaggi
    102
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rafrad6164 Visualizza Messaggio
    Autore: Marko Data e ora: 11.12.2007 11:17
    Invenzione
    L'identità kosovara è un'invenzione, perchè storicamente non è mai esistita un'etnia kosovara, nè tanto meno una lingua kosovara. Il Kosovo era parte integrante della Serbia fino alla dominazione turca, perciò abitata da serbi che parlano la stessa lingua che si parla a Belgrado (magari con una diversa inflessione dialettale). Idem vale per gli albanesi del Kosovo, che sono albanesi etnicamente e linguisticamente, magari con qualche differenza rispetto agli albanesi d'Albania. E' una storia un po' simile a quella dell'identità bosniaca (voluta da Tito), costruita artificialmente facendola coincidere con quella della popolazione lì maggioritaria (i musulmani), usando come criterio, in questo caso, l'appartenenza religiosa. La speranza, legittima, era quella di pacificare una terra storicamente conflittuale, specialmente durante l'ultima guerra mondiale. Purtroppo la storia è andata poi diversamente.

    Fonte: dai commenti su Osservatorio Balcani.
    All'inizio stavo guardando "ma chi le scrive certe p*******e" per poi leggere "dai commenti su Osservatorio balcani"

    Il regno di Bosnia esisteva gia' nel Medievo, il popolo Bosniaco e' nominato come tale gia' nel 15mo secolo, e il dizionario di codesta lingua, il Bosniaco fu compilato prima di quello Serbo e Croato. Il termine Musulmano, con la M grande entro' in uso solo per le continue aspirazioni Croate e Serbe nei confronti della Bosnia nella seconda Jugoslavia per eliminare l'identita' di un popolo, cosa che non riusci'.

    Tutte cose documentate, peraltro.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Oct 2007
    Messaggi
    262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fazla Visualizza Messaggio
    All'inizio stavo guardando "ma chi le scrive certe p*******e" per poi leggere "dai commenti su Osservatorio balcani"

    Il regno di Bosnia esisteva gia' nel Medievo, il popolo Bosniaco e' nominato come tale gia' nel 15mo secolo, e il dizionario di codesta lingua, il Bosniaco fu compilato prima di quello Serbo e Croato. Il termine Musulmano, con la M grande entro' in uso solo per le continue aspirazioni Croate e Serbe nei confronti della Bosnia nella seconda Jugoslavia per eliminare l'identita' di un popolo, cosa che non riusci'.

    Tutte cose documentate, peraltro.
    QUOTO.

  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    09 Dec 2007
    Messaggi
    102
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Albex Visualizza Messaggio
    E' stato inventato nel 15esimo secolo il termine Bosniaco ? Mi puoi postare qualche documento ?
    Non avevo notato il mio errore, compare nel 14mo secolo, non 15mo.

    eccoti la lista con i rispettivi nomi dei documenti, spero tu capisca il Bosniaco/Serbo/Croato, che e' molto simile al Bosniaco arcaico usato nei documenti:

    http://shmajser.wordpress.com/2006/1...dara-bosnjani/

    fatto sta che a questo punto la Krajina esiste in quanto termine usato negli anni 90...

    Perchè quando qualcosa viene inventato a vostro favore è corretto se invece viene inventato dal nemico non va bene ?
    stai comparando il nome di una regione con il nome di un popolo?

  5. #5
    Il Lucano
    Data Registrazione
    03 Apr 2007
    Località
    Policoro (MT)
    Messaggi
    543
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Per essere chiari:

    I KOSSOVARI SONO: le persone che abbitano il Kossovo, possono essere sia serbe, albanesi, zingare, gorani, ashkalli o turche. Queste comunità sono di religione o musulmana o cristiana.

    I BOSNIACI SONO: i popoli che occupano attualmente la bosnia, cioe' i croati, musulmani e serbi.
    Ma visto che croati e serbi hanno un paese loro, si tende a confondere i bosniaci con i musulmani, con il passare del tempo si stanno appropriando totalmente il nome di BOSNIACI. Ma di fatto i musulmani-bosniaci sono croati e serbi islamizzati durante la dominazione ottomana, diventata una vera e propria identita' nazionale durante il periodo titista cio' che ha rinforzato il loro senso di appartenenza ad una quinta etnia jugoslava cioè quella musulmana. Si differenziano totalmente dai serbi e croati, si considerano dunque BOSNIACI.

  6. #6
    Forumista
    Data Registrazione
    09 Dec 2007
    Messaggi
    102
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ritalxp Visualizza Messaggio
    Per essere chiari:

    I KOSSOVARI SONO: le persone che abbitano il Kossovo, possono essere sia serbe, albanesi, zingare, gorani, ashkalli o turche. Queste comunità sono di religione o musulmana o cristiana.

    I BOSNIACI SONO: i popoli che occupano attualmente la bosnia, cioe' i croati, musulmani e serbi.
    Ma visto che croati e serbi hanno un paese loro, si tende a confondere i bosniaci con i musulmani, con il passare del tempo si stanno appropriando totalmente il nome di BOSNIACI. Ma di fatto i musulmani-bosniaci sono croati e serbi islamizzati durante la dominazione ottomana, diventata una vera e propria identita' nazionale durante il periodo titista cio' che ha rinforzato il loro senso di appartenenza ad una quinta etnia jugoslava cioè quella musulmana. Si differenziano totalmente dai serbi e croati, si considerano dunque BOSNIACI.
    per tua informazione, il termine corretto e' Bosgnacchi. Il termine Musulmano non compare in 1, e dico 1 documento in tutta la Bosnia Erzegovina. Quindi dopo 12 anni dovreste accettare la realta' e non vivere nel passato tentando di ridurci a comunita' religiosa come molti cercarono, e non riuscirono... che siano Croati e Serbi islamizzati, di sicuro molti, ma di fatto neanche minimamente la maggioranza, sono semplicemente Bosgnacchi, solo che la maggioranza nei tempi che furono si converti' all'Islam. Como ho detto, il popolo e la Bosnia in se' risalgono al 13 secolo... prima che in Bosnia si sapesse chi erano i Turchi o cos'era l'Islam... e durante il periodo di Tito, nulla ha rinforzato il senso di appartenenza ad una quinta etnia, il senso di appartenenza c'era gia', e' solo stata fatta giustizia per una quasi secolare silenziosa campagna di serbianizzazione.

  7. #7
    Registered User
    Data Registrazione
    28 Oct 2005
    Località
    Trieste
    Messaggi
    3,688
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Question

    Comunque nei documenti che ho allegato ho cambiato volutamente il termine da musulmano in bosniacco. Questa classificazione sta bene anche a me, in quanto non vi reputo ne' islamici e neanche slavi, ma semplicemente un ibrido senza arte ne parte. Insomma siete diversi da tutto e si vede. Nelle zone a maggioranza bosniacca e' come se il tempo si fosse fermato. C'e' un'arrettratezza incredibile. Comunque come gia' ribadito, se le nazionali sedicenti bosniache giocano sempre a Sarajevo, ci sara' pur un motivo?

  8. #8
    Il Lucano
    Data Registrazione
    03 Apr 2007
    Località
    Policoro (MT)
    Messaggi
    543
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fazla Visualizza Messaggio
    per tua informazione, il termine corretto e' Bosgnacchi. Il termine Musulmano non compare in 1, e dico 1 documento in tutta la Bosnia Erzegovina. Quindi dopo 12 anni dovreste accettare la realta' e non vivere nel passato tentando di ridurci a comunita' religiosa come molti cercarono, e non riuscirono... che siano Croati e Serbi islamizzati, di sicuro molti, ma di fatto neanche minimamente la maggioranza, sono semplicemente Bosgnacchi, solo che la maggioranza nei tempi che furono si converti' all'Islam. Como ho detto, il popolo e la Bosnia in se' risalgono al 13 secolo... prima che in Bosnia si sapesse chi erano i Turchi o cos'era l'Islam... e durante il periodo di Tito, nulla ha rinforzato il senso di appartenenza ad una quinta etnia, il senso di appartenenza c'era gia', e' solo stata fatta giustizia per una quasi secolare silenziosa campagna di serbianizzazione.
    Fino allo scoppio del conflitto nazionalista (1991-1995), la Bosnia-Erzegovina veniva considerata come esempio di Paese multietnico in cui si era raggiunto un sereno equilibrio tra le diverse comunità. I problemi purtroppo erano solo sopiti e si manifestarono ovviamente con le armi. Infatti la convivenza di etnie musulmane accanto a quelle serbe e croate non era facile. Il titolo di etnia alla popolazione di fede islamica, o di tradizione islamica venne riconosciuta nel 1961. In questo modo il governo della vecchia Federazione iugoslava intese riconoscere alla componente maggioritaria presente nella regione diritti analoghi alle altre comunità. Nei quasi dieci anni seguiti alla fine del conflitto, il quadro politico-amministrativo scaturito dagli accordi di pace ha sostanzialmente retto alla prova, anche se non bisogna dimenticare che, proprio a garanzia di quegli accordi, alcuni contingenti delle Nazioni Unite stazionano in più punti del territorio. L'ex repubblica iugoslava della Bosnia-Erzegovina è stata praticamente spartita in due zone, la Federazione croato-musulmana (51% del territorio) e la Repubblica serba (il restante 49%). Ciascuna delle due zone ha un proprio ordinamento, che soprattutto nel caso della prima, prevede una complessa gerarchia di ruoli e responsabilità volta a garantire il mantenimento di buoni rapporti di convivenza tra le etnie. Tale architettura amministrativa e politica si ripete per la Presidenza centrale della repubblica, al cui vertice stanno tre membri eletti a suffragio universale in rappresentanza delle tre etnie.


    Secondo il censimento del 1991, la Bosnia ed Erzegovina è per il 44% etnicamente bosniaco-musulmana (all'epoca dichiarati musulmani, successivamente per indicare i cittadini bosniaci di religione islamica è stato coniato il termine bosgnacchi), per il 31% serba e per il restante 17% croata, con il 6% delle persone che si dichiarano jugoslave, queste comprendono le persone provenienti da matrimoni misti così come alcuni irriducibili "patrioti" jugoslavi. Esiste anche una forte correlazione tra identità etnica e religione; l'88% dei croati è cattolico, il 90% dei bosgnacchi pratica l'Islam, e il 99% dei serbi sono ortodossi.
    Dopo la guerra non è stato più eseguito un censimento ufficiale, esistono solamente stime. Secondo i dati del 2006 del CIA World Factbook, la Bosnia-Erzegovina è etnicamente al 48% bosniaca (bosgnacca), 37,1% serba, 14,3% croata, 0,6% altro (compresi i pochissimi italiani).



    SECONDO WIKIPEDIA... ho ragggggione io bellllo

  9. #9
    Il Lucano
    Data Registrazione
    03 Apr 2007
    Località
    Policoro (MT)
    Messaggi
    543
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    I Bosgnacchi (o Bosniaci; in bosniaco Bošnjaci) sono una popolazione slava del sud che abita prevalentemente in Bosnia Erzegovina e nella regione del Sangiaccato fra Serbia e Montenegro. Una piccola popolazione autoctona è presente nel Kosovo. Discendenti di indigeni convertiti all'Islam durante il periodo Ottomano della Bosnia, i Bosgnacchi si caratterizzano per il loro legame alla regione storica della Bosnia, per la loro tradizionale adesione all'Islam e per la loro comune e cultura e lingua; lingua che tuttavia è condivisa con i Croati, i Serbi ed i Montenegrini con i quali i Bosgnacchi costituiscono un continuum dialettale.
    Al momento, nei Balcani, vivono più di due milioni di bosgnacchi. Mentre una volta erano variamente diffusi nelle regioni in cui abitavano, numerosi fenomeni di pulizia etnica hanno avuto un terribile effetto sulla distribuzione territoriale di questa popolazione. Anche a causa di questo si possono trovare numerose comunità bosgnacche in paesi stranieri tra cui l'Austria, la Svezia, la Turchia e gli Stati Uniti. Sia in patria che all'estero i bosgnacchi si distinguono spesso per la loro cultura che ha subito influenze orientali e occidentali nel corso della storia.
    Ci si riferisce spesso ai bosgnacchi dicendo bosniaci o bosniaci musulmani. Il termine bosniaco può generare confusione, potendo essere utilizzato per definire tutti i cittadini della Bosnia Erzegovina. Il termine bosniaco musulmano è considerato antiquato e parzialmente offensivo a causa delle sue implicazioni religiose e della lotta dei bosgnacchi per essere riconosciuti come popolo.

  10. #10
    Ordine e Disciplina
    Data Registrazione
    08 Apr 2002
    Località
    Reazione, Tradizione, Controrivoluzione, Restaurazione, Legittimismo, Sanfedismo
    Messaggi
    5,143
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Queste sono tutte chiacchiere, buone per una dotta disquisizione di storia medievale o di etnologia e dialettologia slava meridionale, ma dal punto di vista politico stanno a zero.
    Perché nessuno ce l'ha con i bosniaci ortodossi (che su tutti i giornali, telegiornali, periodici di geopolitica ecc. vengono definiti "serbi bosniaci", non importa se correttamente o no, l'essenziale è intenderci sulle cose, più che sottilizzare sulle parole), sono essi stessi che vogliono stare con la Serbia e ritengono
    giustamente lo stato bosniaco una creazione sostenuta da americani ed europei ai loro danni a favore degli islamici e, in pare, dei cattolici (che tutti chiamano croati).
    Se poi questi serbi bosniaci che voi dite che sono i veri bosniaci e che, malgrado la religione, sono più simili ai mussulmani bosniaci che ai serbi di Serbia (andate a spiegarlo a loro, ovviamente indossando un casco e un buon giubbotto antiproiettile), volessero, una volta annessisi alla Serbia, creare un'entità con delle sue autonomie per promuovere e tutelare le loro differenze storiche e linguistiche, niente di male.
    Quello che conta qui non è che qualcuno si è ricordato che nel medioevo c'era un popolo bosgnacco o bosniaco o quello che sia con un proprio idioma e che quindi andava valorizzato, ma che qualcuno ha deciso che bisognava creare delle enclaves mussulmane nei Balcani, per destabilizzare il mondo slavo-ortodosso, la stessa Europa, accerchiare la Russia e creare dei centri di addestramento di Al-Qaida da utilizzare poi contro i nemici degli Stati Uniti per poi usarli come spauracchio per agitare il pericolo islamico in nome della solidarietà a Israele.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. I Kosovari sparano.... verso la Serbia
    Di Robert nel forum Politica Estera
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-07-09, 13:13
  2. I serbo-bosniaci sono anti-mussulmani e anti-comunisti
    Di carlomartello (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 03-09-08, 10:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225