User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
  1. #1
    Circolo Borsellino Perugia
    Data Registrazione
    25 May 2004
    Località
    Perugia
    Messaggi
    586
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito un successo l'incontro sulla Sicurezza

    Premessa: Un ringraziamento particolare ai ragazzi del circolo che hanno dato una mano ad allestire manifesti, la sala ecc.ecc, nonostante il brutto tempo.

    Fatta la premessa siamo orgogliosi di dire che l'incontro sulla sicurezza con ospite Gasparri e' stato un successo. Nostante la neve e il freddo, tante persone della societa' civile perugina si sono sentire in dovere di venire a partecipare al dibattito sulla sicurezza: dal semplice cittadino, al consigliere circoscirzione passando anche per i rappresentanti dei comitati cittadini di sicurezza che si sono via via formati in questi ultimi mesi a causa dell'aumento di insicurezza causato dall'aumento di criminalita' nella citta' e dalla poca attenzione su questo tema da parte dei dirigenti comunali. Presenti anche i consiglieri comunali di AN Giorgio Corrado e Rocco Valentino.

    Organizzatori dell'incontro i consiglieri regionali Franzo Zaffini e Pietro Laffranco, il consigliere comunale di AN Castori, il dirigente nazionale di Azione Giovani e Presidente del Circolo AN Augusta Perusia Emanuele Prisco, a cui va il nostro piu' caloroso saluto per averci permesso di partecipare e dare una mano per l'evento.

    Abbiamo trovato un onorevole Gasparri molto in forma, brillante e "cattivo": spaziando dai temi generali della sicurezza come la scempio dell'indulto, alla mancanza di benzina e di soldi da parte delle forze dell'ordine. Da una finanziaria sciagurata che ha tagliato per otto miliardi i fondi del Ministero dell'Interno, al problema dei clandestini e sulla Bossa-Fini. Tanto foga contro il Ministro Padoa Schioppa, che nella giornata di ieri ha avuto l'ennesima sconfitta giudiziaria dove e' stato giudicato illegittimo il procedimento di sospensione dalla carica di Capo della Finanza del Generale Speciale.

    L'onorevole Gasparri ha ricordato anche il triste pacchetto sicurezza varato all'indomani della morte della donna uccisa da un rumeno a Roma: per accontentare Veltroni e' stato fatto in fretta e furia perche' era un grave reato commesso a Roma, ma per farlo passare e accontentare anche la Sinistra radicale e' stata inserita anche la "norma antiomofobia", che tral'altro riporta un riferimento ad una legge europea sbagliata!

    Ovviamente tante le critiche anche alla giunta Locchi e alla Regione: l'Umbria e' diventata patria di clandestini e spacciatori. Perugia e' il centro nevralgico dello spaccio con 2 grandi primati tristi: il primato delle morti per overdose, e il primato del rapporto "qualita' / prezzo " della droga. E la colpa non puo'essere altro che del centro-sinistra che da 60 anni ha portato Perugia da citta' della pace a citta' della delinquenza. Ormai famosa piu' per i reati e le multe che per l'universita' e il quieto vivere come una volta

    www.agpgcircoloborsellino.spaces.live.com (FOTO INCONTRO)
    Massimo Decimo Meridio

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    www.cmperugia.org
    Data Registrazione
    08 May 2007
    Località
    www.controventopg.splinder.com
    Messaggi
    1,158
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ilGladiatore Visualizza Messaggio
    Premessa: Un ringraziamento particolare ai ragazzi del circolo che hanno dato una mano ad allestire manifesti, la sala ecc.ecc, nonostante il brutto tempo.

    Fatta la premessa siamo orgogliosi di dire che l'incontro sulla sicurezza con ospite Gasparri e' stato un successo. Nostante la neve e il freddo, tante persone della societa' civile perugina si sono sentire in dovere di venire a partecipare al dibattito sulla sicurezza: dal semplice cittadino, al consigliere circoscirzione passando anche per i rappresentanti dei comitati cittadini di sicurezza che si sono via via formati in questi ultimi mesi a causa dell'aumento di insicurezza causato dall'aumento di criminalita' nella citta' e dalla poca attenzione su questo tema da parte dei dirigenti comunali. Presenti anche i consiglieri comunali di AN Giorgio Corrado e Rocco Valentino.

    Organizzatori dell'incontro i consiglieri regionali Franzo Zaffini e Pietro Laffranco, il consigliere comunale di AN Castori, il dirigente nazionale di Azione Giovani e Presidente del Circolo AN Augusta Perusia Emanuele Prisco, a cui va il nostro piu' caloroso saluto per averci permesso di partecipare e dare una mano per l'evento.

    Abbiamo trovato un onorevole Gasparri molto in forma, brillante e "cattivo": spaziando dai temi generali della sicurezza come la scempio dell'indulto, alla mancanza di benzina e di soldi da parte delle forze dell'ordine. Da una finanziaria sciagurata che ha tagliato per otto miliardi i fondi del Ministero dell'Interno, al problema dei clandestini e sulla Bossa-Fini. Tanto foga contro il Ministro Padoa Schioppa, che nella giornata di ieri ha avuto l'ennesima sconfitta giudiziaria dove e' stato giudicato illegittimo il procedimento di sospensione dalla carica di Capo della Finanza del Generale Speciale.

    L'onorevole Gasparri ha ricordato anche il triste pacchetto sicurezza varato all'indomani della morte della donna uccisa da un rumeno a Roma: per accontentare Veltroni e' stato fatto in fretta e furia perche' era un grave reato commesso a Roma, ma per farlo passare e accontentare anche la Sinistra radicale e' stata inserita anche la "norma antiomofobia", che tral'altro riporta un riferimento ad una legge europea sbagliata!

    Ovviamente tante le critiche anche alla giunta Locchi e alla Regione: l'Umbria e' diventata patria di clandestini e spacciatori. Perugia e' il centro nevralgico dello spaccio con 2 grandi primati tristi: il primato delle morti per overdose, e il primato del rapporto "qualita' / prezzo " della droga. E la colpa non puo'essere altro che del centro-sinistra che da 60 anni ha portato Perugia da citta' della pace a citta' della delinquenza. Ormai famosa piu' per i reati e le multe che per l'universita' e il quieto vivere come una volta

    www.agpgcircoloborsellino.spaces.live.com (FOTO INCONTRO)
    Come mai solo ora ci si è accorti di certe tematiche?
    Come mai parlare di Comitati per la sicurezza, quando c'è gente che si è sbattuta per farlo da molto tempo?
    Perchè cavalcare sempre l'onda di lavori altrui?
    Cosa pensate di fare, oltre ad una misera conferenza?

    Grazie per l'eventuali risposte, con immensa polemica.
    Saluti!

  3. #3
    Circolo Borsellino Perugia
    Data Registrazione
    25 May 2004
    Località
    Perugia
    Messaggi
    586
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ti rispondo volentieri TyrMask, anzi devo dire camerata visto il simbolo che conosco benissimo (Tei Waz!).

    Intanto premetto che mi piace dialogare senza offendere nessuno e se ci riuscissi anche tu sono certo che il dialogo ne guadagnerebbe di molto.

    Per quanto riguarda me personalmente posso dirti che la battaglia sulla sicurezza la sto facendo da molto e molto tempo, puoi vedere tutti i miei articoli scritti sul vecchio sito del circolo www.agpgcircololaffranco.spaces.live.com oltre che sul nuovo www.agpgcircoloborsellino.spaces.live.com. Inoltre ho anche un forum aperto da un pò di tempo in cui denuncio tematiche sulla sicurezza non certo dal recente caso Meredith, www.gioventuperugina.forumfree.net . Altri miei articoli, ancora più vecchi, li potrai trovare sul giornale tuttoperugia (puoi trovarlo ancora sulla versione online e scrivi Michael Surace, un articolo in cui parlo del problema droga) e ho scritto anche vari articoli sul Corriere dell'Umbria. E ti posso assicurare che non sono solo di quest'anno.

    Per quanto riguarda il mio movimento - Azione Giovani - posso dirti che dai tempi del Fronte della Gioventù ad oggi il tema della sicurezza è sempre stato al centro della nostra attenzione e delle nostre manifestazioni (puoi vedere le foto nei siti che ti ho sopra indicato o su www.azionegiovani.org)

    Per quanto riguarda AN che dire, se in tutti questi anni di campagne politiche e semplici congressi se non sei riuscito a vedere i tanti e tanti manifesti sulla SICUREZZA allora posso dire che non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere.

    Per il resto non credo che la mia voglia e ricerca della sicurezza sia inferiore alla tua, e di qualunque altro cittadino perugino con un pò di sale in zucca.
    Massimo Decimo Meridio

  4. #4
    www.cmperugia.org
    Data Registrazione
    08 May 2007
    Località
    www.controventopg.splinder.com
    Messaggi
    1,158
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ilGladiatore Visualizza Messaggio
    Ti rispondo volentieri TyrMask, anzi devo dire camerata visto il simbolo che conosco benissimo (Tei Waz!).

    Intanto premetto che mi piace dialogare senza offendere nessuno e se ci riuscissi anche tu sono certo che il dialogo ne guadagnerebbe di molto.

    Per quanto riguarda me personalmente posso dirti che la battaglia sulla sicurezza la sto facendo da molto e molto tempo, puoi vedere tutti i miei articoli scritti sul vecchio sito del circolo www.agpgcircololaffranco.spaces.live.com oltre che sul nuovo www.agpgcircoloborsellino.spaces.live.com. Inoltre ho anche un forum aperto da un pò di tempo in cui denuncio tematiche sulla sicurezza non certo dal recente caso Meredith, www.gioventuperugina.forumfree.net . Altri miei articoli, ancora più vecchi, li potrai trovare sul giornale tuttoperugia (puoi trovarlo ancora sulla versione online e scrivi Michael Surace, un articolo in cui parlo del problema droga) e ho scritto anche vari articoli sul Corriere dell'Umbria. E ti posso assicurare che non sono solo di quest'anno.

    Per quanto riguarda il mio movimento - Azione Giovani - posso dirti che dai tempi del Fronte della Gioventù ad oggi il tema della sicurezza è sempre stato al centro della nostra attenzione e delle nostre manifestazioni (puoi vedere le foto nei siti che ti ho sopra indicato o su www.azionegiovani.org)

    Per quanto riguarda AN che dire, se in tutti questi anni di campagne politiche e semplici congressi se non sei riuscito a vedere i tanti e tanti manifesti sulla SICUREZZA allora posso dire che non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere.

    Per il resto non credo che la mia voglia e ricerca della sicurezza sia inferiore alla tua, e di qualunque altro cittadino perugino con un pò di sale in zucca.
    Non mi pare che io abbia offeso nessuno, ne tantomento ho intenzione di farlo, soprattutto su internet. Ho solo espresso il mio parere e, sinceramente, leggendo e rileggendo quello da te scritto non ho trovato una risposta.

    Io sto parlando del concreto, di iniziare e portare avanti una battaglia, di stare al fianco dei cittadini, di organizzare e disfare tutto, di essere nelle strade. Cose che altri, in tempi non sospetti hanno fatto e portato avanti egregiamente. Senza "continuare" lavori gia iniziati da altri...

    Piccolo OT, anche questo senza offesa, gradirei non essere chiamato camerata da chi porta avanti certi valori non proprio consoni al cameratismo.

    Ciao Yankee!

  5. #5
    Circolo Borsellino Perugia
    Data Registrazione
    25 May 2004
    Località
    Perugia
    Messaggi
    586
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Premessa sul cameratismo: io mi sento un camerata, ma diversamente da te. Non faccio alcun riferimento ad un passato troppo lontano e oscuro come quello del fascismo, che non rimpiango, ma cerco ogni giorno di guardare con il massimo giudizio critico e storico. Ma faccio riferimento al "cameratismo" nel vero senso della parola, riferimento di fratellanza e militare della parola stessa. Lo stesso cameratismo che unì gli italiani durante la I Guerra Mondiale, quella che unisce i camerati al fronte, i carabinieri in Afghanistan e in Libano, il cameratismo che c'è tra chi combatte in prima linea insomma. Ci metto anche il cameratismo che ha distinto il nostro movimento del Fronte della Gioventù, nostro orgoglio della destra giovanile. Il cameratismo che ha portato al sacrificio di molti ragazzi, come Sergio Ramelli, che mai hanno piegato la testa al barbaro nemico, neanche quando questa veniva sfondata con chiavi inglesi e bastoni.

    Fatta tale premessa, posso dirti che AN da anni è dalla parte dei perugini sul tema della sicurezza: i tanti comitati spontanei di sicurezza nati dai cittadini sono stati invitati fin'ora guarda caso solo dal nostro partito a partecipare ai vari dibattiti politici. I primi comitati di difesa di quartiere, che sono vecchi di molti più anni rispetto al 2007, sono stati creati e promossi proprio da an: faccio un esempio di quello di Ponte della Pietra (del 2002) che è la realtà che conosco meglio, che nacque sulla spinta di molte famiglie che d'estate vedevano svaligiarsi le case. Questo è concreto.

    E il vigile di quartiere? La Giunta Locchi ha operato male e tardivamente con questa istituzione del Governo Berlusconi, ma è stata una nostra idea. Io mi ero candidato in X Circoscrizione e come primo punto c'era il posizionamento dei vigili di quartiere per ogni 100 famiglie. Ancora oggi a Prepo-Ponte della Pietra e Case Nuove non esistono vigili di quartiere nonostante le tante promesse fatte da Locchi.

    Personalmente insieme al nostro movimento abbiamo partecipato a tutte le manifestazioni dei sindacati di Polizia e Carabinieri che chiedevano più risorse! C'eravamo anche in Piazza Partigiani a chiedere la liberazione per Ivan Liggi, un polizziotto in Galera. Per contrastare il fenomeno di demonizzazione e inchieste sui polizziotti e chiedere pene certe chi viene arrestato. Voi dove eravate quel giorno? Eravamo sotto la sede di Forza Nuova.

    Sulla droga? ci siamo spesi tantissimo sulla droga, a volte anche rischiando molto. Anzi e ti annuncio anche una nostra inchiesta come Circolo sul SERT, siamo andati li a toccare con mano questa realtà. Presto pubblicherò l'artico.Ma cosa possiamo fare se non denunciarE? Siamo noi al potere? Proprio per questo mi chiedo perchè le forze della destra siano divise in una città dove governa la Sinistra. Non attaccare noi che non abbiamo potere, ma uniti si può battere la Sinistra. Guarda l'esempio di Todi: tutta la destra unita per abbattere un regime di 60 anni.

    Sempre per spirito di cameratismo,

    Michael
    Massimo Decimo Meridio

  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Località
    Perugia
    Messaggi
    1,423
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La sezione "Nanni de Angelis" esiste ancora?

  7. #7
    Circolo Borsellino Perugia
    Data Registrazione
    25 May 2004
    Località
    Perugia
    Messaggi
    586
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Circolo "Nanni De Angelis" - -> 1999 Circolo "Luciano Laffranco" - -> 2007 Circolo "Paolo Borsellino". E' il Circolo storico che io ora presiedo in Via Sicilia: sul vecchio Nanni de Angelis abbiamo ancora in archivio tutti gil appunti, gli ordini del giorno, volantini ecc.ecc. Un bel ricordo di un grande passato e di grandi persone.
    Massimo Decimo Meridio

  8. #8
    www.cmperugia.org
    Data Registrazione
    08 May 2007
    Località
    www.controventopg.splinder.com
    Messaggi
    1,158
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ilGladiatore Visualizza Messaggio
    Eravamo sotto la sede di Forza Nuova.
    Tanto per la cronaca, noi non siamo Forza Nuova.
    Per il resto, appena ho due minuti, ti rispondo.

  9. #9
    www.cmperugia.org
    Data Registrazione
    08 May 2007
    Località
    www.controventopg.splinder.com
    Messaggi
    1,158
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ilGladiatore Visualizza Messaggio
    Premessa sul cameratismo: io mi sento un camerata, ma diversamente da te. Non faccio alcun riferimento ad un passato troppo lontano e oscuro come quello del fascismo, che non rimpiango, ma cerco ogni giorno di guardare con il massimo giudizio critico e storico. Ma faccio riferimento al "cameratismo" nel vero senso della parola, riferimento di fratellanza e militare della parola stessa. Lo stesso cameratismo che unì gli italiani durante la I Guerra Mondiale, quella che unisce i camerati al fronte, i carabinieri in Afghanistan e in Libano, il cameratismo che c'è tra chi combatte in prima linea insomma. Ci metto anche il cameratismo che ha distinto il nostro movimento del Fronte della Gioventù, nostro orgoglio della destra giovanile. Il cameratismo che ha portato al sacrificio di molti ragazzi, come Sergio Ramelli, che mai hanno piegato la testa al barbaro nemico, neanche quando questa veniva sfondata con chiavi inglesi e bastoni.

    Fatta tale premessa, posso dirti che AN da anni è dalla parte dei perugini sul tema della sicurezza: i tanti comitati spontanei di sicurezza nati dai cittadini sono stati invitati fin'ora guarda caso solo dal nostro partito a partecipare ai vari dibattiti politici. I primi comitati di difesa di quartiere, che sono vecchi di molti più anni rispetto al 2007, sono stati creati e promossi proprio da an: faccio un esempio di quello di Ponte della Pietra (del 2002) che è la realtà che conosco meglio, che nacque sulla spinta di molte famiglie che d'estate vedevano svaligiarsi le case. Questo è concreto.

    E il vigile di quartiere? La Giunta Locchi ha operato male e tardivamente con questa istituzione del Governo Berlusconi, ma è stata una nostra idea. Io mi ero candidato in X Circoscrizione e come primo punto c'era il posizionamento dei vigili di quartiere per ogni 100 famiglie. Ancora oggi a Prepo-Ponte della Pietra e Case Nuove non esistono vigili di quartiere nonostante le tante promesse fatte da Locchi.

    Personalmente insieme al nostro movimento abbiamo partecipato a tutte le manifestazioni dei sindacati di Polizia e Carabinieri che chiedevano più risorse! C'eravamo anche in Piazza Partigiani a chiedere la liberazione per Ivan Liggi, un polizziotto in Galera. Per contrastare il fenomeno di demonizzazione e inchieste sui polizziotti e chiedere pene certe chi viene arrestato. Voi dove eravate quel giorno? Eravamo sotto la sede di Forza Nuova.

    Sulla droga? ci siamo spesi tantissimo sulla droga, a volte anche rischiando molto. Anzi e ti annuncio anche una nostra inchiesta come Circolo sul SERT, siamo andati li a toccare con mano questa realtà. Presto pubblicherò l'artico.Ma cosa possiamo fare se non denunciarE? Siamo noi al potere? Proprio per questo mi chiedo perchè le forze della destra siano divise in una città dove governa la Sinistra. Non attaccare noi che non abbiamo potere, ma uniti si può battere la Sinistra. Guarda l'esempio di Todi: tutta la destra unita per abbattere un regime di 60 anni.

    Sempre per spirito di cameratismo,

    Michael
    Abbiamo due visioni lontane anni luce sul modo di fare politica e su cosa è realmente la militanza. Sinceramente preferisco stare dalla mia parte della barricata...

    La chiudo qua, sennò, non si finirebbe più.
    Buone feste.

  10. #10
    www.cmperugia.org
    Data Registrazione
    08 May 2007
    Località
    www.controventopg.splinder.com
    Messaggi
    1,158
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ilGladiatore Visualizza Messaggio
    Circolo "Nanni De Angelis" - -> 1999 Circolo "Luciano Laffranco" - -> 2007 Circolo "Paolo Borsellino". E' il Circolo storico che io ora presiedo in Via Sicilia: sul vecchio Nanni de Angelis abbiamo ancora in archivio tutti gil appunti, gli ordini del giorno, volantini ecc.ecc. Un bel ricordo di un grande passato e di grandi persone.
    Ecco, solo un lontanissimo ricordo.
    Aggiungerei, senza malizia, ma con immensa felicità che il cambio del nome era il minimo che si potesse fare.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. INCONTRO SU Pacchetto sicurezza e regolarizzazione
    Di Muntzer nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-08-09, 14:27
  2. Risposte: 50
    Ultimo Messaggio: 16-07-08, 09:28
  3. Approvato il decreto sulla sicurezza e che sicurezza
    Di LegittimaOffesa nel forum Destra Radicale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-12-07, 14:59
  4. Successo all'incontro sulla sicurezza con Gasparri
    Di ilGladiatore (POL) nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-12-07, 14:11
  5. Grande successo del Governo nel campo Sicurezza
    Di John Galt nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 17-06-07, 12:09

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226