User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Pensiero Libero
    Data Registrazione
    16 Jun 2009
    Messaggi
    2,341
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Foggiato: «Il Pne non entrerà nel nuovo partito di Berlusconi»

    è stato chiarito che PNE non entrerà nel partito di Berlusconi, a Treviso già pronta la lista per correre da soli:


    Da http://www.gazzettino.it/VisualizzaA...ights=foggiato


    Pne nel Pdl? Mariangelo Foggiato non ci pensa proprio. Il pronostico del capogruppo di Forza Italia in Regione Remo Sernagiotto (Gazzettino di ieri) non è piaciuto affatto al segretario del movimento politico - peraltro reduce da fratture interne - fondato da Giorgio Panto alla fine del 2004. "Non solo non c'è nessuna intenzione di andare in un partito di cui ancora non si sa il nome - esclama Foggiato -, ma siamo addirittura lontani anni luce dalle loro idee, perché noi siamo e rimaniamo un partito autonomista. Quindi, se quello di Sernagiotto è un invito, cortesemente lo respingiamo".
    Nonostante la crisi che si è abbattuta su Progetto Nordest dopo la lavata di capo in diretta tivù fatta da Thomas, figlio di Giorgio Panto, Foggiato intende quindi dare un'idea di compattezza del movimento. "Al di là di quello che si vede, abbiamo la responsabilità di appartenere ad un partito - dichiara il segretario -. Nei prossimi giorni comunque prevedo ci sarà serenità: il peggio è passato e l'ultima cosa che desidero è che ci siano divisioni interne. Non possiamo far assistere i veneti ad un'altra rissa, quindi adesso credo che ognuno di noi abbia bisogno di riflettere".
    Il partito resta unito insomma, dice l'erede politico di Giorgio Panto, negando che a San Biagio tiri aria di tempesta. "È normale che ci siano degli scontri - afferma Foggiato - che rappresentano per noi un momento di crescita, anche se in verità, quando si verificano certe condizioni, non condivido la forma pubblica che è stata usata".
    Il direttivo di Pne si è riunito la settimana scorsa e, fino all'anno prossimo, non sono state fissate altre riunioni, rivela lo stesso Foggiato . Sabato scorso, nel frattempo, si è svolta la cena natalizia del partito. Presenti in sala, in un ristorante di Villorba, sia il segretario di Pne, che Thomas Panto, riuniti assieme a tesserati, simpatizzanti e amministratori. Voci interne riferiscono che hanno partecipato all'evento circa trecento persone. Qualcuno si sarebbe fermato a cena, qualcun altro sarebbe intervenuto più tardi.
    Intanto, nonostante le incertezze di questi giorni, Foggiato ha già pronta la sua ricetta in tema di elezioni comunali. "Progetto Nordest è aperta al dialogo con tutti - dice il segretario del partito -, ma è praticamente sicuro che a Treviso correremo da soli con una nostra lista e un nostro candidato sul quale abbiamo già le idee piuttosto chiare".

    Anna Girotto

    http://progettonordest.forumfree.net/

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Rifondazione Leghista
    Data Registrazione
    25 Jun 2006
    Messaggi
    1,028
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MirkoPNE Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    è stato chiarito che PNE non entrerà nel partito di Berlusconi, a Treviso già pronta la lista per correre da soli:


    Da http://www.gazzettino.it/VisualizzaA...ights=foggiato


    Pne nel Pdl? Mariangelo Foggiato non ci pensa proprio. Il pronostico del capogruppo di Forza Italia in Regione Remo Sernagiotto (Gazzettino di ieri) non è piaciuto affatto al segretario del movimento politico - peraltro reduce da fratture interne - fondato da Giorgio Panto alla fine del 2004. "Non solo non c'è nessuna intenzione di andare in un partito di cui ancora non si sa il nome - esclama Foggiato -, ma siamo addirittura lontani anni luce dalle loro idee, perché noi siamo e rimaniamo un partito autonomista. Quindi, se quello di Sernagiotto è un invito, cortesemente lo respingiamo".
    Nonostante la crisi che si è abbattuta su Progetto Nordest dopo la lavata di capo in diretta tivù fatta da Thomas, figlio di Giorgio Panto, Foggiato intende quindi dare un'idea di compattezza del movimento. "Al di là di quello che si vede, abbiamo la responsabilità di appartenere ad un partito - dichiara il segretario -. Nei prossimi giorni comunque prevedo ci sarà serenità: il peggio è passato e l'ultima cosa che desidero è che ci siano divisioni interne. Non possiamo far assistere i veneti ad un'altra rissa, quindi adesso credo che ognuno di noi abbia bisogno di riflettere".
    Il partito resta unito insomma, dice l'erede politico di Giorgio Panto, negando che a San Biagio tiri aria di tempesta. "È normale che ci siano degli scontri - afferma Foggiato - che rappresentano per noi un momento di crescita, anche se in verità, quando si verificano certe condizioni, non condivido la forma pubblica che è stata usata".
    Il direttivo di Pne si è riunito la settimana scorsa e, fino all'anno prossimo, non sono state fissate altre riunioni, rivela lo stesso Foggiato . Sabato scorso, nel frattempo, si è svolta la cena natalizia del partito. Presenti in sala, in un ristorante di Villorba, sia il segretario di Pne, che Thomas Panto, riuniti assieme a tesserati, simpatizzanti e amministratori. Voci interne riferiscono che hanno partecipato all'evento circa trecento persone. Qualcuno si sarebbe fermato a cena, qualcun altro sarebbe intervenuto più tardi.
    Intanto, nonostante le incertezze di questi giorni, Foggiato ha già pronta la sua ricetta in tema di elezioni comunali. "Progetto Nordest è aperta al dialogo con tutti - dice il segretario del partito -, ma è praticamente sicuro che a Treviso correremo da soli con una nostra lista e un nostro candidato sul quale abbiamo già le idee piuttosto chiare".

    Anna Girotto

    http://progettonordest.forumfree.net/
    Dipende solo dalla legge elettorale. Alle amministrative andranno da soli, ma alle politiche, se si voterà come credo con questa stessa legge elettorale in primavera, fuori da una coalizione non c'è possibilità di eleggere parlamentari.

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,743
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marcagioiosa Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Dipende solo dalla legge elettorale. Alle amministrative andranno da soli, ma alle politiche, se si voterà come credo con questa stessa legge elettorale in primavera, fuori da una coalizione non c'è possibilità di eleggere parlamentari.
    Chissà che succederà...
    Con una legge elettorale che lascierà mani libere a Forza Itaglia senza dover far la "badant"e alle cadreghe della lega.
    Magari dentro le liste del Popolo delle libertà ci finirà gente del PNE, così da distruggere il potere ricattatorio che ha la lega per il suo pacchetto di voti in Veneto.
    (nel 2006 panto era già daccordo con Silvio, ma c'è stata una sgridata di Bossi in una cena del lunedì a bloccare tutto....e Silvio dopo le elezioni rimproverò a Bossi che con quei voti la Cdl avrebbe vinto)

    Potrebbe esser fantapolitica la mia analisi...ma...non so...
    Si vedrà.

  4. #4
    Pensiero Libero
    Data Registrazione
    16 Jun 2009
    Messaggi
    2,341
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marcagioiosa Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Dipende solo dalla legge elettorale. Alle amministrative andranno da soli, ma alle politiche, se si voterà come credo con questa stessa legge elettorale in primavera, fuori da una coalizione non c'è possibilità di eleggere parlamentari.
    Anche oggi correre da soli senza lo sbarramento al 5% sarebbe difficile eleggere rappresentanti andando da soli, la scelta è difficile.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MirkoPNE Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Anche oggi correre da soli senza lo sbarramento al 5% sarebbe difficile eleggere rappresentanti andando da soli, la scelta è difficile.
    Con la nuova legge elettorale lo sbarramento al senato sarà ridotto al 7% anziché essere l’8% come era riservato nelle ultime votazioni per chi era fuori dalle coalizioni.

    Per la nuova legge elettorale tutto dipende se i poteri finanziari che conducono la BCE vogliono ancora fare un tentativo per vedere se roma riesce a risolvere parzialmente il calo reale del debito pubblico e non spalmarlo sugli altri enti; oppure, compresa la situazione, vedranno come commissariare economicamente la penisola romana e far votare con la antica legge.
    In tal modo destra governa, sinistra crea situazioni di subbuglio e il comissariamento su un piato d’argento. Ma per non arrivare a questo si può far votare ad esempio con la legge che esce dal referendum..

    Se si mette in un computer i dati delle votazioni del 2006 con la legge che esce dal referendum si ottiene:
    il PD ( ulivo+margherita) otterrebbe 112 senatori, Rifondazione ( Cosa rossa al completo) otterrebbe 26 senatori, FI 127 senatori , AN 32 senatori, Lega 6 senatori, UDC 3 senatori, SVP 2 senatori.
    E’ vero che vi saranno degli spostamenti di massa di voti verso i due grandi, in quanto la gente, informata che il voto per i partiti piccoli sono sciupati si riverseranno sui due maggiori. Ecco perché i partiti piccoli hanno una fifa nera.

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226