User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 27
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    13 Mar 2002
    Localitŕ
    Verona
    Messaggi
    2,066
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Vojislav Šešelj e le miserie padane

    Scrivo questo pezzo a petizione di una cinquantina di amici, ex leghisti, che negli ultimi mesi m' han scritto e m' han chiesto di scrivere qualcosa al riguardo.


    Un paio di giorni fa il circo piú caro e inutile del mondo meglio conosciuto come Tribunale Internazionale dell' Haja (brutta copia di quello di Norrimberga) ha riaperto il giudizio contro Vojislav Šešelj, lider ultranazionalista serbo del partito SOS. Nel frattempo il Kosovo "libero" dalla malvagitá serba rimane un promettente stato fantoccio che l' ONU si accinge a consegnare alla mafia albanese in coabitazione con le mafie italiane. Degli uomini dell' UCK, marmaglia musulmana (di nome) narcotrafficante di fatto che costituiva tale "esercito di liberazione", nessuno é stato chiamato a rispondere delle sue malefatte. Altra brutta copia: stavolta dei partigiani del dopo guerra mondiale.
    Come sempre l' Europa degli imbecilli, che son la maggioranza dei votanti e dei votati, dell' opinione pubblica e di chi la forma, non ha capito che il giudizio a Vojislav Šešelj é molto di piú che una condanna (giá emessa...perché ci fan spendere soldi per un processo giá definito? Ah...gli imbecilli, dimenticavo...) a un criminale di guerra. Vojislav Šešelj e i serbi erano 10 anni fa (e lo sono tutt' oggi) l' ultimo brandello di una visione no economicistica del continente. Sono l' ultimo popolo che ha osato definirsi tale e che ha lottato per i suoi diritti e per il suo futuro. Ed erano soli contro tutti, perché la maggioranza, la coradata dei buonisti codardi era seduta al fianco dei piloti degli F117 Stealth che bombardarono i civili belgradesi.
    Vojislav Šešelj é colpevole di aver fatto apologia della pulizia etnica e di averla fomentata in Bosnia. I suoi uomini o adepti l' hanno messa in pratica tagliando gole. Gli albanesi e i bosniaci l' hanno realizzata in parte nello stesso modo peró sopratutto facendo piú figli. Figli, figli e figli finché nazioni non loro (per storia e cultura) le apparteranno.
    Tra 50 anni o forse piú il Veneto e la Lombardia avranno una maggioranza non lombarda e non veneta che avranno il diritto di autodeterminarsi. Una testa, un voto. Mille figli una nazione nuova, nata dal nulla, nata dalla migrazione e dalla miseria intelletuale e umana degli autoctoni.
    Sulle pagine di sto forum ho letto negli anni un numero infinito di attacchi e condanne verso i serbi e la loro politica. Chi scriveva aveva e immagino ha in mano la tessera della Lega Nord. Peccato che il pezzettino di plastica non permetta all' iscritto inserire nella sua banca dati di memoria virtuale la storia della Lega, e quella parte che narra di come la sdrulcite camicie verdi avevano abracciato la causa serba capendo che allora in gioco c' era molto di piú che una semplice guerra balcanica. Eravamo pronti a partire per Beograd e occupare la giá evacuata ambasciata americana per cercare di fermare un bombardamento che ricordava quello di Dresda: l' arroganza del vincitore, la superbia dell' autoproclamato "buono e giusto", la causa del mercato sopra quella del sangue e della storia. Purtroppo Bossi e suoi scudieri di latta alla fine si cagarono addosso (o furono comprati) e la missione naufragó. Quello che é certo e che resta é che una parte non minoritaria dei giovani del Nord per un breve momento trovarono sotto la bandiera dell' Alberto da Giussano e il verde delle camicie di chi aveva avuto il coraggio di andare oltre le chiacchiere di partito un nuovo senso, una nuova visione. Stava maturando la idea di popolo, molto piú in lá del misero concetto destra-sinistra. Eravamo orgogliosi di una scelta, difficile, dura...
    Peró oggi, 8 anni dopo, con un segretario federale a metá (e son buono...dio, se son buono) e una classe dirigente da terzo mondo che si arrabatta per vedere come riuscirá a riconfermare le sue "cadreghe"...noi giovani o ex-giovani di Padania e Europa rimaniamo esterefatti davanti alla miseria umana e intelletuale della nostra gente.

    UN SALUTO E ERWACHE PADANIA

    Wotan

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    due cose...
    1) si ,la serbia e' stata bombarda perche' :

    1a) " socialista" cioe' ancora anteponente l' interesse nazionale a quello finanziario " privato" che domina le nostre " democrazie"
    2a) " identitaria" cioe ancora anteponente i fattori identitarii ( cioe ' familiari ,etnici e religiosi) a quelli " liberali"( cioe' antifamiliari , cosmopoliti e atei )

    2) se c' e stato allora in italia un partito che si e' " immolato" elettoralmente contro l' obbrobrio della guerra alla serbia , quello e' stato la lega nord DI ALLORA . Quelli che qui in massa hanno fatto gli ammmergani filokossovari non era leghisti ma solo " sedicenti tali" impegnati a fare lo stesso antileghismo che hai fatto e continui a fare tu .. senza mi pare una grande onesta' intellettuale .
    "dammi i soldi, e al diavolo tutto il resto "
    Marx


    (graucho..:-))

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,576
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    nessun cambiamento č ipotizzabile
    nella penisola e in questa europa,
    finché dura l'occupazione militare
    dello zio nonché il predominio dei suoi sodali,
    rappresentanti le classi politiche, culturali
    ed economiche, il cui compito č di imporre dosi
    industriali, di turbocapitalismo e immigrazione.

  4. #4
    Forumista junior
    Data Registrazione
    13 Oct 2006
    Messaggi
    70
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Congratulazioni

    Caro Wotan,
    hai sintetizzato magistralmente la vicenda serbo-albanese e la giustezza delle posizioni leghiste d'allora.
    Tanti saluti da uno di quei ex -giovani.


    P.S. non ci conosciamo ma se non mi sbaglio vivi in Salvador, se vuoi contattami in pvt per scambiare notizie su quel paese, mia moglie ha parenti laggiů e prima o pio farr'o un viaggio da quelle parti

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    13 Mar 2002
    Localitŕ
    Verona
    Messaggi
    2,066
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da larth Visualizza Messaggio
    due cose...
    1) si ,la serbia e' stata bombarda perche' :

    1a) " socialista" cioe' ancora anteponente l' interesse nazionale a quello finanziario " privato" che domina le nostre " democrazie"
    2a) " identitaria" cioe ancora anteponente i fattori identitarii ( cioe ' familiari ,etnici e religiosi) a quelli " liberali"( cioe' antifamiliari , cosmopoliti e atei )

    2) se c' e stato allora in italia un partito che si e' " immolato" elettoralmente contro l' obbrobrio della guerra alla serbia , quello e' stato la lega nord DI ALLORA . Quelli che qui in massa hanno fatto gli ammmergani filokossovari non era leghisti ma solo " sedicenti tali" impegnati a fare lo stesso antileghismo che hai fatto e continui a fare tu .. senza mi pare una grande onesta' intellettuale .
    Iarth, come sempre sei un vero comico nato. Tu sei un nazionalsocialista che vede prospettive leghiste, peró dei nazionalsocialisti hai preso la onda italiota, che con la visione serba non ha quasi nulla a che vedere. Poi che tu non lo voglia capire, e non lo vuoi perché scemo non sei, é altra cosa.
    Su una cosa hai ragione: io faccio e ho fatto, dal 1999 in avanti, certo "antileghismo" o vvero contro quella lega cadregara, romana, venduta e finto rivoluzionaria (da "8 di settembre" per capirci che magari ti é piú familiare). Le resta un pregio, l' unico: parla di identitá. Peró parla, parla, parla...Poi che a te piaccia fare il difensore delle statue di sale del "fu" independentismo é cosa tua ma prima di accusarmi di poca onestá intelletuale, come diceva il buon vecchio Enzo Flego "sciacquati la bocca con la varechina che la merda che te gh'é in boca l' ha ta smarsio fin i denti"...credo non serva traduzione

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    13 Mar 2002
    Localitŕ
    Verona
    Messaggi
    2,066
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ciao Ligera, ti contatteró in privato.
    Wotan

  7. #7
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Wotan Visualizza Messaggio
    Iarth, come sempre sei un vero comico nato. Tu sei un nazionalsocialista che vede prospettive leghiste, peró dei nazionalsocialisti hai preso la onda italiota, che con la visione serba non ha quasi nulla a che vedere. Poi che tu non lo voglia capire, e non lo vuoi perché scemo non sei, é altra cosa.
    Su una cosa hai ragione: io faccio e ho fatto, dal 1999 in avanti, certo "antileghismo" o vvero contro quella lega cadregara, romana, venduta e finto rivoluzionaria (da "8 di settembre" per capirci che magari ti é piú familiare). Le resta un pregio, l' unico: parla di identitá. Peró parla, parla, parla...Poi che a te piaccia fare il difensore delle statue di sale del "fu" independentismo é cosa tua ma prima di accusarmi di poca onestá intelletuale, come diceva il buon vecchio Enzo Flego "sciacquati la bocca cola varechina che la merda che te gh'é in boca l' ha ta smarsio fin i denti"...credo non serva traduzione
    ahahahahah

    vedo che ti sei ben guardato dall' entrare nel merito dei miei rilievi...e che continui a flirtare coi soliti " liberal-antileghisti " . quelli che ALLORA tifavano con il loro guru pannella le bombe ammergane sui serbi .

    anyway ..col tuo stizzoso "Tu sei un nazionalsocialista ... " tu ti confessi ....... e' il tuo " linguaggio" , il tuo " armamentario" polemico totalmente stereotipico, gratuito calunniativo e tipicamente "liberal-liberista-libertario" che ti rivela ..
    "dammi i soldi, e al diavolo tutto il resto "
    Marx


    (graucho..:-))

  8. #8
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Localitŕ
    La Lupa romana č una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il problema del calo di voti alle europee post kosovo era dato dal fatto della poca convinzione con cui si era portata avanti la battaglia a favore dei serbi e alla scarsissima capacitŕ di comunicazione dei vertici leghisti tanto che uno zero come la Bonino č riuscita a far ottenere migliaia di voti ai radiculi
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciň che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ricordo bene quei tempi : ero ad aviano nella manifestazione contro gli amerikani. a quel tempo l'elettorato leghista era contro la guerra alla serbia, ma il battage televisivo in favore degli amerikani ha spostato gli equilibri. inoltre la formula "emma for president" (costata un pacco di miliardi) era intelligente e (sempre sostenuta dal battage pubblicitario) ha provocato l'otto per cento in favore dei radicali, togliendo parecchi punti percentuali alla lega. poi la dirigenza si č spaventata e ha cercato di correre ai ripari, anche perchč oberata di debiti. poi il resto lo conosciamo. non č sicuro che il tamarro abbia Lui stesso fatto la regia di tutto ciň : avrebbe dovuto essere un genio del male.

  10. #10
    Registered User
    Data Registrazione
    08 Mar 2004
    Messaggi
    353
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Wotan Visualizza Messaggio
    ...
    Mille figli una nazione nuova, nata dal nulla, nata dalla migrazione e dalla miseria intelletuale e umana degli autoctoni.
    ...
    Wotan
    solo i + forti sopravvivono... e con nazismi, komunismi e kattokristismi sei destinato a morire... x combattere l'invasore č da sciokki (... da padani) sostenere l'oppressore...
    se l'identitŕ alpinopadana si rifŕ al kattokretinismo e sua tradizione, non sopravviverŕ...
    ==================================
    PADANIA LIBERA
    dagli italiani ed italioti,
    dal vatekanaglismo klericale romano e
    dal krociato nazileghismo razzista bossiano

    italioti sono i padani ke si credono italiani... xkč hanno smarrito la coscienza di se' stessi e della loro storia.-

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Miserie ed orrori del comunismo
    Di brunik nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-10-10, 13:58
  2. Miserie del liberalismo
    Di Florian nel forum Conservatorismo
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 06-08-08, 23:58
  3. Vojislav Seselj
    Di Sabotaggio nel forum Destra Radicale
    Risposte: 76
    Ultimo Messaggio: 02-05-08, 22:50
  4. Le miserie umane
    Di Otto Rahn nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-10-03, 14:58
  5. Vojislav Seselj al 36,3%
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 10-12-02, 18:14

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226