User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    31 Mar 2005
    Località
    venezia
    Messaggi
    1,511
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Dedicato ai buonisti che vogliono accoglierli tutti....

    Sempre che sia vera la storia raccontata dalla signora, sembrerebbe che:
    Dal sito www.affaritaliani.it

    "Ha invitato a casa, per il cenone di Natale, un clochard straniero che vive al dormitorio di Trento. E mentre lo riaccompagnava al termine dei festeggiamenti è stata violentata dall'uomo, un marocchino 43enne.
    La vittima, una 24enne di Trento, ha raccontato tutto al marito che l'ha accompagnata all'ospedale e avvertito la polizia. Il marocchino è stato quindi arrestato con l'accusa di violenza sessuale.

    Secondo quanto ricostruito dalla Squadra mobile, la giovane donna, dopo aver trascorso la serata con il marito e il clochard, ha riaccompagnato in auto l'ospite al dormitorio della città. Prima di arrivare, però, lo straniero ha convinto la donna a fermarsi in una piazzola dove ha abusato di lei, minacciandola di ritorsioni nel caso avesse raccontato l'accaduto. La donna, tornata a casa, si è però subito confidata con il marito ed è partita la denuncia."

    Ripeteto sempre che sia vero....ben gli stà la prossima volta si porta a casa un vecchietto indigeno della casa di riposo, altro che il marocchino

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2010
    Messaggi
    409
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    già postato su malefatte allogene.

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    31 Mar 2005
    Località
    venezia
    Messaggi
    1,511
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pdnfree Visualizza Messaggio
    già postato su malefatte allogene.
    bene vorrà dire che apriremo un 3d dal titolo STUPIDITA' INDIGENA e ci mettiamo questo. Più che di malefatte allogene, ultimamente parleri anche di imbecillità locale...
    Ciao e buon anno

  4. #4
    Non si fitta ai terroni.
    Data Registrazione
    11 Dec 2007
    Località
    Non sono razzista. Il razzismo è un crimine, e il crimine è roba da negri.
    Messaggi
    576
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Tutto sommato ben gli sta. Io i marocchini a casa mia non li porto. Padani coglioni fino all'anima...

  5. #5
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,714
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    chi è causa del suo mal, pianga se stesso

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    chissà. una famiglia buonista si trasforma in una famiglia lecchista.

  7. #7
    itaglia stato canaglia
    Data Registrazione
    26 Aug 2006
    Località
    Busnago (Brianza Est)
    Messaggi
    1,135
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Impara a non invitare un vecchietto indigeno e ad invitare un allogeno per farsi bella e buonista davanti a tutti

  8. #8
    rural resistance
    Data Registrazione
    01 Jun 2007
    Località
    Langbardland
    Messaggi
    1,136
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    quel fesso del marito vince sicuramente il premio padiota 2007 .

    A me fa veramente pena questa gente lobotomizzata dai media , non ho più parole....

  9. #9
    Preferirei di no...
    Data Registrazione
    16 Nov 2006
    Messaggi
    519
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Langbard Visualizza Messaggio
    quel fesso del marito vince sicuramente il premio padiota 2007 .

    A me fa veramente pena questa gente lobotomizzata dai media , non ho più parole....
    Sempre che sia tutto vero (visti i tempi non mi stupirei di situazioni "strane" poi degenerate), detto con il massimo rispetto per il dolore di un essere umano, a me queste persone non fanno più pena, questi mi fanno PAURA: sono loro il fertilizzante usato dal potere per controllare le masse. Lo ha fatto la Chiesa (e le religioni in genere), lo hanno fatto i partiti politici, lo stanno facendo le potenti lobby economico-finanziarie... usano le "maggioranza silenziose" (quelle che seguono sempre e comunque l'onda, anche quando le porta al disastro) per soffocare il dissenso. Un tempo questi deficienti sarebbero stati definiti "collaborazionisti" e fucilati in piazza, ma purtroppo in questo momento sono ancora troppi...

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Purtroppo è tutto vero e francamente non capisco questo tipo di commenti "Sempre che sia vera la storia.."

    Riporto da L'Adige

    D'accordo con il marito aveva accolto a cena lo straniero la sera della vigilia di Natale

    D'accordo con il marito aveva accolto a cena lo straniero la sera della vigilia di Natale. Erano seduti alla stessa tavola, lei, il marito, e i figli, con l'uomo conosciuto in città qualche mese prima, un marocchino senza lavoro né una casa. Una sera felice che si è tramutata in un incubo per la giovane donna dell'altopiano di Lavarone e Folgaria. Si era offerta lei di accompagnare a Trento il marocchino, dopo cena, e non aveva trovato nulla di male nella proposta di lui di bere una birra insieme, in auto, prima di salutarsi. Nella macchina si è consumata la violenza e, dopo lo stupro, sono arrivate le minacce. Il marocchino ora è in carcere, arrestato dagli agenti della squadra mobile di Trento, coordinati dal vicequestore Roberto Giacomelli (nella foto) : lo hanno trovato giovedì sera che vagava in Lung'Adige, dove è solito dormire sotto i ponti o al parco, quando non trova posto nei dormitori cittadini. L'uomo, 43 anni, nullafacente senza fissa dimora, volto già noto alle forze dell'ordine, è accusato di violenza sessuale. Dapprima ha negato tutto, ma ci sono prove contro di lui che lasciano pochi dubbi. La vigilia di Natale era stato a cena sull'altopiano, nella casa di montagna della giovane coppia. Aveva portato, in segno di gratitudine per quell'invito, alcune lattine di birra. Proprio una di queste, avanzata a tavola, era stata offerta dall'uomo alla sua vittima, quando, a tarda notte stavano facendo rientro a Trento. La donna era alla guida della propria auto e si era diretta nel piazzale a nord della città che l'uomo le aveva indicato. Era l'una di notte. «Ho lasciato la bicicletta in un parcheggio. Se vuoi ti spiego la strada per arrivarci», le aveva detto. Ma era una scusa. Raggiunto con l'auto il luogo appartato, vicino all'area ex Sloi, il marocchino ha voluto intrattenersi con la giovane donna, ha scambiato quattro chiacchiere, le ha fatto bere la birra, poi ha abusato di lei. La vittima non sarebbe riuscita a opporre resistenza. Gli investigatori non escludono che la birra fosse stata alterata, dato che la giovane non ricorda con lucidità quei momenti. Era stravolta dalla stanchezza, come ella stessa ha ammesso in sede di denuncia agli investigatori, e la birra le avrebbe fatto perdere la lucidità. Il marocchino non ha esitato ad abusare di lei. «Stai zitta perché se parli so dove trovare te e tuo marito», ha infine minacciato, per poi allontanarsi come se tutto gli fosse dovuto. La donna non ha avuto il coraggio di parlarne con il marito. Per non rovinare il giorno di Natale ha tenuto dentro di sé il dolore, l'umiliazione, i singhiozzi. Per due giorni è rimasta in silenzio; poi è scoppiata. Giovedì mattina non ce l'ha più fatta a rimanere in silenzio e, piangendo, si è sfogata con il compagno. L'uomo l'ha prima accompagnata da uno psicologo a Pergine Valsugana, quindi al pronto soccorso dell'ospedale di Trento. I medici, attraverso una visita ginecologica, hanno accertato la violenza. Dopo l'ospedale, marito e moglie sono andati in questura e davanti agli agenti della sezione reati contro la persona la vittima ha raccontato l'accaduto. Ha quindi sporto querela nei confronti del marocchino, da lei chiamato solo per soprannome e riconosciuto in una vecchia fotosegnaletica. Gli investigatori della squadra mobile si sono messi alla ricerca dell'uomo, ben noto alle forze dell'ordine: girovaga in Italia da un decennio ed è a Trento dagli anni Novanta, dove ha sempre vissuto di espedienti. Spesso polizia e carabinieri lo vedevano al parco di piazza Dante e nei pressi della stazione, dove è solito incontrare i clienti che da lui si riforniscono di hashish. L'altra sera era in Lung'Adige Braille. Ha negato tutto davanti agli investigatori, ha detto pure di non aver mai conosciuto la donna che lo stava accusando. Ora è in cella e il pubblico ministero Alessandra Liverani ha chiesto la convalida dell'arresto. Nei prossimi giorni è atteso l'interrogatorio. M. Vi.


    29/12/2007

    www.ladige.it per accedere alla pagina bisogna essere registrati

    http://www.ladige.it/giornale_online...rticolo=192371
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Dedicato a tutti quelli che 2!
    Di Aldino nel forum Fondoscala
    Risposte: 63
    Ultimo Messaggio: 28-08-12, 14:43
  2. Dobbiamo accoglierli!
    Di ugolupo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 121
    Ultimo Messaggio: 25-04-11, 12:31
  3. Dedicato a tutti i buonisti ultraimmigrazionisti
    Di [Assalto] nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 16-01-08, 13:18
  4. Dedicato a tutti...
    Di daca. nel forum Destra Radicale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 21-06-04, 23:48
  5. Per tutti i buonisti, tolleranti, accoglientisti etc etc.
    Di Totila nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 10-04-02, 04:41

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226