User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 41
  1. #1
    AnarcoLiberale ''egoista'
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    2,894
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito L’autodeterminazione dell’individuo: base di tutte la libertà

    Un analisi partendo dal pensiero di Michel Foucault

    di Domenico Letizia

    La violenza dello stato in ogni suo aspetto ha un punto di partenza: quella della proibizione sociale. Questi sono anni dove il personale svilupparsi dei propri corpi, della propria libertà di scelta sono messi in discussione anzi, a decidere per il bene della singole scelte e del proprio benessere deve essere sempre lo stato.
    L’Italia è il paese dove ogni singola scelta che riguarda il proprio intimo, il proprio corpo, l’dea religiosa o filosofica della vita non conta, conta solo la legge non importa che sia imposta da forze clericale, populiste e assolutamente anti-individualiste, insomma lo stato nel colpire e imporre la propria ‘coercizione sociale’ parte dall’individuo, dal corpo e dalla salute dell’individuo. Il cambiamento lo si nota anche nelle terminologie, quello che una volta era il ministero della sanità ora è il ministero della salute, come se la salute fosse un qualcosa di statale e non di intimamente privato.
    Foucault ritiene che le istituzioni sotto il nome di ‘assistenza pubblica’ costituiscono forme di controllo, orientate alla normalizzazione dei diversi ( possiamo dire dei non conformi al catalogo dei buoni cittadini redatto dallo stato o per coloro che hanno atteggiamenti alternativi soprattutto in ambito sessuale)
    Anzi per Foucault il controllo della sessualità, e al tempo stesso produzione della sessualità, mostra che il corpo è un punto di attacco privilegiato del potere: ‘Il sesso diventa il punto centrale per un potere che si organizza intorno alla gestione della vita piuttosto che intorno alla minaccia della morte’.
    Ecco perché ritengo che per una ripresa culturale e politica del pensiero libertario, contro l’attacco della cultura imposta dallo stato, sia indispensabile per ogni libertario diffondere e occuparsi di tematiche considerate individuali, diffondere libertà di scelta e autodeterminazione dei propri corpi.

    Pubblicato sulla Rivista libertaria Cenerentola, Marzo 2010
    Liberalizzare la produzione di Moneta ORA!
    http://www.lucidamente.com/wordpress...nostre-monete/

    Autogestione delle reti idriche!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    x il Socialismo Mondiale
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pianeta Terra (Verona)
    Messaggi
    8,732
    Mentioned
    26 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: L’autodeterminazione dell’individuo: base di tutte la libertà

    Lo stato fa gli interessi della classe capitalista (minoranza che possiede/controlla i mezzi di produzione).
    Non ci possono essere individui senza società come non ci può essere società senza individui. Per favore basta con questo individualismo infantile (almeno in questo forum).
    http://socialismo-mondiale.blogspot.com/
    Invece della parola d'ordine conservatrice Un equo salario per un'equa giornata di lavoro, i lavoratori devono scrivere sulla loro bandiera il motto rivoluzionario Soppressione del sist. del lavoro salariato

  3. #3
    AnarcoLiberale ''egoista'
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    2,894
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: L’autodeterminazione dell’individuo: base di tutte la libertà

    Citazione Originariamente Scritto da Gian_Maria Visualizza Messaggio
    Lo stato fa gli interessi della classe capitalista (minoranza che possiede/controlla i mezzi di produzione).
    Non ci possono essere individui senza società come non ci può essere società senza individui. Per favore basta con questo individualismo infantile (almeno in questo forum).
    davvero una critica imporante, per favore argomentazioni... questo è un forum libertario o vive la censura? basta dirlo....
    Liberalizzare la produzione di Moneta ORA!
    http://www.lucidamente.com/wordpress...nostre-monete/

    Autogestione delle reti idriche!

  4. #4
    x il Socialismo Mondiale
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pianeta Terra (Verona)
    Messaggi
    8,732
    Mentioned
    26 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: L’autodeterminazione dell’individuo: base di tutte la libertà

    Quello che scrivi non ha niente a che vedere con il socialismo libertario.
    http://socialismo-mondiale.blogspot.com/
    Invece della parola d'ordine conservatrice Un equo salario per un'equa giornata di lavoro, i lavoratori devono scrivere sulla loro bandiera il motto rivoluzionario Soppressione del sist. del lavoro salariato

  5. #5
    .
    Data Registrazione
    15 Mar 2010
    Messaggi
    1,266
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: L’autodeterminazione dell’individuo: base di tutte la libertà

    Citazione Originariamente Scritto da Gian_Maria Visualizza Messaggio
    Lo stato fa gli interessi della classe capitalista (minoranza che possiede/controlla i mezzi di produzione).
    Non ci possono essere individui senza società come non ci può essere società senza individui. Per favore basta con questo individualismo infantile (almeno in questo forum).
    Senza la frusta stalinista ti potremo sempre e comunque ridere in faccia.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    6,592
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: L’autodeterminazione dell’individuo: base di tutte la libertà

    Citazione Originariamente Scritto da Lord Enlil Visualizza Messaggio
    Senza la frusta stalinista ti potremo sempre e comunque ridere in faccia.
    Forse... Ma che in un sistema capitalista il lavoratore dipendente è facilmente ricattabile e quindi usurpato alle condizioni del padrone è un dato di fatto.

  7. #7
    .
    Data Registrazione
    15 Mar 2010
    Messaggi
    1,266
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: L’autodeterminazione dell’individuo: base di tutte la libertà

    Citazione Originariamente Scritto da silence Visualizza Messaggio
    Forse... Ma che in un sistema capitalista il lavoratore dipendente è facilmente ricattabile e quindi usurpato alle condizioni del padrone è un dato di fatto.
    Ovvio. E allora?
    Ultima modifica di Lord Enlil; 16-04-10 alle 12:46

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    6,592
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: L’autodeterminazione dell’individuo: base di tutte la libertà

    Citazione Originariamente Scritto da Lord Enlil Visualizza Messaggio
    Ovvio. E allora?
    E allora c'è poco da lamentarsi se l'operaio rompe le chiappe al datore di lavoro facendo politica e si riprende con metodi violenti cio' che gli è stato usurpato attraverso il ricatto.

  9. #9
    .
    Data Registrazione
    15 Mar 2010
    Messaggi
    1,266
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: L’autodeterminazione dell’individuo: base di tutte la libertà

    Citazione Originariamente Scritto da silence Visualizza Messaggio
    E allora c'è poco da lamentarsi se l'operaio rompe le chiappe al datore di lavoro facendo politica e si riprende con metodi violenti cio' che gli è stato usurpato attraverso il ricatto.
    E chi si sta lamentando? Si stanno sfottendo quelli vogliono fare il socialismo e pensano di rinunciare ai campi di concentramento. Se poi qualche pezzente cominciasse a fare sul serio e a mettere qualche bomba in giro invece di limitarsi a parlare sarebbe finalmente un comodo pretesto per la svolta repressiva.
    Ultima modifica di Lord Enlil; 17-04-10 alle 10:26

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    6,592
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: L’autodeterminazione dell’individuo: base di tutte la libertà

    Citazione Originariamente Scritto da Lord Enlil Visualizza Messaggio
    E chi si sta lamentando? Si stanno sfottendo quelli vogliono fare il socialismo e pensano di rinunciare ai campi di concentramento. Se poi qualche pezzente cominciasse a fare sul serio e a mettere qualche bomba in giro invece di limitarsi a parlare sarebbe finalmente un comodo pretesto per la svolta repressiva.
    I campi di concentramento nascono in seguito alla burocratizzazione della rivoluzione comunista, cioè quando gli operai prendono il potere e diventano dittatori come Bakunin previde. Ma in realtà non penso che l'ideologia comunista sia contro natura perchè se lo fosse non potrebbe neanche esistere....

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. L’autodeterminazione dell’individuo: base di tutte la libertà
    Di Domenico Letizia nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 30-03-10, 00:41
  2. La libertà dell'individuo
    Di dedelind nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 89
    Ultimo Messaggio: 18-03-10, 11:26
  3. Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 27-10-07, 16:55

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226