User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 36
  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    06 Nov 2006
    Località
    Difendi, Conserva, Prega!
    Messaggi
    15,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito a chi dice: "io non lo farei mai, ma non posso impedire che una donna lo faccia"..

    Voglio chiedere: "Perchè non lo faresti mai?"

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Libero pensatore
    Data Registrazione
    16 Jul 2006
    Località
    Nello Stato Laico Italiano
    Messaggi
    921
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E a chi dice "lo farei e permetterei di farlo" c'è una domanda di riserva?

  3. #3
    ooooWAGLIONEoooo
    Data Registrazione
    05 May 2007
    Località
    NAPOLI
    Messaggi
    3,055
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Merello Visualizza Messaggio
    Voglio chiedere: "Perchè non lo faresti mai?"


    Perchè ho rispetto per le opinioni altrui e so che ogni testa è diversa dall'altra. Per tizio l'embrione è un malloppetto di cellule, per caio è un bimbo sgambettante e non son certo io l'ago della bilancia.

    E tra tizio e caio ci sono migliaia di sfumature intermedie tutte degne.

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    17 Jun 2007
    Località
    La terra di Giovannino Guareschi
    Messaggi
    2,465
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da waglione Visualizza Messaggio
    Perchè ho rispetto per le opinioni altrui e so che ogni testa è diversa dall'altra. Per tizio l'embrione è un malloppetto di cellule, per caio è un bimbo sgambettante e non son certo io l'ago della bilancia.

    E tra tizio e caio ci sono migliaia di sfumature intermedie tutte degne.
    E a chi dicesse che un bambino handicappato non è degno di vivere? nel passato erano in molti a pensarlo; stando al tuo ragionamento si dovrebbe avere rispetto dell'opinione che ritiene giusta la loro soppressione. E infatti nella Germania nazista si è proceduto anche sulla base di ciò, non solo perché alcuni cattivoni (i nazisti) avevano cominciato a dire così.

    E' facile cadere nell'eugenetica razzista e negli esperimenti alla dr. Mengele, se si parte da un ragionamento così relativista come il tuo.

    Attenzione, quindi. Se si fa violenza alla ragione (e la si fa addormentare), nascono i peggiori mostri che si possano immaginare.

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    06 Nov 2006
    Località
    Difendi, Conserva, Prega!
    Messaggi
    15,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da waglione Visualizza Messaggio
    Perchè ho rispetto per le opinioni altrui e so che ogni testa è diversa dall'altra. Per tizio l'embrione è un malloppetto di cellule, per caio è un bimbo sgambettante e non son certo io l'ago della bilancia.

    E tra tizio e caio ci sono migliaia di sfumature intermedie tutte degne.
    Ok. Dimmi - allora - perchè tu sei contro.

  6. #6
    Conservatore
    Data Registrazione
    30 Apr 2004
    Località
    Sponda bresciana benacense
    Messaggi
    20,197
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dr.Hans Visualizza Messaggio
    E a chi dicesse che un bambino handicappato non è degno di vivere? nel passato erano in molti a pensarlo; stando al tuo ragionamento si dovrebbe avere rispetto dell'opinione che ritiene giusta la loro soppressione. E infatti nella Germania nazista si è proceduto anche sulla base di ciò, non solo perché alcuni cattivoni (i nazisti) avevano cominciato a dire così.

    E' facile cadere nell'eugenetica razzista e negli esperimenti alla dr. Mengele, se si parte da un ragionamento così relativista come il tuo.

    Attenzione, quindi. Se si fa violenza alla ragione (e la si fa addormentare), nascono i peggiori mostri che si possano immaginare.
    Ineccepibile.

  7. #7
    ooooWAGLIONEoooo
    Data Registrazione
    05 May 2007
    Località
    NAPOLI
    Messaggi
    3,055
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Merello Visualizza Messaggio
    Ok. Dimmi - allora - perchè tu sei contro.

    Beh io sono una sfumatura.

    Fino alla comparsa di determinate strutture neuroanatomiche, come prescrive la legge, emotivamente non ho molte spinte che mi facciano pensare a un embrione come un bimbo. Soprattutto nei primi 30 60 giorni.
    Il primo trimestre è anche quello col più alto tasso di aborto spontaneo e, accanto alle evenienze note, nel primo trimestre talvolta la causa di aborto spontaneo è addirittura sconosciuta. Non motivo questa riflessione, ma un senso ce l'ha.

    Dìaltro canto, nessuno disconosce che una moruletta diventerà un neonato e se capitasse a me e alla mia parter (anche solo sessuale) un bimbo in un momento sbagliato non farei una IGV a cuor leggero, rimarrei turbato per molto, ma non c'è materiale per pensare a un'omicidio.

    Insomma, quando penso a una donna che fa una IGV non riesco a pensare a lei come un'assassina, quest'è.

    Mi dispiace molto, sarà un bimbo in meno che viene al mondo, com'è un bimbo in meno che viene al mondo ogni volta che si usa il preservativo, che si aspetta il periodo non fertile, che si usa la pillola del giorno dopo.

  8. #8
    ooooWAGLIONEoooo
    Data Registrazione
    05 May 2007
    Località
    NAPOLI
    Messaggi
    3,055
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dr.Hans Visualizza Messaggio
    E a chi dicesse che un bambino handicappato non è degno di vivere? nel passato erano in molti a pensarlo; stando al tuo ragionamento si dovrebbe avere rispetto dell'opinione che ritiene giusta la loro soppressione. E infatti nella Germania nazista si è proceduto anche sulla base di ciò, non solo perché alcuni cattivoni (i nazisti) avevano cominciato a dire così.

    E' facile cadere nell'eugenetica razzista e negli esperimenti alla dr. Mengele, se si parte da un ragionamento così relativista come il tuo.

    Attenzione, quindi. Se si fa violenza alla ragione (e la si fa addormentare), nascono i peggiori mostri che si possano immaginare.

    E' evidente che ci riferiamo a questioni di una certa rilevanza, ad esempio come questa che divide in due il pianeta. Non è che do il beneficio del dubbio a un' idea qualunque partorita da un cretino qualunque.

    E poi che c'entrano i nazisti e le manie di sterminio della diversità... la 194 non impone nulla, permette di scegliere, e pure entro un breve termine.

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    17 Jun 2007
    Località
    La terra di Giovannino Guareschi
    Messaggi
    2,465
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da waglione Visualizza Messaggio
    Mi dispiace molto, sarà un bimbo in meno che viene al mondo, com'è un bimbo in meno che viene al mondo ogni volta che si usa il preservativo, che si aspetta il periodo non fertile, che si usa la pillola del giorno dopo.
    Non mischiare la qualunque mettendo tutto in un unico calderone. Hai elencato due cause artificiali, con intervento diretto di mezzi artificiali, e una causa (quella sottolineata) del tutto naturale, ossia che non comporta alcuna intromissione nel corpo di sostanze mediche, ovvero l'uso di mezzi artificiali.

    E' molto, molto diverso. Utilizzare il periodo fertile comporta anche l'accettare, qualora avvenga, una gravidanza (almeno in chi aspetta consapevolmente: ma alterimenti non ci sarebbe ragione di aspettare). E comunque di seguire il corso delle cose senza intromettervi cause artificiali.

    Siamo di fronte a due tipi di mentalità opposti, quest'ultimo, rispettoso della vita e del corpo umano (soprattutto della donna); l'altro, di norma indifferente, sia alla vita nascente (ove non addirittura contrario), sia al copro umano (soprattutto della donna: il dramma dell'aborto infatti vede la donna lasciata sola dall'uomo, che fa presto a dire alla donna che può abortire: poi nei cazzi amari è lui che la lascia).

    E' evidente che ci riferiamo a questioni di una certa rilevanza, ad esempio come questa che divide in due il pianeta. Non è che do il beneficio del dubbio a un' idea qualunque partorita da un cretino qualunque.

    E poi che c'entrano i nazisti e le manie di sterminio della diversità... la 194 non impone nulla, permette di scegliere, e pure entro un breve termine.
    Lo immaginavo che non conoscevi la legge, ma dopotutto non è nemmeno colpa tua, visto che ormai il tuo modo di pensare è frutto di 30 anni di propaganda per cui l'aborto è "un diritto".
    In realtà la donna non può scegliere un bel niente: lei può chiedere l'autorizzazione ad abortire se si trova in

    circostanze per le quali la prosecuzione della gravidanza, il parto o la maternità comporterebbero un serio pericolo per la sua salute fisica o psichica, in relazione o al suo stato di salute, o alle sue condizioni economiche, o sociali o familiari, o alle circostanze in cui è avvenuto il concepimento, o a previsioni di anomalie o malformazioni del concepito
    http://www.dirittoefamiglia.it/docs/...i/1978_194.htm

    Dunque si tratta solo di applicare una legge che invece ha ratificato una prassi in base alla quale bastava andare da un medico compiacente che ti rilasciasse un certificato che attestava che tu stavi male psichicamente ed il gioco era fatto: il consultorio se ne fotteva di aiutarti e ti autorizzava.

    Capirai la mentalità che ne è venuta fuori...all'epoca i radicali votarono contro quella legge, perchè seriamente secondo la loro ottica, pensavano che se applicata davvero, avrebbe indotto molte donne a non abortire. Altro che scelta! ma che scelta??? la legge non parla proprio di scelte, ve lo volete mettere in testa? dice che la donna va sconsigliata dall'abortire!

    contribuendo a far superare le cause che potrebbero indurre la donna all'interruzione della gravidanza
    !!!

  10. #10
    ooooWAGLIONEoooo
    Data Registrazione
    05 May 2007
    Località
    NAPOLI
    Messaggi
    3,055
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dr.Hans Visualizza Messaggio
    Lo immaginavo che non conoscevi la legge, ma dopotutto non è nemmeno colpa tua, visto che ormai il tuo modo di pensare è frutto di 30 anni di propaganda per cui l'aborto è "un diritto".
    In realtà la donna non può scegliere un bel niente: lei può chiedere l'autorizzazione ad abortire se si trova in

    Se tu sei fuori dal mondo.

    La donna che si trova nelle condizioni psicologiche etcetc etcetctec.. sceglie di abortire.



    Alla fine è una scelta, la legge elenca solo le evenienze nelle quali si ha facoltà di scelta.


    Hai presente il sito che mi hai linkato? Bene, leggilo !

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 89
    Ultimo Messaggio: 20-05-10, 23:19
  2. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 26-12-09, 22:26
  3. "Alla faccia di chi dice di togliere a ricchi per dare a poveri"
    Di salerno69 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 03-07-08, 21:21
  4. Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 16-10-07, 00:13
  5. Questa sera al "Faccia a Faccia" vince la frase "Flash!"
    Di sophos nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 14-03-06, 21:47

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226