User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    MONTINI
    Data Registrazione
    09 Jun 2005
    Località
    Catania
    Messaggi
    4,831
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Catania e Provincia: FN in prima linea!!

    La Sicilia - 31 dicembre 2007

    La Polemica- [..] il Segretario Provinciale di Forza Nuova replica agli auguri e alle valutazioni che il sindaco Scapagnini ha fatto ieri dalle pagine di questo giornale.



    Montalto: «La Giunta ha Fallito. Il Sindaco si dimetta»

    In merito alla dichiarazione di fine anno del Sindaco Scapagnini, il Segretario Provinciale di Forza Nuova ing. Giuseppe Montalto, dichiara quanto segue: “Evidenziamo ancora una volta la miopia del Sindaco Scapagnini. Girando per la Città incontriamo facce non proprio sorridenti. Non basta rifare la via Etnea o sistemare qualche “rotonda” per cambiare Catania. Quartieri abbandonati a se stessi; aumento del bullismo, della delinquenza, della criminalità, immigrati clandestini e venditori ambulanti ovunque. Mancanza di controlli, di ordine, di sicurezza. La Città continua ad essere priva di un piano regolatore, per non parlare poi della mancata realizzazione dell’Area Metropolitana. La Giunta tutta ha fallito. Il Sindaco si dimetta! Vada il Sindaco a fare gli auguri ai tanti dipendenti e famiglie che non percepiscono lo stipendio, vedendo calpestato un diritto fondamentale, oltre che primario, come quello sulla retribuzione della prestazione lavorativa”.

    -------

    29-12-2007

    2008. Nuove elezioni, vecchie logiche

    FORZA NUOVA - " La Sicilia"
    In vista delle elezioni provinciali 2008..>>




    2008, è tempo di elezioni. Alle passate amministrative i catanesi, sono stati sordi a qualsiasi richiamo di carattere Etico – Culturale - Politico, ma sensibili alle promesse ed ai 50/100 euro a voto, premiando di fatto i soliti politicanti di mestiere che negli anni seguenti hanno governato Catania e Provincia con le stesse logiche clientelari di sempre.

    Clientelismo, irregolarità, minacce, corruzione e spese enormi caratterizzano il voto amministrativo prima, durante e dopo le operazioni di voto.

    Chi non ha raccomandazioni continua a non avere un lavoro certo, non ha garantita una sanità dignitosa, non ha diritto ad una casa, non ha diritto ad accedere ad una assistenza sociale, trova mille difficoltà per accedere ai sevizi del comune, non può diventare imprenditore di “successo”, non ha possibilità di esercitare abusivamente le varie attività.

    Vincono i soliti ma perde Catania, che non ha saputo dare in questi anni un segnale di Protesta, di Dissenso, di Orgoglio, di Dignità, neanche un minimo cenno di rialzare la testa davanti ai fenomeni devastanti di caos economico e sociale.

    I motori sono caldi: gli autonomisti, i vecchi comunisti, i soliti democristiani, i liberali.. , i nullafacenti, i delinquenti, i ballerini, i trasformisti ed i rivoluzionari dei “nuovi” partiti.

    Partiti, onorevoli più o meno illustri, presidenti ed ex presidenti affilano le unghie e gli arnesi del mestiere. Un mestiere tanto sporco quanto indecoroso.

    Per noi di Forza Nuova non cambia niente. Saremo presenti anche in questa occasione per offrire ai cittadini stanchi di questa classe politica, una vera alternativa. Continuiamo e continueremo -prima e dopo le elezioni- le nostre sacrosante battaglie per la Ricostruzione Nazionale e Sociale come abbiamo sempre fatto, restando al nostro posto nelle strade, nelle scuole, nei posti di lavoro, nei quartieri.

    “Quel vuoto di classe politica che non solo è casta corrotta, ma non ha più idee e non hai mai saputo volare alto, può essere riempito da una sola nuova classe politica, quella forzanovista, l’unica capace di dare “Tutto Per la Patria ” - R. Fiore.

    --------------


    venerdì 28 dicembre 2007 - Rubrica Lo dico a La Sicilia



    «Fieramente donne»


    Qualsiasi tipo di violenza fatta sulle donne, rende l'essere umano degno di disprezzo, concetto molto importante, che spesso oggi viene dimenticato. I recenti fatti di cronaca hanno attirato l'attenzione su questo problema, ma non vorremmo che finisse nel dimenticatoio come tutti i problemi che per un breve periodo riempiono le pagine dei giornali per poi sparire nel nulla. Come donne forzanoviste chiediamo che lo Stato faccia qualcosa di concreto, che vengano aumentate le ridicole pene attuali previste per le violenze sessuali e che esse vengano realmente espiate in carcere, che vengano create serie strutture di accoglienza e sostegno per le donne vittime di violenze o maltrattamenti. Girare per le strade è diventato un pericolo concreto per le donne e le istituzioni debbono intervenire per garantire la sicurezza dovuta e tanto pavoneggiata, ma in realtà inesistente. Ogni giorno e in ogni luogo le donne subiscono soprusi e violenze. Le statistiche dimostrano come la gran parte dei crimini e degli stupri vedono protagonisti gli extracomunitari. Ciò palesa il disagio sociale che un'impossibile integrazione razziale sta creando. Risulta impossibile convivere con chi -per religione o abitudini- non rispetta e nega ogni valore alla donna.

    Lucia Pulvirenti
    docente
    Fausta Caudullo
    responsabile Forza Nuova Donne

    «Il sistema è fallito»


    Il sistema socio - politico - economico è fallito. Apprendiamo in questi giorni, ma in verità sono notizie vecchie di anni, che il Comune di Catania ha difficoltà a garantire gli stipendi degli impiegati. Contemporaneamente sono in agitazione gli operatori socio-sanitari perché non percepiscono, da mesi, gli stipendi. Solo qualche giorno addietro erano in sciopero gli operatori ecologici perché, anche loro, non percepiscono, da qualche mese, gli stipendi. Ancora qualche giorno più indietro era stato in sciopero il comparto dei trasporti pubblici, così come quello della scuola, dei farmacisti, dei medici ecc.. Il centro della città è preda di bulli e delinquenti che scippano, molestano e financo accoltellano, in qualunque ora del giorno e della notte. Gli incroci sono occupati da frotte di lavavetri e zingari mendicanti; i mercati sono preda dei commercianti cinesi. La città continua ad essere priva di piano regolatore da più di venti anni. Sono in agitazione le pompe funebri che non possono garantire i servizi ai defunti, per conto dell'amministrazione e potremmo continuare all'infinito. Il sistema è fallito! A questo punto cosa bisogna fare? E' chiaro che quando un sistema fallisce bisogna resettare, rielaborare e riavviare. Bisogna ristabilire i punti semplici o complessi ma comunque fondamentali della nostra società; bisogna cioè ripartire dalla idea di famiglia, di scuola, di educazione, di etica, di valori fondamentali ed imprescindibili come quello della vita. Bisogna ristrutturare il sistema riprogettando uno Stato Etico che si possa sostituire all'attuale Anti-Stato.


    Giuseppe Montalto
    segretario provinciale Forza Nuova

    -------------
    Martedì 8 gennaio 2008 - La Sicilia

    Forza Nuova: «Italiani strangolati, la casta cerca privilegi»

    La Segreteria Provinciale di Forza Nuova, in merito alle polemiche sui costi della vita ed i privilegi dei parlamentari, commenta così come segue: “gli italiani sono sempre più lontani dalla classe politica che li governa e li dovrebbe rappresentare. Nella stragrande maggioranza dei casi chi fa politica bada solamente a promuovere i propri interessi. Il vampirismo della casta nei confronti della cosa pubblica è diventato insopportabile. Una classe dirigente che si rispetti dovrebbe tagliare in modo drastico i costi della politica, ridurre gli stipendi, eliminare i portaborse e le auto blu. Siamo stanchi di vedere simili ingiustizie. E’ inammissibile che mentre gli italiani vengono strangolati dal caro vita, la classe politica pensa ad aumentarsi gli stipendi ed i privilegi”.

    Ufficio Stampa

    --------




    martedì 8 gennaio 2008 - Rubrica Lo dico a La Sicilia

    Dott.Conti: "Un olocausto dal nome aborto"

    Oltre un miliardo di vittime innocenti negli ultimi cento anni in Europa, più di tutte le guerre combattute nell’ultimo secolo, questo olocausto si chiama aborto! A giustificazione tante menzogne che si chiamano autodeterminazione della donna, libertà individuale, pluralismo ideologico, ma sono solo meschinità.

    Da cristiani dovremmo gridare in coro ma io odo solo silenzio, in alto la chiesa parla di revisione noi vorremmo abrogare.

    L’aborto è lecito entro la 12 settimana poi per convenzione non è praticabile, ma noi chiediamo al mondo scientifico cosa avviene nella notte che separa la 11 e la 12 settimana? Non succede nulla, il bimbo manifesta attività cardiaca fra la 4 e la 5 settimana poi è un crescendo esponenziale di eventi che costruiscono la struttura umana in maniera inequivocabile, ancor prima della 12 settimana.

    Non voglio fare scienza ma desidero che la gente guardi in maniera meno individualistica la vita, essa ha un valore sacro non solo perché Iddio ce ne ha fatto dono ma perché trascina con se un patrimonio di cultura, tradizioni, pensieri che nessuno ha il diritto di cancellare.

    Siamo troppo pieni di potere nell’ordinare e cercare la gravidanza con ogni mezzo così come se non conviene “ la buttiamo”. Questa è la superbia della scienza e dell’uomo che dovrebbero rivalutare il significato della libertà dell’agire discriminando ciò che umanamente lecito da quello che è abominevolmente animalesco.



    Dott. Giuseppe Conti - Segr. Forza Nuova S.Giorgio CT

    ----------



    mercoledì 9 gennaio 2008 - La Sicilia

    Forza Nuova:«Comune ormai al collasso»

    «Non ci stupisce se non è stata raccolta la proposta di varare una Giunta di salute pubblica e di cercare tavoli di concertazione. La situazione è al collasso, non c’è niente da salvare. Lo dimostrano i fatti». Così il segretario provinciale di Forza Nuova, Giuseppe Montalto, interviene sulla crisi finanziaria del Comune, elencando i malesseri della città, dalle proteste dei dipendenti per il mancato pagamento delle spettanze allo stato di disagio delle periferie.



    ---

    11-01-2008


    Accordi ed elezioni 2008


    «Di fronte ai tanti possibili scenari di accordi, apparentamenti o corsa solitaria, teniamo a precisare che Forza Nuova è alleata di tutti coloro che ne condividono le idee, la volontà nel donarsi alla politica per il bene altrui, la spinta in difesa delle classi più deboli, la lotta all'abbandono strutturale, politico, umano. Il mio è un appello a tutte le forze, associazioni, movimenti, uomini e donne, giovani liberi dal ricatto partitocratico e clientelare».

    Lo dichiara il Segretario Provinciale di Forza Nuova, ing. Giuseppe Montalto, intervenendo sulle elezioni provinciali che si terranno nella prossima primavera.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    18 Jul 2002
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,485
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up Fn Ct

    Anche oggi ottimo articolo sulla nostra iniziativa !

  3. #3
    MONTINI
    Data Registrazione
    09 Jun 2005
    Località
    Catania
    Messaggi
    4,831
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bonconti Visualizza Messaggio
    Anche oggi ottimo articolo sulla nostra iniziativa !
    ..2 ottimi articoli!!!


    12-01-2008- La Sicilia

    Accordi ed elezioni 2008

    Montalto: «Alleati a tutti coloro che ne condividono le idee»

    «Di fronte ai tanti possibili scenari di accordi, apparentamenti o corsa solitaria, teniamo a precisare che Forza Nuova è alleata di tutti coloro che ne condividono le idee, la volontà nel donarsi alla politica per il bene altrui, la spinta in difesa delle classi più deboli, la lotta all'abbandono strutturale, politico, umano. Il mio è un appello a tutte le forze, associazioni, movimenti, uomini e donne, giovani liberi dal ricatto partitocratico e clientelare».

    Lo ha affermato il Segretario Provinciale di Forza Nuova, ing. Giuseppe Montalto, con una nota diffusa ieri per intervenire nel dibattito in corso in questi giorni a Catania sulle elezioni provinciali che si terranno nella prossima primavera.


    ----

  4. #4
    MONTINI
    Data Registrazione
    09 Jun 2005
    Località
    Catania
    Messaggi
    4,831
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    L’importanza dell’informazione

    La Segreteria Provinciale di FN esprime soddisfazione per la continua pubblicazione –finalmente- di tutte le dichiarazioni, lettere, comunicati e quant’altro da parte degli organi di informazione ed in particolar modo da parte del principale giornale cittadino nonché dell’Isola, "La Sicilia". Il risultato è evidente. Cresce il sostegno ed il consenso dei cittadini che ci seguono e che trovano -ormai da anni- in Forza Nuova un valido quanto efficace “megafono” per tutte le proposte e proteste politiche, essendo altresì FN l’unica realtà della destra radicale realmente esistente in Città ed in Sicilia. Da questo, evidenziamo l’importanza che riveste un ‘informazione capillare e continua sui giornali, tv ecc.. Non abbiamo parenti amici dei direttori, né Presidenti della Provincia o ex Presidenti. Non abbiamo -per ora- consiglieri o onorevoli e non siamo di certo collusi con il potere, a differenza di altri rivoluzionari “movimenti”.

    Abbiamo conquistato lo spazio cartaceo con il sudore e la fatica, così come l’indiscussa agibilità politica in Città e Provincia. Un plauso dunque agli organi di stampa forzanovisti che quotidianamente, monitorando gli eventi cittadini, offrono ai catanesi e non solo, una pronta ed efficace risposta ed informazione. Invitiamo infine tutti i nuclei forzanovisti presenti non solo in Provincia ma anche in tutta la Sicilia ad inviare fax ed email agli organi di stampa, protestando all'occorenza, per veder riconosciuto il diritto sulle pari opportunità d’informazione.

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    18 Jul 2002
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,485
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up 2° articolo !

    12-01-2008- La Sicilia

    Mobilitazione di Forza Nuova

    «Classe politica corrotta» Petizione in Via Etnea - Oggi Raccolta Firme

    La Segreteria Provinciale di Forza Nuova ha indetto per il mese di gennaio, una mobilitazione sulla corruzione della classe politica. Un Presidio con volantinaggio si svolgerà già da sabato 12 gennaio in via Etnea all’altezza della Posta Centrale dalle ore 17,00 alle 20,00. Al presidio sarà possibile firmare una petizione in cui si chiede il taglio drastico delle spese e dei costi collegati al sistema dei partiti. «I politici italiani pensano solo ad aumentarsi continuamente stipendi e privilegi, mentre la Nazione sprofonda in una povertà crescente e le famiglie non arrivano alla fine del mese». Lo afferma il Segretario Regionale Giuseppe Bonanno Conti che ricorda gli aumenti di stipendio apparsi qualche settimana fa su “L’Espresso”. «La classe politica causa al paese un danno di 1 miliardo e 255milioni di euro. La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.215,00 al minuto».

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    18 Jul 2002
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,485
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito ..

    :d:d

  7. #7
    KOCOBO JE CPБИJA!
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    810
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    .

  8. #8
    www.forzanuovatreviso.org
    Data Registrazione
    29 May 2006
    Messaggi
    2,972
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sostenere E Diffondere!

  9. #9
    FN Pesaro e Urbino
    Data Registrazione
    13 Jun 2006
    Località
    Valle del Metauro
    Messaggi
    1,265
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Forzanovista Visualizza Messaggio
    La Sicilia - 31 dicembre 2007

    La Polemica- [..] il Segretario Provinciale di Forza Nuova replica agli auguri e alle valutazioni che il sindaco Scapagnini ha fatto ieri dalle pagine di questo giornale.



    Montalto: «La Giunta ha Fallito. Il Sindaco si dimetta»

    In merito alla dichiarazione di fine anno del Sindaco Scapagnini, il Segretario Provinciale di Forza Nuova ing. Giuseppe Montalto, dichiara quanto segue: “Evidenziamo ancora una volta la miopia del Sindaco Scapagnini. Girando per la Città incontriamo facce non proprio sorridenti. Non basta rifare la via Etnea o sistemare qualche “rotonda” per cambiare Catania. Quartieri abbandonati a se stessi; aumento del bullismo, della delinquenza, della criminalità, immigrati clandestini e venditori ambulanti ovunque. Mancanza di controlli, di ordine, di sicurezza. La Città continua ad essere priva di un piano regolatore, per non parlare poi della mancata realizzazione dell’Area Metropolitana. La Giunta tutta ha fallito. Il Sindaco si dimetta! Vada il Sindaco a fare gli auguri ai tanti dipendenti e famiglie che non percepiscono lo stipendio, vedendo calpestato un diritto fondamentale, oltre che primario, come quello sulla retribuzione della prestazione lavorativa”.

    -------

    29-12-2007

    2008. Nuove elezioni, vecchie logiche

    FORZA NUOVA - " La Sicilia"
    In vista delle elezioni provinciali 2008..>>




    2008, è tempo di elezioni. Alle passate amministrative i catanesi, sono stati sordi a qualsiasi richiamo di carattere Etico – Culturale - Politico, ma sensibili alle promesse ed ai 50/100 euro a voto, premiando di fatto i soliti politicanti di mestiere che negli anni seguenti hanno governato Catania e Provincia con le stesse logiche clientelari di sempre.

    Clientelismo, irregolarità, minacce, corruzione e spese enormi caratterizzano il voto amministrativo prima, durante e dopo le operazioni di voto.

    Chi non ha raccomandazioni continua a non avere un lavoro certo, non ha garantita una sanità dignitosa, non ha diritto ad una casa, non ha diritto ad accedere ad una assistenza sociale, trova mille difficoltà per accedere ai sevizi del comune, non può diventare imprenditore di “successo”, non ha possibilità di esercitare abusivamente le varie attività.

    Vincono i soliti ma perde Catania, che non ha saputo dare in questi anni un segnale di Protesta, di Dissenso, di Orgoglio, di Dignità, neanche un minimo cenno di rialzare la testa davanti ai fenomeni devastanti di caos economico e sociale.

    I motori sono caldi: gli autonomisti, i vecchi comunisti, i soliti democristiani, i liberali.. , i nullafacenti, i delinquenti, i ballerini, i trasformisti ed i rivoluzionari dei “nuovi” partiti.

    Partiti, onorevoli più o meno illustri, presidenti ed ex presidenti affilano le unghie e gli arnesi del mestiere. Un mestiere tanto sporco quanto indecoroso.

    Per noi di Forza Nuova non cambia niente. Saremo presenti anche in questa occasione per offrire ai cittadini stanchi di questa classe politica, una vera alternativa. Continuiamo e continueremo -prima e dopo le elezioni- le nostre sacrosante battaglie per la Ricostruzione Nazionale e Sociale come abbiamo sempre fatto, restando al nostro posto nelle strade, nelle scuole, nei posti di lavoro, nei quartieri.

    “Quel vuoto di classe politica che non solo è casta corrotta, ma non ha più idee e non hai mai saputo volare alto, può essere riempito da una sola nuova classe politica, quella forzanovista, l’unica capace di dare “Tutto Per la Patria ” - R. Fiore.

    --------------


    venerdì 28 dicembre 2007 - Rubrica Lo dico a La Sicilia



    «Fieramente donne»


    Qualsiasi tipo di violenza fatta sulle donne, rende l'essere umano degno di disprezzo, concetto molto importante, che spesso oggi viene dimenticato. I recenti fatti di cronaca hanno attirato l'attenzione su questo problema, ma non vorremmo che finisse nel dimenticatoio come tutti i problemi che per un breve periodo riempiono le pagine dei giornali per poi sparire nel nulla. Come donne forzanoviste chiediamo che lo Stato faccia qualcosa di concreto, che vengano aumentate le ridicole pene attuali previste per le violenze sessuali e che esse vengano realmente espiate in carcere, che vengano create serie strutture di accoglienza e sostegno per le donne vittime di violenze o maltrattamenti. Girare per le strade è diventato un pericolo concreto per le donne e le istituzioni debbono intervenire per garantire la sicurezza dovuta e tanto pavoneggiata, ma in realtà inesistente. Ogni giorno e in ogni luogo le donne subiscono soprusi e violenze. Le statistiche dimostrano come la gran parte dei crimini e degli stupri vedono protagonisti gli extracomunitari. Ciò palesa il disagio sociale che un'impossibile integrazione razziale sta creando. Risulta impossibile convivere con chi -per religione o abitudini- non rispetta e nega ogni valore alla donna.

    Lucia Pulvirenti
    docente
    Fausta Caudullo
    responsabile Forza Nuova Donne

    «Il sistema è fallito»


    Il sistema socio - politico - economico è fallito. Apprendiamo in questi giorni, ma in verità sono notizie vecchie di anni, che il Comune di Catania ha difficoltà a garantire gli stipendi degli impiegati. Contemporaneamente sono in agitazione gli operatori socio-sanitari perché non percepiscono, da mesi, gli stipendi. Solo qualche giorno addietro erano in sciopero gli operatori ecologici perché, anche loro, non percepiscono, da qualche mese, gli stipendi. Ancora qualche giorno più indietro era stato in sciopero il comparto dei trasporti pubblici, così come quello della scuola, dei farmacisti, dei medici ecc.. Il centro della città è preda di bulli e delinquenti che scippano, molestano e financo accoltellano, in qualunque ora del giorno e della notte. Gli incroci sono occupati da frotte di lavavetri e zingari mendicanti; i mercati sono preda dei commercianti cinesi. La città continua ad essere priva di piano regolatore da più di venti anni. Sono in agitazione le pompe funebri che non possono garantire i servizi ai defunti, per conto dell'amministrazione e potremmo continuare all'infinito. Il sistema è fallito! A questo punto cosa bisogna fare? E' chiaro che quando un sistema fallisce bisogna resettare, rielaborare e riavviare. Bisogna ristabilire i punti semplici o complessi ma comunque fondamentali della nostra società; bisogna cioè ripartire dalla idea di famiglia, di scuola, di educazione, di etica, di valori fondamentali ed imprescindibili come quello della vita. Bisogna ristrutturare il sistema riprogettando uno Stato Etico che si possa sostituire all'attuale Anti-Stato.


    Giuseppe Montalto
    segretario provinciale Forza Nuova

    -------------
    Martedì 8 gennaio 2008 - La Sicilia

    Forza Nuova: «Italiani strangolati, la casta cerca privilegi»

    La Segreteria Provinciale di Forza Nuova, in merito alle polemiche sui costi della vita ed i privilegi dei parlamentari, commenta così come segue: “gli italiani sono sempre più lontani dalla classe politica che li governa e li dovrebbe rappresentare. Nella stragrande maggioranza dei casi chi fa politica bada solamente a promuovere i propri interessi. Il vampirismo della casta nei confronti della cosa pubblica è diventato insopportabile. Una classe dirigente che si rispetti dovrebbe tagliare in modo drastico i costi della politica, ridurre gli stipendi, eliminare i portaborse e le auto blu. Siamo stanchi di vedere simili ingiustizie. E’ inammissibile che mentre gli italiani vengono strangolati dal caro vita, la classe politica pensa ad aumentarsi gli stipendi ed i privilegi”.

    Ufficio Stampa

    --------




    martedì 8 gennaio 2008 - Rubrica Lo dico a La Sicilia

    Dott.Conti: "Un olocausto dal nome aborto"

    Oltre un miliardo di vittime innocenti negli ultimi cento anni in Europa, più di tutte le guerre combattute nell’ultimo secolo, questo olocausto si chiama aborto! A giustificazione tante menzogne che si chiamano autodeterminazione della donna, libertà individuale, pluralismo ideologico, ma sono solo meschinità.

    Da cristiani dovremmo gridare in coro ma io odo solo silenzio, in alto la chiesa parla di revisione noi vorremmo abrogare.

    L’aborto è lecito entro la 12 settimana poi per convenzione non è praticabile, ma noi chiediamo al mondo scientifico cosa avviene nella notte che separa la 11 e la 12 settimana? Non succede nulla, il bimbo manifesta attività cardiaca fra la 4 e la 5 settimana poi è un crescendo esponenziale di eventi che costruiscono la struttura umana in maniera inequivocabile, ancor prima della 12 settimana.

    Non voglio fare scienza ma desidero che la gente guardi in maniera meno individualistica la vita, essa ha un valore sacro non solo perché Iddio ce ne ha fatto dono ma perché trascina con se un patrimonio di cultura, tradizioni, pensieri che nessuno ha il diritto di cancellare.

    Siamo troppo pieni di potere nell’ordinare e cercare la gravidanza con ogni mezzo così come se non conviene “ la buttiamo”. Questa è la superbia della scienza e dell’uomo che dovrebbero rivalutare il significato della libertà dell’agire discriminando ciò che umanamente lecito da quello che è abominevolmente animalesco.



    Dott. Giuseppe Conti - Segr. Forza Nuova S.Giorgio CT

    ----------



    mercoledì 9 gennaio 2008 - La Sicilia

    Forza Nuova:«Comune ormai al collasso»

    «Non ci stupisce se non è stata raccolta la proposta di varare una Giunta di salute pubblica e di cercare tavoli di concertazione. La situazione è al collasso, non c’è niente da salvare. Lo dimostrano i fatti». Così il segretario provinciale di Forza Nuova, Giuseppe Montalto, interviene sulla crisi finanziaria del Comune, elencando i malesseri della città, dalle proteste dei dipendenti per il mancato pagamento delle spettanze allo stato di disagio delle periferie.



    ---

    11-01-2008


    Accordi ed elezioni 2008


    «Di fronte ai tanti possibili scenari di accordi, apparentamenti o corsa solitaria, teniamo a precisare che Forza Nuova è alleata di tutti coloro che ne condividono le idee, la volontà nel donarsi alla politica per il bene altrui, la spinta in difesa delle classi più deboli, la lotta all'abbandono strutturale, politico, umano. Il mio è un appello a tutte le forze, associazioni, movimenti, uomini e donne, giovani liberi dal ricatto partitocratico e clientelare».

    Lo dichiara il Segretario Provinciale di Forza Nuova, ing. Giuseppe Montalto, intervenendo sulle elezioni provinciali che si terranno nella prossima primavera.
    Grandi. ottimo lavoro.

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jan 2007
    Messaggi
    2,337
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Curiosità

    Citazione Originariamente Scritto da Forzanovista Visualizza Messaggio
    ..2 ottimi articoli!!!


    12-01-2008- La Sicilia

    Accordi ed elezioni 2008

    Montalto: «Alleati a tutti coloro che ne condividono le idee»

    «Di fronte ai tanti possibili scenari di accordi, apparentamenti o corsa solitaria, teniamo a precisare che Forza Nuova è alleata di tutti coloro che ne condividono le idee, la volontà nel donarsi alla politica per il bene altrui, la spinta in difesa delle classi più deboli, la lotta all'abbandono strutturale, politico, umano. Il mio è un appello a tutte le forze, associazioni, movimenti, uomini e donne, giovani liberi dal ricatto partitocratico e clientelare».

    Lo ha affermato il Segretario Provinciale di Forza Nuova, ing. Giuseppe Montalto, con una nota diffusa ieri per intervenire nel dibattito in corso in questi giorni a Catania sulle elezioni provinciali che si terranno nella prossima primavera.


    ----
    in soldoni significa?

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Ripristinata la linea Fs Messina-Catania
    Di Italianista nel forum Sicilia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-10-09, 11:09
  2. Linea Mercuzio e Dinamo in piazza a Catania
    Di Amedeo-CT (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 31-10-08, 09:56
  3. Linea Mercuzio - Azione a Catania - VIDEO
    Di Amedeo-CT (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 30-08-08, 19:09
  4. Linea Mercuzio - Azione a Catania - VIDEO
    Di Amedeo-CT (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 30-08-08, 12:36
  5. Allargamento in Provincia di Catania
    Di Forzanovista nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 05-10-07, 15:07

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226