User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 41
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    16 May 2005
    Messaggi
    1,517
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    La VITTORIA del SANTO PADRE. La SCONFITTA dell'ITALIA

    Magistrale l'articolo di Michele Brambilla sul quotidiano "Il Giornale" di oggi.

    "Poiché oggi saranno tutti una voce sola nel difendere Benedetto XVI, vediamo di piantare qualche paletto che ci permetta di distinguerci dal coro.

    Primo. Attenzione a chi parla di «rinuncia». Il Papa non ha rinunciato: è stato costretto a rinunciare. Lo sanno tutti che il ministero degli Interni non aveva garantito il tranquillo svolgimento della giornata. Ratzinger se ne infischia della propria incolumità, ma non ha voluto mettere a rischio quella degli altri. Per questo lui ha fatto bene a lasciar perdere, ma al Viminale farebbero bene a vergognarsi.

    Secondo. Il ministero degli Interni ha già altre figuracce simili nel proprio cursus honorum: non aveva potuto garantire neppure la sicurezza di Bush a Trastevere. Ma è colpevole solo in seconda battuta. In prima, sono colpevoli i 67 docenti della Sapienza che hanno acceso la miccia. Cominciando con il contestare un discorso del Papa su Galileo che evidentemente non hanno mai letto, come documenta il nostro Andrea Tornielli a pagina tre; quindi aizzando le teste calde di tutta Italia; infine ieri, a frittata fatta, facendo pateticamente marcia indietro. Fulgido esempio di hombre vertical, hanno «precisato» che la loro contestazione non era rivolta al Papa ma al rettore. Ha detto bene Casini: «Se questi sono i professori dei nostri figli, c’è da avere paura del futuro».

    Terzo. Questi 67 tuttavia non nascono dal nulla. Alla faccia di quel che dicono i Flores d’Arcais e le Bonino («C’è un’egemonia clericale sulla nostra cultura»), in Italia è vietatissimo urtare la sensibilità dei fedeli delle altre religioni, magari anche solo con una fetta di salame nelle mense scolastiche: ma è lecito, lecitissimo sputare addosso alla Chiesa in nome della libertà. Certe volgarità al Gay Pride, le prime pagine sul «pastore tedesco» e le battute grevi dei matematici-scrittori («Ratzinger avrebbe dovuto chiamarsi Adolfo I») sono permesse, anzi applaudite nei salotti bene.

    Quarto. Non si invochi la libertà di critica. Quella è fuori discussione. Ma i barricadieri della Sapienza non volevano «criticare», volevano impedire al Papa di parlare. Come i fascisti - lo ha ricordato Galli della Loggia sul Corriere - che nel ’23-24 impedirono a Salvemini e Calamandrei di far lezione.

    Quinto. Attenzione anche a chi difende il Papa citando Voltaire. A volte lo scopo ultimo è affermare questo: che se tutti hanno comunque diritto di parola, ce l’ha perfino Ratzinger. Ora, il Papa lo si può condividere o no, ma i «comunque» e i «perfino» si applicano a chi porta idee aberranti. E non è questo il caso.
    Insomma quella di ieri è stata una giornata nera. Non per la Chiesa - il cristianesimo anzi è tanto più vincente quanto più è apparentemente perdente - ma per l’Italia. E per la ragione".

    Michele BRAMBILLA

    www.ilgiornale.it


    IL SANTO PADRE, LA CHIESA CATTOLICA, IL POPOLO ITALIANO ED IL MONDO REALE SONO LONTANI DAL FANGO IN CUI SGUAZZANO CERTI TEPPISTI AMMANTATI DI LAICISMO QUANTO LA LUNA.

    W IL PAPA

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Jan 2011
    Messaggi
    503
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Grazie Caro Mariano

    Caro Mariano, non ti conosco ma a te il mio grazie per aver riportato l' Articolo che mi sarebbe sfuggito.

    Comprendo e condivido il tuo sconcerto!
    è una ferita inferta alla civiltà: doversi piegare - per non turbare l' ordine - alle grida di pochi! e con quale qualifica! Ieri alla Radio ( rai uno , pomeriggio h 16 circa) un docente laicista della Sapienza diceva che se avessero dato la possibilità al Papa di intervenire avrebbero dovuta concedere altrettanto a qualsiasi astrologo ( nion astrnomo, ma astrologo).

    Non voglio assolutizzare le parole di una persona a cui la vita ha dato così poco! Oltre al vuoto di civiltà, costato nessuno dei nostri politici o degli altri docenti della Sapienza ieri ha dato segni concreti di dissenso civile (non dico che dovevano portarsi in piazza San Pietro ad acclamare il Papa - vorrei sapere se quelli che dalla Sapienza l' hanno ricusato hanno gli stessi titoli accademicio e la cultura di questo Papa!
    Sarei poi ben curioso di sapere chi sono i firmatari della lettera!
    Non vorrei mai che un mio figlio avesse a che fare con questi esponenti di un totalitarismo laicizzante, che sfocia in iperboliche manifestazioni di autoreferenzialità, per ora solo verbali!

    Credo si debba ancora essere memori che l' Italia èdetta terra di santi, poeti ed eroi!
    Diversamente avrebbero partita vinta gli iperbolici cultori di un ipotetico sapere che teme e confronto e verifica.
    Non considero che il Papa è un Capo di Stato, e che è Vescovo di Roma!
    Colui che disse: Chi mi riconoscerà davanti agli uomini anche io lo riconoscerò davanti al padre mio! tuteli il Suo Vicario.
    Grazie Tuo Bizzzarrro

  3. #3
    Dubitare Discutere Cooperare
    Data Registrazione
    05 Jul 2006
    Località
    10, 100, 1000 Genchi!!!
    Messaggi
    3,442
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sicuramente una giornata triste.

    Ma la Brambilla avrebbe scritto "VITTORIA!" anche se il papa avesse partecipato.

  4. #4
    Registered User
    Data Registrazione
    16 May 2005
    Messaggi
    1,517
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Demogorgon Visualizza Messaggio
    Sicuramente una giornata triste.

    Ma la Brambilla avrebbe scritto "VITTORIA!" anche se il papa avesse partecipato.
    ... la Brambilla????

  5. #5
    ooooWAGLIONEoooo
    Data Registrazione
    05 May 2007
    Località
    NAPOLI
    Messaggi
    3,055
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Demogorgon Visualizza Messaggio
    Sicuramente una giornata triste.

    Ma la Brambilla avrebbe scritto "VITTORIA!" anche se il papa avesse partecipato.

    Pensavo la stessa cosa anche io.

    Sinceramente mi fa un certo efetto sapere che, in un modo o in un altro, il Papa non sarà presente in seguito a una protesta. La scelta del Papa è stata parecchio elegante a essere sinceri, l'ho apprezzata anche io.
    Una vittoria senz'altro, com'è vittoria quella di studenti e professori che hanno protestato e hanno ottenuto quello che ritenevano giusto cioè il papa fuori dai luoghi dove si fa scienza e cultura, almeno in questa occasione simbolica di inizio anno accademico.

  6. #6
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    23 Sep 2009
    Messaggi
    6,420
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Astrologo ? forse è troppo chiamarlo astrologo, ma il notissimo Otelma qualche anno fa andò all'Università della sua città, invitato da un certo prof. Rossi ad illustrare le sue cosidette dottrine esoteriche...

    povera italia !

  7. #7
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    23 Sep 2009
    Messaggi
    6,420
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Comunque l'intolleranza atea, non laicista, stiamo attenti, viene da lontano.

    Ricordo un professore ateo di fisica della mia università, che ad un giovane cattolico che frequentava regolarmente la sua parrocchia riuscì ad impedire di laurearsi, facendogli ripetere l' esame di sua competenza ( fisica II) all'infinito.

    Perchè dico atea e non laicista : perchè il nome di quel professore era ben noto ai servizi di sicurezza dello stato, come servo fedele di Mosca. E l'incauto onorevole che aveva rivelato la cosa in campagna elettorale perì giovane in un incidente d'auto giù per i tornanti del Monte Amiata.

    Quando Mario Calabresi ha intervistato i filgi lasciati dalle vittime delle brigate rosse, non ha chiaramente cercato i tre figli dell'onorevole democristiano... ma ovviamente la coincidenza è singolare.

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    16 May 2005
    Messaggi
    1,517
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da waglione Visualizza Messaggio
    ... hanno ottenuto quello che ritenevano giusto cioè il papa fuori dai luoghi dove si fa scienza e cultura, almeno in questa occasione simbolica di inizio anno accademico.
    Qualora non te ne fossi accorto ti comunico una notizia:
    LA CHIESA ED I PAPI "FANNO SCIENZA E CULTURA" DA OLTRE 20 SECOLI.
    ... e le fanno anche molto bene.

  9. #9
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    23 Sep 2009
    Messaggi
    6,420
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito c'è ancora qualcosa da aggiungere

    Nel Senato accademico della Sapienza ( che sarebbe stato poi il destinatario della lezione del prof Ratzinger) siedono diversi professori cattolici. Molto cattolici.

    Il primo nome che mi viene in mente è quello del direttore dell'Osservatore Romano, il prof. Giovanni Maria Vian, titolare della cattedra di filologia patristica.

    A Fisica c'è il figlio di un martire delle brigate rosse, il prof. Bachelet, che tutti ricordano per l'intervento ai funerali del padre.

    E a matematica c'è anche come insegnante un credente non cristiano il prof. Giorgio Israel, che come noi esattamente non sopporte le idiozie di coloro che hanno preso molti freddi...

    In questi giorni non li ho sentiti.... perchè ?

  10. #10
    aner
    Data Registrazione
    18 Jun 2006
    Messaggi
    37
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mariano 68 Visualizza Messaggio
    Qualora non te ne fossi accorto ti comunico una notizia:
    LA CHIESA ED I PAPI "FANNO SCIENZA E CULTURA" DA OLTRE 20 SECOLI.
    ... e le fanno anche molto bene.
    che facciano cultura (teologia, filosofia) sicuramente, ma più che scienza direi che cercano di piegare la scienza in modo da incastrarla in una visione comprendente un "disegno intelligente"

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Il Santo Padre punisce vescovo con 2 figli, più padre di lui
    Di ConteMax nel forum Laici e Laicità
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 08-01-12, 08:35
  2. Bersanelli, il Santo Padre e Galileo. Anno dell'astronomia 2009
    Di UgoDePayens nel forum Scienza e Tecnologia
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 23-01-09, 18:03
  3. La vittoria di Putin, la sconfitta dell’Occidente
    Di Combat nel forum Politica Estera
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 26-12-07, 20:15
  4. Visita ufficiale dell'Arcivescovo di Canterbury al Santo Padre
    Di Colombo da Priverno nel forum Cattolici
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-11-06, 23:20
  5. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 16-06-06, 18:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226