User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Silente
    Data Registrazione
    28 Jul 2005
    Località
    Oesterreichisch Schuler
    Messaggi
    3,072
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito contro il rallentamento economico imminente

    18/01/2008 18:02 - Usa: Casa Bianca vara piano rimborsi fiscali da 145 mld USD
    Il presidente degli Stati Uniti, George W. Bush, ha reso noto di avere varato un piano di rimborsi fiscali una tantum pari a circa l’1% del Pil americano. Il controvalore della manovra dovrebbe aggirarsi attorno ai 145 mld di dollari. Con questa operazione la Casa Bianca intende ridare slancio all’economia americana.


    http://www.borse.it/News.php?IDNews=115119
    che si aggiunge alla politica aggressivamente espansiva del credito annunciata e già in parte realizzata dal Federal Reserve System

    In Italia Paodoa Schioppa rimpingua i rivoli della spesa pubblica per farli tornare a scorrer come torrenti

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Osservatore del teatrino
    Data Registrazione
    28 May 2009
    Messaggi
    14,089
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    che schifo... l'italia è oramai in un declino progressivo e inevitabile.. dopo che abbiamo visto all'opera sia destra che sinistra, non c'è piu' nessuno a cui votarsi... la speranza è che ci commissarino dall'europa... anche se li' in giro non è che si vedono questi grandi statisti liberisti..
    X

  3. #3
    Silente
    Data Registrazione
    28 Jul 2005
    Località
    Oesterreichisch Schuler
    Messaggi
    3,072
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Non siamo riuscititi a fermarli: ci regalano il nuovo frankenstein

    http://it.reuters.com/article/intern...080118?sp=true

    Telecom Italia,ipotesi rete separata in una newco
    venerdì 18 gennaio 2008 13:29 Stampa quest’articolo[-] Testo [+] MILANO (Reuters) - Lo scorporo della rete di linea fissa di Telecom Italia e il conferimento a una newco, in cui il gruppo avrà una quota di riferimento, è la svolta su cui sta ragionando il nuovo management, che si è insediato alla fine di dicembre.

    Lo dicono fonti di settore, aggiungendo che l'operazione consentirebbe a Telecom di ridurre in modo deciso il debito e quindi di aprire spazi per gli investimenti nella rete di nuova generazione, ridurrebbe i contenziosi con gli altri operatori in materia antitrust e consentirebbe di poter ragionare in modo serio di alleanze internazionali.

    "Lo scorporo della rete da conferire a una newco è l'ipotesi che si sta delineando" dice una fonte.

    "Non vedo una soluzione diversa da quella della newco che possa garantire nuova flessibilità finanziaria al gruppo, possibilità di competere ad armi pari con gli altri operatori e anche quella di pensare seriamente al capitolo alleanze internazionali", aggiunge un'altra fonte.

    Di sicuro un'operazione di questo tipo dovrà essere realizzata per iniziativa del gruppo telefonico. L'Ue ha conferito all'autorità il potere, in condizioni particolari, di imporre la separazione funzionale.

    La struttura dell'operazione è stata ipotizzata già da alcuni soggetti con varianti diverse.

    Secondo la fonte, la newco sarebbe partecipata con una quota di riferimento da Telecom Italia, come investitori finanziari potrebbe avere la Cassa Depositi e Prestiti e il Fondo F2i, o altri italiani ed esteri. Parla anche delle Fondazioni bancarie che peraltro sono già azionisti importanti nella Cassa e in F2i.La newco che avrà la proprietà della rete potrebbe approdare anche al listino di Piazza Affari.

    Telecom, in quanto azionista di riferimento, parteciperebbe ai massicci investimenti necessari per creare la rete di nuova generazione.

    Il governo ha ribadito in diverse occasioni la necessità di tutelare il controllo delle grandi reti infrastrutturali del Paese, tra cui rientra sicuramente la rete di telefonia fissa.

    In questo modo questa priorità sarebbe garantita. Telecom potrebbe quindi guardare al capitolo alleanze internazionali, con maggiore libertà di azione.

  4. #4
    Silente
    Data Registrazione
    28 Jul 2005
    Località
    Oesterreichisch Schuler
    Messaggi
    3,072
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Attenzione! al di là di come viene presentata sopra l'operazione è sintomatico che il il F2i stia acquisendo una serie di attività che appartemente hanno poco a che fare l'una con l'altra:
    - lo stokkaggio del gas
    - le torri delle antenne UMTS
    - la rete locale di accesso delle telecomunicazioni

    una strategia che un imprenditore abituato alla sfida competitiva difficilmente perseguirebbe, perchè lui seguirebbe la massima di operare il business che conosce meglio ( e l'impreditore singolo di solito si specializza in un solo business).

    Eppure una ragione sostanziale c'è per le scelte compiute dal fondo frankenstein. F2i sta raccogliendo tutti i pezzi di business più monopolizzati che restano in Italia:
    Le tariffe pagata da tutti noi e spostate dallo Stato sul fondo della scena, in livelli di business meno a contatto coi consumatori. Servivi offerti, in conctesto monopolistico ad aziende che poi fornisco servizi ad utenti finali. Loro ricaricano i costi monopolistici, noi paghiamo. L'F2i incassa. la Cassa depositi e prestiti incassa. Noi paghiamo gli investimenti inefficienti, loro incassano a piè di lista.

    Chi sono i demiurghi di questi Frankenstein?
    Stato e banche collusi in un inestricabile groviglio di relazioni personali ed economiche.
    Poteri forti, Italia delle corporazioni e delle rendite (monopolistiche non finanziarie).

    gli italiani si attrezzino a sciogliere questi inciuci studiando un po' di buona economica marginalistica o della public choice.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 145
    Ultimo Messaggio: 14-04-12, 16:36
  2. Rallentamento economico
    Di Lorenzo nel forum Politica Estera
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 01-07-08, 12:58
  3. Guerra Imminente Contro L'iran?
    Di markos nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-02-08, 15:04
  4. Altra conferma dell'imminente crollo economico USA
    Di Amati75 nel forum Politica Estera
    Risposte: 134
    Ultimo Messaggio: 10-11-06, 08:33

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226