User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Feb 2007
    Messaggi
    5,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Ore 17- Manifestazione Anti Cuffaro

    Al grido di : CUFFARO VATTENE / KUFFARU VATTINNI !
    OGGI ALLE ORE 17 A PALERMO IN PIAZZA POLITEAMA SI TERRA' UNA MANIFESTAZIONE ANTI CUFFARO.
    Chi può partecipi e sparga la voce.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Gioa
    Ospite

    Predefinito

    Ma chi la organizza, dove hai trovato questa notizia?

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Feb 2007
    Messaggi
    5,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gioa Visualizza Messaggio
    Ma chi la organizza, dove hai trovato questa notizia?
    La organizzano i SICILIANI ONESTI.
    La notizia è su :
    http://www.politicaonline.net/forum/...play.php?f=183
    Gioa...vai a manifestare anche per me !
    ps. e al ritorno racconta come è andata

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Feb 2007
    Messaggi
    5,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    L'impero è salvo, la Sicilia è allo sbando

    di Enzo D'Antona

    Il presidente della Regione siciliana, Salvatore Cuffaro, è stato condannato a cinque anni di reclusione per favoreggiamento ma senza l´aggravante mafiosa. Anche oggi dunque - di buonora come egli stesso ha dichiarato subito dopo il verdetto del tribunale di Palermo - sarà al lavoro nel suo ufficio di Palazzo d´Orleans. Cuffaro aveva detto che si sarebbe dimesso solo se i giudici avessero riconosciuto un suo coinvolgimento con l´organizzazione Cosa nostra. Questo non è avvenuto e poco importa che gli sia stata inflitta una pena severa con anche l´interdizione perpetua dai pubblici uffici che potrà applicarsi solo dopo la sentenza definitiva. La carriera politica e la macchina di potere del governatore sono salve.

    Le sentenze non si commentano, ma i contesti politici in cui questi eventi giudiziari maturano sì. Abbiamo assistito in questi anni a una abdicazione della classe politica. Persino in questi due giorni di attesa della sentenza quasi l´intera Sicilia è rimasta con il fiato sospeso. Alcune chiese si sono aperte, in una sconcertante commistione tra fede politico-religiosa e diritto penale, per le preghiere dei fedelissimi dell´impero cuffariano, mentre tra i novanta deputati regionali serpeggiavano l´incertezza e anche forse la paura di dover andare a nuove elezioni. Prima ancora di questa sentenza sarebbe dovuta arrivare proprio dall´interno della classe dirigente siciliana una condanna del governatore.

    E per fatti altrettanto gravi, anche se non da codice penale. Vogliamo ricordarne qualcuno? La sanità, con il suo enorme deficit e con tutti i suoi sprechi, che impone ai siciliani un umiliante divario con altre regioni in termini di servizi e di professionalità. Reparti nati allo scopo esclusivo di creare un posto da primario mentre bravi medici e ricercatori - l´ultimo caso un paio di giorni fa - fuggono verso ospedali più attenti agli effettivi valori che alle clientele. Altri reparti che chiudono perché non ci sono soldi per acquistare la garza o le siringhe, mentre la sanità privata amplia a dismisura il suo business fornendo la minima assistenza che quella pubblica non riesce a dare. Proprio le cliniche dell´imprenditore Aiello di Bagheria - condannato nello stesso processo - sono oggi l´emblema di come Cuffaro ha inteso la sanità siciliana.



    Ma ci sono altri fallimenti che non possono essere sottaciuti nel giudicare il contesto politico in cui si è svolto il processo. Primi su tutti quelli del mercato del lavoro e della grande occasione perduta dei fondi europei di Agenda 2000. Oggi, con il meccanismo delle società pubbliche trasformate in aziende private guidate da improbabili manager, i giovani possono trovare lavoro in un solo modo: con lo stato di famiglia da cui risulta una parentela con un politico. Nessuna selezione trasparente, nessun concorso, ma solo quel tipo di «chiamata diretta» che questo giornale ha ampiamente svelato negli ultimi anni pubblicando nomi e cognomi. I soldi di Agenda 2000, più o meno dieci miliardi di euro, si sono volatilizzati in fantomatici «progetti», in corsi di formazione serviti solo a distribuire stipendi ai formatori, in restauri di chiese e in numerose truffe. E l´elenco delle colpe politiche del governatore potrebbe essere molto più lungo.

    Cuffaro dovrebbe dimettersi per lo stesso motivo per cui forse non avrebbe dovuto neppure candidarsi, cioè la sua già provata incapacità a dare alla Sicilia un moderno modello di sviluppo. E oggi per un motivo in più, una condanna che lo salva sì dall´accusa di mafia ma che fa imboccare alla Sicilia una strada ancora più incerta e pericolosa.
    (19 gennaio 2008)
    http://palermo.repubblica.it/dettagl...sbando/1415694

  5. #5
    Gioa
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Neva Visualizza Messaggio
    La organizzano i SICILIANI ONESTI.
    La notizia è su :
    http://www.politicaonline.net/forum/...play.php?f=183
    Gioa...vai a manifestare anche per me !
    ps. e al ritorno racconta come è andata
    Ci sono andato, piazza Castelnuovo, o piazza Politeama era piena, oltretutto anche perche il sabato più degli altri giorni s'incontrano tanti giovani e non solo.

    Ma per questo fatto oltre gente semplice di nessuna appartenenza, c'era qualcuno con delle bandiere dei "Cobas comitato di base", la manifestazione era stata organizzata per dire no alla costruzione dei termovalorizzatori, infatti qualcuno degl'organizzatori divideva dei volantini in cui erano riportate le operazioni di trattamento dei rifiuti, tra cui quello ad umido, che sono alternative agl'inceneritori. Ma moltissima attenzione invece fù rivolta all'esito della sentenza di ieri, quella del favoreggiamento semplice, gli si chiedeva al Presidente attraverso dei cartelloni di dimettersi e altro veniva intonato con i megafoni, il tutto armonizzato pure dai fumogeni da stadio di colore rosso, nel corso del corteo che incominciò a muoversi verso le 18.00.
    Quindi da lì, giù verso Piazza "Indipendenza", dove ha sede la Presidenza della Regione, eravamo molti. Assai.

    Poi mi distaccai dal corteo poco dopo il Teatro Massimo, dovevo fare una cosa importante ma poi incontrai di nuovo quello che era rimasto del corteo a piazza Indipendenza, stavolte eravamo di meno, no te lo sò dire di preciso.

    Sono stato un pò lì ma poi la gente cominciò ad andarsene e cosi dopo un pò feci pure io, lasciai là comunque delle persone, circa 50.


    Nel tempo che stetti a piazza Indipendenza ebbi l'occasione di parlare con due giornalisti, io ero interessato per il fatto degl'inceneritori e gli dissi di non dimenticare di parlare di questo pure, ma poi parlando un pò finì che mi regalarono il giornale che preparano anche loro, è un bimestrale e si chiama "Antimafia" costa 4,50 e ci sono molte pagine con informazioni su cosa nostra e altro, c'è il sito che mi fù detto di visitare e di scriverci caso mai ne sentissi il bisogno, il sito è:
    www.antimafiaduemila.com

    Ciao

  6. #6
    Gioa
    Ospite

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Feb 2007
    Messaggi
    5,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gioa Visualizza Messaggio
    Caro Gioa,
    come c'era da aspettarsi, nessun tg ha ne ha parlato ( tranne il tg3, 6 o 7 secondi ), nessuna agenzia di stampa ne ha dato la notizia.
    La stampa è sempre più asservita, e la disinformazione avanza

  8. #8
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Feb 2007
    Messaggi
    5,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Aggiungo altre 2 foto della manifestazione di ieri contro il " condannato non colluso "



    http://www.flickr.com/photos/palermo...n/photostream/

    http://palermo.repubblica.it/dettagl...egione/1414629

  9. #9
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    01 Oct 2010
    Messaggi
    5,137
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    sono contento che la gente incominci ad indignarsial cospetto di certi personaggi!...in campania non è successa la stessa cosa nei confronti di bassolino!

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Feb 2007
    Messaggi
    5,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Su pisìttu Visualizza Messaggio
    sono contento che la gente incominci ad indignarsial cospetto di certi personaggi!...in campania non è successa la stessa cosa nei confronti di bassolino!
    Veramente è da tempo che la gente si'indigna.
    Non c'è giorno che cittadini non protestino e manifestino in piazza Indipendenza ove vi è la sede del palazzo Regionale.
    Ma, come tu ben sai, la stampa e le tv nazionali non ne danno notizia alcuna !

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Manifestazione anti-eutanasia
    Di Timoteo nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-01-11, 21:05
  2. Manifestazione Anti-abortista
    Di Forzanovista nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08-02-06, 20:05
  3. Bagdad, manifestazione anti-USA
    Di frontista nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 09-04-05, 15:40
  4. Manifestazione anti-radicale e anti-cecena
    Di Peucezio (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 13-12-03, 01:16

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226