User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: La brava gggggente

  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La brava gggggente

    MASTELLA/ FIACCOLATA E ROSE ROSSE, CEPPALONI ABBRACCIA SANDRA

    Corteo per vie paese: "Non siamo un clan, siamo una famiglia"

    http://notizie.alice.it/notizie/poli...l?pmk=nothppol

    Ceppaloni (Benevento), 19 gen. (Apcom) - Acclamata come una Evita Peron de noantri. Il tuo nome, Sandra, è l'acronimo di serietà, ammirazione, nobiltà d'animo, dignità, rispetto e ancora ammirazione. Con queste parole i cittadini di Ceppaloni oggi hanno atteso per ore il ritorno di lady Mastella dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere dove è stata interrogata nell'ambito dell'inchiesta che l'ha portata agli arresti domiciliari.

    Quando la sua auto, intorno alle 19, è spuntata dalla salita che porta al cancello della villa Mastella, Sandra ha potuto godere dello spettacolo di due ali di folla che le hanno lanciato sull'automobile un trionfo di rose rosse. Evidentemente se lo aspettava visto che, a differenza dell'andata, si è fatta trovare seduta sul sedile anteriore dell'auto blu che la trasportava ed ha ringraziato mandando baci con le mani e saluti calorosi.

    Poco più di un migliaio di persone, nell'attesa del suo ritorno, hanno sfilato per le strade di San Giovanni di Ceppaloni in una fiaccolata di solidarietà non solo a lei ma anche a tutti gli esponenti dell'Udeur che si trovano agli arresti domiciliari. "Libera Sandra, liberi tutti", l'ormai famoso striscione che da mercoledì accompagna tutte le manifestazioni di affetto del comitato spontaneo nato per sostenere la famiglia Mastella in questi giorni di bufera giudiziaria. Il corteo è stato condotto dai cori guidati da uno speaker che invitava a liberare Sandra, a liberare Fausto (Pepe, sindaco di Benevento), a liberare Ferdinando (Errico, consigliere regionale). E a questo invito il popolo dei ceppalonesi ha risposto prontamente: "Liberi tutti".

    Ci tengono a far sapere ancora sempre tramite slogan anche che "non siamo un clan, siamo una famiglia". Una grande famiglia Mastella allargata a tutto il Paese che questa sera si è recata di persona a rendere omaggio al "nostro punto di riferimento" Clemente e a sua moglie "ingiustamente colpita".

    A ringraziare il 'suo popolo' giunge a sera lo stesso leader dell'Udeur che stringe mani e regala abbracci a tutti coloro che oggi tramite manifesti affissi in tutta la cittadina sannita hanno dimostrato "Affettuosa vicinanza, piena solidarietà, fiducia nell'onestà morale e politica e calore" verso la famiglia Mastella.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il voto di scambio, il voto "io ti do,tu mi dai" in certe zone del Sud è talmente radicato che è ovvio che dal loro punto di vista si scandalizzino, se qualcuno dall'esterno fa presente che oltre ad essere un grave malcostume spesso e volentieri è un crimine.
    Per loro è una cosa normalissima.

    Comunque robe da matti...ma ci pensate appena la Bulgaria,la Polonia,l'Ungheria ed altri Paesi simili vedono com'è ridotta l'Itaglia?
    Io ho vergogna.
    Secessione subito.

  3. #3
    tra Baltico e Adige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    terra dei cachi
    Messaggi
    9,567
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem Visualizza Messaggio
    MASTELLA/ FIACCOLATA E ROSE ROSSE, CEPPALONI ABBRACCIA SANDRA

    Corteo per vie paese: "Non siamo un clan, siamo una famiglia"

    http://notizie.alice.it/notizie/poli...l?pmk=nothppol

    Ceppaloni (Benevento), 19 gen. (Apcom) - Acclamata come una Evita Peron de noantri. Il tuo nome, Sandra, è l'acronimo di serietà, ammirazione, nobiltà d'animo, dignità, rispetto e ancora ammirazione. Con queste parole i cittadini di Ceppaloni oggi hanno atteso per ore il ritorno di lady Mastella dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere dove è stata interrogata nell'ambito dell'inchiesta che l'ha portata agli arresti domiciliari.

    Quando la sua auto, intorno alle 19, è spuntata dalla salita che porta al cancello della villa Mastella, Sandra ha potuto godere dello spettacolo di due ali di folla che le hanno lanciato sull'automobile un trionfo di rose rosse. Evidentemente se lo aspettava visto che, a differenza dell'andata, si è fatta trovare seduta sul sedile anteriore dell'auto blu che la trasportava ed ha ringraziato mandando baci con le mani e saluti calorosi.

    Poco più di un migliaio di persone, nell'attesa del suo ritorno, hanno sfilato per le strade di San Giovanni di Ceppaloni in una fiaccolata di solidarietà non solo a lei ma anche a tutti gli esponenti dell'Udeur che si trovano agli arresti domiciliari. "Libera Sandra, liberi tutti", l'ormai famoso striscione che da mercoledì accompagna tutte le manifestazioni di affetto del comitato spontaneo nato per sostenere la famiglia Mastella in questi giorni di bufera giudiziaria. Il corteo è stato condotto dai cori guidati da uno speaker che invitava a liberare Sandra, a liberare Fausto (Pepe, sindaco di Benevento), a liberare Ferdinando (Errico, consigliere regionale). E a questo invito il popolo dei ceppalonesi ha risposto prontamente: "Liberi tutti".

    Ci tengono a far sapere ancora sempre tramite slogan anche che "non siamo un clan, siamo una famiglia". Una grande famiglia Mastella allargata a tutto il Paese che questa sera si è recata di persona a rendere omaggio al "nostro punto di riferimento" Clemente e a sua moglie "ingiustamente colpita".

    A ringraziare il 'suo popolo' giunge a sera lo stesso leader dell'Udeur che stringe mani e regala abbracci a tutti coloro che oggi tramite manifesti affissi in tutta la cittadina sannita hanno dimostrato "Affettuosa vicinanza, piena solidarietà, fiducia nell'onestà morale e politica e calore" verso la famiglia Mastella.



    l'orrore...l'orrore...buttate la bomba...sterminateli tutti....
    che film era? aveva un titolo in sintonia con questo paese...

    scherzo scherzo.

  4. #4
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,714
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    che merda ... gli itagliani

  5. #5
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  6. #6
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dragonball Visualizza Messaggio
    Il voto di scambio, il voto "io ti do,tu mi dai" in certe zone del Sud è talmente radicato che è ovvio che dal loro punto di vista si scandalizzino, se qualcuno dall'esterno fa presente che oltre ad essere un grave malcostume spesso e volentieri è un crimine.
    Per loro è una cosa normalissima.
    Ecco dove sta il problema basilare. E come nasce la mafia.

  7. #7
    l'occasione fa l'uomo italiano
    Data Registrazione
    19 Sep 2006
    Messaggi
    2,814
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    e sta attecchendo divinamente anche da noi, pensate a confessione e lottizzazione o alla compagnia delle papere, lurida mafia cattolica tutta noddica, e attiva da 30 anni. Pensate alle migliaia e migliaia di lombardi che si sono affrettati a prendere le tessere del PSI di craxi per farsi assumere alla malpensa o in ospedale, magari con sottili distinguo come quello che ho sentito io da un valsassinese purosangue di mia conoscenza che precisava che lui aveva sì preso la tessera, ma era lombardiano. Io in quegli anni sono andato in america a imparare un mestiere, pensando che non sarei mai riuscito a tornare. Sarebbe stato meglio...

  8. #8
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,823
    Mentioned
    47 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

  9. #9
    frontelombardia.org
    Data Registrazione
    23 Mar 2005
    Località
    Dèl - Brèsa | Hèmpèr Pròncc, Mìa Pòra | Europa - il Crepuscolo degli Dei
    Messaggi
    1,619
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Don't cry for me... Ceppaloni!

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem Visualizza Messaggio
    MASTELLA/ FIACCOLATA E ROSE ROSSE, CEPPALONI ABBRACCIA SANDRA

    Corteo per vie paese: "Non siamo un clan, siamo una famiglia"




    sono peggio dei sudamericani questi, altrochè...

    mi immagino le rose, gli striscioni e le bandierine itagliane sventolanti...






 

 

Discussioni Simili

  1. Ma che brava
    Di Malik nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 65
    Ultimo Messaggio: 29-02-08, 01:43
  2. E brava la GDF !
    Di ilgiardiniere nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 09-07-07, 22:41
  3. E brava Austria
    Di pensiero nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-10-05, 16:07
  4. Ma brava Ivi...
    Di marylory nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-08-04, 15:15
  5. Brava
    Di demian nel forum Musica
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-03-02, 00:21

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226