User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Sep 2006
    Messaggi
    17,499
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Napoli. Eletto Conte, condannato per camorra

    Circoscrizione di NAPOLI Elezioni Regionali del 28 - 29 marzo 2010 - Preferenze ed eletti - Ministero dell'Interno

    ALLEANZA DI POPOLO Seggi attribuiti: 1


    (Preferenze relative a 91 comuni su 92)
    Candidato Luogo e data di nascita Preferenze
    CONTE ROBERTO NAPOLI, 05 Maggio 1967 9.114
    SOMMESE CARMINE SAVIANO (NA), 29 Gennaio 1954 5.115

    Liste: torna Roberto Conte, condannato per favori ai clan. E scoppia la polemica - Corriere del Mezzogiorno

    Liste: torna Roberto Conte, condannato
    per favori ai clan. E scoppia la polemica
    Nello schieramento di centrodestra esplode
    l’imbarazzo per la candidatura dell'ex consigliere

    NAPOLI — La battaglia per l’applicazione del codice etico è diventata, a distanza di sole ventiquattro ore, soltanto una suggestione elettorale. Gli inquisiti, gli indagati e i rinviati a giudizio hanno scavalcato qualunque filtro e aggirato tutte le barriere. Non solo, nello schieramento di centrodestra ieri è scoppiato l’imbarazzo per la candidatura di Roberto Conte, l’ex consigliere regionale dei Verdi e della Margherita— condannato in primo grado a due anni e otto mesi per associazione camorristica e coinvolto in altri due procedimenti, di cui uno per corruzione — in una delle liste (Alleanza di popolo) collegate al candidato presidente del Pdl, Stefano Caldoro. innocente».

    Alfonso Luigi Marra, avvocato, ex europarlamentare e da anni sostenitore di una personale battaglia contro gli istituti di credito, ha difeso la sua scelta: «Ho voluto io che Conte fosse candidato», ha commentato, «poiché rappresenta il simbolo di una battaglia giusta, di civiltà e di innocenza. Pertanto, vorrei che Caldoro e il centrodestra aprissero Diodato e Luciano Passariello, indagati per presunti rimborsi gonfiati, a Sandra Lonardo, sottoposta al divieto di dimora in Campania nell’ambito dell’inchiesta Arpac. Fino a Pietro Mastranzo, coinvolto nell’inchiesta su Napoli est. Fuori, invece, il consigliere comunale di Napoli, Umberto Minopoli, e l’ex senatore Tommaso Barbato, che ha fatto spazio al figlio Francesco nella lista Noi Sud. Neanche a sinistra i problemi giudiziari mancano e sono rappresentati dal candidato presidente del Pd, Vincenzo De Luca, su cui pendono due rinvii a giudizio; dall’assessore regionale uscente, Corrado Gabriele; dal consigliere regionale Peppe Russo, rinviato a giudizio nell’ambito dell’inchiesta su Napoli est. fremito le esclusioni eccellenti: come quella della sindaca di Grumo, Fiorella Bilancio, la quale, cassata dal Pdl, ha trovato posto in lista nell’Udc ed è stata costretta a coprire tutti i suoi manifesti elettorali che la ritraevano con il simbolo del Popolo della Libertà.

    E Pasquale Marrazzo, consigliere regionale uscente salernitano, il quale si è dichiarato «vittima di Antonella Ciaramella, sorella di una vittima innocente della camorra; Marica Covino, sindacalista della Telecom per cui lavora come centralinista e Angela Cortese, ex assessore provinciale. In lista anche Ibrahim Yacobou, un immigrato passato dai campi di Casal di Principe alla recitazione in un film di successo come Gomorra e attivo nel volontariato nell’assistenza dei bambini degli immigrati di Scampia. Nella lista del candidato governatore del Pd Vincenzo De Luca, compaiono la presidente della commissione Pari opportunità della Regione Campania, Fiorella Girace e Anna Maria Torre, figlia dell’avvocato Marcello Torre, ammazzato dalla camorra a Pagani negli anni ’80. Con i Verdi si candidano Rino De Martino, proprietario della storica libreria Treves di piazza Plebiscito, e la pronipote di Edoardo Scarpetta, Carolina. A sostegno del candidato grillino Roberto Fico, infine, scende in campo Doriana Sarli, la pasionaria delle proteste antidiscarica di Pianura.

    Angelo Agrippa
    28 febbraio 2010(ultima modifica: 01 marzo 2010)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Sep 2006
    Messaggi
    17,499
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Napoli. Eletto Conte, condannato per camorra

    Conte non è nella lista del PDL

    Regionali Campania: Stefano Caldoro nuovo presidente

    Nelle liste del Pdl è spuntato anche un nome “impresentabile”: Roberto Conte, condannato in primo grado a due anni e otto mesi di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa. Secondo i ben informati sarebbe stato inserito in lista con un blitz notturno dall’ex candidato Cosentino.

  3. #3
    **********
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    8,747
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Napoli. Eletto Conte, condannato per camorra

    Come recita l'art. 27 comma 2 della costituzione Italiana? :gratgrat:
    Meglio una cena in mezzo a tanta gnocca che svariate in mezzo a tanti mafiosi

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Sep 2006
    Messaggi
    17,499
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Napoli. Eletto Conte, condannato per camorra

    Se è vero quel che dice Caldoro, i presentatori della lista di Conte dovrebbero essere indagati, giacché non si possono inserire i nomi in liste già firmate.

    Infatti le firme vanno messe su liste già com'plete. Come hanno fatto a raccogliere le firme e a farsi dare i certificati elettorali all'ultimo momento?

    Caldoro su candidatura di Conte: inserita di nascosto - NapoliToday.it


    Caldoro: “Conte inserito slealmente e a tradimento”

    Dichiarazione forte da parte di Caldoro sulla candidatura di Conte: il consigliere regionale uscente, condannato in primo grado per concorso esterno in associazione camorristica sarebbe stato inserito nelle liste di sottopiatto e a tradimento
    di Redazione - 02/03/2010

    Stefano Caldoro rilascia un'inquietante dichiarazione sulla candidatura di Roberto Conte: “è stata inserita nottetempo, in maniera sleale, a tradimento. Da parte mia non c'è stata nessuna firma alla lista nella quale si presenta Conte. Io ho firmato solo i contrassegni elettorali”.

    Non c'è stata nessuna firma alla lista nella quale si presenta Conte
    Queste frasi Caldoro le ha pronunciate durante un'intervista rilasciata a corriere.it, per cui la candidatura di Roberto Conte, consigliere regionale uscente, condannato in primo grado per concorso esterno in associazione camorristica, in Alleanza di Popolo, in coalizione col centrodestra risulterebbe inserita in modo subdolo, senza l'approvazione dei vertici del partito.

    Caldoro ha risposto così a una domanda ricevuta durante la video chat e in merito all'intervista del coordinatore regionale del Pdl, Nicola Cosentino, al Corriere della Sera. "Cosentino - spiega Caldoro - ha detto bene che questo nome è stato inserito notte tempo, di soppiatto, in maniera sleale, dal presentatore della lista. Una candidatura fatta, ripeto, dal presentatore della lista. Era un nome che girava. Noi abbiamo detto che non l'avremmo accettata mai. Poi, abbiamo purtroppo un problema di controlli. All'ultimo secondo - aggiunge Caldoro - i candidati presidenti hanno solo la responsabilità di firmare dei moduli di accettazione che riguarda i contrassegni elettorali. La lista è stata modificata all'ultim'ora con l'inserimento di un nome che noi avevamo bocciato".

    Era stata stata anche studiata, rivela Caldoro, "la possibilità di ritirare l'apparentamento ma questo la legge non lo prevede".

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-11-11, 10:09
  2. Roberto Conte, condannato per camorra, eletto con Caldoro
    Di ConteMax nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-03-10, 16:08
  3. Napoli. Eletto Conte, condannato per camorra
    Di ConteMax nel forum Campania
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 30-03-10, 12:17
  4. Napoli e la camorra
    Di lupin nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 21-10-06, 14:48
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-05-02, 22:46

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225