User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    -edo-
    Ospite

    Predefinito Imprenditore non paga le tasse perchè l'ASL non lo paga dal 1993

    Lui la considera una battaglia di civiltà e di rispetto, oltre che di sopravvivenza. Davide Cervellin, impreSnditore padovano, ha spedito ieri copia del suo F24, con il quale non ha versato l'Irpef dovuta, al presidente del Consiglio, al ministro per la Salute, al Governatore e all'assessore alla Sanità del Lazio. Non solo. Tramite il suo legale Nadia De Franceschi ha intenzione di avviare un'azione di responsabilità penale nei confronti di alcuni dirigenti delle Asl del Lazio responsabili di non avere provveduto al pagamento di forniture effettuate dopo regolare appalto.
    Cervellin aveva inviato alcune settimane fa una lettera aperta agli stessi interlocutori odierni per denunciare il fatto che, con crediti non saldati dalle Asl del Lazio per poco meno di 300mila euro in un periodo che parte dal lontano 1993, la sua impresa, la Tiflosystem, rischia di dover chiudere.
    In questo periodo l'imprenditore padovano ha incassato testimonianze di solidarietà a tutti i livelli, qualche interrogazione parlamentare ma nessuna risposta dai diretti interessati. Da qui la decisione della protesta fiscale e dell'annunciata denuncia in sede penale.
    «Non ho altra scelta se voglio salvare azienda e dipendenti – ha affermato Cervellin – e anzi tutti i lavoratori di Tiflosystem hanno condiviso con me questa protesta sottoscrivendo un documento di corresponsabilità per il mancato versamento dell'Irpef. Il discorso che faccio, in estrema sintesi, è molto semplice. Sono prontissimo a pagare il dovuto se verranno saldati i miei crediti, in caso contrario vado a compensare quanto quello stesso Stato indirettamente mi deve».
    Cervellin, cieco dall'età di 16 anni, ha fondato Tiflosystem nel 1987 e dà lavoro complessivamente a una ventina di persone, in buona parte portatori di handicap. L'azienda produce ausili per persone disabili, tra cui un sistema di lettura per ciechi e un comando basato sui movimenti del'occhio per persone che non si muovono né parlano.
    «Lavoriamo, ovviamente, soprattutto per enti pubblici e aziende sanitarie - ha sottolineato – e la media dei tempi di pagamento va dai 90 giorni del Trentino ai due anni della Campania. Il Lazio, invece, non paga dal 1993 e questo non è accettabile, così come non è accettabile il silenzio di fronte alle nostre richieste. La scelta della protesta fiscale, dopo decreti ingiuntivi e pignoramenti andati a vuoto, è l'estremo tentativo di avere quanto ci è dovuto e ci serve per continuare a lavorare. Ma abbiamo deciso anche di perseguire penalmente chi ha firmato le delibere di acquisto dei nostri prodotti, a fronte di una precisa disponibilità di cassa, e poi non ha provveduto con quel denaro a saldare quanto ci era dovuto».

    http://www.ilsole24ore.com/art/SoleO...29&type=Libero

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 May 2006
    Messaggi
    317
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In bocca al lupo.

  3. #3
    Signore di Trieste
    Data Registrazione
    10 Oct 2007
    Località
    trst - triest
    Messaggi
    12,711
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    è giusto che faccia cosi, se non ha altri rimedi, ma credo che avra lo stesso dei guai, cmq è proprio incivile lavorare cosi

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Apr 2006
    Messaggi
    22,693
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ha ragione.

  5. #5
    T34
    T34 è offline
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    A, A
    Messaggi
    25,263
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito

    Un "pistola" che poteva svegliarsi prima...
    Ha fatto benissimo, lo scopo lo ha raggiunto finendo sulle pagine dei giornali, da domani vedremo se gli daranno il dovuto (se è vero).

  6. #6
    Brotherhood of Heliopolis
    Data Registrazione
    03 Oct 2006
    Località
    L'uomo saggio è colui che interpreta la realtà in rapporto all'assoluto e non al contingente.
    Messaggi
    5,286
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Purtroppo le ASL italiane essendo troppo occupate nella soppressione dei propri "clienti" dimenticano facilmente di saldare i debiti con i propri fornitori...

    Moore, dove sei?????????????????

    I dati forniti a un convegno nazionale sul tema organizzato dall'Associazione
    italiana di oncologia. Il primato degli sbagli in traumatologia e ortopedia

    Sanità, gli errori dei medici provocano 90 morti al giorno
    Oltre 14 mila decessi e 10 miliardi di euro di costi all'anno

    ROMA - Provocano più vittime degli incidenti stradali, dell'infarto e di molti tumori. In Italia le cifre degli errori commessi dai medici o causati dalla cattiva organizzazione dei servizi sanitari sono da bollettino di guerra: tra 14 mila (secondo l'Associazione anestesisti rianimatori ospedalieri) e i 50 mila decessi all'anno, secondo Assinform. Il che signifuca circa 80-90 morti al giorno (il 50% dei quali evitabile), 320 mila le persone danneggiate. E con costi pari all'1% del pil: 10 miliardi di euro l'anno.

    A fornire le cifre è L'Associazione italiana di Oncologia medica (Aiom), che in collaborazione con Dompé Biotec, ha organizzato un convegno nazionale proprio su questo tema. Che si tiene, oggi, all'Istituto dei Tumori di Milano. ''Il tema del rischio clinico - afferma il professor Emilio Bajetta, presidente nazionale dell'Aiom - si propone come un argomento di grande attualità, con un forte impatto socio-sanitario. Lo scopo è migliorare la prestazione sanitaria e garantire la sicurezza del paziente oncologico''.

    Anche perché, nella speciale classifica delle specialità dove si commettono maggiori errori stilata dal Tribunale del Malato, l'oncologia con un 13% si colloca al secondo posto, preceduta solo dall'ortopedia e traumatologia con il 16,5%; seguono ostetricia (10,8%) e chirurgia (10,6%). A guidare invece la graduatoria dei reparti più a rischio c'è la sala operatoria (32%), seguita da dipartimento degenze (28%), dipartimento urgenza (22%) e ambulatorio (18%).

    Riguardo specificamente al settore oncologico, prosegue Bajetta, "quelli relativi al farmaco e alla corretta esecuzione dei protocolli terapeutici sono fra gli errori più frequenti in oncologia. Dagli ultimi studi internazionali risulta però che, sempre in questo ambito, le controversie per errori medici sono in diminuzione. La cosa però non deve sollevare in alcun modo il clinico dai propri doveri e responsabilità: una maggiore chiarezza nel comunicare i limiti della medicina e gli eventuali errori non può che giovare al rapporto col paziente".

    In ogni caso, c'è da registrare che il contenzioso in oncologia è in calo, con percentuali attualmente scese dal 13% al 10%. E il 90% dei medici o degli ospedali citati in giudizio viene assolta. Ma resta il problema dell'aumento esponenziale delle cause intentate ai medici e dei premi richiesti dalle assicurazioni agli ospedali (fino a due milioni di euro l'anno, per le strutture più grandi). Questo malgrado i progressi registrati in termini di sopravvivenza: più 7% negli ultimi dieci 10 anni.

    I dati nazionali disponibili provengono da varie fonti (Anestesisti Ospedalieri, Assinform, Tribunale dei Diritti del Malato e altre): oppure sono proiezioni dalla letteratura internazionale (a partire dal rapporto Usa del 2000 "To err is human"); o ancora si riferiscono a studi e sperimentazioni condotti in grandi e piccoli centri di cura italiani.

    (23 ottobre 2006)


    http://www.repubblica.it/2006/10/sez...ri-medici.html

  7. #7
    Signore di Trieste
    Data Registrazione
    10 Oct 2007
    Località
    trst - triest
    Messaggi
    12,711
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    paura di andare dal medico cosi

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Jan 2008
    Messaggi
    1,065
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da T34 Visualizza Messaggio
    Un "pistola" che poteva svegliarsi prima...
    Ha fatto benissimo, lo scopo lo ha raggiunto finendo sulle pagine dei giornali, da domani vedremo se gli daranno il dovuto (se è vero).

    E pensare che per Dracula (con villa abusiva) è un empio evasore

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    08 Nov 2012
    Messaggi
    4,746
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ha fatto bene

  10. #10
    Noi siamo il vento
    Data Registrazione
    15 Sep 2002
    Località
    Roma Capitale
    Messaggi
    81,497
    Mentioned
    1782 Post(s)
    Tagged
    71 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gutierrez Visualizza Messaggio
    E pensare che per Dracula (con villa abusiva) è un empio evasore
    Villa abusiva?

    Ecco un altro che scoreggia con il cervello...

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-09-13, 22:31
  2. BASTARDO IMPRENDITORE ROVINATO...PAGA
    Di ventunsettembre nel forum Padania!
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 31-12-12, 16:17
  3. Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 17-11-09, 20:26
  4. Chi paga le tasse????
    Di cirippi nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 13-02-08, 15:58
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-03-02, 23:08

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226