User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    23 Feb 2010
    Messaggi
    484
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Televisione & Cattolici Romani

    Apro un 3D sui programmi TV (se si vuole anche film per la TV), di ieri o di oggi, riletti in chiave critica cattolica.


    "Terzo Pianeta" (RaiTre)
    Il programma di Mario Tozzi, pur di buon approfondimento qualitativo, mi ha fatto riflettere ieri (sabato 2 febbraio) sul modo di trattare alcuni argomenti.
    Nella puntata in questione si discuteva del paranormale.
    Ospiti della trasmissione, gli scettici per eccellenza Garlaschelli e Polidoro del Cicap, che non hanno mancato di fare le giuste critiche all'opera di maghi, cartomanti, stregoni o impostori. Al Cicap va difatti riconosciuto il merito forse solo quello, però c'è) di far tenere sempre alta la guardia nei confronti di chi cerca di speculare sull'altrui ignoranza.
    Il problema, però, era che si faceva - come al solito - di tutt'erba un fascio. Cicap e Tozzi, lambendo con un'abilità funambolica la tangente attorno alla religione (e noto con piacere che c'è un certo rispetto, non importa se reale o apparente, quando vi è il rischio di andare a toccare argomenti "sensibili" per i credenti, forse qualcuno ricorderà l'uscita di Tozzi in radio qualche tempo fa) con sorrisetti e ammiccamenti, mostrano che solo la realtà empirica esiste e liquidano come frutto di fantasia, ad esempio, le infestazioni spiritiche (che esistono) e, in generale, l'azione del maligno (idem). Il tutto, però, senza alcun tipo di contraddittorio.
    C'era solo una persona, sul camperone, che a tratti faceva l'avvocato d'ufficio del convitato di pietra, riportando, per dovere di cronaca, una spiegazione spirituale dei fenomeni (ma sempre tra i molti sorrisi ripresi in primo piano dalla telecamera: credo che il duetto Polidoro-Tozzi passerà alla storia come la migliore pièce televisiva di questo inizio d'anno).
    Una controparte cattolica avrebbe certamente rimarcato il fatto che recarsi da maghi e stregoni non è semplicemente neutro, come dice il Cicap, ma dannoso, dando un contributo alla discussione che non avrebbe snaturato la piega che alla trasmissione intendeva dare il conduttore.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista
    Data Registrazione
    23 Feb 2010
    Messaggi
    484
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Enigma (RaiTre) (quella con Andrea Vianello)

    Ho particolarmente apprezzato l'"Enigma" condotta da Andrea Vianello fino al 2004 (se non vado errato) per l'equilibrio della conduzione e l'approfondimento degli argomenti, spesso insoliti e altrettanto spesso con un occhio di riguardo alla storia e alla religione.
    Ricordo interessantissime trasmissioni sul presunto ossario di Giacomo o sul subliminale nella musica rock.
    Poche puntate (purtroppo), ma non ne persi una.

    Quella di Augias, no me ne voglia l'autore, non sono mai riuscito a vederla causa sonno. Barbosissima.

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    26 Jul 2009
    Località
    Firenze, ma vorrei tornare in Svizzera
    Messaggi
    3,049
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Quando vedo in televisone il signor Tozzi mi limito a cambiare immediatamente canale.

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    06 Nov 2006
    Località
    Difendi, Conserva, Prega!
    Messaggi
    15,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Manca il link dell'articolo.

  5. #5
    Forumista
    Data Registrazione
    23 Feb 2010
    Messaggi
    484
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Serie televisiva SISKA (poliziesco realizzato in Germania).

    In alcune puntate (credo un paio) il 'cattivo' era un cattolico, che aveva tutti i vizi di questo mondo: violento, omicida, pazzoide, integralista. Siska chiosava: "E' stato il cattolico!".

    Incredibili, questi luterani.

  6. #6
    Forumista
    Data Registrazione
    23 Feb 2010
    Messaggi
    484
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    06 Nov 2006
    Località
    Difendi, Conserva, Prega!
    Messaggi
    15,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lotari Visualizza Messaggio
    Apro un 3D sui programmi TV (se si vuole anche film per la TV), di ieri o di oggi, riletti in chiave critica cattolica.


    "Terzo Pianeta" (RaiTre)
    Il programma di Mario Tozzi, pur di buon approfondimento qualitativo, mi ha fatto riflettere ieri (sabato 2 febbraio) sul modo di trattare alcuni argomenti.
    Nella puntata in questione si discuteva del paranormale.
    Ospiti della trasmissione, gli scettici per eccellenza Garlaschelli e Polidoro del Cicap, che non hanno mancato di fare le giuste critiche all'opera di maghi, cartomanti, stregoni o impostori. Al Cicap va difatti riconosciuto il merito forse solo quello, però c'è) di far tenere sempre alta la guardia nei confronti di chi cerca di speculare sull'altrui ignoranza.
    Il problema, però, era che si faceva - come al solito - di tutt'erba un fascio. Cicap e Tozzi, lambendo con un'abilità funambolica la tangente attorno alla religione (e noto con piacere che c'è un certo rispetto, non importa se reale o apparente, quando vi è il rischio di andare a toccare argomenti "sensibili" per i credenti, forse qualcuno ricorderà l'uscita di Tozzi in radio qualche tempo fa) con sorrisetti e ammiccamenti, mostrano che solo la realtà empirica esiste e liquidano come frutto di fantasia, ad esempio, le infestazioni spiritiche (che esistono) e, in generale, l'azione del maligno (idem). Il tutto, però, senza alcun tipo di contraddittorio.
    C'era solo una persona, sul camperone, che a tratti faceva l'avvocato d'ufficio del convitato di pietra, riportando, per dovere di cronaca, una spiegazione spirituale dei fenomeni (ma sempre tra i molti sorrisi ripresi in primo piano dalla telecamera: credo che il duetto Polidoro-Tozzi passerà alla storia come la migliore pièce televisiva di questo inizio d'anno).
    Una controparte cattolica avrebbe certamente rimarcato il fatto che recarsi da maghi e stregoni non è semplicemente neutro, come dice il Cicap, ma dannoso, dando un contributo alla discussione che non avrebbe snaturato la piega che alla trasmissione intendeva dare il conduttore.
    Questo è il sig. Mario Tozzi. Personaggio impresentabile e che meriterebbe di stare altrove, altrochè tv.

    Claudia Passa

    da Roma

    Il cardinale Camillo Ruini? «Il più pericoloso dei rifiuti tossici, da eliminare con qualsiasi mezzo», un «fico secco» da far finire «con un limone in bocca come la porchetta». Il periodo storico più invidiabile? «La Spagna della guerra civile», perché «i bacarozzi neri (i sacerdoti) venivano inseguiti nelle Chiese e crocifissi sulle croci al posto di Gesù Cristo, cosa che aveva prodotto in Spagna un periodo di benessere sociale».
    Così parlò dai microfoni di Radio Radio il professor Mario Tozzi, geologo, primo ricercatore del Cnr, volto noto di Rai3 (sua la conduzione di Gaia il pianeta che vive</B>) e di Rai International (per cui ha firmato circa 150 documentari). E da ieri l’anatema via etere è all’attenzione della Procura di Roma, sollecitata da un esposto inoltrato per direttissima dal generale dell’Esercito Antonino Torre che ha trascritto ciò che ricorda d’aver sentito. Teatro dell’«esibizione», la trasmissione mattutina Un giorno speciale</B>, condotta da Francesco Vergovich e Bruno Ripepi, durante la quale il professor Tozzi diletta gli ascoltatori con le sue esternazioni.
    «Oggi parliamo di rifiuti tossici altamente nocivi da eliminare»: questo l’esordio nella puntata di ieri. Tutti a pensare alle scorie radioattive o agli scarichi industriali, e invece no: subito dopo, il ricercatore avrebbe dato un nome e un cognome al «più pericoloso dei rifiuti tossici»; ergo «il cardinale Camillo Ruini». L’interessato non nega d’aver pronunciato le frasi a dir poco irriverenti riportate fra virgolette nell’esposto finito a piazzale Clodio. «Non ricordo le parole esatte - dice al Giornale</B> -, ci vorrebbe la registrazione, quello che dico lo dimentico un secondo dopo. Probabilmente parlavo sotto metafora». Già, metafora. «Comunque il mio spazio è fatto per provocare, certe cose vengono dette quando si fa polemica...».
    Polemica, provocazione. Sia come sia, se sul contenuto esatto dell’intervento-shock sarà la registrazione a far fede, l’esposto di Torre prosegue con altre sortite da brivido. A nulla sarebbero infatti valsi «i timidissimi inviti del conduttore a una maggiore moderazione nei termini». «Il Tozzi - si legge - continuava con la frase: “...io conosco qualcuno della camorra che per 500 euro potrebbe far sparire il cardinale Ruini e anche il Tabernacolo”».
    http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=30326&START=0

 

 

Discussioni Simili

  1. Cinema e Cattolici Romani
    Di merello nel forum Cattolici
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-04-09, 11:04
  2. Cinema & Cattolici Romani.
    Di merello nel forum Cattolici
    Risposte: 102
    Ultimo Messaggio: 21-10-08, 23:55
  3. Libri & Cattolici Romani
    Di merello nel forum Cattolici
    Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 02-06-08, 07:25
  4. Web & Cattolici Romani.
    Di merello nel forum Cattolici
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-05-08, 11:19
  5. Da Cattolici Romani...
    Di Rick Hunter nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 10-10-05, 19:42

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226