User Tag List

Pagina 1 di 9 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 81
  1. #1
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Exclamation Politiche 2008: Autonomisti/Indipendentisti

    Per fare un pò di sintesi sulle idee che circolano nell' area autonomista/indipendentista Padano-Alpina chiedo la collaborazione degli amici del forum.

    Attualmente ci sono 2 ipotesi in campo:

    1) Proporre un' alternativa ai cittadini che non votano ne a dx ne a sx, creando uno schieramento unico a livello di Repubblica Itagliana, composto da un' accordo tra movimenti alternativi, che possa raccogliere almeno l'1% dei consensi ed utilizzarlo in ottica di promozione per prossime campagne elettorali (questo implica raccogliere non poche firme e candidati entro i prossimi 15 giorni)

    2) Creare una campagna di astensionismo "attivo" (cioè si fa una campagna elettorale vera e propria) per il non voto, coordinando le azioni dei vari movimenti. Questo significherebbe dare un messaggio di sfiducia e di minaccia nei confronti dei partiti.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,743
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    favorevole alla prima proposta

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,748
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ASTENSIONE senza se e senza ma.
    Salucc

  4. #4
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Virdumaro Visualizza Messaggio
    favorevole alla prima proposta
    Vorrei invitarti però a riflettere sulle difficoltà che implica l' operazione

  5. #5
    Mitteleuropea di Trieste
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Free Territory of Trieste
    Messaggi
    1,955
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    L'obiettivo dovrebbe essere la 1. Prima o poi bisognerà pur iniziare.
    Se tra 15 giorni l'obiettivo delle firme e candidati non è raggiunto allora, a quel punto, la 2.
    Ma perchè si aspetta di essere sotto elezioni per iniziare questo lavoro?

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    312
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Furlan Visualizza Messaggio
    Per fare un pò di sintesi sulle idee che circolano nell' area autonomista/indipendentista Padano-Alpina chiedo la collaborazione degli amici del forum.

    Attualmente ci sono 2 ipotesi in campo:

    1) Proporre un' alternativa ai cittadini che non votano ne a dx ne a sx, creando uno schieramento unico a livello di Repubblica Itagliana, composto da un' accordo tra movimenti alternativi, che possa raccogliere almeno l'1% dei consensi ed utilizzarlo in ottica di promozione per prossime campagne elettorali (questo implica raccogliere non poche firme e candidati entro i prossimi 15 giorni)

    2) Creare una campagna di astensionismo "attivo" (cioè si fa una campagna elettorale vera e propria) per il non voto, coordinando le azioni dei vari movimenti. Questo significherebbe dare un messaggio di sfiducia e di minaccia nei confronti dei partiti.
    la prima ipotesi sarebbe auspicabile ma dubito si possa riuscire a raccogliere le firme necessarie in tempo. Almeno che non ci sia un modo per non raccogliere le sottoscrizioni di lista.

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La prima sarebbe bella, ma inattuabile, non ho idea di quante firme ci vogliano per la presentazione di una lista in ogni collegio ed a livello nazziunale e sto cercando di documentarmi. Se qualcuno ne sa di più ci illumini. Eventualmente una terza ipotesi non so se applicabile potrebbe essere un coordimaneto di partiti ognuno nella sue circoscrizioni (Trentino Alto Adige, Friuli, Lombardia, Piemonte, Liguria, Veneto)
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  8. #8
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Senza voler influenzare nessuno, la mia opinione personale è che in questo momento storico,
    con questa legge elettorale che non consente la libera espressione delle preferenze e che attribuisce il rimborso elettorale anche per i voti non espressi, in assenza di una moratoria che impegni le liste ad escludere i pregiudicati, e con una classe politica che ha fatto di tutto per allontanare il referendum, dove ci troveremo ricandidati e rieletti sempre i soliti,
    andare a presentare una lista composta dagli alternativi, significherebbe lanciare il messaggio che anche questi sono uguali agli altri. Anzi con l' adesione alla competizone elettorale andrebbero ad avallare e giustificare la posizione dei partiti tradizionali, che invece hanno bisogno di un' inequivocabile e sonora lezione di sfiducia.
    Il messaggio che dovrebbe passare è : "non abbiamo fiducia in voi, oggi organizziamo il dissenso; domani per voi può sucedere di peggio".
    Quindi io sarei per azioni coordinate di dissenso come quella pensata dal MAV

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,748
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Furlan Visualizza Messaggio
    Senza voler influenzare nessuno, la mia opinione personale è che in questo momento storico,
    con questa legge elettorale che non consente la libera espressione delle preferenze e che attribuisce il rimborso elettorale anche per i voti non espressi, in assenza di una moratoria che impegni le liste ad escludere i pregiudicati, e con una classe politica che ha fatto di tutto per allontanare il referendum, dove ci troveremo ricandidati e rieletti sempre i soliti,
    andare a presentare una lista composta dagli alternativi, significherebbe lanciare il messaggio che anche questi sono uguali agli altri. Anzi con l' adesione alla competizone elettorale andrebbero ad avallare e giustificare la posizione dei partiti tradizionali, che invece hanno bisogno di un' inequivocabile e sonora lezione di sfiducia.
    Il messaggio che dovrebbe passare è : "non abbiamo fiducia in voi, oggi organizziamo il dissenso; domani peggio per voi può sucedere di peggio".
    Quindi io sarei per azioni coordinate di dissenso come quella pensata dal MAV
    Da incorniciare
    salucc

  10. #10
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Shaytan Visualizza Messaggio
    La prima sarebbe bella, ma inattuabile, non ho idea di quante firme ci vogliano per la presentazione di una lista in ogni collegio ed a livello nazziunale e sto cercando di documentarmi. Se qualcuno ne sa di più ci illumini. Eventualmente una terza ipotesi non so se applicabile potrebbe essere un coordimaneto di partiti ognuno nella sue circoscrizioni (Trentino Alto Adige, Friuli, Lombardia, Piemonte, Liguria, Veneto)
    Ci vogliono 2000 firme per ogni circoscrizione Camera ed altre 2000 per ogni circoscrizione Senato.
    Almeno 30000 per tutta l' Itaglia alla Camera.
    Al Senato se non sbaglio, si potrebbe correre anche da soli.

 

 
Pagina 1 di 9 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Movimenti autonomisti/indipendentisti
    Di Bonnot nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 11-03-11, 20:20
  2. Autonomisti al 25.89 % , indipendentisti al 9.85 %
    Di Istévene nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 59
    Ultimo Messaggio: 08-04-10, 13:40
  3. Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 31-07-08, 19:17
  4. Indipendentisti e Autonomisti alle elezioni 2008
    Di el Doge 91 nel forum Padania!
    Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 15-04-08, 10:34
  5. Autonomisti ok, ma di che idee politiche?
    Di david.zanotto nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 26-09-07, 09:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226